Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Inviata (modificato)

Cavolo..... 

il motore della mia Arcobaleno del 1996, m.a. , a.e. l'ultima con il tamburo (con disco dal 1997), eccolo dove era!

Bisognerà restaurarla prima o poi, sono anni che pago bolli ed assicurazione per tenere la Vespa sotto ad un telo!

Potrei intanto fargli il motore, e poi revisionare il POLINI 210 Ghisa che ha sotto e per finire magari preparare anche il Malossi sport!?

Quanti progetti che non ho tempo di portare avanti, accidenti..... PUGNO! PUGNO! Illuminami!!!!

 

".... per quanto ripida sia la salita che mi si pone innanzi, scalo marcia e procedo, perchè sono un Vespista!  PDD

 

Cavolo parole sante!

Pieno di ottimi intenti e rinvigorito dalla nuova sfida lo smonto... e scopro che, chissà quanti anni or sono, ha lavorazioni curiose, da subito noto la TESTATA COSA emisferica al posto della USA a berretto originale.... ed è UNA BUONA COSA poi noto che ha un pistone da prima rettifica ed è UNA BUONA COSA...

p1.jpg.223c73f74ba87739c13ec8ab618ed4c2.jpg  p2.thumb.jpg.9651f1af22831cd633f3eee87353a7b0.jpg

sfilato il cilindro, noto che ha le lavorazioni sul pistone per migliorare il passaggio dei travasi ed è un'altra BUONA COSA!

osservando meglio anche il foro condotto scarico non mi sembra proprio essere originale, a fiuto questo è UNA BUONA COSA....

p3.jpg.317d266836fb731bdd80a3a2c17cf5c0.jpg     p4.jpg.0887a9376a2a7d0f1a6778890c9d5dbc.jpg

L'albero è un anticipato della mazzucchelli C57, sembra sia stato ri-bilanciato ed anticipato a mano, ovvero non sembra la versione anticipata di scatola, ma essendo gli alberi per LARGE FRAME "posticipati e non bensì anticipati di scatola) dovrò MISURARE LE FASI per verificarle bene....questo NON è detto CHE SIA BUONA COSA?

Mi armo dunque di DISCO GRADUATO GONIOMETRICO STAGE (in vero un pessimo acquisto perchè non ha la doppia scala per rotazioni orarie ed antiorarie e dunque bisogna sottrarre i gradi letti a 360 per letture antiorarie).... da subito mi rendo conto che per aprire per bene sia i TRAVASI che lo SCARICO devo alzare il cilindro di 1 mm esatto con apposita BASETTA IN ALLUMINIO BASE CILINDRO...

p8.thumb.jpg.741b60af1dd72bfc19d8d7c27cb6d3b2.jpg   p4.jpg.3eba4cd8d8f63a96d4e3d465acd1e641.jpg     

 

SCARICO:

360-184=176° probabilmente il 200cc non ama i 180°, dato che ho alzato 1mm e limato tantino sia sopra che sotto, l'incremento di fase è stato notevole, ma ignoro quale fosse la fase sarico originale..... l'ho aumentata stimo come minimo 10°, minimo! Servirà scarico adeguato sopratutto in ragione dell'ALLARGAMENTO LATERALE dello stesso, vedremo....

p5.thumb.jpg.93f6fee6e45749603856decdd36f15fa.jpg

 

FASE DI TRAVASO:

360-235= 125° quindi il DIFFERENZIALE scarico/travaso è 175-125=50° mi paion pochini.... correrò ai ripari alzando di un altro millimetro il bordo superiore dello scarcio ed abbassando lo spessore di base da 1mm a 0,8mm questo dovrebbe portare lo scarico a circa 178° e il travaso a 120° dandomi un differenziale di quasi 60°.... non è nè BUONA nè CATTIVA COSA....

p6.jpg.738796412a91e46f711ce1369d771c1d.jpg

FASE POSTICIPO ALBERO:

360-290= 70° questo ritardo/posticipo conferma quindi che l'albero è stato anticipato a mano, se il MAZZUCCHELLI fosse un anticipato di scatola avrebbe dato un risultato pari come minimo a 75°, sono troppi,?

Dovrò sostituire l'albero con uno a ANTICIPO ORIGINALE? Ottenendo molto probabilmente un 60° di RITARDO.... 

p11.thumb.jpg.eaa3ddb3f1acdf5a41fb82c6629f9fe4.jpg

FASE ANTICIPO

segna un chiaro e netto 110° sono pochini a mio dire ma come ben si sà non è possibile lavorare l'albero dandogli più anticipo dato che c'è lo spinotto del piede di biella, bisognerà dunque per certo allungare il foro valvola di 2-3mm per avere i fatidici 120°, non è BUONA COSA, ma si MIGLIORA FACILE...

p12.thumb.jpg.2dd8b1fa8ee5617b9c0163b3f244d819.jpg

SQUISH

1,9mm misurato per scrupolo sia con il filo da 2mm sia con lo stesso attorcigliato, è uno squish tutto sommato anche bassino per il ghisone Piaggio, se si considera che originale siamo quasi a 3mm, confido nella bella TESTATA ben ampia....

p13.thumb.jpg.a37d450ee02c8fa61d53f42e075b4dcc.jpg

 

p14.thumb.jpg.73fe655d4f34f5d01b5609ae48003197.jpg

serve un ALBERO.....

 

tirando le somme..... rpobabilemnte servirà una BASETTA da 0,8 mm al posto di quella da 1,0 mm, lavorare un pò lo scarico nella parte alta per portarlo dai 175°  ai 180°, e un albero nuovo  con fase originale per avere stimati grossomodo fasi albero RITARDO 60 ANTICIPO 120°, per TOTALI 180° (rimane pulito)....

Ci ero quasi allora, ma oggi posso migliorarlo.... se avete consigli sono tutto orecchi!

Modificato da poeta
  • Like 2
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Rieccomi... 

 

allora ho preso un albero ORIGINALE marca JASIL e l'ho ribilanciato tagliando la spalla di bilanciamento....

p23.jpg.4f9e5af57078203e6f2c2f767b989290.jpg

 

ho dunque rimisurato le FASI ottenendo in RITARDO.... 360-295= 65°

prima avevo 70° in fin dei conti una diminuzione modestissima e rifklettendoci quasi quasi potevo risparmiarmi questo acquisto, vabbè ormai è fatta!

p26.jpg.dbe7291055c19800ce5e0899d364aa65.jpg

 

mentre per l'ANTICIPO ho lavorata allungandola la valvola fino ad ottenere 118°

p27.jpg.2af88b98865c0bd050d36de907350d36.jpg

 

Ecco iin foto la VALVOLA LAVORATA puntavo ai 120/122° di ANTICIPO ma pur allungando 1 cm buono ho ottenuto solo 118°, essendo un 200 originale posso accontentarmi di +8° in anticipo e forse qualcosina in ritardo più dovuto alla marca dell'albero che non a volontà....

p24.jpg.cc94c01b0c3205ba0651fd648dbdb340.jpg

 

ottimizzata l'aspirazione si procede con il settaggio del CAMBIO, come CROCIERA PIATTA (arcobaleno) ho scelto la nuova POLINI tanto per... spessorando a 0,2mm con spallamento inferiore da 1,0 e superiore da 1,20.....

p25.thumb.jpg.b8e1dde5e3e134daf41d6018fcda7a4b.jpg

 

passando poi alla FRIZIONE, una 8 molle NEWFREEN RENFORCED ovevro con pioli portamolle saldati, ed anello di rinforzo....

p28.thumb.jpg.e990d511c887ac2af96fdc8715cc4e26.jpg

kit forse eccessivo per una simile modesta modifica....

p30.jpg.f4dd9a52137f9b011a803737d0663ea1.jpg

p29.jpg.9869c097f0da2ee87aed6aafa57e4753.jpg

l'installazione dell'anello ha comportato la rimozione in parte del dentino sul coperchio,  ho inoltre SPESSORATO con una maggiorazione il pacco frizione sotto cosìn da avere un ANGOLO POSITIVO di attacco della leva di tiro e ridotto il gioco che era eccessivo, questo rende la frizione più immediata alla leva sopratutto con una 8 MOLLE che essendo molto più morbida delle classiche vecchie 7 MOLLE ha di contro un minor feeling al tatto a mio dire, ma sono fisime tutte mie e personali sia ben chiaro.

 

continua.....

 

 

 

 

 

Modificato da poeta
  • Like 1
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai per caso misurato il diametro della spalla lato valvola dell'albero ? Occhio che con gli alberi Jasil potresti trovarti una brutta sorpresa ( i Mazucchelli hanno un diametro diverso rispetto gli Jasil ).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il ritardo.....non riesci a fare una miglior sezione...il più ad angolo retto possibile, quadrata sulla valvola?       Apre e chiude in modo più netto e qualcosina in più ho notato.

come ti sembra lo jasil?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lo Jasil anticipato è stupendo, costa poco e mi pare bellissimo, presto lo monterò su uno dei miei due 208 polini ghisa che documenterò in questa sezione....

Lo jasil che ho montato ovvero quello anticipo simil originale, mi pare onesto, solo onesto ha uno spinotto solido e tolleranze così a sentore avendolo montato esatte, ma nulla di che un DRT lo surclassa ovviamente ed anche un PINASCO, poi come vedi ho dovuto bilanciarlo tagliandone una fetta.... quindi tutta sta meaviglia certo non è!

per la fase se intendi il taglio sull'albero non l'ho toccato, se intendi invece i gradi pensa tu che ho tolto lo jasil anticipato perchè avevo 75° e mi parevan troppi, ho ora 65° credo siano onesti e 118/120 in anticipo òa somma dà 183/185 gradi e direi che ci siamo ai fatidici 180 che a culometro mi son fatto l'idea vadan bene con tutto.

 

😤

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, poeta ha scritto:

Lo Jasil anticipato è stupendo, costa poco e mi pare bellissimo, presto lo monterò su uno dei miei due 208 polini ghisa che documenterò in questa sezione....

Lo jasil che ho montato ovvero quello anticipo simil originale, mi pare onesto, solo onesto ha uno spinotto solido e tolleranze così a sentore avendolo montato esatte, ma nulla di che un DRT lo surclassa ovviamente ed anche un PINASCO, poi come vedi ho dovuto bilanciarlo tagliandone una fetta.... quindi tutta sta meaviglia certo non è!

per la fase se intendi il taglio sull'albero non l'ho toccato, se intendi invece i gradi pensa tu che ho tolto lo jasil anticipato perchè avevo 75° e mi parevan troppi, ho ora 65° credo siano onesti e 118/120 in anticipo òa somma dà 183/185 gradi e direi che ci siamo ai fatidici 180 che a culometro mi son fatto l'idea vadan bene con tutto.

 

😤

Misura il diametro della spalla dello Jasil........io ho dovuto riaprire e sostituire l'albero........costa niente misurare prima l'albero..........gli Jasil si sono belli ma hanno la spalla sotto misura ti ritrovi con la valvola che non tiene, la spalla Piaggio fa 97.92 mm. lo Jasil che ho preso io faceva 97.80 .......vedi te......io ti ho avvisato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ora ricordo..... avevo certo letto il tuo post, ed infatti la mia preoccupazione è dovuta anche a questo....

come un Coyote non ho preso la misura, ma ho fatto la solita prova di tenuta una volta chiuso il motore con olio poco denso,  mi par tenga bene, ma al solito solo la strada dirà se la tenuta è davvero buona.... cavolo 1,2 decimi sono tantini però! ok diviso due, ma è pur sempre mezzo decimo abbondante!

Dovrò certo provarlo questo motore spero presto..... 

ed avendo un pistone di prima maggiorazione nuovo mi tarla l'idea di farlo rettificare anche se in vero non credo ne abbia bisogno, con l'occasione se il motore se lo merita (regalandomi perlomeno i 108 GPS) l'albero lo cambio con il mod. anticipato che come detto sopra ho già, anzi peggio ho sostituito cercando un ritardo sotto i 70°, obiettivo raggiunto però un abisso lo separa dal fratello sportivo!

Però cavolo, stessa marca, per lo stesso modello di vespa e due alberi totalmente diversi???

Io pensavo fossero identici per qualità e foggia e cambiasse solo la fase di quei 10° del piffero! 

Vabbè forse ho fatto un cattivo acquisto..... la strada fugherà ogni incertezza, riaprire per un vespista è sempre sinonimo di miglioramento e mai di sconfitta!

Come diceva un tale altrove anni or sono: "Hobby durissimo quello del vespista!"

aveva dannatamente ragione, ma pur vero che questo fare e disfare è parte del gioco!

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, poeta ha scritto:

Ora ricordo..... avevo certo letto il tuo post, ed infatti la mia preoccupazione è dovuta anche a questo....

come un Coyote non ho preso la misura, ma ho fatto la solita prova di tenuta una volta chiuso il motore con olio poco denso,  mi par tenga bene, ma al solito solo la strada dirà se la tenuta è davvero buona.... cavolo 1,2 decimi sono tantini però! ok diviso due, ma è pur sempre mezzo decimo abbondante!

Dovrò certo provarlo questo motore spero presto..... 

ed avendo un pistone di prima maggiorazione nuovo mi tarla l'idea di farlo rettificare anche se in vero non credo ne abbia bisogno, con l'occasione se il motore se lo merita (regalandomi perlomeno i 108 GPS) l'albero lo cambio con il mod. anticipato che come detto sopra ho già, anzi peggio ho sostituito cercando un ritardo sotto i 70°, obiettivo raggiunto però un abisso lo separa dal fratello sportivo!

Però cavolo, stessa marca, per lo stesso modello di vespa e due alberi totalmente diversi???

Io pensavo fossero identici per qualità e foggia e cambiasse solo la fase di quei 10° del piffero! 

Vabbè forse ho fatto un cattivo acquisto..... la strada fugherà ogni incertezza, riaprire per un vespista è sempre sinonimo di miglioramento e mai di sconfitta!

Come diceva un tale altrove anni or sono: "Hobby durissimo quello del vespista!"

aveva dannatamente ragione, ma pur vero che questo fare e disfare è parte del gioco!

 

 

 

Anche l'albero che avevo preso io era lo Jasil sport competition, bello a vedersi ma risultato una ciofeca, per fortuna il venditore me l'ha rimborsato, si erano 6/100 sul raggio più altri 6/100 sulla valvola barenata oltre misura ( carter nuovi di pacca originali Piaggio ) Ora ho montato un'albero DRT con gioco sede valvola = a 0 risultato un motore che tiene il minimo come un Landini a testa calda. Si impara sempre qualcosa.......d'ora in poi misurerò tutti gli alberi e le sedi valvola.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ALT! 

dubbio....per sport competition intendi quello lucido anticipato non certo quello con fasi uguali all'originale Piaggio nevvero?

jasil.png.fed0fbb7915a8b3066aafa4525bca57d.png

perchè io quello anticipato qui sopra ci ho fatto un altro 200 ed anche un 177 e và che è una meraviglia!!!!

Nel caso più che aprire un dibattito, mi consolerebbe il fatto che ho qualche speranza che magari il fratello brutto ovvero questo....

 

magari sia per assurdo fatto meglio!!!!

......ma fin quando non lo provo rimango nel dubbio ovviamente.

 

jasil 2.png

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, poeta ha scritto:

ovvero questo....

Nevvero 😊

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 2/11/2019 in 22:51 , poeta ha scritto:

p14.thumb.jpg.73fe655d4f34f5d01b5609ae48003197.jpg

 

Ben vedo o sogno e son desto ? Con filo da 2mm non te l' ha schiacciato ? 😨

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
9 ore fa, poeta ha scritto:

ALT! 

dubbio....per sport competition intendi quello lucido anticipato non certo quello con fasi uguali all'originale Piaggio nevvero?

jasil.png.fed0fbb7915a8b3066aafa4525bca57d.png

perchè io quello anticipato qui sopra ci ho fatto un altro 200 ed anche un 177 e và che è una meraviglia!!!!

Nel caso più che aprire un dibattito, mi consolerebbe il fatto che ho qualche speranza che magari il fratello brutto ovvero questo....

 

magari sia per assurdo fatto meglio!!!!

......ma fin quando non lo provo rimango nel dubbio ovviamente.

 

jasil 2.png

Allora quello che ho preso io era il top sport competition non anticipato, comunque la spalla dell'albero aveva 2 grandi smussi laterali che non mi sono piaciuti per niente, cè già poca superfice laterale di tenuta e la Jasil ci va a fare 2 smussi enormi.........bahhhh. Poi magari sono stato sfigato io che ho beccato un'albero falatto.

Modificato da dany59

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

cavolo ma los ai che ne ho preso uno anche io che era strano davvvero ed aveva gli smussi a 45° sui bordi della spalla?  ma ti è arrivato con o senza scatola rossa/bianca jasil?

Comunque sia misuro prox volta che apro per certo!

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, poeta ha scritto:

cavolo ma los ai che ne ho preso uno anche io che era strano davvvero ed aveva gli smussi a 45° sui bordi della spalla?  ma ti è arrivato con o senza scatola rossa/bianca jasil?

Comunque sia misuro prox volta che apro per certo!

Grazie.

Albero arrivato con scatola rossa e bianca............ti dico un commento fatto da una persona molto competente quando gli ho mostrato l'albero con la sua scatola parole testuali: Questi i soldi non li hanno investiti sull'albero o sui materiali dell'albero ma bensi sulla scatola e sulla grafica stessa. e per fare quei 2 smussi cosi grandi questi non sanno neanche come funziona il motore della vespa. Puoi fare la prova col spessimetro dal pozzetto dell'aspirazione lo spessore da 5/100 non dovrebbe infilarsi. 

  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non mi và di rovinare lo spessimetro.... lo accendo su un cavalletto di prova e vedo come mi gira al minimo.... se lo sento strano....  apro!

Il fatto a mio dire è che oggi non ci si capisce più nulla con i RICAMBI !

Infatti se confronto i due alberi jasil ho come l'impressione che sono troppo differenti,, la cosa mi par strana, possibile che una ditta faccia due prodotti che dovrebbero essere praticamente identici se non appunto per l'anticipo, tanto diversi tra loro invece!

Secondo me uno è una cineseria..... scadente perchè i cinesi oggi se voglion ti fanno pure la roba bella,

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sarà stato un errore sul pezzo singolo o su una serie di alberi, non credo si possa parlare di incompetenza di un'azienda ITALIANA che ha stabilimenti in italia e in Portogallo da 70anni.  Ne ho montati uno sproposito sulle small e rapporto qualità prezzo io non ne vedo di equivalenze sul mercato.   POI se qualcuno inscatola prodotti dozzinali cinesi e li passa per jasil allora non saprei.  Gli alberi arrivano tutti dallo stesso stabilimento Portoghese

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, filipporace ha scritto:

Ci sarà stato un errore sul pezzo singolo o su una serie di alberi, non credo si possa parlare di incompetenza di un'azienda ITALIANA che ha stabilimenti in italia e in Portogallo da 70anni.  Ne ho montati uno sproposito sulle small e rapporto qualità prezzo io non ne vedo di equivalenze sul mercato.   POI se qualcuno inscatola prodotti dozzinali cinesi e li passa per jasil allora non saprei.  Gli alberi arrivano tutti dallo stesso stabilimento Portoghese

Guarda sarò stato sfigato cosa vuoi che ti dica, era il primo albero Jasil che prendevo ( e anche l'ultimo ) l'albero si presentava bene non l'ho metto in dubbio, a parte i 2 smussi enormi sugli spigoli della spalla il che mi fa pensare alla poca competenza dell'azienda, uno smusso da 2/10 ci può anche stare ma uno smusso da 1 x 1 su tutti e 2 lati mi fa pensare proprio da incopetenza, aggiungo che l'albero era Jasil originale preso da un noto venditore su ebay, e devo dire molto onesto in quanto mi ha rimborsato la spesa dell'albero.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, dany59 ha scritto:

Guarda sarò stato sfigato cosa vuoi che ti dica, era il primo albero Jasil che prendevo ( e anche l'ultimo ) l'albero si presentava bene non l'ho metto in dubbio, a parte i 2 smussi enormi sugli spigoli della spalla il che mi fa pensare alla poca competenza dell'azienda, uno smusso da 2/10 ci può anche stare ma uno smusso da 1 x 1 su tutti e 2 lati mi fa pensare proprio da incopetenza, aggiungo che l'albero era Jasil originale preso da un noto venditore su ebay, e devo dire molto onesto in quanto mi ha rimborsato la spesa dell'albero.

si ok....permettimi solo di dire che non é incompetenza del marchio se un'operatore alle macchine utensili ha cappellato. Può essere inefficenza di una ditta che magari ha un reparto controllo qualità sottodimensionato. O addirittura non c'è come in molte aziende blasonate.  Vuoi che non sappiano che un'albero per valvola deve far tenuta appunto?          L'incompetenza é quando la Mazzucchelli forniva gli alberi privi di bonifica che si tranciavano....e non perché si erano dimenticati di farla...proprio non la avevano considerata...o Pinasco con gli alberi che frantumavano il piede di biella.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, filipporace ha scritto:

si ok....permettimi solo di dire che non é incompetenza del marchio se un'operatore alle macchine utensili ha cappellato. Può essere inefficenza di una ditta che magari ha un reparto controllo qualità sottodimensionato. O addirittura non c'è come in molte aziende blasonate.  Vuoi che non sappiano che un'albero per valvola deve far tenuta appunto?          L'incompetenza é quando la Mazzucchelli forniva gli alberi privi di bonifica che si tranciavano....e non perché si erano dimenticati di farla...proprio non la avevano considerata...o Pinasco con gli alberi che frantumavano il piede di biella.

Può essere, ma se consideri che la rettifica della spalla e gli smussi vengono fatti prima d'accopiare i 2 semialberi con la relativa biella, quei pezzi sono passati in più mani ( non penso che l'operatore alle macchine utensili faccia anche l'assemblaggio degli alberi ) possibile che nessuno si sia accorto delle deficenze dell'albero, o sono cechi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, dany59 ha scritto:

Può essere, ma se consideri che la rettifica della spalla e gli smussi vengono fatti prima d'accopiare i 2 semialberi con la relativa biella, quei pezzi sono passati in più mani ( non penso che l'operatore alle macchine utensili faccia anche l'assemblaggio degli alberi ) possibile che nessuno si sia accorto delle deficenze dell'albero, o sono cechi?

si certo quella é una carenza.    Hai esperienze in un reparto di assemblaggio?  Una grossa percentuale di operai non sa nemmeno a cosa serve cio che assiema. Non é la Ferrari dove son tutti ing e periti. Anzi ti dirò di più...molte aziende nell'assiemare componentistica di largo utilizzo si affidano a cooperative esterne. E voilà il danno é fatto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

😂😂 scusate mi fa sorridere perché immagino Poeta , preoccupato per la prima accensione, che gira ben veloce attorno al motore della Vespa cercando di ipotizzare un'eventuale difetto.

  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
3 ore fa, filipporace ha scritto:

Hai esperienze in un reparto di assemblaggio?  Una grossa percentuale di operai non sa nemmeno a cosa serve cio che assiema

(( Esattamente, ma solo se non gli piace il lavoro che fa e se è pur mal pagato ))
 

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/11/2019 in 00:12 , Alogeno ha scritto:

Ben vedo o sogno e son desto ? Con filo da 2mm non te l' ha schiacciato ? 😨

se noti bene lo schiaccia e segna 1,8....

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, poeta ha scritto:

se noti bene lo schiaccia e segna 1,8....

 

a me non sembra, parlo di questo filo di stagno 😉😊 ma forse non lo avevi ancora schiacciato
ma poco importa, immagino ti riferivi all' altra immagine
 

p14.jpg

Modificato da Alogeno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!