Vai al contenuto

LUCAGT

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    485
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

1 Neutral

Che riguarda LUCAGT

  • Rango
    90cc

Profile Information

  • Regione?
    rimini
  • Occupation
    tecnico

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. come da titolo sono alla ricerca di una particolare gabbia a rulli per muovere un albero di acciaio in acqua salata, la suddetta gabbia a rulli dovrebbe essere in plastica o teflon e i rulli anche l'albero è in acciaio, il tutto esente da lubrificazione in quanto immerso per qualche ora in acqua salata o sabbia, mi servirebbe una specie di mozzo come quella delle ruote in plastica di alcuni carrellini a braccia, sapete dove trovarne uno o chi li produce, il foto di scorrimento dell'albero deve essere da 10mm o superiore.
  2. LUCAGT

    vi piace il nuovo forum?

    i nomi degli utenti sono poco leggibile ci vorrebbe un carattere piu marcato e piu scuro, per il resto bisogna farci l'occhio anche se ritengo il vecchio fourum più semplice e funzionale
  3. mi sono messo alla ricerca di una super bobina alimentata con un circuito duplicatore di tensione, voglio scintille di almeno un cm e bruciare tutta la miscela aria benzina! la bobina che sto studiando proviene da una tv sarebbe un trasformatore di riga che in passato mi ha dato soddisfazione quando ho elettrificato il filo spinato... mi sa che sarà l'elaborazione 2012 piu gettonata perchè alzeranno nuovamente la benzina!!! auguro fistole anali in necrosi progressiva ad ogni politico!
  4. l'aspirazione lamellare unita ad un albero a spalle piene con delle lamelle che permettano di lavorare bene a bassi regimi secondo me possono dare risultati anche migliori, gli scooter non ha caso adottano tutti questo tipo di aspirazione e se originali anche collettori lunghi per una migliore erogazione, la vespa è un po sfigata, posizionare un pacco lamellare al carter non è semplice a patto di voler stravolgere buona parte dei carter, inoltre per funzionare bene le lamelle richiedono uno scarico adeguato... sarebbe da fare una prova con un pacco lamellare di un polini, magari rivisto e ottimizzato col lamelle tenere
  5. il cilindro polini ha degli ottimi bassi, riesce a tirare i rapporti originali senza nessun sussulto, quello che nella vespa fa schifo è il carburatore originale che funziona bene per andare, ma non è per nulla ottimizzato ha una struttura molto primitiva, ammetto che con il mikuni mi trovo bene, ma di prove ne ho fatte tantissime, attualmente l'ho montato su un collettore da 24 facendo una boccola al tornio. per rilevare i dati utilizzo un serbatoio da tagliaerba al posto dell'originale con esattamente un litro di benzina, e misuro la distanza con il contakilometri digitale da bicicletta. Uso la vespa solo nei weekend e nelle prove cerco di non aprire mai a manetta ma di salire di giri regolarmente senza troppi cambi di velocità e su percorsi misti. Per ora il grosso passo avanti lo ha fatto il mikuni anche se mi ha fatto letteralmente dannare a metterlo a punto
  6. col volano da 1,8 kg la vespa consuma di meno a patto che non si facciano repentini apri e chiudi di accelleratore, il volano da 3 kg ha un inerzia maggiore è vero, ma per variarne la velocità nei cambi marcia costringe ad aprire e chiudere repentinamente. il primo passo che feci sul carburatore originale è stato smontare lo spruzzatore interno (il tubo in ottone che si vede dietro la ghigliottina del carburatore) pulirlo e fargli untaglio smussato per poi riposizionarlo nella sua sede con lo smusso verso l'aspirazione, in modo che sia più sensibile ai flussi dell'aria, modifica copiata da un carburatore BING. poi ho proprio sostituito il carburatore con un mikuni 20mm da scooter che ho modificato e carburato, con quel carburatore mi si è aperto un mondo, polverizza moooolto meglio e i consumi si riducono parecchio.
  7. con la benzina che sfiora l'1,6 euro al litro mi sono deciso a fare un motore con tutti i dovuti accorgimenti ottimizzato per le lunghe percorrenze senza rinunciare ad un po di brio.. Per ora ho raccordato cilindo ai carter, pulito e raccordato collettore alla valvola, limato ogni sporgenza sui travasi e raccordato il collettore di scarico del mio 130 polini, mantendo albero motore originale, rapporti invariati ecc. cuscinetti e paraoli nuovi. per il volano o optato per quello dell'ape da 1,8kg piu leggero dell'originale et3. Il cilindro è stato raccordato ed abbassato di 4 decimi per migliorarne la compressione, ma sono sicuro che con una testa si migliorerebbe la combustione. per il carburatore ho optato per un mikuni 20mm a valvola ellittica con un filtro artigianale in scatola di buona volumetria e filtro in spugna, attualmente con queste modifiche in un primo test effettuato il consumo con una bottiglia con dentro un litro esatto di benzina è di 40 km, ho letto che l'et3 originale ne dovrebbe fate quasi 50... ma con l'et3 originale non ci sono mai arrivato! sbaglio io o la piaggio?
  8. secondo voi si può montare la bobina della vespa pk su un motore special mantendo lo statore special?, vi risulta fattibile? qualcuno lo ha mai fatto questo trapianto? che fili andrebbero collegati per far funzionare solo la bobina?
  9. LUCAGT

    vendite online

    fatti mandare anche i dati del venditore e numero di telefono nel caso ci siano problemi. Non mentire mai su quello che vendi! si va nella mer.. Manda sempre fotografie e descrizioni dettagliate e ogni singolo problema dei quali sei a conoscenza. Per il pagamento puoi usare paypal, postepay, bonifico bancario piu lento 3gg, vaglia postale, ecc. per la spedizione puoi usare le poste, ma anche molti corrieri offrono anche servizi migliori ad un costo concorrenziale evita di scrivere sul pacco il nome di un oggetto appetibile, i-phone, rolex, computer, fregio vespa 1948, ecc, i pacchi sono maneggiati da umani e tra quaesti può esserci uno stron.. che si frega il tuo oggetto... questi sono i miei consigli
  10. puoi montare un corsa lunga dove ti pare, io ne ho montato uno sul tagliaerba e va da colui_il_quale
  11. io ho montato valeo, ma quanti km ha la macchina? se ne ha molti conviene sostituire anche lo spingidisco e optare per un kit che include anche quello
  12. gli butti dentro dei miniciccioli o raudi con le vibrazioni che producono staccano gran parte della ruggine, io l'ho fatto con un serbatoio da macchina e sono venute via dei pezzi molto grossi, oppure l'ho riempi di acido muriatico e gli butti dentro un pezzettino di zinco per dare inizio alla reazione chimica che mangia tutta la ruggine e ti riporta il metallo allo stato grezzo.
  13. LUCAGT

    truffa postepay!

    che io sappia con l'IP si puo arrivare al massimo al server su cui si è appoggiati con la mail, per arrivare al computer da cui parte la mail bisogna interrogare il server e questo lo può fare solo la polizia che manda notifica a chi ammistra il server oppure un vero hacker con le contropalle
  14. LUCAGT

    truffa postepay!

    cavolo denuncia subito il fatto a postepay, cambia subito la passwor mettendone una alfanumerica con maiuscole e minuscole,
  15. il motore è stato interamente rigenerato, oggi ho notato che dopo un giro un un paio di km la candela aveva un bel colore nocciola, il minimo era regolare, e anche la corrente era ottima, il problema stava nel faston della bobina che era ossidato faceva parte dell'impianto elettrico vecchio, una volta sostituito la vespa è andata bene, la terrò controllata nei prossimi giorni per vedere come parte a freddo e se strappa o tartaglia
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!