Vai al contenuto

ilfuggitivo2

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    64
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

8 Neutral

Che riguarda ilfuggitivo2

  • Rango
    50 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    i motori sono la vita

Profile Information

  • Regione?
    Sicilia

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Grazie ragazzi, seguirò i vostri preziosi consigli, al momento metterò un 18/20 e pacco mrt con dovute lavorazioni... più avanti come si dice mi ubriacherò di vino nuovo 😂 prenderò il falc ...
  2. Si grazie cosi ci parlo.. Grazie.
  3. Aggiornamenti, Avevo intensione di montare un albero DRT SPALLE Piene scavato 85 CORSA 51 BIELLA 100, BILANCIATO per aspirazione al carter, collettore mrt per 30 e cluster 18/21. Che ne dite????
  4. Cerco in erogazione qualcosa che al momento manca, non è bello lineare tende a andare a momenti durante l’erogazione, meno vibrazioni, insomma più spedito
  5. Dove che lo compro subito ahahah Allora ricordo solo la fase di scarico che era circa 182, ora non ricordo aspirazione e ritardo, comunque albero anticipato direttamente da zirri, silent block davanti originali, dietro md, gt originale.
  6. Allora con il passaggio al lamellare volevo risolvere anche il problema delle vibrazioni, credetemi vibra da paura, crepe sul telaio, perdita del faro posteriore, perdita quasi della targa ( e vi assicuro che era bullonata come si deve) ahahahaha, comunque si volevo sempre andare su un albero apposito tipo il falc per lamellare al carter, VLT0001, ma 400€ di solo albero non volevo spendere.... senza mettere in dubbio la magnificita' di codesto albero, ho la ventola falc e so che cosa è il marchio, ma dopo aver speso 4000€ per il restauro tra carrozzeria e motore non volevo perdermi di nuovo ahahah. attendo vostri consigli...
  7. Ciao a tutti, dopo un annetto del mio M1D60 a valvola volevo fare qualche upgrade... il blocco al momento si trova configurato con la seguente lista: M1D60 squish 1,3 Albero zirri anticipato cono 20 collettore a volvola 30 polini vhsh 30 Cambio originale e cluster originale frizione Fabbri Racing fb36 gruppo primaria Fabbri Racing endurance 26/69 accensione variabile dal pieno Parmakit cono 20 1kg Espansione m6 Il motore in causa mi segna circa gli 11000 giri anche più, problema della riapertura modifica oring al selettore e problema a tirare la quarta (134km/h) ma a fatica.... volevo mettere un cluster per ridurre il problema avevo pensato ad un 17/20 o un 18/20, nel frattempo pensavo di passare al lamellare ovviamente dovrò cambiare albero, pensavo un lamellare mrt e Albero spalle piene per aspirazione al cilindro spalle 87... Ecco volevo dei vostri consigli sulle mie idee se mi conviene rimanere a valvola o fare questo step.. ovviamente il cluster devo metterlo per forza. Grazie 😊
  8. Scusami che cosa intendi per due ranelle? Soprattuto dove?? Io ogni tanto ho questo problema dello scoppiettio verso i 7000/8000 giri che sembra murare per poi andare e aprirsi ... capisco che non vuoi svelare i tuoi segreti ma condividere con gli altri ci può solo migliore l’uno con l’altro ...
  9. Io l’unico problema che ho riscontrato che dopo un 5 mesi, a alti giri tipo 8000 in poi a volte sfarfallano i fari come se mancasse corrente... non ho capito dove sta il problema ma a livello di motore non si percepiscono problemi !
  10. Ciao io con Parmakit variabile sono messo circa a 25 gradi, cilindro m1 d60 di scatola e questa la è la prova, certo la strumentazione sip non è affidabile al 100% ma quanto si può sbagliare di 500/600 giri, sta di fatto che con 26/69 di seconda arriva anche a 80...
  11. Buon giorno ragazzi, ho appena eseguito una variazione di carburazione per via della diminuzione di più di 15gradi, sempre vhsh 30 valvola 50, minimo b40, getto 50, dq268, k28 seconda tacca max 156, allego foto candela messa nuova proprio per vedere la carburazione avrà fatto 50 km, la vespa è una scheggia ho toccato i 135kmh, al minimo si imbroda un pelo ma dopo due gasate si pulisce immediatamente e nel complesso è perfetta volevo un parere sulla candela a me sembra un po’ magretta specialmente la corona non si è colorata è argento colore originale della candela !
  12. Aggiornamenti: Migliorata Carburazione K28,DP266,B40 CON SOPRA 50, MAX 160, K28 PRIMA TACCA, finalmente arriva a 10000 giri senza esitazioni l'unico dilemma ora è che dopo una sgasata mi resta con un minimo leggermente alto un 200/300 giri più alto che subito dopo ritorna regolare, il minimo lo tiene perfetto e tende a spegnersi, altro problema che a 1/8 tente a salire di giri come se fosse magra, ora il dilemma come faccio a correggerla senza rovinare il resto della carburazione che finalmente va?
  13. si avrei una simonini, l'avevo montata in attesa dell' M6, diciamo che prima la vespa si alzava di prima e anche di seconda, ora in prima se lascio la frizione muore devo dare abbastanza gas, secondo me sono riuscito a trovare una carburazione giusta con questa M6.
  14. Devo essere sincero avevo provato con il 160 ed era tutta pulita non lo faceva quasi propria il problema, l’unica cosa che avevo notato e che la candela era di un marroncino più chiaro di p e sicurezza avevo messo un 164. O questo spillo smagrisce o sono perso completo ahahahah
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!