Vai al contenuto

sirnick

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    2954
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    2

Contenuti inviati da sirnick

  1. sirnick

    Vespa 125 GTR

    Tempo rimanente: 1giorno e 6 ore

    • In Vendita
    • Usato

    Vendo per conto di un amico, un restauro che ho eseguito personalmente in modo maniacale: vespa 125 GTR anni 70 completamente restaurata di meccanica e carrozzeria, pronta da passaggio di proprietà. Il veicolo è iscritto a registro storico e dispone di alcune personalizzazioni del tutto reversibili. La carrozzeria è stata sabbiata, ripresa e verniciata con colore originale piaggio da carrozzeria, cordine-guiane e impianto elettrico sono completamente nuove. Il serbatoio è in perfette condizioni, pneumatici-cerchi-camere d'aria sono nuovi. La meccanica del motore è completamente revisionata (percorsi 3000km) ed è così configurata:?-Motore 177 Polini adattato ai carter originali (2 travasi) -Carburatore SI 24 -Marmitta megadella V4 -Accensione Pinasco flytech 1,6kg -Frizione 4 dischi con anello di rinforzo -Rapporti 23/65 con cambio originale GTR -Albero motore originale anticipato nella fasatura ed equilibrato con tungsteno La vespa attualmente monta una sella personalizzata e un kit freno a disco anteriore. La sella originale e il mozzo anteriore sono disponibili e fornite con la vespa. La vespa è in perfette condizioni, viene venduta per avvio nuovo progetto. Preferibile contatto telefonico al numero 348 667 2962 - Fabio - corsofabio78@gmail.com

    € 1,00

    Belluno

  2. sirnick

    Curiosità m1l

    Caro houselover passa il tempo, cambia la vita... Ormai il tempo per leggere et3.it è diventato pochissimo...ma ancora vi seguo
  3. sirnick

    Curiosità m1l

    Da quel che mi ricordo dal lancio nel lontano 2009, M1L-R sta per "replica", ovvero l'upgrade tecnico del primo M1L.
  4. sirnick

    Mi presento...

    Ciao Francesco!!! (Vediamo se mi riconosci)
  5. Ciao mrc! Ti invito a prestare molta attenzione ai dati relativi a temperature e pressione atmosferica della prova. Hai verificato il numero di giri raggiunti nella prova con un contagiri? questo è utile per settare il "filter length" che a livello misuristico, rappresenta la caratterizzazione del trasduttore (microfono) che impieghi. Ultimissima dritta, il valore del coefficiente di drag non è 0.5 bensì 0.7 (l'ho ricavato personalmente da letteratura scientifica). Se settato a dovere il DYNO è un buon strumento per fare comparazione su diversi set-up del motore! Spero di esserti utile, Buone prove!
  6. Eh duccio mi spiace dirlo ma penso che anche sapendo bene dove mettere le mani, con un polini senza saldature non si può competere con un SP09 o un falc traversinati......
  7. Ciao a tutti! Mi sto facendo un paio di conti, vorrei entrare in C3.... però, correggetemi se sbaglio, ma ormai non è più una categoria di "entry level".... per essere vagamente competitivi, occorre un investimento di almeno 1200-1300€ di motore.....dando per scontato che la preparazione del blocco me la so fare da me, così come la messa a punto e sopratutto.... dando per scontato di avere telaio, manubrio forcella carter e cerchi.....cavoli son bei soldini!! Voi che ne pensate?
  8. Ragazzi è ovvio che da un traversino si va oltre i 25 sapendo cosa si fa.... ma da uno scarico singolo dove si arriva? Gary era una soluzione semplice non di certo su un motore da alte potenze e te l'ho pure scritto. Il pistone più basso si sa da tempo, penso che il primo ad usarlo e mostrarlo sul forum (volendo dare la paternità "virtuale" della cosa) fu Orax e scidà. Dunque nulla di nuovo....
  9. Ciao Pierpaolo in teoria se la memoria non mi inganna, il pistone malossi ha l'altezza di compressione giusta per fare un lavoro quasi equivalente!
  10. Ok gary... sono d'accordissimo sul vecchio dentino alla base dei polini.... spianando sotto allarghi il basamento e lo feci anche sul mio..... sugli stradali tranquilli anzichè pistoni più bassi ho sempre lavorato il pistone creando delle scanalature in prossimità di principali secondari e frontescarico. Non so perchè (penso per non conoscenza personale) ma non ho mai battuto la strada dei pistoni più bassi..... quindi dici giusto, non si smette mai di imparare. Ma infondo, chi con un pistone più basso, chi con un pistone con il cielo lavorato, arrivano sempre allo stesso risultato finale Ma i numeri... di queste modifiche.... andiamo al sodo.... quali sono? cioè non voglio sapere cifre esatte.... ma su che cavallerie ci aggiriamo? Io penso che oltre 20-23 cv, da un polini fatto come stiamo dicendo sia dura cavarci.... tu che ne pensi?
  11. Gary è sempre un piacere leggerti e fare 2 chiacchiere con te. Motori semplici semplici come quelli che descrivi ne ho fatti anche io... ma forse per incapacità o cosa, ne è uscito sempre un risultato attendibile.... cioè 15-17 cv circa? Forse stiamo discutendo della stessa cosa, io dicevo che oltre queste potenze senza almeno una piastrina diventa difficile..... cioè so bene che con un fresino e una bella mano possiamo fasare un cilindro come si vuole (e sopratutto, cosa di cui non si è parlato, con dello stucco apposito si può lavorare su Time area e angle area)...però non credo che da uno scarico singolo (come quello riportato nel grafico di Lauro) si riesca ad estrarre più di 22-24 cv........ tu cosa ne pensi? Un mio caro amico ha un SP09 con traversino............ da quello che non ho dubbi che si possa raggiungere anche 28-30cv se chi ci mette mano sa cosa sta facendo. Forse stiamo dicendo le stesse cose, dimmi pure cosa ne pensi Gary!
  12. Roberto, sei piccolo di statura culturare, motoristica e pure fisica! E questo ahimè si ripercuote nelle tue offese gratuite rivolte a me e a tutti quelli che fin'ora hai offeso e con i quali hai litigato...penso che sei tu ad esserti ora mostrato per quello che sei, non di certo io. Sei un NIENTE e dunque NIENTE è il peso dei tuoi giudizi e io sono orgoglioso di essere un campione in fotografie, sempre meglio di esserlo in fatto di chiacchiere come te. Riguardo alla mia vita privata, non ti preoccupare per me, come ti ripeto ho le mie sicurezze e le mie soddisfazioni. Non sono come certi quarantenni/cinquantenni che passano il loro tempo su et3.it a insultare quello che loro non sono in grado di fare e nemmeno dimostrare nemmeno se avessero altre 10 vite. E adesso ti saluto, proseguire sarebbe solo offensivo per l'intelligenza di tutti gli utenti del forum.
  13. Un giudizio negativo vi soddisfa ancora più di un elogio, a patto che vi si senta la gelosia. Jean Baudrillard

  14. Un giudizio negativo vi soddisfa ancora più di un elogio, a patto che vi si senta la gelosia. Jean Baudrillard

  15. Ho notato che ogni cosa io scrivo, tu la riscrivi e rincari come se tu fossi alla ricerca di una certezza, come se tu fossi alla costante ricerca del primato; come se nonostante la tua età adulta, tu vivessi in una condizione mentale di inferiorità che ti spinge a criticare tutti gli altri e a manifestarti come più bravo e capace di loro. Sinceramente parlando, penso che tu possa dirmi e farmi ciò che vuoi, io fortunatamente traggo le mie certezze nella vita da altre cose ben più significative del giudizio di una persona qualunque che scrive su un forum. In virtù del mio ragionamento, al fine di chiudere la discussione penso sia d'obbligo da parte mia dirti che: "vai tranquillo, che ce l'hai più lungo tu!! (anche se nessuno te lo ha ancora visto, e nessuno mai te lo vedrà)" :mrgreen: :mrgreen:
  16. Faccio un ultimissimo commento sulla vicenda.... Ringrazio chi mi contattato esprimendo i suoi commenti privatamente sulla vicenda. Sapere che non sono l'unico a pensarla in un certo modo mi ha rasserenato ulteriormente e per questo il mio "condividere" continuerà, perchè così è giusto che sia. Notte a tutti e sotto di gassss!!
  17. Penso anche io non ci sia nulla da aggiungere al riguardo, ma una precisazione concedimela, altrimenti mi fai passare per quel che non sono e non sarebbe giusto. Non capisco bene il perchè tu continui a citare i vecchi messaggi, sembra tu mi voglia intimorire, minacciare, zittire; il fatto che tu li abbia tenuti, come se fossero prova legale di un qualcosa. Permettimi, mi fa sorridere questa cosa. Non ho mai minacciato nessuno nella mia vita, ne tanto meno permetto a nessuno di farlo con me. Anche io ho tenuto molte conversazioni e mi riferisco a delle belle conversazioni come con Ivan Marziali o Paolo 2IS... conversazioni che merita tenere da parte e rileggere. La nostra unica conversazione, l'ho tenuta da parte per poco, fatta leggere ad alcuni che mi hanno dato le loro impressioni. Ricordo vagamente quello che ci siamo detti (oramai sono passati 2-3 anni), so che il mio errore fu quello di criticarti dicendoti che mi aspettavo da te una conoscenza che però non è emersa. Detto ciò, tu ti sei giustamente risentito e mi scusai .... ma tu continuasti, ad insultarmi dicendomi che non sapevo fare nulla, che i miei lavori facevano schifo e che tutti ne ridevano. Sembrava quasi una discussione tra quattordicenni. Come se a me interessasse qualcosa di quello che la gente pensa. Come se quello che faccio ogni sera in garage al freddo, lo facessi per avere i complimenti di qualcuno e non per la passione che mi anima. Mi scrivi tra le righe le solite critiche, mi dici che io cito le mie foto, i miei video, i miei titoli per ESALTARMI. Penso tu dica questo primo perchè non mi conosci veramente, secondo perchè non hai capito che lo scopo dei miei post, del mio blog e di tutto quello che scrivo, è di CONDIVIDERE, concetto secondo me importante e che spiega l'essenza di far parte di una comunità, seppur virtuale. Il mio titolo l'ho citato solo perchè speravo che, data la notevole difficoltà nel raggiungerlo, un minimo di capacità tu me la attribuissi; invece, continui a dimostrarmi il tuo odio definendomi un neofito, uno i cui lavori fanno piangere. Che altro si può aggiungere? Incasso e porto a casa, ma concedimi un unica frecciatina..... Io e nessuno ti diremo mai che i tuoi lavori fanno piangere, perchè per farlo, anche tu avresti dovuto CONDIVIDERLI e qui non si è mai visto niente!! Senza rancore, Nick
  18. Alcuni pochi altri? ...ma queste persone che fine hanno fatto? ...tutti spariti... conosco bravissimi rivenditori del sud Italia con i quali faccio sempre ottimi affari.... loro l'attività se la sono iniziata e le loro capacità le hanno messe in azione e produzione. Forse loro però hanno tralasciato tutti i motivi "ovvi ai più intelligenti" per i quali iniziare un'attività nel campo vespa sia sconveniente. Hai ragione, 2 o 3 anni fa ti contattai... come dimenticarlo! Ti contattai perchè in base a quello che raccontavi, eri una persona molto competente e mi avrebbe fatto piacere CONFRONTARMI con te sui temi caldi dei valvolari. CONFRONTARSI non significa come dici tu, ESTRAPPOLARE o RUBARE informazioni. Significa fare quello che ho fatto con tranquillità con gli amici del forum AlbertoDM con le carburazioni, Ivan Marziali con il quale abbiamo fatto delle belle chiacchierate e ci siamo SCAMBIATI dati (gli diedi addirittura le misure della mia sudata espansione per il polini e insieme pensammo l'ultima aspirazione per il mio polini), Negres con le cui dritte ho iniziato a lavorare sul polini per poi chiedergli un giudizio sulla mia interpretazione dell'elle con critiche ed elogi e qualche sua dritta, 2IS con il quale abbiamo parlato di Large e dal quale ho appreso la filosofia di pensiero large data la sua grande esperienza..... e poi sei venuto tu, che non hai SAPUTO dirmi niente e per di più hai coperto di insulti ogni mio lavoro.........come diceva mio nonno, "non si può cavar sangue ad una rapa...".... da tutte le persone sopra citate ho imparato il bello di CONDIVIDERE. Sono certo che se avessi avuto la possibilità di parlare e stringere amicizia con Cateno, si sarebbe rivelato una persona meravigliosa e disponibile. Perchè nel tempo mi sono convinto che laddovè c'è sapere, c'è anche umiltà e voglia di CONFRONTO. Non mi trovo mai in situazioni che non posso affrontare... anzi... io ho sempre scritto e supportato il tutto con delle prove personali, delle foto dei video... ho studiato e sudato.... quindi non pensare di arrivare qui tu, che fin'ora hai solo fatto chiacchiere e dirmi che devo stare zitto. Se vuoi che la mettiamo sul piano tecnico, fai pure... penso che la mia laurea in ingegneria meccatronica e i miei studi sul due tempi mi permettano di risponderti in maniera adeguata. Se osservi il riflesso sulla bancata che ho postato.... quell'omino sulla sinistra.... è Lauro.... la bancata l'ha fatta lui.... si deduce che è associabile ad uno dei pseudopreparatori del forum? Su questo siamo d'accordo Roberto, i vostri polini andavano forte e onore va all'ingegno di persone che 30 anni fa riuscivano ad avere prestazioni con materiali di seconda scelta rispetto agli attuali. Ma questo non significa che in Sicilia si cavassero 28cv da un polini senza stravolgerlo. Perchè possiamo star qui a parlare del sesso degli angeli per ore, ma la fisica, la meccanica e sopratutto la fluidodinamica non cambiano da regione a regione. E se qualcuno ha il coraggio di dimostrarsi SCETTICO, non va additato come un incapace o uno stolto!!
  19. Perchè ci sono dei limiti fluidodinamici non sottovalutabili in un Polini 130 montato senza nessuna saldatura e nessuna piastra. Io un pò ci ho smanettato sui polini, ho raccolto belle soddisfazioni ma il limite oggettivo è quello. Senza profonde rivisitazione di carter e cilindro, 28cv non li vedi nemmeno con il binocolo. Mi permetto di citare il motore di Silvio Radici che tra l'altro corre in C3 con un Falc 57 x 51 quindi medesima cilindrata parlando equivalente ad un Polini citato da roby, aspirazione a valvola senza riporti vicina ai 200°, scarico singolo a 185°: Se qui arriva un Falc... con una travaseria che è tutto un altro pianeta dalla polini, dove saltano fuori altri 10cv? Boh, io sono molto scettico al riguardo, senza offesa per nessuno ma sembrano discorsi da bar. Anche perchè ripeto, se una persona ha le capacità di cavare 28 cv ad un polini con così tanta facilità (senza riporti, saldature e basette) ne farebbe una attività come ha fatto Falc! Per non parlare del fatto che se queste capacità venissero indirizzate su un aspirato al cilindro uscirebbero valori impressionanti.... Gary ho seguito i tuoi lavori e sei una persona competente e che stimo, quindi permettimi di porgerti una domanda: secondo te è veramente così facile cavare tutti sti cavallucci da un Polini senza tanti smazzi?....
  20. Provo a spiegare il mio ragionamento in modo più semplice.... Ho citato Falc perchè è (a mio giudizio) IL riferimento nel settore racing vespa come qualità e prestazioni dei suoi prodotti. Dunque, se IO fossi in grado di estrarre ben 28cv da un semplice polini al carter, senza riporti ne piastre, (dunque ben 6-7 in più di un classico falc al carter) IO non esiterei a mettere in produzione un kit del genere. Quindi la domanda che mi sorge spontanea è: Perchè tu e Cateno non avete mai avviato una produzione di questi kit? Sbaragliereste tutti..... e in questi tempi di crisi, conquistereste una fetta di mercato che appartiene ora ad altri. Io una risposta a questa domanda me la sono già data!! E a conferma di ciò ho avuto modo di visionare un lavoro estremo fatto da Tormena che seguiva la filosofia di cui parlavo sopra e i cavallucci erano quelli che ci aspetta da un lavorone del genere. Però lì piatre, saldature e lamellare c'erano!!
  21. La domanda che sorge spontanea è: Se fosse veramente come dici, cosa aspetti a fare un pò di sana concorrenza a Falc Racing? Lui da un aspirato a carter estrae "appena" 22cv... se voi ne tirate fuori 28, allora potete competere con i suoi aspirati al cilindro!
  22. Hai centrato la questione..... le realizzazioni di Lombardi sono molto vicine a ciò che intendo io!
  23. Se però ci piazzasse un bel traversino, fasando travaso e scarico come si deve e con l'espansione giusta secondo me si difenderebbe molto bene! Forse non andrebbe come un 60x54 (che è comunque un 152cc) ma penso che con un 57x51 potrebbe andarci molto vicino..... I "mitici" polini da 28cv di Tormena o dei Siciliani (quelli veramente capaci, come Cateno Miano non come certi chiacchieroni che bazzicano i forum) seguono sicuramente una filosofia molto vicina a quella del cilindro di questo post!
  24. Ciao! Bella bestiolina! Che alberello monti?
  25. sirnick

    Vorrei provare LINUX

    Certo Carlo, ho visto che si riesce a trovare delle ottime alternative freeware a programmi per mac OS e Windows però.... resta il fatto che se uno deve lavorare con specifici programmi, non può accontentarsi delle copie....
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!