dademenga

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    222
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    1

dademenga last won the day on November 8

dademenga had the most liked content!

Reputazione comunità

110 Excellent

Che riguarda dademenga

  • Rango
    90cc

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

2925 lo hanno visualizzato
  1. dademenga

    Nuovi Carter Malossi

    Vedo che concordiamo tutti sul fatto sì delle novità ma prodotti nuovi senza difetti o approssimazioni dettati solo dalle logiche commerciali spinte.. La qualità di 20 anni fa è purtroppo un bel ricordo, qualcosa che puoi sentire, provare, ma è difficile da spiegare come nel libro di Pirsig. Oggi ci sono fin troppi gruppi termici in alluminio a prezzi allettanti, non fatevi abbagliare solo del prezzo, e pensate anche in una logica macroscopica ogni tanto, comprare Made in Italy (non imbustato ma prodotto) significa ripagare gli sforzi e le famiglie italiane, è un circolo di cui avremmo ricadute anche noi in maniera indiretta vivendo qui. Pensate che quando le nostre case motociclistiche sbancavano in tutto il mondo sui circuiti oltre che con le automobili, i paesi orientali non avevano nemmeno idea di cosa fosse una moto. Le tradizioni e la mentalità non si recuperano solo esportando quello che la tecnologia chiama know how, dislocando la produzione perdi l'occhio, l'estro, la manualità che si è costruita in anni di lavoro e tramandata di padre in figlio. Chi vuol capire, capisca ...
  2. dademenga

    Nuovi Carter Malossi

    Condivido il tuo pensiero, e viaggiando la coppia è quella che ti regala piacere di guida e relax, ma io ragionavo sul discorso del pilota singolo, quindi mi sfuggiva il pensiero del passeggero e della cosa "appesantita". Ripensando ai cavalli da te indicati, anche 25 reali alla ruota (sempre che riesci a cavarli fuori ma con ste termiche credo di si) sono tantissima roba già per una persona sui 75 kg. Sui passi in montagna in mani esperte cammini, e tanto... La ciclistica la mandi in crisi gia con 15 cv figuriamoci oltre... Per me è il "pacchetto" che conta, avere tutta quella coppia o cv su questi mezzi oltre un tot è solo controproducente ma è un parere mio ovviamente non condivisibile. Poi ultima cosa, l'affidabilità visto che parliamo di strada e km, termiche e carter ok, ma poi frizioni, dischi, cambio etc ???? Quanto si deve spendere per un blocco affidabile 250 cc ??? Il gioco vale la candela o meglio passare alle moto fatte per certi pesi e potenze?
  3. dademenga

    Nuovi Carter Malossi

    Per il malox 177 alu lo sport non è traversinato e bifascia, mentre l'mhr è traversinato e monofascia da quello che ho visto ma posso sbagliare. Poi per la forma dei travasi alla base se non hai un carter pinasco o loro sugli originali dovrai riportare per forza di cose tanto materiale e spianare.. Discorso a parte le termiche oltre le canoniche 210-225... Mi sta bene che la sete di cavalli non è mai sazia, ma a volte non comprendo... o meglio vedo il senso magari in pista anche se non mi sembra roba da pista ...mah
  4. dademenga

    Nuovi Carter Malossi

    Poi Pinasco.. E' bello vedere che dopo anni di sonnolenza, improvvisamente come una casa caccia dei carter o un prodotto, anche le altre si svegliano di colpo. Notevole alla pinasco anche l'attenzione alle vecchie large come le faro basso, con carter, cambi e gruppi termici disponibili.
  5. dademenga

    Nuovi Carter Malossi

    Sempre Malossi new
  6. dademenga

    Nuovi Carter Malossi

    Io li ho visti ieri ed ho potuto toccarli con mano, sono tanta roba e sono ancora in fase di test, hanno rinforzi e materiale in tutti i soliti punti critici. Quelli che ho visto erano solo per large 200. Del prezzo non mi hanno saputo dire ma dal loro nuovo catalogo ci sono anche i carter 200 base identici agli originali che dicono rimessi in produzione dalla Piaggio per loro ad un prezzo assurdo secondo me.. più tardi posto qualche foto se riesco. Sulle termiche nuove 177 in alluminio nulla da dire, ma vanno solo montate e provate Ma la novità dei carter pinasco large da 250 cc con 3 enormi travasi ai carter simmetrici ne vogliamo parlare??
  7. dademenga

    Malossi 166 consigli.

    Si occhio solo che le ngk sono ottime ma mal sopportano carburazioni troppo grasse
  8. Che problemi ti dava il 28? phbh? Non ricordo, hai il filtro tipo snorkel sotto la pancia o vai libero?
  9. Altra cosa che mi piace, l'accensione stratos... come in quella innocenti hanno mantenuto la borchia centrale bombata, quella al centro del volano, anch'essa con una funzione importante.. evitare effetti cavitazionali e far si che oltre un tot di giri l'aria spinta fuori venga risucchiata dal vortice al centro del volano annullando quindi quella che dovrebbe raffreddare il cilindro. Sembra fantascienza eppure già negli anni 50' ci facevano attenzione sui motori originali...
  10. Bello, pulitissimo!! l'hai micropallinato? Il gommino antivibrazione dell'asta del cambio ho scoperto avere una funzione molto importante, anche se molti lo trascurano o non lo cambiano. Il fatto è che se hai il blocco smontato è ok, cambiarlo a blocco montato è un'impresa, almeno per me! Per il perno motore che una volta ho trovato saldato dalla ruggine c'è un estrattore appostito? Tipo quello per i silent block?
  11. Certo telaisticamente c'è un abisso, poi presumo dalle misure di alesaggio e corsa che tu abbia una small, lì la differenza è tanta. Io ho una gran turismo con forcella tamburo autocentrante e mi trovo bene, ma salito sulle lambre notai subito che in curva avevano molta più stabilità, specie sulle curve veloci. Sarà per quello che gratto facilmente, il senso di appoggio che hai sulla lambra è molto migliore. Discorso potenza ci credo, ma se parliamo di mezzi originali o semioriginali la vespa è molto più scattante.. Complimenti per il tuo DL, molto bello !
  12. Il cambio li 150 terza serie da quello che ho potuto leggere è il migliore come spaziatura con elaborazioni, ed in più hai la quarta corta. A questo aggiungi un cilindro lamellare ed un 30... Io come ripeto ho sempre guidato vespe, e quello scatto, botta o semplicemente l'anteriore che viene su sulle vespe truccate ancora devo vederlo sulle lambre, ma d'altronde è anche una questione di pesi, una lambra sta sui 115 kg in ordine di marcia, quasi 20 in più di una large degli stessi anni... Oltre l'interasse maggiore..
  13. Visto tempo fa e di sicuro interessante... mi preoccupano le molle della primaria e la mini frizione su faro basso & co. .... In ogni caso sarebbe una grossa svolta su quei mezzi...
  14. Per i rapporti a mio avviso son lunghi per il 186 mugello che è un cilindro come l'originale in alluminio. Se ci fosse qualcosa di più cattivo la musica cambierebbe. Il mio giudizio è relativo, fatto sta che di serie sx 200 e tv175, le uniche che ho provato mi son sembrate lunghe e con l'attitudine di dover girare alte per andare, a basse regimi non son piacevoli, se non tieni il motore allegro sono bonze parecchio..
  15. Per la candela anche sulle vespe non sono mai andato oltre la 8, specie ngk. La nove a mio avviso ha senso solo in pista... Per la forza frenante, visto l'uso stradale ed i budget del mio amico, teniamo l'originale. Quesito: ho provato una af clubman sotto un sx ed ho grattato in piega. Questa ancillotti idem sotto la tv... e senza fare chissachè... e questa cosa mi urta tanto quanto le espa con uscita a sinistra sulla vespa. Quando guido su una strada di montagna, l'ultima cosa a cui vorrei pensare è il problema di grattare e di conseguenza perdere il posteriore.. Quali sono le semi espansioni su lambra che non grattano(genere originale o clubman)??? Non ditemi mega espansioni o cose con giri strane e rumorosissime che non le sopporto..