102 dr che non allunga
7 7

30 messaggi in questa discussione

19 minuti fa, vallo ha scritto:

purtroppo la basetta l'ho dovuta montare perche il cilindro non apriva tutte le luci,oltretutto di ciccia sulla parte alta dello scarico ce ne poca,quindi il differenziale non l'ho potuto modificare piu di tanto,purtroppo con questo cilindro son stato costretto a far questi lavoracci ed a lasciarlo cosi,infatti non ho nemmeno perso tempo a misurare le fasi,appena metto mano ad un polini o un malossi,la storia cambia,ma con questo cilindro qua non ci ho voluto nemmeno perder troppo tempo

si il concetto è chiaro ma se ora hai dei problemi devi cercare di studiarlo un po sto cilindro non puoi far finta di niente , non forzarti un minimo per analizzarlo e misurarlo e chiedere pareri senza riferire abbastanza dati ... capisci che è difficile anche per i piu esperti cosi no ? :conf..

con questi pochi dati troverai solo moltissime risposte differenti che ti confonderanno ancor piu probabilmente 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, alberto94r ha scritto:

si il concetto è chiaro ma se ora hai dei problemi devi cercare di studiarlo un po sto cilindro non puoi far finta di niente , non forzarti un minimo per analizzarlo e misurarlo e chiedere pareri senza riferire abbastanza dati ... capisci che è difficile anche per i piu esperti cosi no ? :conf..

con questi pochi dati troverai solo moltissime risposte differenti che ti confonderanno ancor piu probabilmente 

hai ragione,ma i fattori in gioco sono sempre tanti,il mio dubbio principale era se era colpa dell'accensione o della marmitta,oltretutto,visto che il motore in origine ha girato anche senza basetta,ed mi dava gli stessi problemi (lo scarico oltretutto era anche dell'altezza originale),credevo che i problemi erano altrove,anzi,con la basetta e la lavorazione dello scarico ho risolto in parte,visto che son passato dai 70 km/h ai 75 km/h,e l'erogazione e diventata piu lineare e spalmata su un'arco maggiore,il problema e che mi mura sul piu bello,quindi volevo sapere se ho sbagliato qualcosa di elementare (accensione o marmitta)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Tondo68 ha scritto:

Premesso che le fasi vanno misurate con accuratezza, il range di erogazione è influenzato anche e soprattutto dal differenziale scarico/travaso.

Lasciando fermi (e prendendo per buoni) i 185° di scarico, il motore girerà più alto con travasi principali a 125° che a 130°.  La cura di tale aspetto della questione riveste un ruolo cruciale per l'ottenimento dei risultati desiderati.

Naturalmente -spero sia scontato- occorre una fase di aspirazione che ben si sposi con i valori di scarico e travaso adottati.

Per esempio, se abbiamo una fase di aspirazione di 160° gradi, avere 130° di travaso e 190° di scarico serve solo a far essere fiacco il motore su tutto l'arco di utilizzo.

Credo che tu ti ritrovi fasi più strette rispetto ai dati stimati 130/185... Comunque, in generale, se si inserisce uno spessore sotto al cilindro, la fase di travaso si amplia più della fase di scarico e, di conseguenza, il differenziale si stringe, peggiorando la propensione del motore ad allungare, a dispetto delle fasi più lunghe. In questi casi è dunque necessario alzare ulteriormente lo scarico per ripristinare un differenziale adeguato.

Solo gestendo assennatamente il contemperamento di questi parametri il motore renderà come desideriamo noi e non come pare a lui 😉

Spiegazione da incorniciare e tenere ad esempio esplicativo valido per tutte le elaborazioni.

Grazie Tondo😉

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per me sei corto di campana , perche volenti  o no da quel gt non ci si puo aspettare troppi giri , a meno di non metterci mano 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
3 ore fa, alberto94r ha scritto:

per me sei corto di campana , perche volenti  o no da quel gt non ci si puo aspettare troppi giri , a meno di non metterci mano 

credo anche io che con la 21 76 più degli 80 non puoi fare ,sei già a 8000 giri all'incirca ,già con la 24 72 sei sui 100 kmh se riesce a fargli fare 8000 giri

tra l'altro il tuo 24 è molto datato ,credo non si usino più quei carburatori ,anche se hanno sempre funzionato alla grande ai bei tempi

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
7 7

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione