Vai al contenuto

marmitta per corsalunga e batteria


Messaggi consigliati

configurazione:

vespa pk 50 xl - dr 130 - 19.19 - 24/61 - albero anticipato - carter raccordati e valvola leggermente abbassata (1-2 mm)

ho finalmente chiuso il blocco ora rimanere che scegliere che marmitta prendere. Non voglio voglio nulla di troppo rumoroso e la ruota di scorta è un optional (mi piacerebbe averla ma non indispensabile) 

sicuramente mi consigliere la Proma, anch'io ho pensato a questa è un ottima marmitta provata su molte vespe, per il rumore si ovvia montando un silenziatore ma rimane un problema, io vorrei montare una batteria per un piccolo sistema di allarme e collegare luci ecc, la batteri vorrei metterle nel vano ruota scorta, che nel pk è il punto perfetto dove montarla, però con la Proma o simili non vorrei che creasse troppo calore nel vano oltretutto con lo sportellino chiuso non si sono prese d'aria.

unnamed.jpg.53807ec1f23866ca0197931d101ed373.jpg

ho trovato questa foto online, la batteri si più montare (lo spazio se si vuole si trova sempre)

le alternative:

-una sito plus perfetta perché antisgamo ma meno prestazionale 

-oppure una a serpentone, quella che passa sotto la pedana (ho una giannelli vintage per corsa corsa che volendo si può adattare, se non riesco la compro) 

voi che mi consigliate?

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Ciao, 
Io ho una pk xl e monto una polini banana corsalunga e monto una batteria. Ti confermo che ci sta e io fino ad ora non ho avuto alcun problema!
Da fermi sicuramente la marmitta riscalda e il calore tende a salire nella zona batteria, ma in movimento non penso ci siano problemi. Io peró la batteria l'ho rialzata leggermente (ho fatto un nuovo supporto di fortuna, ma solido) e l'ho isolata sul fondo mettendo una lastra di alluminio di 1mm e uno strato di lana di roccia. 👍
(tra l'altro mettendo una batteria piú piccolina, tipo quelle sigillate al piombo, si risparmia in dimensioni) 

Modificato da fitrico
  • Like 2
  • Thanks 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 
3 ore fa, filipporace ha scritto:
3 ore fa, filipporace ha scritto:

non mi entusiasma avere la batteria sopra la narmitta;

Neanche a me, calore, cavi e batterie non sono molto amici, come ha fatto @fitricosi deve studiare un sistema di isolamento o usare una marmitta che esce totalmente del vano laterale.

Per ora ho montato il padellino originale che visto che ha le asole larghe e due colpi di martello è entrato, purtroppo non manda scintilla, domani testerò lo statore magari nello smontaggio e rimontaggio i cavi vecchi si saranno staccati… l’elettricità è peggio della meccanica 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Moderatore
Il 8/11/2021 in 11:02 , Gaetano11 ha scritto:

configurazione:

vespa pk 50 xl - dr 130 - 19.19 - 24/61 - albero anticipato - carter raccordati e valvola leggermente abbassata (1-2 mm)

ho finalmente chiuso il blocco ora rimanere che scegliere che marmitta prendere. Non voglio voglio nulla di troppo rumoroso e la ruota di scorta è un optional (mi piacerebbe averla ma non indispensabile) 

sicuramente mi consigliere la Proma, anch'io ho pensato a questa è un ottima marmitta provata su molte vespe, per il rumore si ovvia montando un silenziatore ma rimane un problema, io vorrei montare una batteria per un piccolo sistema di allarme e collegare luci ecc, la batteri vorrei metterle nel vano ruota scorta, che nel pk è il punto perfetto dove montarla, però con la Proma o simili non vorrei che creasse troppo calore nel vano oltretutto con lo sportellino chiuso non si sono prese d'aria.

unnamed.jpg.53807ec1f23866ca0197931d101ed373.jpg

ho trovato questa foto online, la batteri si più montare (lo spazio se si vuole si trova sempre)

le alternative:

-una sito plus perfetta perché antisgamo ma meno prestazionale 

-oppure una a serpentone, quella che passa sotto la pedana (ho una giannelli vintage per corsa corsa che volendo si può adattare, se non riesco la compro) 

voi che mi consigliate?

Il gran vantaggio delle serpentone è che ti puoi tenere anche la ruota di scorta e il tutto in posizione originale. Per una vita, ho viaggiato con la HP con banana Polini e il porta batteria spostato poco sopra, mediante un nuovo foro filettato e non ho mai avuto nessun problema

Ho una configurazione quasi uguale alla tua e avevo provato la serpentone Giannelli. Monta molto bene, non tocca da nessuna parte e ci sta tutto correttamente, ma fa un baccano incredibile. La resa sul DR è piuttosto interessante, mi aveva sorpreso. Sono tornato al padellino Pk 125 proprio per il rumore purtroppo, ma come marmitta, te la consiglio. Avevo anche il silenziatore, ma non attenuava a sufficienza. La banana di casa Polini invece, è molto silenziosa e ha un suono niente male

La proma...la detesto, non la consiglierei neanche al mio peggior nemico. Monta malissimo, tutta storta e fa un baccano immenso. Tra le banane, Polini o Giannelli

  • Like 1
  • Thanks 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Moderatore
Il 8/11/2021 in 18:40 , filipporace ha scritto:

Mi sembra che per pk ci sia un coperchio lato scarico con gli sfogo aria @FREE TUNING....non mi entusiasma avere la batteria sopra la narmitta; avete gia visto quando scoppiano?

Screenshot_20211108-184256_WhatsApp.jpg

AVE FILIPPO.. io sul mio pk 125 s  ho ben 5 bandinelle / sportellini diversi  tutti rigorosamente in tinta  ossia i 2 standard senza feritoie  la coppia gemella con le feritoie ( by pk s automatica )qui' montata  e per il lato motore ho quella della faco col convogliatore integrato ! NON HO BATTERIA !!

  • Like 1
  • Thanks 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
Il 8/11/2021 in 11:02 , Gaetano11 ha scritto:

configurazione:

vespa pk 50 xl - dr 130 - 19.19 - 24/61 - albero anticipato - carter raccordati e valvola leggermente abbassata (1-2 mm)

ho finalmente chiuso il blocco ora rimanere che scegliere che marmitta prendere. Non voglio voglio nulla di troppo rumoroso e la ruota di scorta è un optional (mi piacerebbe averla ma non indispensabile) 

sicuramente mi consigliere la Proma, anch'io ho pensato a questa è un ottima marmitta provata su molte vespe, per il rumore si ovvia montando un silenziatore ma rimane un problema, io vorrei montare una batteria per un piccolo sistema di allarme e collegare luci ecc, la batteri vorrei metterle nel vano ruota scorta, che nel pk è il punto perfetto dove montarla, però con la Proma o simili non vorrei che creasse troppo calore nel vano oltretutto con lo sportellino chiuso non si sono prese d'aria.

unnamed.jpg.53807ec1f23866ca0197931d101ed373.jpg

ho trovato questa foto online, la batteri si più montare (lo spazio se si vuole si trova sempre)

le alternative:

-una sito plus perfetta perché antisgamo ma meno prestazionale 

-oppure una a serpentone, quella che passa sotto la pedana (ho una giannelli vintage per corsa corsa che volendo si può adattare, se non riesco la compro) 

voi che mi consigliate?

 E fasciare la marmitta con Benda termica ?
Lance Home 10M Nastro Bende Benda Termica Scarico Marmitte Collettori + 10  Fascette per Auto Moto Nero : Amazon.it: Auto e Moto

guarda un pò:  https://youtu.be/8ZWqecj-gSo

 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
6 ore fa, MarcoBorga96 ha scritto:

Ho una configurazione quasi uguale alla tua e avevo provato la serpentone Giannelli. Monta molto bene, non tocca da nessuna parte e ci sta tutto correttamente, ma fa un baccano incredibile. La resa sul DR è piuttosto interessante, mi aveva sorpreso. Sono tornato al padellino Pk 125 proprio per il rumore purtroppo, ma come marmitta, te la consiglio. Avevo anche il silenziatore, ma non attenuava a sufficienza. La banana di casa Polini invece, è molto silenziosa e ha un suono niente male

La proma...la detesto, non la consiglierei neanche al mio peggior nemico. Monta malissimo, tutta storta e fa un baccano immenso. Tra le banane, Polini o Giannelli

Si mi ricordo di aver letto la tua configurazione da qualche parte, devo anche ammettere che ho preso spunto hahah, il serpentone è buono sia per la ruota che per il sound, non capisco perché è così odiato da tutti 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 
 
  • Moderatore
12 ore fa, Alogeno ha scritto:

perchè non rende 🤣... (provato )

Ciao Alogeno, devo dire che passando dal padellino alla serpentone, per l'appunto sul DR, ero rimasto soddisfatto. Ovvio che qualsiasi cosa è meglio della padella, ma se vorrà una serpentone, mi sento di consigliare la Giannelli in questione

Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
8 minuti fa, FREE TUNING ha scritto:

 HO QUESTA appena smontata dal pk 125 funziona  e suona bene e cosa particolare da ferma scarica l'olio !4651d84919db53d367cb3581130f2db3_orig.jpg

L'avevo montata sulla PK N della mia EX con il 102... Faceva un baccano infernale!!! 🤣

Modificato da Iceman.83
  • Haha 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 
 
 
6 ore fa, MarcoBorga96 ha scritto:

Ciao Alogeno, devo dire che passando dal padellino alla serpentone, per l'appunto sul DR, ero rimasto soddisfatto. Ovvio che qualsiasi cosa è meglio della padella, ma se vorrà una serpentone, mi sento di consigliare la Giannelli in questione

ottimo pensiero, Il serpentone che avevo era polini con il piccolo silenz che si alza  (spillo)
Vespa scooter Piaggio: Archivio forum e mercatino sulla Vespa di  vespaforever

Modificato da Alogeno

guarda un pò:  https://youtu.be/8ZWqecj-gSo

 

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
  • Crea nuovo...