stefano0803

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    950
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

33 Excellent

3 che ti seguono

Che riguarda stefano0803

  • Rango
    90cc
  • Compleanno 08/03/1996

Profile Information

  • Regione?
    Padova
  • Gender
    Not Telling
  • Interests
    Vespa e pesca

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. stefano0803

    problema miscelatore px

    Guarnizioni giuste già controllate e or pompa sostituiti,gli ingranaggi girano regolarmente, non mi resta che pensare al carburatore
  2. stefano0803

    problema miscelatore px

    ciao ragazzi ho rifatto il motore al px e ho già fatto 160km e l olio non scende, ho lasciato il serbatoio a metà in modo che in cavalletto riesco a vedere se scende, servendomi di una linea col pennarello come segna livello. Ovviamente miscela dentro al serbatoio e smontato, pulito con benzina soffiata e revisionato tutto.Può essere il carburatore? qualcuno ha qualche buon consiglio/accortezza da darmi? olio castrol actevo
  3. Buonasera a tutti dopo un anno di scorribande e 3100 km ho deciso di revisionare il mio motore per tenerlo in ottime condizioni per la nuova stagione. Componenti Zuera ss candela centrale senza scalini,originale in canna Scarico vmc evo Accensione polini 24/72 cambio originale parastrappi mav Frizione polini 4 dischi doppia molla Crocera mav 34vhsb Carter 3 fori con valvolone disumano e collettore artigianale in acciaio Fasi aspirazione 126-81 albero pinasco Fasi cilindro Travasi 126 scarico 188 Basetta 6mm Squish 1.1 Questo motore mi ha dato notevoli soddisfazioni in tutte le situazioni, parecchio coppioso per essere un valvola, tira la 4a fin da 70kmh e una velocità massima di 129kmh.Consumi discreti con 70km ogni pieno.Ho deciso di aprirlo per dar un occhio a fascia pistone albero e per un problema alla terza marcia, quando sono a tutta birra da qualche colpetto ed esce. Avevo sostituito la molla che mi era stata fornita con la crocera con una originale perchè la sua era troppo dura, folle impossibile da inserire da fermo.Ne cerco una intermedia e dovrei risolvere. Il motore ha sempre girato con olio al 3% motul 710 e la termica è in ottime condizioni così come l albero. Cuscinetto lato frizione tende a bloccare un pó e lo sostituirò La distanza tra le punte fascia è 0.35, pinasco mi ha comunicato che va sostituita se va oltre 0.4 0.5, che dite me la faccio un altra stagione? Volevo tirar fuori qualche altro mezzo cavallino dove mi consigliate di intervenire? Senza perdere coppia Pensavo di portare lo squish a 0.95
  4. stefano0803

    Restauro completo vespa v13t 125

    Buonasera ragazzi sono partito con questa nuova avventura, provengo dal mondo small ma non si finisce mai di imparare!! Ho tra le mani la suddetta vespa, già smontata che tra poco passerà alle mani del carrozziere.Molti pezzi sono stati salvati tramite saldatura, altri recuperati a fiere e mercatini e quelli nuovi pagati una fortuna. Sono prossimo alla sostituzione della pedana ma ho un inconveniente non da poco, non ho le quote dei fori del cavalletto perchè precedentemente non montava l originale. Qualcuno può darmi questa preziosissima informazione? nel web non trovo nulla purtroppo Un altra info che mi sfugge è il colore del telaio sella, verde scuro o nero? codice? Appena accedo da computer caricherò qualche foto dei lavori in corso.
  5. Grazie ragazzi , sono partito con il restauro ho smontato quasi tutto. Ho un problema nell aprire il blocco motore. C è qualcosa nel gruppo selettore/ pedalina che mi impedisce di dividere i carter in due perchè trattiene l albero cambio. La leva del selettore è molto arrugginita e non riesco ad estrarla. Dove c è la pedalina va svitata quella ghiera? Attendo illuminazioni prima di far danni grazie!!!
  6. Grazie a chi ha commentato, sicuramente in fase di restauro avrò bisogno del vostro aiuto. Il colore è da rifare perchè non è il suo e presenta delle bolle nel colore sulla pedana
  7. stefano0803

    Affrontare restauro vespa bacchetta 49, complicato?

    Ciao ragazzi tra qualche settimana avró tra le mani una vespa bacchetta del 49 da restaurare, condizioni discrete, completa di tutto e il motore si accende. Ho fatto restauri completi di special pk px et3 vnb fino ad oggi, ma le nonne non ci ho mai messo mano. Pregi e difetti? Problemi riscontrati? Ma la scocca è in alluminio?
  8. Ciao ragazzi ormai avrete letto tutti del mio pinasco zuera, sono verso il setting finale dopo quasi 300 km di rodaggio. Volevo chiedervi se la configurazione di carburazione può andare bene e come capire eventuali punti magri.Premetto che per me è il primo motore di questo tipo. 34 vhsb Max 158 Min 50 senza polverizzatore (aveva un b 34 ma era magrissima) Spillo k 56 terza tacca Ghigliottina 40 Polve dp 266 Vite aria due giri Ai bassi borbotta parecchio
  9. Certamente ripartirò da zero con la carburazione, avete un setting di partenza per caso? Sotto mano ho quello dell m1l d60 ma credo sia un po esagerato. Il blocco originale et3 giá ce l ho e ci sto girando in questi giorni fin che finisco questo motore, se ho scelto questi componenti significa che voglio togliermi qualche soddisfazione e se ci sono problemi si affrontano e si risolvono stop.
  10. Scusate se rispondo molto in ritardo Per tagliare la testa al toro volevo passare a un vhsb 34 ld, visto che tutti mi dicono che la ghigliottina da 60 è un problema Il polverizzatore ft 262 risulta piu grasso dell et? Non me ne intendo molto di tabelle mi farebbe piacere se magari riuscireste a postarle Devo ancora rimontare sto preparando il cilindro in questi giorni. I prigionieri erano stati tirati con creanza, non a morte. Sicuramente questa volta userò la dinamometrica. Per il rodaggio non mi è facile andare piano ma riscaldo sempre a dovere, vedrò di fare meglio con il nuovo. Vedrò di sostituire nuovamente i paraoli anche se nuovi per evitare eventuali aspirazioni d aria. Avendo un pò di conponenti in mano mi è sorto un altro dubbio.I carter del motore in questione sono dei v5x1m e mi risulta che hanno una barenatura per l entrata della camicia di 61,2 contro i 61,6 dei v5a4m mentre le camice dello zuera fanno 61.Può essere un problema quando il motore è in giusta temperatura?
  11. Grazie a tutti per i consigli, Il carburatore ha proprio polverizzatore ft 262 non et! E sono stato ulteriormente fregato dalla ghigliottina 60 probabilmente. Penso che sostituirò il carburatore.
  12. Anticipo fatto con sdrobo quindi presumo sia ok Da parte di pinasco mi è stato detto che il problema è stato tra polverizzatore spillo e ghigliottina e mi consiglia di cambiare tipologia di carburatore per risolvere il problema Per l albero andrebbe fatta la solita prova del rumore metallico da smontato?
  13. Eheh penso di aver imparato la lezione!!! Ecco le foto di testata e candela, del pistone non ne ho ma era bello scuro ricoperto d olio Squish 1mm Qualcuno sa dirmi come potrei verificare che l albero non abbia subito danni dopo la grippata?
  14. E per la carburazione cosa ne pensate? C è una prova da fare per esser sicuri che spillo polverizzatore e ghigliottina siano giusti? Inoltre questo cilindro andava su un pochetto forzato sui prigionieri, vi risulta?
  15. Buongiorno a tutti, purtroppo ho grippato il motore che ho desiderato molto e su cui ho investito molto tempo denaro e passione, dopo appena 10 litri. Apro questo post per avere un confronto con voi per risolverne le cause e non ripetere più eventuali errori. Configurazione motore Pinasco zuera ss rivisto nei travasi di base, originale in canna Carter tre fori saldati e spianati a valvola di buone dimensioni Albero pinasco 130-76 Accensione polini 24 gradi a 3000 giri Carburatore vhsa 32 taratura: Polverizzatore Ft 262 Min b 36 Aria 60 Spillo u22 4 tacca dall alto Max 175 Ghigliottina 60 Collettore in acciaio autocostruito 32mm Rapporti 24/72 cambio originale Espansione vmc evo Miscela 3% con motul 710 Il motore sembrava ok e tirava veramente bene senza cali. Vado a farmi un giro, carburazione sotto parecchio grassa sputava abbastanza olio dallo scarico, dopo 10 minuti di riscaldamento decido di tirare un pochino faccio prima seconda terza, il contakm è in prossimità dei 100, inserisco la quarta e la ruota post si inchioda, la gomma fischia per 3mt poi tiro subito la frizione et voilà ecco le foto Ho letto qualche informazione qua e la e la ghigliottina da 60 è stata un bel colpo Il cilindro è solcato in 3 punti e segnato in uno, corrispondenza prigionieri circa. La testa non è stata tirata con dinamometrica ma a mano con crik a impugnatura piccola senza esagerare.