Vai al contenuto

archimedematelica

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    139
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

113 Excellent

Che riguarda archimedematelica

  • Rango
    75cc

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. il fischio è causato dalle vibrazioni , controlla che l'albero-camma non abbia preso troppo gioco sulla sede del piatto portaganasce e che non siano consumati i perni .. altro controllo da fare che le ganasce con la pista del tamburo ticchino uniformemente .. passare il pennarello sul ferodo e vedi come e dove tocca..
  2. assolutamente no , il collettore Malossi che hai postato e per vespa 2 fori e su ape non ci stà.. per ape lamellare al carter collettore 3 fori polini 215.1272 e manicotto 144.480.001. ma valuta se prendere il pwk che è il suo..
  3. attenzione che anche in piaggio dal catalogo vintage imbustano l'indiano a prezzo maggiorato il vero è quello con lampada di traverso minisiluro e marcato anche sul retro veglia made in italy o veglia bressel . gli altri con potalampada posterore a tubetto sono bruttecopie..
  4. anche quello postato tonazzo è indocinese.. magari + rifinito.... . tempo addietro mi hanno portato la versione non originale con ghiera cromata non entra nell'alloggio rimane tutto fuori, la versione tutta plastica è durato una settimana.. poi si è smontato tutto... se ancora presente restaura il suo
  5. tanto impegno merita un suggerimento: le espansioni che stai provando non sono, sopratutto per volumi, adatte a nessun 50-55cc.. partirei come base da una proma o serpentone giannelli.. non può funzionare un collettore di aspirazione che da solo è quasi 3 volte la cilindrata del motore.... qualcuno gha fatto un raffronto con i vecchi p4 , va ricordato che questi davano in massimo con un vhb22 talmente attaccato al cilindro che venivano tagliate diverse alette per alloggiarlo..con un cortissimo collettore... anche i volumi di manovella poi saranno da rivedere magari riducendo quelle raccordature a recchia di topogigio
  6. 4hp cilindro originale ( allumino canna nicasil 3 travasi di serie) albero originale ( la 4 hp monta un albero più pesante con fasatura più aperta di serie) valvola originale ... motore completamente originale praticamente solo pignone z16 marmitta padellino sito plus per 125 ( collettore piegato di poco per adattarlo al 50), collettore e carburatore 16-16 ovviamente il collettore di scarico a gomito senza strozzo...e kit 4 dischi 12 molle surflex e nient'altro
  7. fatto salvo eventuali problemi muscoloscheletrici....( per cui solo il dottore può aiutare) oltre alla sella ( che fa certamente differenza) anche una buona coppia di ammortizzatori e la giusta pressione dei pneumatici aiutano sia in confort che in tenuta di strada.. poi anche la musuca consigliava: siii viaggiareee..eviatando le buche + dure...
  8. per dirla tutta la cilindrata è superiore ai 50cc e le prestazioni non sono certo da riferimento nonostante tutta la componentistica adottata.. che anche se di alto livello mal si accorda , vedo che la volontà non manca , posso solo dirti che i motori di piccola cilindrata sono le piccole cose a fare grande differenza.. ma anche che quel collettore di aspirazione va rivisto confermo che una 4hp con solo pignone z16 carburatore 16-16 , padellino sito plus per 125 adattato al 50 sfiora gli 80km/h con un' erogazione lineare fin da bassi giri..
  9. dico giallo perchè lo schema a mano libera postato riporta come uscenti dallo statore blu-rosso giallo-bianco/rosso comunque il linea generale queste Idm e brandizzate hanno sempre 4 fili e un regolatore 4 pin doppia funzione una parte ac e una parte dc a vengono alimentare indipendentemente dalle 2 uscite ac
  10. il giallo dello statore non và isolato alimenta il regolatore per la parte A.C. che a sua volta va parallato con tutte le alimentazioni rosso-giallo -blu provenienti dall'impianto, casomai se non monta la batteria va isolato il biancorosso.. che alimenta la parte dc del regolatore necessario il devio N.A. o modificare il devio originale da n.c a n.a. ma anche l'interruttore stop deve esssere modificato na nc. a na. e scollegarlo da massa e separare il doppio blu sull'interruttore stop. qui a complicare le cose e evidente che l'impianto rifatto è con fili di recupero da qualche elettrodomestico viste le colorazioni in foto e di conseguenza anche il collegamento al devio non è assolutamente corretto .. consiglio un impianto nuovo e seguire lo schema dell'accensione oppure riassegnare le funzioni dei vari fili di fantasia seguendo lo schema originale
  11. senza aprire i carter: 102 malossi sbavato ( installare gabbia rulli larga..) pignone pinasco z16 per primaria 14-69 marmitta polini banana per ape ( superiore a tutte le concorrenti per corsa 43) kit 12 molle 4 dischi surflex anticipo accensione 19-20° a 3000 giri carburatore se 18-16 alesare a 18-18( ma solo se lo si sa fare ..) oppure prendere il 19-19 mettere solo 2 pagliette nel filtro fare 2 fori da 8mm sulla curva tel tubo porta aria..( meglio ancora se si taglia 2cm dallo strozzo conico ma serve sezionare il tubone e riattaccarlo
  12. scherzi vero..? una pk a puntine non si è mai vista...
  13. se parli del dr 130 alluminio i problemi ci sono anche p&p.. sono rari i casi di p&p che ancora girano..
  14. il regolatore va al posto dello zener e tutte le pk hanno il posto dedicato anche le pk senza frecce.... nelle pk non manca certo il posto..
  15. non si può vedere una cosa del genere.. la pk s ha la predisposizione per il regolatore nel vano sx, ma sopratutto definire "Moto" una vespa... comunque senza regolatore salta tutto...
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!