102 polini non capisco che succede...
8 8

49 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Salve a tutti, Da 4 settimane ho lavorato alla mia special per rimetterla in sesto dopo 7 anni di inattività causa università.

Come qualcuno di voi avrà letto ho cambiato cilindro e da un 112 polini sono passato ad un 102 con la classica configurazione 19 dell'orto.

Prima di montare il cilindro ho portato il blocco da un meccanico che gli ha dato una controllatina interna e ha cambiato condensatore e puntine.

Ho montato il cilindro e visto che la testa mi sembrava messa male l'ho levigata come riportato in questo topic: 

ho rimontato tutto come si deve, accendo la vespa e parte. A minimo nessun problema. Accelero ed è come se volesse salire ma rimane bloccata. Ho mosso un interruttore luci vespa che sale di giri normalmente. 

Giorno successivo rifaccio la prova e la vespa rimane ancora bloccata: suppongo sia qualche contatto che fa massa (ma non il classico filo dell'acceleratore)

3 Giorno dopo ancora la vespa va benissimo, tira bene le marce -> smonto candela colore nocciola

Oggi vespa di nuovo bloccata. Allora ho pensato per vedere dove avessi il problema di scollegare i fili che dalla scatola di derivazione vanno al telaio. 

Provo ad accendere, sbuffo di fumo dalla testata. Cambio candela, nuovamente fa la botticella. Poi non ho provato più per cacazza. 

Ho spaccato tutto vero?

 

Modificato da Diego de Benedittis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Fenomenaleee.
Hai spaccato tutto ?
secondo te ?

Modificato da Alogeno
  • Confused 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
40 minuti fa, Diego de Benedittis ha scritto:

io pensavo fosse super mega ingolfata e quindi il cilindro era pieno di benzina. però vorrei il parere di qualcuno

 

E' molto probabile che qualcosa fa massa comunque.
La sbuffata dalla testa è un segno che qualcosa fa massa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cosa intendi per: Ho mosso un interruttore luci vespa che sale di giri normalmente. 
che vuol dire ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che il motore fa il suo lavoro e va come deve. Avevo abbassato l'interruttore della luce, e dopo avermi fatto un giro ho smontato la candela ed era color marrone. Ho sentito motori grassi, ma il mio non mi pare che quando accelero muore, ma piuttosto rimane impalato a medi giri. Quindi lo sbuffo non mi ha spaccato fasce o cose simili? cioè la compressione a me pareva ancora alle stelle,

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me é quella testa che hai cercato di recuperare. Non tiene, già ti avevo fatto notare che il piano di appoggio era stato pacioccato. Probabilmentr se hai messo qualche guarnizione l'ha garmita.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

pensavo anch'io fosse la testa, però possibile che proprio il motore cambiava di giri alzando o abbassando un interruttore? Poi quell'unico giro che sono riuscito a farmi, la vespa andava più che bene. Poi il fumo è uscito proprio dalla candela, non mi è parso da nessun altra parte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

É improbabile che esca il fumo dalla candela, magari ha detonato e qualche guarnizione ha sfogato e vedi uscire fumo dalla cuffia in zona candela.    Comunque é presto fatto: cambi candela e ti assicuri che sia tutto ok meccanicamente.   Escludi l'impianto elettrico staccando tutti i cavi in zona scatoletta tenendo attaccato solo il cavo della bobina esterna( se presente) e riprovi.    

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai ragione sarà stato convogliato dalla cuffia. comunque io uso candele vecchie di 10 anni  che non ho mai cambiato e che però fanno ancora la scintilla. Oggi ne prendo una nuova in negozio e vediamo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, filipporace ha scritto:

É improbabile che esca il fumo dalla candela, magari ha detonato e qualche guarnizione ha sfogato e vedi uscire fumo dalla cuffia in zona candela.    Comunque é presto fatto: cambi candela e ti assicuri che sia tutto ok meccanicamente.   Escludi l'impianto elettrico staccando tutti i cavi in zona scatoletta tenendo attaccato solo il cavo della bobina esterna( se presente) e riprovi.    

Hai vinto, sfiatava dalla testa...io non avevo messo guarnizioni ma un filo di pasta nera...se metto una guarnizione non risolvo eh?

IMG_20190702_135133.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, Diego de Benedittis ha scritto:

Hai vinto, sfiatava dalla testa...io non avevo messo guarnizioni ma un filo di pasta nera...se metto una guarnizione non risolvo eh?

IMG_20190702_135133.jpg

pasta nera sulla testa non vá bene.   O usi pasta rossa  o sistemi il piano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per andare ci va, ma a mio parere faresti meglio a recuperare il piano di questa...

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

la pasta nera buttala ,non serve a niente (serve solo per la coppa dell'olio che tu non hai ) e ha un tempo di polimerizzazione di 24 ore ,la rossa motorsil la stendi aspetti 20 minuti come istruzioni e monti adesso con il caldo ,in inverno puoi montarla anche dopo 12 ore ,la stendi la sera e la mattina dopo la monti

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

piano sistemato (ho levigato su un marmo sia la testa che il cilindro), e pasta rossa messa, ma quando accendo sbuffa lo stesso. Volevo montare la testa del mio 112 che è nuova ma ovviamente non è compatibile (non entrano i prigionieri per un pelo). comunque il fumo non è uscito. Ho svitato la candela e mosso il pistone ed è uscito regolarmente da li...

Puntine e cose del genere non possono essere no?

Modificato da Diego de Benedittis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, Diego de Benedittis ha scritto:

piano sistemato

 

39 minuti fa, Diego de Benedittis ha scritto:

ma quando accendo sbuffa lo stesso.

allora il piano non lo hai sistemato.   Già era compromesso( e sono 3 le volte che te lo dico) ancora vai a spianare ed ad aumentare la compressione; che con quelle teste é la cosa più inutile e controproducente che si possa fare.   La testa del 112 non solo ha i fori che non combaciano( anche se passando una punta da 8mm la monti tranquillamente) ma la corona é maggiore rispetto al diametro del cilindro......andrebbe uno schifo totale. Il piano di appoggio del tuo gt non era da toccare secondo me, perché spianare anc'esso?

Per me se spendevi per una testa nuova già ci avevi guadagnato in tempo e salute, poi fai tu😉

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con 40€ spedita compri la testa nuova con guarnizione in rame in 30 minuti risolvi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho preso questa alla fine. E' che mi rodeva le chiappe spendere altri soldi perchè mi hanno praticamente truffato online. Se avessi visto la testa con tutti quei segni di detonazione non avrei preso sto cilindro.

comunque grazie per la pazienza @filipporace

Immagine.png

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho usato e visto teste peggio della tua, li hanno scazzato a spianare non c’entra la deto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok scarica... il meccanico ha messo mano allo statore..... hai un impianto elettrico pessimo... il filo rosso .... solo lui.... questa vespa è piena di problenmi che non sai risolvere a mio dire.... cerca qualcuno che ci capisce più del tuo meccanico....

E' certo una sciocchezza, tranquillo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@poeta

Penso che il meccanico sappia il fatto suo... Suo papà riparava le vespe, e ora c'è lui che le ripara ed ha circa 60 anni. Infatti qui a cosenza (dove sto io) è l'unico che mette mano a questi mezzi.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Diego de Benedittis ha scritto:

@poeta

Penso che il meccanico sappia il fatto suo... Suo papà riparava le vespe, e ora c'è lui che le ripara ed ha circa 60 anni. Infatti qui a cosenza (dove sto io) è l'unico che mette mano a questi mezzi.

 

No, non sa il fatto suo forse per un 50 originale e dico forse mi pare molto inesperto anche di ela base base.

umilta ci vuole umiltà nel dire non lo so fare ma so come funziona li e in Sicilia sanno fare tutto(ho parenti sia a cosenza che in sicilia) e poi alla fine si crea solo problemi extra

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

età ed esperienza non c'entrano nulla....

solo il risultato conta!

 I "vecchietti esperti di vespa" sono di solito dei combina disastri, ogni volta che mi portano il motore di uno che "ci capisce" mi metto le mani nei capelli!!!

Ed io mi reputo anche uno nondico scarso ma nemmeno favoloso!

Bisogna insomma anche andarci in vespa, per capire come deve andare un motore, averci la passione dentro, qualche vespa e farsi il giretto con gli amici, solo così "guidandola" sul filo dei 90 ingarellato, saprai se grippa se imbroda se fuma troppo se frena bene e se le luci tengono.... 

comani morbidi, ruote a terra, primo colpo al mattino....

la vespa non và bene sesi accende, ma se segna quel che deve liscia pulita e che la guida puremia sorella.

In vero chi lo fà per lavoro, non avrà MAI la cura, la conoscenza, la passione e la sensibilità di chi lo fà per mania....

ho detto mania, perchè la tua vespa ti rappresenta, e chi sale sulla mia scendendo deve solo dire: " colui_il_quale che figata, morbida, fluida, pulita, velocissima, frenata perfetta, che vespa!", allora e solo allora sò che và bene, che mi prota ovunque e che....

è ora di cambiare vespa!

Rinnovo il consiglio, serve un qualunque deficente anche di soli 18 anni (beato lui), che abbia una vespetta troppo bella....

o che ti rimbocchi le maniche ci mandi una foto della vespa sotto sopra dentro il pozzetto e di lato, vediamola così capiremo più di mille parole,,,,

mi pare chelo avevo già detto....

 

FOTO! 5ab6c1662d3e3_et3infoto.jpg.defbf81db67a15724f6d2908fa1f0677.jpg5ab959ff46e84_special1.jpg.c2a7f98207f3be5e200a7e6103d17457.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusate se non ho risposto prima ma questo fine settimana non sono stato a casa. 

Oltre al discorso meccanico ( che è l'unica persona che conosco che in questo posto ci capisce di vespe in quanto mi sono trasferito da poco qui)

Ho smontato il volano ed ho trovato la chiavetta spezzata in due (si la causa potrebbe essere che non ho serrato bene perchè non ho la pistola pneumatica), ma oltre questo sembrerebbe non esserci altri problemi all'impianto elettrico. 

Fortunatamente sede chiavetta volano e sede chiavetta albero sembrano illese.

Dopodomani dovrebbe arrivarmi la testa nuova del cilindro e vi faccio sapere.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
8 8

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione