Vai al contenuto

vinxbali

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    32
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

4 Neutral

Che riguarda vinxbali

  • Rango
    50 originale
  1. Ragazzi, ho letto un poì sul forum che per la mia vespa HP, non potendo montare la sito siluro, posso invece montare la marmitta della p125 ETS, ossia questa qui https://www.ebay.it/itm/MARMITTA-VESPA-PK-ETS-CON-COLETTORE-PER-PK-50-code-774316/273737677364?hash=item3fbc097a34:g:zdcAAOSwKF1cdKjU Pareri al riguardo? Non so praticamente nulla di questa marmitta... che prestazioni ha? immagino tipo una siluro...
  2. no effettivamente non ha molto senso in termini migliorativi... era giusto in termini di risparmio 😁 poichè ho notato che con un pieno non riesco a fare piu di 100 km. Sulla marmitta da quel che ho capito al massimo posso montare una sito plus per pk125 anche se non so effettivamente quanto possa giovare, ricordo che avendo una HP la siluro non posso montarla. Poi non ho capito quali sarebbero gli accorgimenti sulla carburazione di cui hai parlato? e sul collettore? Grazie mille!
  3. Okay ragazzi, visto che gli accorgimenti che posso fare sono ben pochi, volevo chiedervi una cosa: Avrebbe senso passare da un 24 ad un 19? Questo perchè credo che il 24 su un motore così sia leggermente sovradimensionato e porti a consumi anche eccesivi, e le prestazioni sarebbero invariate rispetto ad un 19. Voi cosa ne dite?
  4. Quindi per come è posizionata la mia accensione, se ho ben compreso, lo scoppio avviene in ritardo (ad esempio rispetto ad un anticipo a 17-19 gradi) permettendo al pistone di comprimere di più la miscela.. Dovrebbe essere questo il principio alla base giusto? Quindi non posso fare oltre per quanto riguarda l accensione
  5. No, purtroppo ho già delle 3.00-10 ... sono le Michelin SM100 ... il problema è che non so quelle due tacche a che grado d'anticipo corrispondono ...
  6. ho l'accensione originale vespa hp 6 poli, regolata così. Come posso regolarlo per ottimizzare il tutto? Tengo però presente che non dispongo di pistola stroboscopica.
  7. purtoppo la decisione iniziale 8 anni fa virò proprio su una 24/72, ma dato il cestello 6 molle che batteva sul parastrappi, per evitare di limare e indebolire il cestello, optai per una 22/63 visto che ovunque leggevo che è leggermente più lunga della 24/72 ma non di molto... certo è che in pianura sarebbe andata sicuramente molto meglio. Tant'è che la vespa non è che va male, anzi... però si avverte che manca quel tocco in più di ripresa, di accellerazione, sopratutto quando c'è da affrontare salite. Ecco perchè per l'appunto volevo solo effettuare modifiche che non mi costringessero a riaprire il blocco, altrimenti si che cambierei la primaria ( o in realtà passerei al 130 corsa lunga 🤣 ) purtoppo la siluro non è possibile montarla sulla mia HP se non tagliando il telaio credo, da quanto ho letto (confermate?) in merito invece alla sito per pk 125 so ben poco, ma se mi permette di guadagnare qualcosa sarei ben disposto a cambiare la proma che fa un casino infernale e in paese non è proprio il massimo 😬
  8. Salve a tutti ragazzi, apro questo post per cercare di tirare fuori il meglio dal mio 102 polini grazie al vostro aiuto.. Volevo avere consigli su come fare per tirare al meglio questa 22/63 che mi ritrovo... considerato che abito in un paese in collina, capirete bene che la coppia e la ripresa ne sono penalizzate. Credo che tutto ciò sia stato causato, oltre ovviamente che dalla rapportatura primaria, anche da un forse eccessivo ritardo della fase d'aspirazione, ottenuta allungando la valvola verso il basso di un bel pò, fino a lasciare circa 2-3 mm sotto, senza aver agito invece minimamente sull'anticipo, lasciando l'albero motore originale (Vespa HP leggermente anticipato). Cosa potrei fare quindi per migliorare la situazione? Ho letto un po' in giro che una marmitta tipo siluro/originale sposterebbe l'erogazione ai medi/bassi, oppure un 115 dovrebbe essere più indicato di un 102 per avere più coppia? O ancora un corretto anticipo dell'accensione? Grazie per i vostri preziosi consigli! 🙏 Vi ripeto la mia configurazione: 102 Polini testa racing, carter raccordati al cilindro Valvola allungata verso il basso Albero motore originale vespa HP PHBL 24 22/63 , 4 marce Proma
  9. ciao, potresti spiegarmi meglio? non sono molto pratico. Dovrei mettere il puntale rosso del tester alla presa B+ e il nero su una massa della vespa , giusto? e il tester impostato su corrente continua
  10. No sono stati misurati sui poli della batteria, in moto per vedere il voltaggio della ricarica e spenta per vedere il voltaggio attuale
  11. Allora, la batteria l ho comprata e montata nuova 2 giorni fa, una bosch 12v 9AH modello YB9B Quanto vi sto dicendo invece risale ai precedenti utilizzi della vespa, quando all'epoca comprai una batteria nuova e dopo poco si scaricava; perciò questa volta volevo effettuare delle prove per vedere se effettivamente carica o meno, prima che si scarichi di nuovo completamente questa nuova batteria Per ora ovviamente è ancora carica, misurata stamattina con il tester, è a 12.65 V Cerco di non usarla eccessivamente tipo con il motorino d avviamento, usando sempre la pedivella Effettivamente però mi rendo conto che non ci sono vere e proprie prove certe che mi facciano capire se carica o meno con certezza ; di Conseguenza visto il costo molto basso del regolatore di tensione nuovo da bicasbia, magari potrei cambiarlo e basta e vedere come va, Anche se leggendo un po' su internet ho notato che ci sono vari modelli con morsettiere di colori diversi (nero,rosso, blu) a costi sostanzialmente molto diversi tra loro
  12. Salve ragazzi, dopo aver rimesso in funzione la mia vespa mi sono accorto di un problema: la batteria non viene ricaricata. Ho misurato la tensione a vespa in moto e non supera mai i 12,9 /13 volt massimo, quando in realtà doveva essere tra i 13 e i 14 da quanto ho letto. Quale può essere il problema? Può essere il regolatore di tensione? Vi allego una foto dei collegamenti del regolatore in mio possesso. Nel caso in cui fosse da cambiare, quale devo prendere? Perchè su internet ce ne sono di vario tipo e prezzi. Potrebbe andar bene questo di bicasbia https://www.bicasbia.it/10257-regolatore-di-tensione-piaggio-50-vespa-fl2-automatica-hp.html ?
  13. Ragazzi ora la vespa parte e gira molto bene, non ho né cambiato gt né carburatore, speriamo duri! Ho solamente come consigliato da Filipporace carteggiato leggermente il pistone con carta 1200 e olio e poi via. Ora però ho un leggero problema : non tiene il minimo. Sembra che il motore cambi tra quando è freddo e quando è caldo : regolando la vite del minimo a freddo lo tiene bene, ma una volta che si riscalda quella regolazione non va più bene e muore, se non tenendo l'acceleratore leggermente. Cosa devo regolare? La vite miscela?
  14. Ciao, lo farò sicuramente dato che il GT devo smontarlo di nuovo poichè l ho montato con le guarnizioni base carter + collettore vecchie, giusto per fare la prova. Il motore gira davvero bene, l'unico problema è quella dannata proma che fa un casino infernale sul mio motore rispetto ad un altra vespa 😡 Non ci sono problemi di sfiati, nel pomeriggio starò molto attento a serrare il cilindro, testa e collettore marmitta per bene. Chiedevo per la marmitta in quanto avevo letto da qualche parte che ci sono marmitte che sono più adatte a ottimizzare una rapportatura lunga come la 22/63 rispetto ad altre. Domanda suicida: ma se mettessi il padellino originale? 😂
  15. Ciao Ragazzi. Dopo la prova con il 75 ho notato che non partiva ancora, quindi automaticamente ho escluso dai problemi il GT. Ho nuovamente smontato il carburatore e ricontrollato, rimontato il 102 e... magicamente ha funzionato. Vi giuro che tuttora non ho ancora idea di quale potesse essere il problema al carburatore, perché non l ho nemmeno pulito di nuovo o soffiato, l ho semplicemente smontato e rimontato ed è partita. Ho notato però che la mia proma fa un rumore assurdo, rispetto ad una 50R di un mio amico che ha altrettanto una proma con un 75 polini e fa un rumore molto meno forte. Da cosa può essere dato ciò? Se necessario, è possibile cambiare marmitta in modo tale da poter sfruttare la rapportatura 22/63? Quale sarebbe la più adatta? Grazie Mille
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!