Vai al contenuto
vinxbali

Vespa HP non parte + consiglio GT

Messaggi consigliati

Inviata (modificato)

Salve a tutti ragazzi, sono un appassionato di vespa come voi,ho seguito per molto tempo questo magnifico forum che mi ha fornito grandissimo aiuto per la mia vespa! 

In questo periodo mi sono deciso a rispolverare la mia vespa hp restaurata 8 anni fa, ma con mio grande dispiacere ho notato che non parte più! 

Di conseguenza ovviamente ho smontato il serbatoio e pulito per bene con nuova miscela fresca,ho pulito il carburatore con benzina e soffiato per bene con compressore ma niente,non ne vuole sapere di partire.

A questo punto mi viene da pensare che la causa sia il gt, 102 polini, ad essere il problema ... Anche se non ricordo che l'ultima volta che l ho presa era grippato...sicuramente ora lo smonterò e controllerò Meglio...nel caso sia grippato o scaldato e dovessi cambiarlo,cosa mi consigliate? Specifico che ho una 22/63, proma, phbl 24 e Carter raccordati al cilindro con valvola allungata verso il basso.. Magari anche in ottica di poter tirare di più la 4 marcia che non viene tirata del tutto..

Vi ringrazio anticipatamente!! 

P.s. Vi lascio anche un vecchio video della vespa risalente forse all'ultima volta che è stata usata 😃

 

Modificato da vinxbali
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma hai guardato se da corrente? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, grazie della risposta.

Si certo, la candela dà corrente, l ho messa vicino alla scocca mentre spedivello e si vede chiaramente la scintilla.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se la candela non si bagna non arriva benzina ,getti o condotti tappati o marmitta tappata....dal video frizione da cambiare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Purtroppo ho controllato per bene il carburatore,lavato e soffiato e non mi sembra lui il problema... Che invece credo risiede nel gruppo termico. Vi aggiornerò non appena potrò smontarlo e controllare bene.

Nell'attesa, colgo l'occasione per chiedervi quale Gt sia meglio da montare nell'ipotesi di un eventuale cambio, o in generale quali modifiche posso apportare, per aumentare la coppia del motore senza dover riaprire il blocco. Purtroppo so che la 22/63 mi penalizza e la sua era una 24/72 ma decisi di mettere la prima poiché con il cestello frizione HP 6 molle toccava sul parastrappi (tant'è che la comprai e la montai e poi la riportai indietro) e non volevo tornirlo. Grazie! 

Modificato da vinxbali

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve ragazzi, stamattina ho provato a misurare la compressione del motore ... non so se può essere un indicatore affidabile, magari voi ne sapete di più? 

WhatsApp Image 2020-07-12 at 11.54.49.jpeg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi cogli impreparato ,non ho mai in vita mia usato un attrezzo del genere ,faccio prima a smontare e guardare dentro ,fosse un v8 magari aiuterebbe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, vinxbali ha scritto:

Salve ragazzi, stamattina ho provato a misurare la compressione del motore ... non so se può essere un indicatore affidabile, magari voi ne sapete di più? 

WhatsApp Image 2020-07-12 at 11.54.49.jpeg

é bassa.    Se la termica fosse montata correttamente e nel pieno della sua efficenza dovrebbe essere180psi circa. 

ps: io parto dal presupposto che tu sappia usare lo strumento ovvio......non che ti sei messo a girare il volano con le mani per rilevare il dato riportato.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, filipporace ha scritto:

é bassa.    Se la termica fosse montata correttamente e nel pieno della sua efficenza dovrebbe essere180psi circa. 

ps: io parto dal presupposto che tu sappia usare lo strumento ovvio......non che ti sei messo a girare il volano con le mani per rilevare il dato riportato.

Ciao. La compressione è stata misurata serrando lo strumento al posto della candela e azionando la pedivella fin quando l'ago si è stabilizzato sul valore massimo. 

Appena potrò smonterò il gruppo termico per trovare il problema, che verosimilmente credo risieda lì.

Colgo l'occasione per chiedere una cosa che non ho trovato sul forum: come va montato il collettore 24 al carburatore? Ho sempre girato con il collettore attaccato al carburatore stretto da una fascetta , ma girando sul web ho notato che esiste un apposito manicotto di gomma rigida credo, da inserire fra collettore e carburatore. E' strettamente necessario? Credevo che questo bocchettone si montasse solo sui 19 o sui 16. Grazie

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

esistono 2 tipologie di "attacco" del 24 rigido ed elastico.   Con il primo attacco femmina il carburatore é dotato di ghiera a strozzo esterna e boccola in nylon interna; il carburatore viene fissato  fisicamente sul collettore..   attacco elastico c'è un gommotto che viene serrato con 2 fascette a strozzo il carburatore é attacco maschio

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve ragazzi. Stamattina ho smontato cilindro e pistone, eccovi le foto. Il pistone è messo male, mentre il cilindro non molto. Preciso che il gt era stato preso nuovo e non aveva percorso nemmeno 100 km. Cosa ne pensate? 

La mia idea era di cambiare solo il pistone e fasce elastiche (e tutte le guarnizioni ovviamente) senza effettuare una rettifica vera e propria. 

A0D4F1F3-6432-4211-A28E-7F8E8E489157.jpeg

5899EE5F-9BB9-47D8-A654-32CA482EB873.jpeg

5B8B5A74-2A98-485F-BB19-168C5708E156.jpeg

9B1806F9-6143-48CB-A9F8-41DC12C858E6.jpeg

60819399-6356-4DB9-B182-7A10D1138DCA.jpeg

  • Confused 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, vinxbali ha scritto:

Salve ragazzi. Stamattina ho smontato cilindro e pistone, eccovi le foto. Il pistone è messo male, mentre il cilindro non molto. Preciso che il gt era stato preso nuovo e non aveva percorso nemmeno 100 km. Cosa ne pensate? 

La mia idea era di cambiare solo il pistone e fasce elastiche (e tutte le guarnizioni ovviamente) senza effettuare una rettifica vera e propria. 

A0D4F1F3-6432-4211-A28E-7F8E8E489157.jpeg

5899EE5F-9BB9-47D8-A654-32CA482EB873.jpeg

5B8B5A74-2A98-485F-BB19-168C5708E156.jpeg

9B1806F9-6143-48CB-A9F8-41DC12C858E6.jpeg

60819399-6356-4DB9-B182-7A10D1138DCA.jpeg

ci fai vedere prove con strumenti insoliti su un motore Vespa e chiedi se é sufficiente sostituire il pistone🤔...

Mi sa che lo sai meglio di noi che quello é una stretta/grippone causato da qualcosa.   Se hai la certezza di non avere difettosità in canna cambia solo il pistone....se no passi alla maggiorazione successiva e rettifichi la termica.     Il danno é visibile, ma non lo reputo responsabile a tal punto da non riuscire più ad accendere il motore. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ed è proprio questo ciò che voglio dire... non mi sembra così danneggiato da non riuscire più ad accendere il motore.. ho visto termiche ben peggiori continuare a lavorare come se nulla fosse. Si, il fatto di cambiare solo pistone e fasce deriva dal fatto che la canna del cilindro non risulta particolarmente danneggiata, o almeno non riesco a sentire segni di rigatura così evidenti con il dito. 

per quanto riguarda la candela, vanno bene le solite B8HS a passo corto?

Modificato da vinxbali

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, vinxbali ha scritto:

Ed è proprio questo ciò che voglio dire... non mi sembra così danneggiato da non riuscire più ad accendere il motore.. ho visto termiche ben peggiori continuare a lavorare come se nulla fosse. Si, il fatto di cambiare solo pistone e fasce deriva dal fatto che la canna del cilindro non risulta particolarmente danneggiata, o almeno non riesco a sentire segni di rigatura così evidenti con il dito. 

per quanto riguarda la candela, vanno bene le solite B8HS a passo corto?

dal poco che vedo dalle foto quella é una testa racing quindi no passo corto.   Ci vuole passo lungo.           Prima di chiudere la termica si valuta l'elettrodo consono.  No dopo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

con quella campana ci andrebbe almeno un 115cc o malossi o polini ,se lo tratti bene (non come questo in foto)vanno bene anche con la camicia fina

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, filipporace ha scritto:

dal poco che vedo dalle foto quella é una testa racing quindi no passo corto.   Ci vuole passo lungo.           Prima di chiudere la termica si valuta l'elettrodo consono.  No dopo

Scusa si, mi sono sbagliato, la candela che avevo era a passo lungo. La testa è effettivamente quella racing.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
2 ore fa, claudio7099 ha scritto:

con quella campana ci andrebbe almeno un 115cc o malossi o polini ,se lo tratti bene (non come questo in foto)vanno bene anche con la camicia fina

Ciao, ho sentito molti pareri contrastanti in merito a questi 115.. c'è chi dice che sono buoni e chi dice invece che vanno peggio di un 102. Il problema ora consiste nel capire se effettivamente il problema della non accensione è imputato al GT o se è da ricercare altrove... non vorrei effettivamente spendere soldi inutilmente 😂

Effettivamente credo di aver maltrattato questo GT sin dal primo avvio, con rodaggio praticamente nullo e tirandolo subito... 

Modificato da vinxbali

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma anche una 22/63 il 102 polini o malossi la tirano, piu che altro anche con quella grippata li non è un motivo valido per non partire ho messo in moto cilindri peggiori di quello

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine credo che per il funzionamento di un motore, ossia la sua partenza, concorrono solamente gruppo termico, carburatore e accensione. Escludendo l'accensione visto che la scintilla alla candela arriva regolarmente, rimangono solo carburatore e GT. Avendo pulito per bene il carburatore con benzina e soffiato con aria compressa, non so a che altro pensare oltre che il GT.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non è il gt fidati se vuoi ho 4 carburatori che sembrano nuovi ma poi li monti e la vespa non va manco in discesa, e son stati puliti ad ultrasuoni che se li guardi paian nuovi. hai per caso un 19 shbc?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

non è il gt fidati se vuoi ho 4 carburatori che sembrano nuovi ma poi li monti e la vespa non va manco in discesa, e son stati puliti ad ultrasuoni che se li guardi paian nuovi. hai per caso un 19 shbc?

lo avevo prima di montare il 24, perchè poi l ho venduto. Avrei senz'altro fatto la prova con il 19 per vedere se era lui la causa. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai smontato il volano per vedere se la chiavetta è ancora intera 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il motore 2 tempi nella sua semplicità ha 4 regole fondamentali per il suo funzionamento ,se una manca sei fregato non parte 

aspirazione-compressione-scoppio-scarico ,già una è compromessa con il cilindro grippato la compressione (di conseguenza anche l'aspirazione perchè sono in concomitanza ),bisogna verificare le altre due scoppio e scarico

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, vinxbali ha scritto:

con rodaggio praticamente nullo

e si vede subito dalla foto che non l'hai rodato.

  • Hai forse una marmitta non giusta (forse semiespansione) ? visto la grande scaldata del pistone proprio sull'uscita.
    Gas caldi  e freddi non riescono ad avere abbastanza strada per uscire ed fare il ricambio dei gas

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
6 minuti fa, Alogeno ha scritto:

e si vede subito dalla foto che non l'hai rodato.

  • Hai forse una marmitta non giusta (forse semiespansione) ? visto la grande scaldata del pistone proprio sull'uscita.
    Gas caldi  e freddi non riescono ad avere abbastanza strada per uscire ed fare il ricambio dei gas

In realtà ho ora una classica proma, che credo si adatti perfettamente al 102 polini. In precedenza ho avuto per poco tempo una polini serpentone con uscita a destra sotto il carter, per poter mantenere la ruota di scorta

Non vorrei che l'allungamento della valvola d'aspirazione verso il basso effettuata senza un effettivo criterio (misurando le fasi) abbia influito negativamente

Modificato da vinxbali

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!