Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Buongiorno a tutti,

vorrei sapere da qualcuno più esperto di me a quanto si puó arrivare come rapporto di compressione prima che la benzina detoni.

ho calcolato che nella mia vespa sono ad un rapporto di compressione di 12,8:1, si tratta di un 130 malossi aspirato al cilindro e girato, con squish a 1,2. Vorrei provare a portare lo squish a 0,8, così facendo il rapporto di compressione salirebbe a 14,2:1. Detto questo vorrei sapere a quanto potrebbe arrivare (di rapporto di compressione) un motore 2t e se la modifica è fattibile senza rischiare troppo.

il rapporto di compressione è stato calcolato prendendo l’area netta della camera di combustione della testa + l’area dello squish + l’area del cilindro/ l’area netta della camera di combustione della testa + l’area dello squish.

IN DATI NUMERICI CON SQUISH 1,25

area combustione testa malossi originale: 8,6

area squish: 3,34

area cilindro: 141,95 (alesaggio 58,4 corsa 53)

8,6+3,34+141,95/8,6+3,34= 12,8 rdc

 

grazie a tutti in anticipo.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
49 minuti fa, salo ha scritto:

vorrei sapere da qualcuno più esperto di me a quanto si puó arrivare come rapporto di compressione prima che la benzina detoni.

no so risponderti. La detonazione avviene combinando piu fattori oltre  rdc si parla di temperatura per scintilla e potere di resistenza del combustibile.  Quindi a loro volta  influiscono anticipo, temperatura della termica generate da  rdc e carburazione e nr ottani della benzina utilizzata ( potere di resistere alla detonazione)  Inoltre influisce anche la conformazione della camera di scoppio. 

Detto questo appunto non riesco ( io) a risponderti correttamente con un dato.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quoto fil dipende dalla forma della testa anticipo e altezza luce scarico.. Io sul dea 150 giro a 15:1 con benzina normale

E comunque non è detto che piu compresso vada di più anzi 

  • Like 2

e se robe che cossssssa vuto!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la detonazione come già detto è un mix di fattori:

il rapporto di compressione è il fattore meno importante, nei vecchi 2 tempi con camera a cupola e senza tante raffinatezze nella travaseria tendevano alla detonazione con bassi rapporti di compressione, tanto che si ricorreva all'abbassamento della testata..per velocizzare il fronte fiamma 

la detonazione sorge in presenza di punti caldi all'interno della camera di combustione, spigoli vivi, guarnizione che si protende in camera, elettrodo candela, posizione candela; altro fattore è  data dalla conformazione della camera di scoppio  tipo di testa ( emisferica-troncoconica- con banda  squish- apiezza e angolazione squish-berretto di fantino- materiale della testata- forma cielo pistone-;  inoltre dipende anche dal tipo di accensione fissa- variabile- curve di anticipo- velocità del fronte fiamma-, anche la carburazione  troppo magra causa detonazione.. come pure il tipo di benzina adottato , in più sul 2t risente anche del fattore riempimento ( conformazione e direzione travasi , forma espanzione.. contamonazione del lavaggio

il capitolo rapporto di compressione va valutato non teorico ma quello effettivo,

cioè misurato alla giapponese  per esempio uno stesso motore che da teorico da 15:1 con diagrammi diversi di scarico può passare da 8:1 con lo scarico a 170° a 6:1 con scarico a 190°

certamente otre un certo limite è controproducente avere un alto rapporto 

in sostanza la detonazione altro non è che sacche di miscela carburata che per pressione e temperatura in quel punto si accende spontaneamente.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io i malossi li scomprimo ,vado controcorrente .....è raffreddato ad aria non liquido ......

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, salo ha scritto:

Buongiorno a tutti,

vorrei sapere da qualcuno più esperto di me a quanto si puó arrivare come rapporto di compressione prima che la benzina detoni.

Ci provo anch'io

Ciao

Se hai la carburazione tirata a certi regimi o anche a un particolare regime, detoni anche ora che sei a 1,2mm di squish

Lo squish è un acceleratore della combustione quindi se porti lo squish a 0.9 puoi farlo benissimo, ma aumenti anche il RC, quindi migliorerai la risposta al gas sotto, ma perderai là sopra giri massimi

Se riesci a portarlo a 0.9mm senza modificare nulla ti consiglio di provare, ricorda solo che la detonazione (ma prima va in preaccensione) dipende fondamentalmente dalla carburazione...poi dalla forma della testa dallo spessore squish ecc....puoi arrivare a 0,5mm di squish ma se sei bravo a tenerla bella irrorata di benzina (a tutti i regimi) compatibilmente con l'uso del motore che non ti devi cuccare accelerate in folle per sgrassarla e cose di questo genere, non detoni

potrei quasi definire una formula, ovvero il limite alla detonazione lo crei tu, inizialmente con la carburazione

Poichè più tiri la carburazione, ovvero smagrisci, più aumenti il pericolo di detonare...il bravo carburatorista SA quale è il limite tra l'arrivare vicino alla detonazione ma senza passare oltre detonando...solo che è talmente sottile quel punto che il 99% non ci riesce, quindi a maggior ragione è doveroso e ben consigliabile tenere SEMPRE i nostri motori belli irrorati di benzina, tirare le carburazioni su strada non serve, anzi si, ai produttori di pistoni e ai ricromatori di cilindri aha

Vai tranq prova lo 0.9 ma occhio a tenerla bella bagnata di benza 👍

Ps bel motore

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, archimedematelica ha scritto:

la detonazione come già detto è un mix di fattori:

il rapporto di compressione è il fattore meno importante, nei vecchi 2 tempi con camera a cupola e senza tante raffinatezze nella travaseria tendevano alla detonazione con bassi rapporti di compressione, tanto che si ricorreva all'abbassamento della testata..per velocizzare il fronte fiamma 

la detonazione sorge in presenza di punti caldi all'interno della camera di combustione, spigoli vivi, guarnizione che si protende in camera, elettrodo candela, posizione candela; altro fattore è  data dalla conformazione della camera di scoppio  tipo di testa ( emisferica-troncoconica- con banda  squish- apiezza e angolazione squish-berretto di fantino- materiale della testata- forma cielo pistone-;  inoltre dipende anche dal tipo di accensione fissa- variabile- curve di anticipo- velocità del fronte fiamma-, anche la carburazione  troppo magra causa detonazione.. come pure il tipo di benzina adottato , in più sul 2t risente anche del fattore riempimento ( conformazione e direzione travasi , forma espanzione.. contamonazione del lavaggio

il capitolo rapporto di compressione va valutato non teorico ma quello effettivo,

cioè misurato alla giapponese  per esempio uno stesso motore che da teorico da 15:1 con diagrammi diversi di scarico può passare da 8:1 con lo scarico a 170° a 6:1 con scarico a 190°

certamente otre un certo limite è controproducente avere un alto rapporto 

in sostanza la detonazione altro non è che sacche di miscela carburata che per pressione e temperatura in quel punto si accende spontaneamente.

Ti ringrazio, proveró a ricarcolarlo con il metodo giapponese. Di scarico sono 191. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, albe dm ha scritto:

Ci provo anch'io

Ciao

Se hai la carburazione tirata a certi regimi o anche a un particolare regime, detoni anche ora che sei a 1,2mm di squish

Lo squish è un acceleratore della combustione quindi se porti lo squish a 0.9 puoi farlo benissimo, ma aumenti anche il RC, quindi migliorerai la risposta al gas sotto, ma perderai là sopra giri massimi

Se riesci a portarlo a 0.9mm senza modificare nulla ti consiglio di provare, ricorda solo che la detonazione (ma prima va in preaccensione) dipende fondamentalmente dalla carburazione...poi dalla forma della testa dallo spessore squish ecc....puoi arrivare a 0,5mm di squish ma se sei bravo a tenerla bella irrorata di benzina (a tutti i regimi) compatibilmente con l'uso del motore che non ti devi cuccare accelerate in folle per sgrassarla e cose di questo genere, non detoni

potrei quasi definire una formula, ovvero il limite alla detonazione lo crei tu, inizialmente con la carburazione

Poichè più tiri la carburazione, ovvero smagrisci, più aumenti il pericolo di detonare...il bravo carburatorista SA quale è il limite tra l'arrivare vicino alla detonazione ma senza passare oltre detonando...solo che è talmente sottile quel punto che il 99% non ci riesce, quindi a maggior ragione è doveroso e ben consigliabile tenere SEMPRE i nostri motori belli irrorati di benzina, tirare le carburazioni su strada non serve, anzi si, ai produttori di pistoni e ai ricromatori di cilindri aha

Vai tranq prova lo 0.9 ma occhio a tenerla bella bagnata di benza 👍

Ps bel motore

La carburazione non è ne grassa ne magra, è giusta, il motore gira bene a tutti i regimi in questo momento. Sbasseró la basetta di 8mm dovuta alla biella 105 di qualche decimo ad una fresa a controllo numerico e vedró come si evolve la situazione. Qualcuno mi ha detto che la testa malossi prima serie non regge tali rapporti di compressione, che ne pensate? Io giro da 10 anni con questo cilindro, ho fatto 15k km, è a fine vita sicuramente ma ancora si difende molto bene! Vediamo se con un’ulteriore step in avanti riusciamo a migliorare ancora.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

a salire troppo di rdc si va ad incrementare le forze che agiscono sull'imbiellaggio ,se come scrivi non è di primo pelo io eviterei ,con quella fasatura di scarico dovresti fare minimo 13-14.000 giri

Modificato da claudio7099
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, claudio7099 ha scritto:

a salire troppo di rdc si va ad incrementare le forze che agiscono sull'imbiellaggio ,se come scrivi non è di primo pelo io eviterei ,con quella fasatura di scarico dovresti fare minimo 13-14.000 giri

Si il motore potrebbe aver girato anche tanto, ma 2000 km fa ho rimesso un pó a nuovo tutto: rettifica, albero drt nuovo c53, dischi frizione nuovi, e poi ho messo un cluster 18/20.

con questa fasatura puoi fare quei giri con un cilindro in alluminio, un pacco lamellare grande, magari a scarico traversinato o con booster ecc ecc. Considera che ora in 4a con le 24/69 e 18/20 sono a 10000/10500 circa 110 reali o poco più, la vespa si imballa velocemente, i rapporti sembrano abbastanza corti. Si puó migliorare sicuramente, ma 14000 con un malossi in ghisa non ne ho visti. Non ho sotto mano il programma ma con 14000 in 4a con gli stessi rapporti sei a 150km/h. Un pó utopici per questo motore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lo zuera srv è pacco piccolo tipo rd 350 e in corsa 53 ha fatto in terza 14000 giri 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con il calcolo giapponese mi viene 6,8:1, quindi posso andare tranquillo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
56 minuti fa, salo ha scritto:

Con il calcolo giapponese mi viene 6,8:1, quindi posso andare tranquillo.

perché affermi cio?   il calcolo alla Giapponese a luci chiuse é ovvio che da un dato inferiore.  Non vuol dire però che sei in sicurezza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, salo ha scritto:

Con il calcolo giapponese mi viene 6,8:1, quindi posso andare tranquillo.

ti faccio un esempio ,l'rd 350 canna in ghisa ma raffreddato a liquido ha un rdc alla giappo di 6,0:1 e ha quasi 200° di fase scarico a valvola aperta ,quindi fatti i conti

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!