Vai al contenuto

Barchetto

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    34
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

7 Neutral

Che riguarda Barchetto

  • Rango
    50 originale
  • Compleanno 04/01/1985

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Mide dos veces y corta una.

Profile Information

  • Regione?
    Catalonia
  • Gender
    Male
  • Nome Reale
    Marco

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

193 lo hanno visualizzato
  1. Rovistando tra le foto ho trovato una buona serie del Pertedelirio del 2010, se qualcuno si trova che si faccia vivo. Mi sembra ci sia un Fabio di Tonazzo, un Negres, un Crimaz (non sono sucuro)... a voi i bei ricordi, io arrivata l’una penso essere crollato davanti a una birra. Comunque come i friulani non beve nessuno! Sono incrollabili....
  2. Sono l’unico che vede anche un buon manico?
  3. Tempo rimanente: 22 mesi e 66 giorni

    • Cerco
    • Usato

    Ciao, se hai una marmitta ad espansione usata, a buon prezzo, sono interessato. Solo smallframe! Si pagano ss evidentemente. Saluti!

    € 0,01

    Ripollet (Barcelona), Catalunya - ES

  4. Il significato lo so bene, e velocità media non c’entra nulla col mio discorso. Già ora dovrebbe arrivare sui 120, ma come hai ben detto la velocità punta (così si chiama la massima velocità raggiungibile) non é sostenibile sa un motore 2t per cause che tutti conosciamo. Pensavo bastasse meno, però vedo che avrei bisogno di rifare quasi tutto il blocco motore, e non ho voglia.
  5. Per questo non c’é problema, in tangenziale ci possono andare anche le bici qua in Spagna. Pero da quello che mi state dicendo, per colpa della piccola cubatura (conseguente poca coppia), i 110 non li vedo manco col binocolo..
  6. @robertoromano Azz... capisco.... appunto il tema era quello, cercare di non investirci troppo, almeno per un anno, se montassi un falc tanto vale fare tutto il blocco nuovo. Non é il momento direi. Poi sicuro richiederà molta più manutenzione dell’M1 che monto... @claudio7099 un bel problema insomma... cosi com’é configurato dovrei poter restare sugli 80/90 +\- se non ricordo male... Per quanto riguarda la meccanica, se togliessi il contrappeso dal volano, cosa cambierebbe? Ci sono parti che si usurano prima? Mi sembra di capire che per l’uso che devo farne, sarebbe meglio lasciare il peso originale, giusto?
  7. @robertoromano non ti seguo. Non è possibile con un M1 ben fatto? Molte persone cercano quello che gli piace, non quello di cui hanno bisogno. Io faccio 15 km andata ed altrettanti al ritorno, in una tangenziale dove nessuno va sotto i 100. Quindi ho bisogno di un motore che arrivi senza problemi come minimo a questa velocità. @Alogeno grazie per la spiegazione. Stradale gt, stradale spinto gtr. Comunque queste due classi non sono per uso agonistico in pista o gare diciamo, perché esistono prodotti più specifici, se uno volesse il top; dico bene? Anche quattrini, Raven ed altri usavano queste diciture, da lì, la mia curiosità. 😉
  8. E dovrebbe lasciarti a piedi? Una bella revisione totale, e via!
  9. Perché il peso leggero del volano dovrebbe limitarti?!? Io penso sia il contrario... comunque... perche non la lasci com’è e fai una elaborazione turistica ? Oramai con i prodotti che offre il mercato e le conoscenze qua interne al forum, penso si possa tranquillamente fare una bella robetta da usare in montagna... parere personale...
  10. L’idea usare una m3xc o una Raven Ss32-014 (da quello che ho capito sono delle espansioni molto buone, o ce ne sono altre degne di nota?) la userei per fare più o meno tra i 30 ed i 50km al giorno, 10 mesi all’anno. L’idea arrivare a 110 di crociera... altra cosa: ho visto che in molte denominazioni c'è scritto GT o GTR, cosa vogliono dire? Utilizzo stradale sportivo?
  11. Si, ho solo il blocco motore in Italia, da quel che ricordo era così: -M1 originale montato di carter con riporto di alluminio e limati/spianati -Albero (mazzu?) spalle piene modificato da drt ed equilibrato al tungsteno, cono 19 -prima e quarta marcia allungate, sempre di drt -cestello frizione drt, irrobustito. - 4 dischi frizione (surplex?) --carter raccordati internamente ai travasi del cilindro, e con aggiunta di alluminio al lato ruota per raccordare la parete esteriore del travaso lato ruota. -montava una V-tronic però si ruppe ed ora monta una parmakit. La valvola del cárter è stata eliminata, ora monta un pacco lamellare, che è stato raccordato anche quello (sempre al carter) con il diametro del tubo/pacco lamellare. si, era uno splendido conservato del ‘82, ma un giorno decisi di portare dietro un conoscente, che non sapeva che in curva deve piegarsi come il conduttore, risultato? Allargato la traiettoria fino a spalmarci su una macchina parcheggiata, con conseguente torsione del telaio. Da lì, decisi di farla come volevo... 🤷‍♂️🤦‍♂️
  12. Alla fine ho deciso tenere il blocco, quindi mi farò una small, ora cominciamo con le cose serie. Prima di tutto ringraziarvi per il forum, un po’ a tutti, come sempre si leggono tante cose e se ne imparano ancora di più. (Almeno le sufficienti per poter formulare frasi di senso compiuto) 😅 Ma veniamo al dunque: avrei bisogno mi aiutaste ad identificare i pezzi che monto sul blocco, perché ho perso tutte le info ed il post aperto da me nel 2005/2007 non lo trovò più. -Mi piacerebbe sapere l’anno o medello del mio M1 comprato un anno prima che uscisse il big bore (ricordo che il Negres lo stava provando nella small bianca come prototipo). Non so se negli anni successivi l’hanno perfezionato ho visto che ora ci sono 3 tipi di M1 in commercio... la domanda è: vale la pena tenerlo o davano qualche problema? Ora dovrebbe avere un paio di scaldonate penso dovute al’accensione che dava di matto prima di bruciarsi (mio padre in un secondo momento lo usò per farci un paio di vespacross tra Padova e Vicenza, mi disse che funzionava bene). -sempre in quegli anni comprai da DRT un albero cono 19 spalle piene equilibrato al tungsteno, ieri nella sua pagina non lo trovavo più... non ricordo se fosse un mazzu modificato o un ets. Anche qua stessa domanda, tengo, rettifico, modifico o cambio? Il blocco avrà circa 15/18k km tutto questo per poter cercare di reperire info tecniche sul blocco, e poter dargli una pepata prima di farmelo spedire... purtroppo non è abitudine spagnola costruire case con garage chiusi e privati, quindi non posso farmeli io questi lavori... Metto la unica foto che ho trovato della mia vespa, prima di portarla dal carrozziere e venderla poi verde opaco militare, sempre a un ragazzo di Padova. Intanto grazie, e buon week end! 😉
  13. Ma con questa marmitta non puoi fare le pieghe... come quando montavo la m6, mattarello ogni curva era una limata. Che odio.
  14. Non é che ti hanno montato nel pedale il sensore della px che va a 12v invece che 6v con messa a terra?
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!