Vai al contenuto

Vespizzato89

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    136
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

27 Excellent

Che riguarda Vespizzato89

  • Rango
    75cc

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Chi Vespa mangia le mele.. chi non Vespa no!

Profile Information

  • Regione?
    Piemonte

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

642 lo hanno visualizzato
  1. Grazie a tutti.. ora vedo se cercare ancora qualcuno che riesca a farmelo o optare per la pasta rossa e via ..
  2. Allora prima di chiudere il blocco avevo messo il bicomponente asportec , lo stesso che ho utilizzato lato travasi e valvola .. ne avevo messo un pochino sopra poi ho unito i carter , lasciato li qualche ora e diciamo che si era formata una battuta .. però non ha tenuto .. perxhe quando ho smontato una parte era venuta via .. probabilmente lo strato era troppo fine e le vibrazioni l'hanno fatto saltare.. tu dici che chiudendo il carter con la sola pasta rossa e una guarnizione un po spessina risolvo ? Non vorrei avere altre sorprese di trafilamento dell'olio cambio nel cilindro..
  3. Buongiorno a tutti .. purtroppo dovendo riaprire il blocco per alcuni problemi ne ho uno un po balordo da risolvere . La battuta di questi carter in zona di camera di manovella e rovinata .. si può saldare ? Li ho portati in un officina meccanica e mi hanno detto che a castolin la temperatura di fusione e troppo alta e potrebbero rovinarsi . Come si può fare ? A tig? Mi e stato detto di chiudere con pasta rossa ma non mi piace molto .. allego foto
  4. Carter molto fine in quella zona .. basta un colpo un po troppo secco quando inserisci il cluster e si può crepare.. saldare o volendo bicomponente asportec
  5. Ok . Allora do 4 o 5 colpi di punzone tutto attorno e in più ci metto la loctite 648 o 660 . Grazie
  6. Ah ecco.. devo quindi bulinare anche li .. ho già aperto perché tanto non riuscivo a togliere quello della ruota .. ma oltre a bulinare potrei mettere anche in po di loctite 660? Ho letto che tiene molto bene e copre spessori fino a 0.5mm ed è specifica per quei problemi li..
  7. E il cuscinetto nella sede .. il quadruplo e il cuscinetto sono nuovi .. e la sede ad essere un po consumata
  8. Quindi tu mi dici che per quello del quadruplo non ce problema invece per l'altro dovrei fermarlo ?
  9. Ma se il quadruplo esce dalla sede del cuacinetto non crea problemi .. a frizione montata se la afferro e la tiro verso me si muove facilmente..
  10. Ok però se monto la frizione poi si muove su e giù.. non so se vada molto bene .. o dici che non ce problema ? .. per l'altro dici che con un punzone a punta va bene ?
  11. Come posso farli tenere sti cuscinetti nelle sedi ? Boccole ? O magari con del frenante specifico ?
  12. ragazzi sono dinuovo qua a chiedere consigli in merito alla mia vespa .. stavo riassemblando la frizione a 6 molle modificata a 12 molle con dischi nuovi quando mi accorgo una volta montata che muovendola viene avanti e indietro.. e noto anche che l'albero del cambio fa la stessa cosa .. ora premetto che il blocco e ancora in rodaggio.. i cuscinetti sono tutti nuovi, il quadruplo e quello con la 4a corta nuovo e anche l'albero del cambio e nuovo .. cosa può essere ? I carter sinceramente non erano bellissimi .. avro le sedi dei cuscinetti un po andate? Allego foto per far capire meglio Dove ho segnato in rosso sono i due alberi che vengono avanti e indietro.. quello del cambio si capisce che è il cuscinetto perché e lui che si muove nella sede .. mi tocca riaprire vero ?
  13. Avevo un problema di tenuta ora con le doppie molle e dischi nuovi spero di non averlo più.. l'olio ho un 80w90 minerale .
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!