Vai al contenuto
Alogeno

non prende giri fino a circa 4-5000 giri poi

Messaggi consigliati

Inviata (modificato)

Ho un problema alla carburazione penso.
Il problema è il seguente:
Mentre vado in prima e seconda il problema non è così accentuato e non da fastidio, ma quando voglio mettere la 3erza il motore non ha potenza poi verso a circa 4500-5000 giri il motore da come una botta e poi va perfettamente, poi quando metto la 4arta stessa cosa , gaso al massimo ma il motore è fiacco poi  a circa 5000giri il Falc comincia a farsi sentire per quello che è. Potente.
Ho già provato ad abbassare e alzare di una tacca lo spillo ma non cambia.
Tutto questo è strano perchè fino l' anno scorso andava perfettamente mentre ora non più.
Monto un pwk 26 con pacco MRT.
chiedo aiuto.

Modificato da Alogeno
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

controlla lo stato dei petali del pacco lamellare.         Credo di non sbaglarmi se ti dico: già ti avevo accennato di un possibile e più che probabile decadimento del pistone.......saranno anche ottimi, ma non sono eterni.     Poi non é che risparmi il motore neh Alogeno....t've sempre via tame n'fusil🤦‍♂️

  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

allora me tocca smontare. 
va bene.
se fossero lamelle dove le prendo per pacco RD350 (penso siano quelle)
e il pistone cosa devo controllare,? non basta mettere fasce elastiche nuove ?
La carburasion centra niente allora ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

p.s dimenticavo
le lamelle avevo provate a smontarle ma le viti che tengo la barretta di ferro sono durissimi da svitare non ci sono riuscito e non vorrei spanarle.
Di solito scaldo il materiale dove sono imbullonate (beeene) quando sono dure, ma in questo caso non si può fare senno la pellicola va a farsi benedire. ho provato anche con pappagallo ma niente.
Idee?
soluzioni ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

pacco nuovo e pistone B....  con 130 fai tutto!

Oppure togli il filtro aria e si sveglia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
59 minuti fa, poeta ha scritto:

pacco nuovo e pistone B....  con 130 fai tutto!

Oppure togli il filtro aria e si sveglia.

ho provato senza filtro ma è peggio , il problema è ancora più accentuato.
Pacco nuovo perchè ? vorrei evitare di spendere tutti quei soldi e se poi non è quello ?
Il pistone per il Falc  130 vedo, quello si, oramai ha circa 3100 km ma sono già state messe fasce nuove.
Vorrei assolutamente cambiare lamelle, se solo ci fosse un modo di svitare quelle 4 viti.
Siamo in tantissimi qui sul forum, possibile che non c'è qualcuno che sappia un trucco per togliere le viti e così cambio i petali ?
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

di sicuro c'è il frenafiletti ,devi scaldare 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Alogeno

per il pistone, se hai voglia di un po' di sbatti consiglio caldamente il pistone del Polini Evo a due fasce....lo montai sul tuo stesso cilindro ma traversino, rispetto al Vertex qualcosa sopra aveva perso ma in sella avvertivo poco....però grande compressione alla pedivella e praticamente uso infinito...fu Lauro che mi disse e che con quel pistone dura una vita (e non costa molto)...il problema è che è più alto ci  circa 4mm e devi sbasettare ma se hai voglia guarda è il top...inoltre su Ape lo sforzo è ben maggiore di vespa e ce lo vedo proprio azzeccato...minor spesa tanta resa

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

solitamente sono abbastanza concorde con Poeta....a sto giro però no.  A parte che un pistone Falc e un pacco completo Marziali con 130 mi sa che non bastano, poi togliere il filtro ad un Ape equivale a trasformarla in un'aspizapolvere e rompere tutto.   Se é sempre andata bene con il filtro cosa vuol dire toglilo che si libera?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lamelle scalda la testa della vite con il saldatore a stagno.... parecchio e poi cerca il migliore dei tuoi cacciaviti.... spingi forte e svita... se viene sei salvo altrimenti pacco nuovo!

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, poeta ha scritto:

scalda la testa della vite con il saldatore a stagno

Grazie, soluzione ottima,almeno in teoria e penso anche l'unica, infatti era da scaldare solo la vite per smollare un pò la tenuta del frena filetti ma ci voleva la tua capoccia per trovare la soluzione. Io non ci ho proprio pensato alla punta del saldatore.😍
Appena Finisco di smontare metto foto di lamelle e pistone poi mi consigliate.
 

3 ore fa, filipporace ha scritto:

poi togliere il filtro ad un Ape equivale a trasformarla in un'aspirapolvere e rompere tutto

Qui Filippo hai completamente ragione, quoto quotissimo. Mai senza filtro in un ape, già quando piove se il Ramair si inzuppa troppo mi tocca fermarmi e dargli una strizzata perchè non aspira più bene E' messo all' aperto e dietro  e a 30 cm dal suolo stradale
L'ho comunque pulito, messo a mollo nella miscela ed era pieno di olio così tanto che pensavo di cavarmela solo pulendo filtro. Ora è come nuovo perciò il problema filtro zuppo è da eliminare, non era lui il colpevole, purtroppo.
Giusto una riflessione Filippo.
Un pistone con 3500 km può fare quel problema che ho? Ricordo che ho anche messo segmento nuovo circa 1000 km fa.Lappatura fatta anche quando cambia fascia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, albe dm ha scritto:

Ciao Alogeno

per il pistone, se hai voglia di un po' di sbatti consiglio caldamente il pistone del Polini Evo a due fasce....lo montai sul tuo stesso cilindro ma traversino, rispetto al Vertex qualcosa sopra aveva perso ma in sella avvertivo poco....però grande compressione alla pedivella e praticamente uso infinito...fu Lauro che mi disse e che con quel pistone dura una vita (e non costa molto)...il problema è che è più alto ci  circa 4mm e devi sbasettare ma se hai voglia guarda è il top...inoltre su Ape lo sforzo è ben maggiore di vespa e ce lo vedo proprio azzeccato...minor spesa tanta resa

Ciao albe dm
prendo come oro colato questa soluzione se lo dice chi lo ha creato questo falc130.
Lo sbatto io celo faccio ma la basetta da 4mm non sò proprio dove prenderla o a chi farla fare.
Quelle che si trovano sono da 2 mm  ne ho 2 però non penso sià il massimo metterle tutte e due anche se di alluminio e anche se con un pizzico di pasta rossa.
Il pistone Evo Polini sono tutti uguali ma dovrei mettere un A o un B  anche se non è mai rettificato stato ma solo lappato ?
Sapresti dove trovare la basetta da 4mm ?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Alogeno ha scritto:

Grazie, soluzione ottima,almeno in teoria e penso anche l'unica, infatti era da scaldare solo la vite per smollare un pò la tenuta del frena filetti ma ci voleva la tua capoccia per trovare la soluzione. Io non ci ho proprio pensato alla punta del saldatore.😍
Appena Finisco di smontare metto foto di lamelle e pistone poi mi consigliate.
 

Qui Filippo hai completamente ragione, quoto quotissimo. Mai senza filtro in un ape, già quando piove se il Ramair si inzuppa troppo mi tocca fermarmi e dargli una strizzata perchè non aspira più bene E' messo all' aperto e dietro  e a 30 cm dal suolo stradale
L'ho comunque pulito, messo a mollo nella miscela ed era pieno di olio così tanto che pensavo di cavarmela solo pulendo filtro. Ora è come nuovo perciò il problema filtro zuppo è da eliminare, non era lui il colpevole, purtroppo.
Giusto una riflessione Filippo.
Un pistone con 3500 km può fare quel problema che ho? Ricordo che ho anche messo segmento nuovo circa 1000 km fa.Lappatura fatta anche quando cambia fascia.

si se ne fai uso gravoso con il peso dell'Ape può succedere che il pistone vada giù prima.   SMONTALO....perché purtroppo per capirci qualcosa lo devi smontare e guarda la distanza delle punte del segnento e osserva il pistone se il fronte di fiamma ti ha caramellato il mantello fino allo spinotto.     Metti una foto che é facile individuare un segmento consumato.  

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
13 ore fa, albe dm ha scritto:

..inoltre su Ape lo sforzo è ben maggiore di vespa e ce lo vedo proprio azzeccato...minor spesa tanta resa

ma è molto differente comunque e la finestra è da fare.
388475_245204848875159_1855349380_n.jpg.415beef40dd9d1efed0188c30d8b67e8.jpg
 

ho trovato questo, è quello giusto ?
https://www.10pollici.com/it/homepage/vespa-classica/motore/pistoni-e-segmenti/smallframe/polini/pistone-polini-per-kit-130cc-alluminio-57mm-a-56-945-2-segmenti-vespa-125-et3-primavera-pk-ets-xl.1.1.248.gp.211.uw
 

 

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Praticamente va bene solo quando entra in coppia.
Oggi non ho potuto smontare perchè pioveva.
Ma mi è venuto questo dubbio, ....non potrebbe essere magari troppo grassa la carburazione (e lo è) da fare un lavoro così ?

75252857_773097646476779_599615981853081600_n.thumb.jpg.d725d740339a07a87886f860a448acd5.jpg

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 23/10/2019 in 14:26 , Alogeno ha scritto:

Sapresti dove trovare la basetta da 4mm ?

Io ho un contatto per le basette

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alogeno scusa il ritardo

si quello è il pistone corretto, il due segmenti

Per la tolleranza puoi farlo 1 cent in più del .96 che hai già, quindi il .97...io avevo il B del polini che corrisponde al .95 e andava comunque alla grande...

per il foro centrale ho ancora quel pistone ma devo averlo leggermente stondato sotto....lo guardo e ti dico....comunque non è un problema il foro...se lo prendi consiglio non allargarlo molto che i frontescarico caricano comunque...(si ok meglio sarebbe come li fa falc ma vabbè ruba tanto mantello

si me lo disse proprio falc dato mi avanzava un pistone nuovo del evo,  il mio vertex 57 era vissuto e gli chiesi..mi disse altri la avevano fatta questa operazione

se poi più avanti cambi i segmenti sono facilmente comprabili dato di pezzi Polini si tratta

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, Matt D.R. ha scritto:

Io ho un contatto per le basette

grazie, comunque, trovato chi me la farebbe.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

aggiornamenti:
Pistone arrivato.
Smontato GT, i bulloni erano tutti ben serrati,
Fatto ancora un giro avendo però abbassato getto di 6 punti, perchè mi era stato detto che forse era quello, ma il problema che ho non è un vuoto da carburazione, ma manca di potenza ai bassi giri di 3*, 4*.
Quel che mi sono ritrovato è questo.1812019182_WhatsAppImage2019-11-12at14_10_46.thumb.jpeg.2398e9580ace113be1c83b266f315306.jpeg1515695083_WhatsAppImage2019-11-12at14_11_47.thumb.jpg.bf710b49a4199377180ca1ecacd73a59.jpg

Come si può vedere, il motore è stato fatto a regola, il pistone apre i travasi a filo a pmi, e la testa non è incrostata, come speravo di vedere.
Ora si procederà a misurare pistone e cilindro e vedere se le quote sono giuste.
Monterò il pistone B. che noto ha finestrella differente da quella che di solito faceva Lauro a forma semiovale sotto prima, mentre ora è rettangolare.Forse perchè la finestrella semiovale toglieva troppa superficie, ho letto da qualche parte.
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Il 23/10/2019 in 15:58 , filipporace ha scritto:

 Metti una foto che é facile individuare un segmento consumato.  

che ne dite? 
il pistone aveva 397 millesimi di gioco, quello della rettifica appena la visto e fatto scorrere nel cilindro ha detto: Balla dentro .
 

257177875_WhatsAppImage2019-11-12at15_07_53.thumb.jpeg.6a13d9102480280d103382a47cb26e08.jpeg2026279202_WhatsAppImage2019-11-12at15_07_25.thumb.jpeg.f190ef89db4677220ebd951e2aa196be.jpeg1139400434_WhatsAppImage2019-11-12at15_07_43.thumb.jpeg.455dec522361c6bc45e1de1c2c2951bb.jpeg1367224725_WhatsAppImage2019-11-12at10_03_43.thumb.jpeg.631c0e743a6b914601f607e891d0870e.jpegIMG_20191112_100424.thumb.jpg.96b1c143212039bde752915feb334f13.jpg

Modificato da Alogeno
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se la rettifica ti ha detto che misurando il pistone é consumato cosa dirti in più?  Sostituire 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

si lo cambio, 
ci avevi visto giusto come sempre Fil 👌.
Non sono eterni quei pistoni Vertex.
Preso un B di 56.96, in rettifica mi ha detto che dovrà allargare cilindro di 1 decimo per farlo stare 3 centesimi più grosso del pistone ma sta cosa non mi è chiara. Non mi ricordo più dove avevo letto che dovrebbero essere 1 o 2 centesimi di differenza, max 3 centesimi tra piston e cilindro.
Ha misurato cilindro con alesometro e ha visto scritto 56,96 (senza misurarlo) ....puntini puntini, fagli un phono Fil, che sei in buoni rapporti
comunque come vi sembrano le condizioni/ colore del vecchio pistone di 3200 km e più? 

Modificato da Alogeno
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho bisogno un consiglio, 
ho ricevuto pistone nuovo ma la finestra è differente, voi cosa fareste, lasciarlo così o modificarlo come era prima?pistone1.thumb.jpg.2a86e5ae86ac20285e0f898b3782ed1f.jpgpistone2.thumb.jpg.6efc8ee7989264a2810489c2b5f64471.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bella domanda.    La forma della finestra del pistone originale molto probabilmente é stata creata.   Il pistone B invece mi sembra identico alla maggior parte dei d57/58 in commercio.

Male non andava con il pistone A....anzi andava proprio forte.   Visto che ti é arrivato direttamente dalla fonte, potresti chiedere quali differenze potrebbero esserci, e se possibile replicare la forma del primo sul pistone B.   

In breve...io lo rifarei come il precedente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, filipporace ha scritto:

bella domanda.    La forma della finestra del pistone originale molto probabilmente é stata creata.   Il pistone B invece mi sembra identico alla maggior parte dei d57/58 in commercio.

Male non andava con il pistone A....anzi andava proprio forte.   Visto che ti é arrivato direttamente dalla fonte, potresti chiedere quali differenze potrebbero esserci, e se possibile replicare la forma del primo sul pistone B.   

In breve...io lo rifarei come il precedente

sì chiederò ma non è facillissimo fare quella finestra, non per la forma, ma per le misure.
Visto che non gareggio, forse va bene così, se non sbaglio lo fa così perchè c'è più mantello e per un falc da durata non cambia molto, comunque chiamo "la fonte" 👌

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!