Vai al contenuto

Modifica impianto elettrico vespa PX 125 E 1983 da ac a dc con modifica statore


Messaggi consigliati

 
 
 
 
 
47 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

se segui 3 forum poi succede così ,fai un miscuglio di informazioni e non arrivi alla soluzione ,non ho mai portato in vita mia una massa a un relè frecce ,poi vedi tu 

Sono info che ho recuperato prima di iniziare tutto per avere possibili soluzioni ad eventuali problemi. Come li devo collegare per cortesia? 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Il relè va bene quel tipo vuole la massa sulla E-.

La vibrazione a motore acceso e senza batteria potrebbe essere causata dal fatto che la corrente non è stabile senza batteria, è normale.

Ci vuole una passata di multimetro ai contatti del claxon per capire se l'interruttore funziona correttamente

Link al commento
Condividi su altri siti

 
15 minuti fa, andrea55 ha scritto:

Il relè va bene quel tipo vuole la massa sulla E-.

La vibrazione a motore acceso e senza batteria potrebbe essere causata dal fatto che la corrente non è stabile senza batteria, è normale.

Ci vuole una passata di multimetro ai contatti del claxon per capire se l'interruttore funziona correttamente

Ho fatto la prova sui contatti e sull'archetto del clacson e c'è continuità sul fungo no. Credevo che il regolatore dovesse fare proprio quello regolare magari non regola a modo. 

Modificato da franco351
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 
 
2 minuti fa, andrea55 ha scritto:

E dall'altra parte dove si collega?

Un giallo arriva al clacson e uno si collega al giallo sul nasello. Al clacson arrivano 2 fili uno giallo del clacson e un blu che fa parte dei blu che arrivano al devio luci e abbiamo isolato. I blu non sono a massa solo isolati

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
5 minuti fa, andrea55 ha scritto:

Quello che va al nasello non serve se si prende la corrente dal grigio, non vorrei che andasse ad alimentare altre cose creando problemi.

Ma adesso il claxon riesce a suonare senza massa?

Come metto in moto suona credo che la soluzione sia prendere un clacson nuovo normalmente aperto il problema é trovarlo. È solo un pensiero

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
Il 20/11/2022 in 20:45 , andrea55 ha scritto:

Potrebbe essere l'altro giallo che va sotto il nasello la causa?

Prova a scollegarlo

Stasera provo, ho letto da qualche parte che il devio luci Vespa Millennium avrebbe il tasto clacson NA sai se è vero? Si vede da qualche schema per poter verificare? Ormai a forza di prove il mio devio chiede pietà 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 
  • Moderatore
Il 20/11/2022 in 20:45 , andrea55 ha scritto:

Potrebbe essere l'altro giallo che va sotto il nasello la causa?

Prova a scollegarlo

i gialli dovrebbero essere tutti un +12 sotto batteria ,tranne il ritorno del clacson

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Il 24/11/2022 in 08:42 , claudio7099 ha scritto:

i gialli dovrebbero essere tutti un +12 sotto batteria ,tranne il ritorno del clacson

Si infatti, ragazzi con le luci e frecce a motore spento sono a posto ho solo il clacson che non brilla come suono senza la batteria. Avrei da porvi dei quesiti per cortesia. 1 dalla C che valori devo avere a motore acceso e senza batteria collegata? 2 Con solo motore acceso dai fili che arrivano dallo statore modificato che valori in alternata minimi devo raggiungere? Voglio capire se statore produce la corrente necessaria e se il regolatore fa bene il suo lavoro. Grazie 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Anche se piccola la batteria ci vuole, c (non esce tensione è solo ingresso) è il controllo del voltaggio e da il consenso a caricare la batteria (io inizialmente avevo una piccola batteria a gel da allarme) il regolatore per funzionare ha bisogno di corrente continua e livellata (se non vede la tensione della batteria mette a massa lo statore e funziona male)63A51F03-38F7-462B-92DD-DEA2EC4FC4AA.thumb.png.e314ba62c9a16a88623f2fa57d146734.pngla batteria gli serve principalmente per quello.

Se vuoi avere la certezza che lo statore funziona ai due estremi delle bobine dello statore gli colleghi una comune lampadina da auto con anabbaglianti e luce abbagliante collegate insieme così hai 55w+55w=110w è senza nulla collegato solo la lampada si deve accendere e fare una bella luce senza bruciarsi naturalmente accelerando. Lo statore sei poli dovrebbe produrre circa 90w se funziona bene 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
7 ore fa, vito.73 ha scritto:

Anche se piccola la batteria ci vuole, c (non esce tensione è solo ingresso) è il controllo del voltaggio e da il consenso a caricare la batteria (io inizialmente avevo una piccola batteria a gel da allarme) il regolatore per funzionare ha bisogno di corrente continua e livellata (se non vede la tensione della batteria mette a massa lo statore e funziona male)63A51F03-38F7-462B-92DD-DEA2EC4FC4AA.thumb.png.e314ba62c9a16a88623f2fa57d146734.pngla batteria gli serve principalmente per quello.

Se vuoi avere la certezza che lo statore funziona ai due estremi delle bobine dello statore gli colleghi una comune lampadina da auto con anabbaglianti e luce abbagliante collegate insieme così hai 55w+55w=110w è senza nulla collegato solo la lampada si deve accendere e fare una bella luce senza bruciarsi naturalmente accelerando. Lo statore sei poli dovrebbe produrre circa 90w se funziona bene 

Ciao vito grazie per la spiegazione molto esauriente, peccato che ieri mentre stavo cercando di misurare la tensione dai due fili delle bobine il motore si è spento di colpo. Non è la miscela perche solitamente quando finisce prima di spegnersi sale di giri invece si è spento di colpo. Ho lo statore nuovo e la bobina elettronica nuova, smontando il volano mi sono accorto che il pick up ha lasciato dei segni sul volano e le due linguette del pick up sono chiaramente consumate ma non finite per intenderci. Domani sostituisco il pick up e vediamo se riparte. Ho notato che la candela collegata al suo cavo proveniente dalla bobina accensione e appoggiata sul telaio non fa una scintilla bella viva ma molto flebile che sia saltata la centralina elettronica? O addirittura la bobina accensione sullo statore? mah

Link al commento
Condividi su altri siti

 
Il 28/11/2022 in 18:16 , franco351 ha scritto:

Ciao vito grazie per la spiegazione molto esauriente, peccato che ieri mentre stavo cercando di misurare la tensione dai due fili delle bobine il motore si è spento di colpo. Non è la miscela perche solitamente quando finisce prima di spegnersi sale di giri invece si è spento di colpo. Ho lo statore nuovo e la bobina elettronica nuova, smontando il volano mi sono accorto che il pick up ha lasciato dei segni sul volano e le due linguette del pick up sono chiaramente consumate ma non finite per intenderci. Domani sostituisco il pick up e vediamo se riparte. Ho notato che la candela collegata al suo cavo proveniente dalla bobina accensione e appoggiata sul telaio non fa una scintilla bella viva ma molto flebile che sia saltata la centralina elettronica? O addirittura la bobina accensione sullo statore? mah

Stasera avrei dovuto sostituire il pick up con uno nuovo.... peccato che mi hanno fornito quello sbagliato.

Ho testato il pick up quello che reputo rotto e i valori sono giusti e anche le bobine ma di accendersi non ne vuole sapere, ho smontato la candela e non fa scintilla dagli elettrodi mentre dalla carcassa si non vorrei che mi sto rincoglionendo e alla fine è solo un problema di candela perche mi sputo da solo giuro.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
  • Crea nuovo...