Miglior marmitta per sp09 evo con traversino
3 3

14 messaggi in questa discussione

Salve ho una vespa 50 special così configurata

gt parmakit sp09 evo d60 con traversino (scarico grande)

albero falc spalle piene per lamellari al carter

carburatore 28 vhst con collettore lamellare

frizione fabbri 

campana 25-72 con parastrappi rinforzato 

cluster 4 corta drt 

accensione parmakit da 1kg

vorrei gentilmente sapere secondo voi del forum quale è la migliore marmitta da abbinare alla mia configurazione? Io avevo pensato alla marmitta parmakit calcolata quella con silenziatore blu/azzurro, ma non sono sicuro della scelta. Aspsetto risposte grazie in anticipo😊

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La dedicata è un discreto compromesso per uso stradale,conserva un certo tiro in basso agli alti murava un po' prima della Falc grande con cui ho fatto una comparativa su strada,ecco la Falc grande per me sarebbe ottima.....poi ormai c'è veramente molta scelta,esempio sentire Raven RVN cosa ti propone,mi dicono lavori molto bene.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ne ho presa una per un amico, una segnini proprio per sp09 60x51 traversinato, devo dire molto bella, adesso vedremo come va 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, come dice Robertoromano falc grande ma con un carburatore 34-36, anche questa sopra pare buona. Con il 28 opterei per qualcosa di più blando per un motore  più turistico. 

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Di rapportatura sono troppo corto o va bene?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tutto dipende dall'utilizzo che ne vuoi fare, la z72 in ogni caso è corta per un 144cc... Se hai il cluster 18-20 come primaria direi 25 o 26/69 (dipende dalla zona in cui abiti), altrimenti, se ancora meglio hai il 17-20/z49, primaria 26 o 27/69.

L'SP09 è un cilindro che nasce piuttosto conservativo, ci puoi assemblare un motore abbastanza tranquillo, come ci puoi tirar fuori dei gran cavalli e giri limandolo dove serve e nel modo giusto, perché di alluminio su cui scavare ne ha davvero tanto.

Se vuoi un motore che faccia i suoi 12000 (e oltre) giri la prima cosa da rivedere è la luce di scarico (i travasi alla base li do per scontati, son troppo chiusi da originali)...

Se l'accensione non l'hai già in mano prendi una SIP che è una spanna sopra alla Parmakit e a tutte le altre idm 

Come ti hanno già suggerito, se teniamo per buona la strada dei giri, buttaci sotto un bel carburatore 34-36-38 con un bel collettore lamellare e una lavorazione seria del condotto nel carter.

Ora arriva la parte più bella... La marmitta. Per quanto riguarda il mio pensiero personale, l'unico motivo per cui andrei a prepararmi un motore aspirato al carter sarebbe il fatto di poterlo montare girato senza dover dilaniare un telaio; se dovessi montarlo dritto andrei a occhi chiusi su un lamellare al cilindro che rende solo che meglio. Ergo, ti consiglio una bella Falc Grande per girato, così lo facciamo cantare come si deve sto parmalat!

(Ovviamente se prendi la strada del girato la scelta del collettore lamellare si restringe al Falc, oppure al nuovo vmc, molto più economico, al quale però va rifatto il collettore con uno del giusto diametro, magari conico)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, robertoromano ha scritto:

Quarta corta quale ?quanti denti?

La drt con la 4 da 21 denti non voglio essere troppo corto voglio anche una bella ripresa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, ZΔmbe ha scritto:

Tutto dipende dall'utilizzo che ne vuoi fare, la z72 in ogni caso è corta per un 144cc... Se hai il cluster 18-20 come primaria direi 25 o 26/69 (dipende dalla zona in cui abiti), altrimenti, se ancora meglio hai il 17-20/z49, primaria 26 o 27/69.

L'SP09 è un cilindro che nasce piuttosto conservativo, ci puoi assemblare un motore abbastanza tranquillo, come ci puoi tirar fuori dei gran cavalli e giri limandolo dove serve e nel modo giusto, perché di alluminio su cui scavare ne ha davvero tanto.

Se vuoi un motore che faccia i suoi 12000 (e oltre) giri la prima cosa da rivedere è la luce di scarico (i travasi alla base li do per scontati, son troppo chiusi da originali)...

Se l'accensione non l'hai già in mano prendi una SIP che è una spanna sopra alla Parmakit e a tutte le altre idm 

Come ti hanno già suggerito, se teniamo per buona la strada dei giri, buttaci sotto un bel carburatore 34-36-38 con un bel collettore lamellare e una lavorazione seria del condotto nel carter.

Ora arriva la parte più bella... La marmitta. Per quanto riguarda il mio pensiero personale, l'unico motivo per cui andrei a prepararmi un motore aspirato al carter sarebbe il fatto di poterlo montare girato senza dover dilaniare un telaio; se dovessi montarlo dritto andrei a occhi chiusi su un lamellare al cilindro che rende solo che meglio. Ergo, ti consiglio una bella Falc Grande per girato, così lo facciamo cantare come si deve sto parmalat!

(Ovviamente se prendi la strada del girato la scelta del collettore lamellare si restringe al Falc, oppure al nuovo vmc, molto più economico, al quale però va rifatto il collettore con uno del giusto diametro, magari conico)

Questo che hai scritto sarebbe il mio sogno ma vorrei comunque un motore divertente e potente  si ma anche da uso tranquillo per uscire la domenica. Poi una vespa che sembra un aereo alla pula piace molto sequestrare ahaha. Per il carburatore in futuro apoterò per un bel 34. 

Modificato da Pitos98
Mi ero dimenticato di scrivere cose

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Comunque facendo il rapporto ho notato che 25/7;2 più o meno è come 25/69. Prima lo avevo con 24/72 ed era veramente corto anche per il volano da 1 kg. Ora con 25/72 allunga meglio e la potenza la scarica in modo molto più piacevole 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Con questo tipo di motore il cluster da 21 non è proprio il massimo in quanto il salto 3a-4a si sente ancora, se volessi un cambio meglio spaziato servirebbe ravvicinare la 3a e la 4a e allungare la primaria... non è un motore inguidabile, se messo giù bene si può ottenere una buona schiena con cui poter girare tranquillamente in sottocoppia senza peccare troppo in allungo, di cilindrata non ne hai poca eh. Se adegui bene il cambio riesci a migliorare notevolmente la guidabilità. Con la primaria da 72 sei sempre impiccato, soprattutto con il cilindro originale, hai una prima e una seconda ingestibili che finiscono subito, poi quando metti la 4a cala troppo di giri... È più complicato gestire un motore così piuttosto che uno che fa più giri ma ha un cambio ben spaziato. Per farti un esempio reale, il mio ex Zuera RR 57.5x53 (138cc) a VALVOLA (erogazione ben lontana da quella di un lamellare) girava con la 27/69 e cambio 17-20/49... Questo cilindro se messo giù di scatola, lamellare, con una buona marmitta tipo la Falc grande e lo stesso cambio che usavo io, tira anche la 28/69 senza battere ciglio qui in pianura da me.

Altra cosa, il volano: a me 1kg pare troppo poco, rende il motore scorbutico e lo fiacca troppo nei cambi marcia causa poca inerzia... Anche per questo motivo ti consigliavo la SIP: ha il volano da 1.4kg (oltre al fatto che a livello di funzionamento è decisamente superiore alle idm).

Da quello che scrivi sembra tu  lo abbia già messo in strada questo motore, che marmitta usavi prima? 

Col 28 comunque lo sacrifici sto povero cilindro, dagli da bere almeno un 30, magari valvola piatta, altrimenti se vuoi la valvola cilindrica un bel phsb 35 che è facile da tarare e in alto ne ha parecchio da dare

Modificato da ZΔmbe
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
3 3

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione