Vai al contenuto

Il mio T5 CUPRA!


Messaggi consigliati

 

 

Salve ragazzi, come anticipato ieri, ho effettuato l'acquisto di un T5 pool position, che chiamerò : T5 CUPRA

Sapete già che il pk girato è stato sacrificato per il CUPRA,e ci vorrà un po per digerirlo 😩😢😩😢

Purtroppo, o per la fretta, o per la poca esperienza in fatto di carrozzeria, non ho captato i segnali negativi che il T5 mi ha mandato per farmi capire che non era in ottime condizioni. 

Verniciatura alla amiocugino per camuffare le pecche del tunnel centrale😭 vedremo cosa scoprirà la sabbiatura 🙏🙏🙏🙏

Veniamo al resto: gomme michelin nuove mai usate, ma mi sembra siano ovalizzate. 

Contachilometri da rivedere il contagiri, sostituzione del cavo. 

Il sistema di serraggio manubrio é instabile, da capire dove sta il problema. 

Da revisionare Cuscinetti mozzo ruota anteriore. Freni. 

Sabbiatura totale, saldature sul tunnel, e verniciatura. 

L'impianto elettrico sembra ok🤞🤞🤞🤞🤞🤞 

Avviamento a batteria perfettamente funzionante 

Il carburatore aveva il galleggiante bloccato e perdeva miscela. Sistemato e ho fatto un giro di prova per capire le condizioni generali del motore in generale. 

Tiene il minimo e non é malaccio, ma la revisione totale é scontata. Una eventuale elaborazione la vedrò più avanti con calma. 

Metti anche un video. 

Il progetto CUPRA é ufficialmente iniziato 🥳🥳🥳

Non sono il tipo da restauro conservativo originale, quindi sappiate già che colore è altri particolari, non saranno orientati all'originalita. 

Accetto critiche, consigli, opinioni e tutto ciò che vi pare, sarà tutto ben accetto 🙏🙏

Partirò con lo smontaggio totale della CUPRA per iniziare........ 

Ho tempo tutto l'inverno, la cosa importante è che sua pronta per la primavera

IMG_20220903_153024.jpg

IMG_20220903_153015.jpg

IMG_20220903_152948.jpg

IMG_20220903_152940.jpg

IMG_20220903_152932.jpg

  • Like 4
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

Ciao Smontaggio totale quindi ?

Il motore visto i giri che fà ti suggerisco di revisionarlo, magari è messo bene e te la cavi con cuscinetti paraoli, O-ring e frizione nuova.

La Frizione 7 molle originale sul T5 lavora bene e dura molto. Ti suggerisco di migliorarla con questi componenti:

1. Tappi molle MD racing (Ricavati dal pieno e costano poco)

2. Fermo frizione BGM rinforzato.

3. Cestello con anello di rinforso. (lo trovi già fatto)

Ti consiglio di cambiare l'impianto elettrico con uno originale onde evitare problemi in seguito.

 

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

Iniziamo lo smontaggio. 

Domani giù il motore, che revisione ro più in là. 

La speranza, viste le condizioni, e riuscire a cambiare solo la pedana e non lo scudo. Vorrei evitare di costruire una dima per tenere dritto il telaio. 

Vediamo cosa scoprirà la sabbiatura 

IMG_20220906_171015.jpg

IMG_20220906_171008.jpg

IMG_20220906_171003.jpg

  • Like 1
  • Thanks 2
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 

Io il T5 la reputo una vespa da tenere assolutamente originale.

Montarci su un'espa tipo JL ad esempio o la Marri con un bel PHBH30 và parecchio di più. Il motore gira a 9200 rpm con la sito plus.....

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

ragazzi,la situazione peggiora purtroppo. a sto giro mi e' andata maluccio,ma io non demordo ,mi tiro su le maniche ,e riportero il io t5 allo splendore!!!

dalle foto capirete che devo sostituire scudo completo di pedane,che mi sembra identico al px.

domani estrarro l'impianto elettrico e le ultime cosette,poi andro a staccare lo scudo/pedana dal telaio.

chi dice che devo mettere la dima,chi dice che e' inutile.e che si fa in caso di botta e bisogna tenere in posizione il tutto fino alla saldatura dello scudo.

in pratica mi hanno detto che nel mio caso,visto che il telaio risulta perfettamente in linea ,posso togliere,ripulire,trattare il tunnel per la ruggine,saldare scudo e pedana senza essere costretto ad usare la dima. naturalmente facendo le saldature con la dovuta pazienza.

accetto consigli a tal proposito.

per il discorso motore e originalita' del t5,l'ho scritto nel post iniziale:non sono un purista,non vedrete il t5 con colore originale e che rispecchi con fedelta' l'originale. ma lo personalizzero' a mio piacere,seguendo anche i vostri consigli!!!!!

il motore verra sicuramente revisionato in toto,ma sono ancora indeciso se mettermi alla ricerca di un secondo blocco px,elaborare questo,e mettere da parte il t5 originale.ma e' comunque un qualcosa che affrontero' piu' avanti.ora ,sotto con il telaio1!!

  • Like 3
  • Thanks 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 

Mettere il motore t5 da parte a che pro? Non è che sia un componente di valore quel carter. La scelta è se elaborarlo (dato che il 125 alluminio comunque gira) e in caso COME (ovvero scegliere tra l'immortale 152 Polini in ghisa o il 172 Malossi in alluminio). Un pignone da 23 nel primo caso, una 23/65 nel secondo. 

Marmitta, megadella. Punto.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
15 minuti fa, Cupra r ha scritto:

ragazzi,la situazione peggiora purtroppo. a sto giro mi e' andata maluccio,ma io non demordo ,mi tiro su le maniche ,e riportero il io t5 allo splendore!!!

dalle foto capirete che devo sostituire scudo completo di pedane,che mi sembra identico al px.

domani estrarro l'impianto elettrico e le ultime cosette,poi andro a staccare lo scudo/pedana dal telaio.

chi dice che devo mettere la dima,chi dice che e' inutile.e che si fa in caso di botta e bisogna tenere in posizione il tutto fino alla saldatura dello scudo.

in pratica mi hanno detto che nel mio caso,visto che il telaio risulta perfettamente in linea ,posso togliere,ripulire,trattare il tunnel per la ruggine,saldare scudo e pedana senza essere costretto ad usare la dima. naturalmente facendo le saldature con la dovuta pazienza.

accetto consigli a tal proposito.

per il discorso motore e originalita' del t5,l'ho scritto nel post iniziale:non sono un purista,non vedrete il t5 con colore originale e che rispecchi con fedelta' l'originale. ma lo personalizzero' a mio piacere,seguendo anche i vostri consigli!!!!!

il motore verra sicuramente revisionato in toto,ma sono ancora indeciso se mettermi alla ricerca di un secondo blocco px,elaborare questo,e mettere da parte il t5 originale.ma e' comunque un qualcosa che affrontero' piu' avanti.ora ,sotto con il telaio1!!

Quando si cambia scuto e pedana deve essere allineato con la forca anteriore. Io l'ho fatto fare ad un carrozziere molto esperto.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
13 minuti fa, blaps_85 ha scritto:

Mettere il motore t5 da parte a che pro? Non è che sia un componente di valore quel carter. La scelta è se elaborarlo (dato che il 125 alluminio comunque gira) e in caso COME (ovvero scegliere tra l'immortale 152 Polini in ghisa o il 172 Malossi in alluminio). Un pignone da 23 nel primo caso, una 23/65 nel secondo. 

Marmitta, megadella. Punto.

Il 151 Polini io l'ho tolto recentemente. Dura un 15k dopo muore ci fai tutto quello che vuoi perchè molto resistente. Ne sono rimasto sorpreso. Anticipo= come originale, Getto Max poco superiore, con la Sito io tiravo i rapporti originali e devo dire che sono pure lunghi 20/68 EL. Mettere un pignone da 21 non lo tira.

Con il Polini aveva solo più tiro sotto e neanche troppo di più.

Il Malossi mai provato ma non ne vedo l'utilità, secondo me va forte di suo....basta la marmitta e prende il volo.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Moderatore

Salve Cupra , mi permetto di suggerire : smonta tutto, falla sabbiare e poi valuta attentamente.. ossia salvo casi particolari consiglio il ripristino dei lamierati con sostituzione delle sezioni rovinate e saldature ad hoc nonché bonifica del tunnel ecc ecc: colori ? Vado pazzo per il blu spazio e il titanio metallizzato , motore se valvola integra  vai di Malossi se la valvola è rovinata puoi anche fare il Malossi con albero corsa 54 lamellare al Carter ! ( Comunque è un motore da tenere sempre al corto)

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

 
19 minuti fa, blaps_85 ha scritto:

Mettere il motore t5 da parte a che pro? Non è che sia un componente di valore quel carter. La scelta è se elaborarlo (dato che il 125 alluminio comunque gira) e in caso COME (ovvero scegliere tra l'immortale 152 Polini in ghisa o il 172 Malossi in alluminio). Un pignone da 23 nel primo caso, una 23/65 nel secondo. 

Marmitta, megadella. Punto.

blaps,dipende sempre da cosa vorro ottenere dal motore! il t5 mi permette di arrivare al 172 malossi,ma se volessi andare oltre?allora e' meglio passare ad un blocco px e metterci su un 221 malossi.

ma,come ho gia detto,il discorso motore lo vedro con calma in seguito,ora mi preme risolvere il telaio1!!

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
20 minuti fa, Moroboshy ha scritto:

Ciao Cupra. Mi dispiace per le sgradite sorprese che celava la tua T5. Viste le condizioni, hai pensato ad una soluzione di questo tipo?

https://www.ebay.it/itm/203109699809

valuterei questa opzione se fosse irrecuperabile,o storto a causa caduta o incidente,ma non se basta sostituire pedana e scudo,non ne vedo il motivo sinceramente!!!grazie comunque per la dritta1!!!

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
3 minuti fa, FREE TUNING ha scritto:

Salve Cupra , mi permetto di suggerire : smonta tutto, falla sabbiare e poi valuta attentamente.. ossia salvo casi particolari consiglio il ripristino dei lamierati con sostituzione delle sezioni rovinate e saldature ad hoc nonché bonifica del tunnel ecc ecc: colori ? Vado pazzo per il blu spazio e il titanio metallizzato , motore se valvola integra  vai di Malossi se la valvola è rovinata puoi anche fare il Malossi con albero corsa 54 lamellare al Carter ! ( Comunque è un motore da tenere sempre al corto)

capisco che sia piu giusto cercare di ripristinare il vecchio,sostituendo solo le parti danneggiate. ma credo sia meno dispendioso fare una sostituzione completa. soprattutto nelle condizioni in cui ho trovato il t5. chiedere al carrozziere di fare tutti questi ratoppi,diventa veramente oneroso dalle mie parti.logicamente cerchero di fare la scelta in base a cosa salta fuori,menomale che il resto sembra ok

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
17 minuti fa, rudy ha scritto:

Quando si cambia scuto e pedana deve essere allineato con la forca anteriore. Io l'ho fatto fare ad un carrozziere molto esperto.

mah. il telaio e' diritto che sembra una fucilata,cosa dovrei allineare se lo e' gia'!!!??!!!

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Moderatore
11 minuti fa, Cupra r ha scritto:

capisco che sia piu giusto cercare di ripristinare il vecchio,sostituendo solo le parti danneggiate. ma credo sia meno dispendioso fare una sostituzione completa. soprattutto nelle condizioni in cui ho trovato il t5. chiedere al carrozziere di fare tutti questi ratoppi,diventa veramente oneroso dalle mie parti.logicamente cerchero di fare la scelta in base a cosa salta fuori,menomale che il resto sembra ok

Pensavo che cannello alla mano facevi da solo 😴 comunque non pensare che costi di meno sostituire il pianale ecc.. informati bene!

Link al commento
Condividi su altri siti

 
1 minuto fa, FREE TUNING ha scritto:

Pensavo che cannello alla mano facevi da solo 😴 comunque non pensare che costi di meno sostituire il pianale ecc.. informati bene!

mi spiego meglio:ho sostituito le pedane del pk da me,tagliato,accoppiato,saldato.ma si trattava di saldatura su base piana praticamente. cambiare tutto,trattasi di riempire con dei punti accoppiando scudo/pedana al tunnel.rattoppare la vedo piu complicata,poiche devi ritagliare le parti da sostituire,preparare la pezza,modellare,saldare.

comunque cerchero di valutare bene bene sul da farsi!!!grazie mille

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 

Quando levi lo scudo+pedana cede il tutto, se non ri-allinei quando viene electro sardato addio allineamento ruote !!! fidati l'ho già fatto il lavoro diverse volte.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Levando lo scudo intero con la pedana vedrai che si muove tutto, se non riallinei prima di fissare il nuovo viene un vero disastro. Comunque una volta che lo levo te ne rendi conto.

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Sostituiendo solo la pedana fino a poco sopra il pedale il discorso cambia, lo si fa meglio. Tu hai detto che devi cambiare tutto lo scudo+pedana. Quindi è diverso

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
  • Crea nuovo...