iena

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    756
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    1

iena last won the day on April 20 2012

iena had the most liked content!

Reputazione comunità

39 Excellent

1 che ti segue

Che riguarda iena

  • Rango
    90cc

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.vespaclubpescantina.it

Profile Information

  • Regione?
    Vicino a Verona .. Valpoland!
  • Gender
    Not Telling
  1. Sinceramente mi pare assai strano che la marmitta non ti lasci montare nemmeno le ruote 3.00-10 Sicuro di avere il collettore corretto?
  2. Intendo che sono stati fermati e siccome avevano le gomme non a libretto hanno sequestrato il libretto per rifare il collaudo in motorizzazione...
  3. Se vuoi ti presento un paio di persone che hanno dovuto rifare il collaudo in motorizzazione per colpa delle gomme ... Riguardo al resto, in base a cosa dici che la spalla della 90/90 è migliore di quella della 3.00? Cioè, cosa vuol dire "migliore"? Che io sappia, a parità di marca e modello, tra 90/90 e 3.00 cambiano solo le misure di una manciata di millimetri. Mi è capitato, a mia insaputa, di guidare smallframe con su le 90/90 al posto delle 3.00, ma di differenza proprio non ne ho avvertita. Fanno molta più differenza un paio di buoni ammortizzatori o uno pneumatico tubeless di qualità piuttosto che quella manciata di millimetri sulla spalla ...
  4. Ah, pensavo fossi già "uso" a queste cose. Io sinceramente non ne ho idea, non mi sono mai trovato in questa situazione. Io farei così: prendo le quote attuali e verifico di quanto devo spostare il collettore per fare sì che non tocchi, poi la piegherei con un tubo di ferro piantato da qualche parte, magari in morsa, che faccia da perno e due pinze per fare la piega. Però boh, non l'ho mai fatto.
  5. No, se non fai strozzature non avrai problemi, una piega dolce su quel tipo di marmitta non influisce e se lo fa è in maniera minima
  6. No piano, con la colonnetta rialzi il telaio rispetto al motore, non di certo la marmitta rispetto alla ruota! Non è mica una motocross dove ruota e motore sono su due assi diverse! Per alzare la marmitta devi per forza di cose modificare il collettore. Sinceramente non ho mai capito perché si continuano a consigliare sulle small le 90/90-10 che nel 95% dei casi danno problemi di strusciamento da qualche parte e, soprattutto, non sono riportate a libretto e di conseguenza le FdO potrebbero farti problemi o non farti passare la revisione. Le 3.00 - 10 per le small vanno bene e a livello di prestazioni sono quasi equivalenti alle 90/90-10 L'idea che avevi avuto di comprare una ruota 3.00-10 da mettere dietro e quella lì che hai metterla davanti secondo me era la cosa più sensata da fare, in questo modo avresti anche avuto due gomme nuove sulla Vespa: è sempre buona cosa cambiarle entrambe insieme.
  7. Me la sono letta tutta. Ma si parla di ghigliottine per SI20 e i codici del SI24 sono diversi. Per dire, la ghigliottina .1 del 20 ha un'unghiata, quella del 24 è piatta. Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk
  8. Quella che chiude il tunnel, sotto il serbatoio. Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk
  9. Ah, per la cronaca, il problema che avevo sul Pinasco che ho grippato nel 2011 (anche se mi sembrava molto prima) era dovuto alla mancanza della paratia...
  10. Ritiro su questa discussione perché non sono in grado di trovare nulla a riguardo. Qualcuno ha una foto comparativa o mi sa spiegare le differenze che ci sono tra le diverse ghigliottine del SI24? So che il numero rappresenta una differente forma/dimensione/profondità dell'unghiata che c'è sopra, ma in che modo varia dalla 01 alla 08? In realtà mi basterebbe una foto comparativa con affiancate le varie ghigliottine. Vorrei provare a cambiare la mia mettendone una che smagrisca di meno ai medi, ora ho la 4 ma non so quale devo prendere.
  11. Hanno dato 10 cent di tolleranza. Vedo di fare un migliaio di Km prima di tirarci dentro.
  12. Tiro di nuovo su questa discussione. Il PX mi ha rubato ogni interesse per la special, nel frattempo Tameni ha chiuso e sono cambiate un po' di cose nel mio garage. Morale della favola: non ho ancora iniziato sto cacchio di motore. Siccome sto un po' rivedendo diverse cose, mi sono riposto il problema dell'albero. Ho visto un albero che esteticamente mi piace assai: un Fabbri con spalle a pera , corsa 53 biella 97 Non sono sicuro al 100% che sia quello di questa foto, ma se non lo è ci assomiglia parecchio Il mio dubbio è: non è che avere così tanto volume in camera, per le spalle a pera invece di quelle piene, mi porta ad ammazzare i bassi? Ricordo che non sto cercando giri, ma coppia sotto e monterò un PHBL 24 con collettore lamellare Polini e pacco VForce.
  13. La cosa un po' mi perplime ... Uso Castrol SAE30 Garden (per tosaerba) praticamente da sempre e ho avuto problemi solo con i dischi Ferodo. Devo fare la prova e mettere qualche altro olio, anche se al momento non ho alcun motivo per cambiare.
  14. Però quando sei sul cavalletto gira solo la frizione e l'olio non si scalda...
  15. Visto che moralmente mi siete stati vicino vi aggiorno. Pistone nuovo, sempre 63,5 Portato in rettifica da Megaparts vicino a Bassano del Grappa Sono riusciti a fare una rettifica togliendo veramente solo pochi centesimi dal cilindro, un lavoro veramente fatto bene. Ora il pistone in canna ha, anche solo al tatto, una buona tolleranza. Montato e provato il tutto in un giretto di poco meno di 240Km tra Monte Baldo, Lessini e Valpoilicella. Finalmente zero scampanellamenti (come col vecchio pistone Polini del mio cilindro "muletto") e un motore che gira bello rotondo. Non avevo ricordi di fare così tanti km senza neanche una scaldata A fine giro il motore era già molto più "slegato" rispetto a quando sono partito, ma si sente che ancora un po' sforza quando si apre il gas. Per l'esito finale attendo di fare almeno altri 750 Km e fare uno squish più performante, dato che ora sono oltre i 2 mm, ma già ora posso dire che sono finalmente contento.