Vai al contenuto

Dubbi sul mio acquisto


Messaggi consigliati

Salve a tutti, sono Salvatore, sono nuovo del forum e da poco inserito in questo mondo vespista. Da poco ho preso una special e leggendo in questo forum ho visto che nel mio libretto nuovo ci sono dati che non vanno. Inizio dal telaio che è v5b1t e così scritto anche nel libretto, il motore è v5a4m e così è scritto sul libretto e infine la data di inizio circolazione giugno 1976. Quindi il motore non è quello che dovrebbe portare quel telaio e l'anno dovrebbe essere il 1974.In fin dei conti, penso che non sia un grosso problema in quanto i dati del libretto corrispondono alla vespa?? Voi che avete più esperienza di me cosa ne pensate?? 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Moderatore

Con quella sigla di telaio, la sigla del motore dovrebbe essere V5A2M. Quindi non sei in regola, qualunque cosa ci sia scritta sul libretto.

Le Vespa 50 Special V5B1T sono state costruite dal 1972 al 1975, hai controllato su qualche database per indicare il 1974 come anno di costruzione? Comunque, l'anno di costruzione non sempre coincide con quello d'immatricolazione, la vespa potrebbe essere stata immatricolata successivamente per mancata vendita e giacenza dal concessionario, oltre al fatto che il certificato per ciclomotore potrebbe essere stato rifatto per furto o smarrimento (anche se, in genere, questo veniva segnalato sul documento stesso). Ma il libretto è quello vecchio o la nuova carta di circolazione? Se è quello vecchio, oscura i dati sensibili (le ultime 3 cifre del numero di telaio) e posta una foto sul sito, giusto per controllare che non sia stato contraffatto.

Ciao, Gino

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

 

Ciao, il libretto è quello nuovo, ho controllato il numero di telaio nel database e mi ha dato quella data di immatricolazione. Mi chiedo se fosse possibile che ad un telaio di quell'epoca per invenduto la Piaggio abbia messo un motore più nuovo per la vendita? 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Moderatore
Il 5/12/2022 in 21:20 , Sasystar ha scritto:

Ciao, il libretto è quello nuovo, ho controllato il numero di telaio nel database e mi ha dato quella data di immatricolazione. Mi chiedo se fosse possibile che ad un telaio di quell'epoca per invenduto la Piaggio abbia messo un motore più nuovo per la vendita? 

Impossibile! Avrebbero commesso un illecito.

L'accoppiata sigla telaio/sigla motore è indicata sulla scheda tecnica omologativa che la casa costruttrice deve depositare al Ministero dei trasporti e i veicoli regolarmente marcianti si devono attenere a quella e basta.

In motorizzazione, mettendo quella sigla motore, hanno commesso un errore.

Ciao, Gino

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

Grazie per l'aiuto, io sono arrivato alla conclusione che per adesso mi godo il mio nuovo acquisto. Alla fine i documenti specificano come è in questo momento la vespa. Le forze dell'ordine non avrebbero motivo di contestare nulla. Ciao 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • 2 weeks later...
 
  • Moderatore
Il 14/12/2022 in 09:02 , therich1990 ha scritto:

a me quando hanno rifatto il biglietto non hanno scritto nulla riguardante sigle (a parte il numero telaio)

Per quel che riguarda le vespe, il solo numero di telaio non basta per l'identificazione, dev'esserci anche la sigla del telaio, perché modelli diversi di vespe possono avere lo stesso numero (e lo hanno!). Sul documento deve anche comparire la sigla del motore, anche perché lo stesso modello di vespa, col passare degli anni e l'aggiornamento del modello stesso, può cambiare sigla del motore, mantenendo la sigla del telaio.

Ciao, Gino

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

Ciao a tutti, qualche giorno fa ho parlato con un mio amico che nel suo centro revisione collauda anche moto d'epoca e mi ha spiegato un po' come funziona. Se fosse stata collaudata con una denuncia di smarrimento del libretto originale avrebbero messo la data di inizio circolazione uguale a quella di collaudo. Nel mio caso mi dice che sicuramente sarà stato presentato un certificato di origine ma che il collaudatore al momento di controllare il Codice motore ha trascritto quello montato nella vespa senza far caso a quello scritto nel certificato. In ogni caso con poco ho trovato un motore giusto per il mio telaio, appena posso vado a fare un nuovo collaudo e metto tutto a posto. Alla fine considerando quanto ho speso per la vespa ci può stare. Grazie a tutti e buone feste 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
  • Moderatore

Il collaudo non è la normale revisione, se si dice collaudo, che si fa solo in motorizzazione, significa che o si deve immatricolare un veicolo senza documenti, anche se con denuncia di smarrimento, o c'è qualcosa in particolare da controllare.

Per revisione si intende la normale revisione periodica che può essere fatta presso qualunque officina autorizzata.

Ciao, Gino

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
  • Crea nuovo...