Vai al contenuto

Il Monster

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    188
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

73 Excellent

Che riguarda Il Monster

  • Rango
    75cc

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Vivo la mia vita al 2% alla volta

Profile Information

  • Regione?
    Lago di Garda

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

1404 lo hanno visualizzato
  1. Si è molto probabile che succea, arriano a consumare anche 200mA da spente alcune radio. Prova a lasciare staccato il frontalino quando la fermi
  2. si sta comunque parlando di un 102 polini ragazzi, che potenza può avere? 6cv? in rodaggio che sforzi può aver fatto il motore?
  3. Ciao, innanzitutto che tipo di accensione monti? originale? Non capisco la storia del regolatore tarato a 14,75 v e la radio che va in protezione a 14. Sulle autovetture di solito è tarato attorno ai 14,5v (che di solito non si raggiungono mai) e non ho mai visto radio che si accendono/spengono in marcia. Per il fatto che si scarichi la batteria è quasi sicuramente la radio se prima non te lo faceva. Che tipo di batteria monti? quelle da ape o quelle da macchina un po' più grosse? occorrerebbe con un amperometro misurare se la batteria si ricarica correttamente e vedere l'assorbimento della radio. Inizia col lasciare scollegata la radio dalla batteria per qualche giorno e vedere se il problema si ripresenta. Il fatto che non sia sottochiave cambia poco
  4. Dunque, per l'accensione il volano è uguale al px arcobaleno e lo statore anche. Da quanto ho potuto vedere c'è appunto la bobina differente. A muo parere il sistema è una specie di anticipo variabile. Sul motore che ho han tolto tutto e messo la classica bobina px adattando il cablaggio
  5. Ho anche io un motore lml lamellare del 2009 che sto revisionando e di differenze dal px arcobaleno ho riscontrato il sistema mix, il cuscinetto lato frizione che è a 9 sfere e il paraolio lato frizione che è in gomma (presente il bordino come sui carter pre arcobaleno). Per il resto tutto uguale a parte ovviamente le guarnizioni vaschetta carburatore. Ah e la biella mi sembra più massiccia
  6. Ho anche io un motore lml lamellare del 2009 che sto revisionando e di differenze dal px arcobaleno ho riscontrato il sistema mix, il cuscinetto lato frizione che è a 9 sfere e il paraolio lato frizione che è in gomma (presente il bordino come sui carter pre arcobaleno). Per il resto tutto uguale a parte ovviamente le guarnizioni vaschetta carburatore. Ah e la biella mi sembra più massiccia
  7. Ok grazie! E che rapporti monti tu sul bgm? Non mi interessano potenze enormi, mi basta una buona configurazione da turismo velocem tanta coppia e fruibilità stile 200. Hai fatto modifiche alla 8 molle o presa e montata?
  8. Ciao ragazzi ho bisogno di un vostro aiuto/consiglio per i rapporti del mio px. Innanzitutto elenco la mia configurazione attuale: -177 bgm con travasi completamente aperti e raccordati -albero zadra standard con valvola lavorata e fasi di 115/55 -rapporti 23/68 frizione 7 molle -carburatore si 24 ovalizzato con mix -airbox pinasco -filtro aria modificato -marmitta bigbox Touring. -fasi cilindro 172 scarico 124 travaso circa Purtroppo il motore non va come voglio io, probabilmente a causa di un'errata lavorazione dei travasi. In pratica ho la vespa che ai bassi è morta (quando in realà il bgm è pensato per dare molta coppia ai bassi giri) e mi trovo un'entrata in coppia appuntita e a regimi molto alti. Questo nonostante una marmitta non da giri e una fase di aspirazione molto corta (prima montavo albero tameni racing e marmitta megadella v4t e la vespa andava praticamente uguale ma era ancora più morta sotto). Faccio circa 85kmh di terza e 115 di quarta (effettivi). La rapportatura in pianura è corta nelle prime tre marce, che se le mangia e finiscono subito, mentre in quarta è giusta. In salita le prime 3 sono giuste e la quarta non la tiene (appunto perché non ha bassi) e devo continuare a usare il cambio. Io sono abituato al 200 e mi piace quel tipo di erogazione Ora, siccome ho in casa un carter lamellare lml ho pensato di spostare il cilindro su questo carter. Ovviamente sto revisionando il tutto e ho dei dubbi sulla rapportatura. Ero intenzionato a montare una corona da 65, magari BGM, in modo da avere la scelta di 4 pignoni differenti. Vedo però che i pignoni dedicati per quella corona sono per frizione 8 molle. Io ho anche tale frizione, che è l'originale del px2011, ma non so come si comporta con un'elaborazione. Qualcuno ha opinioni in merito? Ho a disposizione pure una frizione 7 molle con pignone da 21 che monta su 68 (originale LML) e un piattello da 22 denti sempre per 68. Pensavo anche a una polini da 64 denti con pignone da 22, ma volevo cercare di utilizzare un po' di cose che ho in casa. voi che mi consigliate? Non mi interessano velocità estreme, ma piuttosto una buona elasticità del motore Ah ovviamente quarta corta per avere il motore più pronto
  9. quando ho riaperto causa rottura paraolio dopo 20km dal cambio albero, gli ho dato ancora un pelo di anticipo alla valvola e sarò sui 110/115 adesso, non ho più rimisurato
  10. No anzi è lunga, fatico a passare i 110 segnati. La sento corta nelle altre marce. Ho una Megadella e il 24di Carburatore con acCensione stock però.
  11. 100 effettivi o di contakm? Io coi rapporti come i tuoi se la scanno al collo arrivo ai 100 segnati in terza, che son circa 90 effettivi, tradotti circa 7500 giri. In quarta (lunga del 150) se gli prende bene arrivo anche a 130 segnati ma è rarissimo, di solito mi assesto a 115 segnati che son circa 105.
  12. Si alla fine ho aperto, mi sembrava di averlo scritto sull'altro topic. Ho fatto le seguenti modifiche: -albero Zadra con fasi standard -rivista la valvola per ottenere Fasi 105/50 circa -allargati al massimo i travasi sul cilindro e rifinite meglio le sacche sui carter -raccordato carburatore alla scatola e rifinito meglio imbocco valvola e raccordature varie alla scatola -frizione 3dischi completa di molle e infradischi surflex (molto ben guarnita) -squish 1.1 con fase aspirazione 124 e scarico 170 (non ricordo di preciso ma ho tutto scritto da qualche parte). Peccato che dopo 15km mi è saltato il paraolio frizione (errore mio) segnandomi leggermente pistone e cilindro con la polvere di ferro. Comunque ho quasi raggiunto ciò che volevo. Erogazione molto più fluida, carburazione abbastanza pulita (la devo rifinire) e finalmente un possibile uso turistico del motore. Devo dire che mi spiace aver perso un po' di spinta in alto, ma almeno così io riesco a fruire di più del motore. Le prime 3marce se le mangia (monto 23 68) mentre in quarta arriva 105 di strumento e tende a sedersi (ho la quarta da 35). Speedcalc alla mano ho perso circa 500giri in quarta, arrivando agevolmente solo a 7000. Adesso non ho voglia di riaprire ma sicuramente la prossima modifica saranno rapporti 200con quarta corta. Abbinati a una padella polini dovrei ottenere quellp che cerco
  13. Si mi ricordo da ragazzino che al mio 50 lo sfilavo il silenziatore. Ma qui trattasi di vespa conservata da passeggio con proprietario adulto e vaccinato
  14. ah visto che abbiamo in giro una siluro piaggio senza la mitraglia, qualcuno sa se la mitraglia della sito ci monta ugualmente?
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!