Vai al contenuto

Lop1994

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    3.232
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    51

messaggi inviate da Lop1994

  1. 3 minuti fa, Alogeno ha scritto:

    😅 anche questa mi tocca sentire.
    La lappatura si fa da molto tempo, da quando ancora non c' erano tutti sti cilindri in alu per vespa, parlo di molte decine di anni fa.. La canna in ghisa però è molto più longeva
    Ma chi ti dice questa e altre cose?
    Io la eviterei quella persona 😅.

    Alogeno se lappi un ghisa aumenti la tolleranza e basta non puoi come su alluminio recuperare 1/2 centesimi con un pistone nuovo. Sul ghisase devo prendere un pistone nuovo faccio la rettifica non lo lappo, tanto lappare e fasce nuove o pistone nuivo va sempre cosi e cosi gia il polini scampana di brutto quando si consuma faglielo pure lappare cosi poi suona le vampane del paese🤣

    • Like 2
  2. Tu lo vuoi fare a valvola ma ho letto che hai fatto pallinare tutto sei sicuro che la valvola sia stata adeguatamente protetta dalla pallinatura? Perché se ti hanno pallinato anche quella hai aumentato la tolleranza spalla albero/ valvola che non è il massimo.

    il polini come albero è for race solo di nome, se vuoi qualcosa di meglio di uno jasil devi andare su drt.

    la simonini d&f va benissimo per il ferraccio e il carburatore io non andrei mai sopra un 28 anzi senza toccare il cilindro nemmeno sopra 24 andrei

    • Like 1
  3. 2 minuti fa, filipporace ha scritto:

    prodotto che mi sembrava accattivante non solo l'ho consigliato ma ne ho montati 2.  Subito perfetto e fiducioso di un brand che amo particolarmente e che non mi ha mai tradito.     Ecco l'errore.

    ( ed ecco come si scrive sul forum....senza menzionare liquidi fecali nehh😉

    Cimunque uno dei 2 assurdo....ho fatto un motore per un'amico che sta aspettando del ricambi.....motore che doveva durare una settimana al massimo...non poteva durare di più.    Perché ho preso un Evo polini scromato di brutto che mi é stato regalato.  Pistone inutilizzabile distrutto ho ben pensato di tornire un pistone Malossi😂😂😂 invero l'ho passato al tornio con la cartavetro fino ad ottenere la misura🤦‍♂️.    Albero Polini in questione,combo agricola 24phbl,Polini banana, accensione originale Et3.   Miscela al 5%....raccomanazioni al cliente amico e:   vai che si rompe tutto domani,tranquillo😂😂😂

    Torna a farsi sentire 15 giorni dopo circa: o Fil ho sentito un rumore,ma va ancora sembra un Landini.      

    Io lo avevo presagito,non può funzionare un gt in quello stato con un pistone che non centra nulla.    Smonto per cambiare il gt sicuro di trovare li il difetto,li la sorpresa: albero fuori di 0,4 . Il gt fatto nemmeno una piega sta girando tutt'ora con uno Jasil da 70€😂😂😂😂

    Allarmato dall'accaduto un amico utente mi manda un video🤦‍♂️ e vado a controllare anche l'altro Polini albero utilizzato su et3,poi ecv Parmakit. Stessa situazione per cui l'albero é stato sostituito.

     

    a quel polini evo gli va fatto un monumento accanto agli eroi di guerra. ci ha fregato entrambi la polini con questo albero

    • Like 1
  4. In questo momento, gluca63 ha scritto:

    Non capisco..sei pro oppure contro l'albero polini..? Poi ... Leggendo sul forum.. Filippo il 15 giugno lo consigliava..cosa è successo nel frattempo?

    ne monto uno e sto per riaprire per sbatterlo al ferro vecchio fanno proprio schifo flettono talmente tanto da girare torti, e non sono il primo. come ti ho detto prima o prendi uno jasil o passi direttamente a drt le vie di mezzo fanno abbastanza schifo tutte.

    i problemi cominciano ad uscire ora perche durante il covid ne son stati venduti parecchi e ora escono fuori le grane, se poi siano tutti cosi o solo alcuni non mi interessa prendo e lo sbatto al cestino

  5. 6 minuti fa, Vespizzato89 ha scritto:

    Non ho detto che pwk sia il produttore.. comunque va bene ma io per sicurezza e affidabilità userò sempre dell'orto . 

    scusa se insisto ma sicurezza e affidabilità di cosa esattamente? stiamo parlando di carburatori classici non di roba racing con elettronica nel mezzo, comunque non insisto potrei dirti i mille problemi avuti con dellorto.

     certo è che io un carburatore usato a meno di non provarlo prima non lo comprerei mai 

  6. 1 ora fa, gluca63 ha scritto:

    Ciao a tutti. Visto che quando avevo chiuso il motore avevo anticipato io il suo albero..ma sinceramente non mi aveva convinto.. più che altro perché non si capiva che albero fosse.. pensavo di cambiarlo..e pensavo al polini..cosa ne pensate?

    L’albero polini lascialo perdere, jasil se vuoi roba tranquilla altrimenti si va direttamente su drt. Le vie di mezzo te le sconsiglio fortemente non aggiungo altro ma fidati salta polini come alberi se non vuoi smadonnare

  7. 13 minuti fa, Vespizzato89 ha scritto:

    ma su quel motore sei rimasto con il carburatore da 21? Io monterei un dell'orto phbl24 ... i polini sono un po delle cinesate , onde evitare problemi futuri vai di dell'orto.. 

    Ora non so con che criterio consigli un phbl rispetto a un cp, da prove fatte il phbl fa schifo a confronto su tutto l’arco di erogazione rispetto a un cp polini, ah io 4 vespe ho e 3 montano un phbl24 giusto per farti capire che non sono certo di parte, ma il polini è superiore peccato che finche funzionano i phbl che ho io non cambio carburatore provato sia il cp19 che è sulla 4 vespa che il cp24 su un motore che ho fatto a un ragazzo beh col phbl aveva una resa col cp24 molto piu reattivo e consumi diminuiti.

    le cinesate sono i pwk che la gente compra a 20€ spediti su amazon

×
×
  • Crea nuovo...