Vai al contenuto

Messaggi consigliati

buonasera a tutti. non è la prima volta che elenco la mia configurazione sul forum, ma volevo comunque chiedere consiglio a voi per dei piccolo accorgimenti 

ho una vespa pk50s con 130 polini testa racing, lavorato e rifasato. albero bgm spalle piene. fb24 fabbri, 28phbh con lamellare parmakit, accensione completa hp e vmc evo racer 

attualmente come rapportatura ho una 24/72 con cluster 17 20... si è molto molto corta, però per stare in paese è divertentissima. in prima e in seconda è una cavalletta, si alza con un nulla.

per questioni di studio però nell'ultimo periodo sto usando la vespa per tragitti un po' più lunghi, e si sente che comunque il motore in quarta è quasi sempre fuori giri intorno ai 90km/h. tra un po' pensavo di riaprire il blocco per fare una piccola revisione a cuscinetti e crociera e volevo cambiare la campana. 

per avere qualcosa di più godibile e sfruttabile pensavo di mettere una 27/69, magari con pignone da 26 o 25, lasciando il cluster 17 20. secondo voi è una buona opzione? riuscirei a sfruttare meglio il motore? sarebbe ancora troppo corta? sicuramente perderei un po' di reattività, ma guadagnerei in allungo se non erro. grazie mille per tutti i consigli 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vai diretto di 27/69 e tieni il tuo cluster dato che hai un motore propenso a girare agli alti. Non pensare a pignoni d'allungo/accorcio prima ancora di aver fatto la prova con la rapportatura originale. Prima monta lo z27 e valuta di conseguenza

Reputo che il tuo cluster sia perfetto con il pignone da 27 nativo

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, MarcoBorga96 ha scritto:

Vai diretto di 27/69 e tieni il tuo cluster dato che hai un motore propenso a girare agli alti. Non pensare a pignoni d'allungo/accorcio prima ancora di aver fatto la prova con la rapportatura originale. Prima monta lo z27 e valuta di conseguenza

Reputo che il tuo cluster sia perfetto con il pignone da 27 nativo

quindi 27/69 e cluster 17 20, proverò così grazie 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, Saimongg ha scritto:

quindi 27/69 e cluster 17 20, proverò così grazie 

 

io il 17-20 con 46 originale invece te lo sconsiglio , a maggior ragione se hai rifasato e con espansione , l ho avuto e mai piu' .. poi fate le vostre prove , ci mancherebbe

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Saimongg ha scritto:

buonasera a tutti. non è la prima volta che elenco la mia configurazione sul forum, ma volevo comunque chiedere consiglio a voi per dei piccolo accorgimenti 

ho una vespa pk50s con 130 polini testa racing, lavorato e rifasato. albero bgm spalle piene. fb24 fabbri, 28phbh con lamellare parmakit, accensione completa hp e vmc evo racer 

attualmente come rapportatura ho una 24/72 con cluster 17 20... si è molto molto corta, però per stare in paese è divertentissima. in prima e in seconda è una cavalletta, si alza con un nulla.

per questioni di studio però nell'ultimo periodo sto usando la vespa per tragitti un po' più lunghi, e si sente che comunque il motore in quarta è quasi sempre fuori giri intorno ai 90km/h. tra un po' pensavo di riaprire il blocco per fare una piccola revisione a cuscinetti e crociera e volevo cambiare la campana. 

per avere qualcosa di più godibile e sfruttabile pensavo di mettere una 27/69, magari con pignone da 26 o 25, lasciando il cluster 17 20. secondo voi è una buona opzione? riuscirei a sfruttare meglio il motore? sarebbe ancora troppo corta? sicuramente perderei un po' di reattività, ma guadagnerei in allungo se non erro. grazie mille per tutti i consigli 

90 KM/h con 24/72 e 17/20 sono circa 8000 mila giri, non mi sembra proprio un fuorigiri per un 130 rifasato

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

albero a spalle piene con lamellare al carter.... inizierei col cambiare albero.... lo spalle piene lavora male con l'ammissione lamellare al carter....

poi devi strombare di brutto l'imbocco dove un tempo era la valvola se non lo hai già fatto!

Ecco allora che la 24/72 seppur corta inzia ad essere appropiata, magari allungandola un pochino con il pignone da 25

Pignone primaria z=25 DRT per rapporti 24-72 denti dritti

e adottando ruote alte se la marmitta lo permette tipo le MICHELIN S1 ben strette ed alte...

così facendo, magari anche senza aprire per cambiare albero, allunghi forse quanto basta, và anche detto che se hai la EVO RACER e fase scarico da 180°, il motore vuole rapporti cortini.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, joy86 ha scritto:

io il 17-20 con 46 originale invece te lo sconsiglio , a maggior ragione se hai rifasato e con espansione , l ho avuto e mai piu' .. poi fate le vostre prove , ci mancherebbe

infatti ho letto che con il 17-20 ci andrebbe la quarta da 49... con l'ingranaggio da 46 originale potrei azzardare un 18 20 sennò?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, PDD-Poeta ha scritto:

albero a spalle piene con lamellare al carter.... inizierei col cambiare albero.... lo spalle piene lavora male con l'ammissione lamellare al carter....

poi devi strombare di brutto l'imbocco dove un tempo era la valvola se non lo hai già fatto!

Ecco allora che la 24/72 seppur corta inzia ad essere appropiata, magari allungandola un pochino con il pignone da 25

Pignone primaria z=25 DRT per rapporti 24-72 denti dritti

e adottando ruote alte se la marmitta lo permette tipo le MICHELIN S1 ben strette ed alte...

così facendo, magari anche senza aprire per cambiare albero, allunghi forse quanto basta, và anche detto che se hai la EVO RACER e fase scarico da 180°, il motore vuole rapporti cortini.

 

il blocco lo aprirò a prescindere, per fare una piccola revisione post estate. già che mi ci trovo allora sostituisco anche l'albero con uno anticipato... ho già visto un bel drt che potrebbe fare al caso mio. per le ruote monto già delle 3.50 comunque 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Saimongg ha scritto:

il blocco lo aprirò a prescindere, per fare una piccola revisione post estate. già che mi ci trovo allora sostituisco anche l'albero con uno anticipato... ho già visto un bel drt che potrebbe fare al caso mio. per le ruote monto già delle 3.50 comunque 

Se hai le 3.50 sei sui 7600 giri che scarico hai?

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
22 ore fa, joy86 ha scritto:

io il 17-20 con 46 originale invece te lo sconsiglio , a maggior ragione se hai rifasato e con espansione , l ho avuto e mai piu' .. poi fate le vostre prove , ci mancherebbe

Come mai non ti sei trovato bene? Con che configurazione? Vorrei saperne di più per capire le tue prove. Per come ho eseguito le mie, mai e poi mai, monterei una 24/72 su 130cc, alla fine va sfruttata la cilindrata. Se invece vi sono richieste particolari, come solo sparo, divertimento oppure cilindri alla Sp09...o residenze in cima all'Everest va bene. Per me, sempre 27/69 e se serve, la allungo o la accorcio anche in maniera decisa. Uno z28 se monto una banana o uno z25 per un'espansione ma almeno, posso giocarmela senza riaprire valutando sempre una quarta corta

Devo anche dire che sono disorientato dagli ultimi sviluppi del post, come dice il buon Bibbo 7600 giri non sono da motore rifasato in estremo e a maggior ragione,  ribadisco la 27/69

Modificato da MarcoBorga96

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Bibbo Pinasco ha scritto:

Se hai le 3.50 sei sui 7600 giri che scarico hai?

 

vmc evo racer 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, MarcoBorga96 ha scritto:

Come mai non ti sei trovato bene? Con che configurazione? Vorrei saperne di più per capire le tue prove. Per come ho eseguito le mie, mai e poi mai, monterei una 24/72 su 130cc, alla fine va sfruttata la cilindrata. Se invece vi sono richieste particolari, come solo sparo, divertimento oppure cilindri alla Sp09...o residenze in cima all'Everest va bene. Per me, sempre 27/69 e se serve, la allungo o la accorcio anche in maniera decisa. Uno z28 se monto una banana o uno z25 per un'espansione ma almeno, posso giocarmela senza riaprire valutando sempre una quarta corta

Devo anche dire che sono disorientato dagli ultimi sviluppi del post, come dice il buon Bibbo 7600 giri non sono da motore rifasato in estremo e a maggior ragione,  ribadisco la 27/69

comunque penso farò proprio così, provo con la 27/69 e 17 20 su cambio originale, se troppo lungo agisco sul pignone 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, MarcoBorga96 ha scritto:

Come mai non ti sei trovato bene? Con che configurazione? Vorrei saperne di più per capire le tue prove. Per come ho eseguito le mie, mai e poi mai, monterei una 24/72 su 130cc, alla fine va sfruttata la cilindrata. Se invece vi sono richieste particolari, come solo sparo, divertimento oppure cilindri alla Sp09...o residenze in cima all'Everest va bene. Per me, sempre 27/69 e se serve, la allungo o la accorcio anche in maniera decisa. Uno z28 se monto una banana o uno z25 per un'espansione ma almeno, posso giocarmela senza riaprire valutando sempre una quarta corta

Devo anche dire che sono disorientato dagli ultimi sviluppi del post, come dice il buon Bibbo 7600 giri non sono da motore rifasato in estremo e a maggior ragione,  ribadisco la 27/69

Ciao .perche' se monti un' espansione degna di nota  il salto terza/quarta e' TROPPO accentuato  , risolvi in parte( alla mio cugino ) stando basso di primaria , ma penalizzi troppo  o almeno per  i miei gusti le prime due marce , dopo aver avuto quel cambio in altro blocco ho usato un 17-20 con 48 e prima da 55 falc  e gia' la situazione e' completamente diversa da avere la 46 , se uno puo' e vuole spendere consiglio prima da 55 e 17-20 con 48 o 49  , o prima da 55 e cluster malossi con 10-15-18-20 , o la soluzione piu' economica eì un semplice 18-20 ma anche il quel caso x me penalizzi un po' le prime due marce perche' poi per tirare tutta la 4 devi stare piu' corto di campana  , tutto sta al motore che hai sotto , in ogni caso spendere per  un cambio spaziato bene e' sempre un buon investimento per me 

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
7 minuti fa, Saimongg ha scritto:

comunque penso farò proprio così, provo con la 27/69 e 17 20 su cambio originale, se troppo lungo agisco sul pignone 

se apri non lo montare il 17-20 con cambio originale fidati , o gli prendi una 48 benelli o falc che ingranano sul 20  o monta un 18-20

Modificato da joy86
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

allora con travasi e tutto, avendo la EVO racer devi portare la fase di scarico a 185° MINIMO, se alzi sotto e spiani sopra è meglio, sempre che sotto non abbia già basettato con 0,8 mm lo sqhis tra 1,2 e 1,3 dato che hai la testata Racing (bellissima)... il cluster con terza da 17 e quarta da 20 soffre un salto ampio tra 3 e 4.... ora non lo avverti perchè sei corto di rapporto ma se monti 25/67DD (2,68) lo avverti eccome! 

Il cluster era meglio il 18 20... ma pur vero che i polini hanno girato storicamente con le 24/61DE primavera, però con marmitte ridicole e il 19!!!

Torno a consigliarti un albero anticipato a cui limerai ogni spigolo.... (special lip casereccio)

1987740897_IMG-20201014-WA0002(1).thumb.jpg.b8d2cf1f29d23e379b5dbad11c9d7b7c.jpg

strombare l'ammissione...

VMC3.jpg.6427c9df57b58de50d6b1acfe8f48263.jpg

scarico a 185° (non oltre o ti incasini, adegua il foro in uscita del polini a quello del collettore EVO RACER magari non proprio 32 da 28 ma almeno 30 una via di mezzo... allargalo scarico sul cilindro 1mm per parte (pure 2mm)

PRIMARIA 25/72 DD ratio (2,88) appena più corta del 2,68.... quindi giusta.

se fai tutto bene gira a 8200 e quindi quasi meglio il pignone da 24.... viaggi a 85 fissi filo gas.... punte da 105 GPS, raggiunte con la vespa che incute timore però.

i consumi fregatene, anzi se fà più di 15 litro, qualcosa non và come dovrebbe!

Una vespa che si rispetti, guidata come và guidata, NON DEVE MAI FARE PIù DI 10 litro! Diciamo 1 litro ogni 10 minuti.... circa.

 

scherzo,,,, fanno anche 12 litro infatti....

Modificato da PDD-Poeta
  • Like 1
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, PDD-Poeta ha scritto:

allora con travasi e tutto, avendo la EVO racer devi portare la fase di scarico a 185° MINIMO, se alzi sotto e spiani sopra è meglio, sempre che sotto non abbia già basettato con 0,8 mm lo sqhis tra 1,2 e 1,3 dato che hai la testata Racing (bellissima)... il cluster con terza da 17 e quarta da 20 soffre un salto ampio tra 3 e 4.... ora non lo avverti perchè sei corto di rapporto ma se monti 25/67DD (2,68) lo avverti eccome! 

Il cluster era meglio il 18 20... ma pur vero che i polini hanno girato storicamente con le 24/61DE primavera, però con marmitte ridicole e il 19!!!

Torno a consigliarti un albero anticipato a cui limerai ogni spigolo.... (special lip casereccio)

1987740897_IMG-20201014-WA0002(1).thumb.jpg.b8d2cf1f29d23e379b5dbad11c9d7b7c.jpg

strombare l'ammissione...

VMC3.jpg.6427c9df57b58de50d6b1acfe8f48263.jpg

scarico a 185° (non oltre o ti incasini, adegua il foro in uscita del polini a quello del collettore EVO RACER magari non proprio 32 da 28 ma almeno 30 una via di mezzo... allargalo scarico sul cilindro 1mm per parte (pure 2mm)

PRIMARIA 25/72 DD ratio (2,88) appena più corta del 2,68.... quindi giusta.

se fai tutto bene gira a 8200 e quindi quasi meglio il pignone da 24.... viaggi a 85 fissi filo gas.... punte da 105 GPS, raggiunte con la vespa che incute timore però.

i consumi fregatene, anzi se fà più di 15 litro, qualcosa non và come dovrebbe!

Una vespa che si rispetti, guidata come và guidata, NON DEVE MAI FARE PIù DI 10 litro! Diciamo 1 litro ogni 10 minuti.... circa.

 

scherzo,,,, fanno anche 12 litro infatti....

Onesta la storia dei mon più dei 10  a litro  x una vespa seria 😂 

  • Like 1
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, joy86 ha scritto:

Ciao .perche' se monti un' espansione degna di nota  il salto terza/quarta e' TROPPO accentuato  , risolvi in parte( alla mio cugino ) stando basso di primaria , ma penalizzi troppo  o almeno per  i miei gusti le prime due marce , dopo aver avuto quel cambio in altro blocco ho usato un 17-20 con 48 e prima da 55 falc  e gia' la situazione e' completamente diversa da avere la 46 , se uno puo' e vuole spendere consiglio prima da 55 e 17-20 con 48 o 49  , o prima da 55 e cluster malossi con 10-15-18-20 , o la soluzione piu' economica eì un semplice 18-20 ma anche il quel caso x me penalizzi un po' le prime due marce perche' poi per tirare tutta la 4 devi stare piu' corto di campana  , tutto sta al motore che hai sotto , in ogni caso spendere per  un cambio spaziato bene e' sempre un buon investimento per me 

Non potrei essere più d'accordo sulla questione che il cambio è sempre un ottimo investimento, gran bella recensione la tua

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, PDD-Poeta ha scritto:

allora con travasi e tutto, avendo la EVO racer devi portare la fase di scarico a 185° MINIMO, se alzi sotto e spiani sopra è meglio, sempre che sotto non abbia già basettato con 0,8 mm lo sqhis tra 1,2 e 1,3 dato che hai la testata Racing (bellissima)... il cluster con terza da 17 e quarta da 20 soffre un salto ampio tra 3 e 4.... ora non lo avverti perchè sei corto di rapporto ma se monti 25/67DD (2,68) lo avverti eccome! 

Il cluster era meglio il 18 20... ma pur vero che i polini hanno girato storicamente con le 24/61DE primavera, però con marmitte ridicole e il 19!!!

Torno a consigliarti un albero anticipato a cui limerai ogni spigolo.... (special lip casereccio)

1987740897_IMG-20201014-WA0002(1).thumb.jpg.b8d2cf1f29d23e379b5dbad11c9d7b7c.jpg

strombare l'ammissione...

VMC3.jpg.6427c9df57b58de50d6b1acfe8f48263.jpg

scarico a 185° (non oltre o ti incasini, adegua il foro in uscita del polini a quello del collettore EVO RACER magari non proprio 32 da 28 ma almeno 30 una via di mezzo... allargalo scarico sul cilindro 1mm per parte (pure 2mm)

PRIMARIA 25/72 DD ratio (2,88) appena più corta del 2,68.... quindi giusta.

se fai tutto bene gira a 8200 e quindi quasi meglio il pignone da 24.... viaggi a 85 fissi filo gas.... punte da 105 GPS, raggiunte con la vespa che incute timore però.

i consumi fregatene, anzi se fà più di 15 litro, qualcosa non và come dovrebbe!

Una vespa che si rispetti, guidata come và guidata, NON DEVE MAI FARE PIù DI 10 litro! Diciamo 1 litro ogni 10 minuti.... circa.

 

scherzo,,,, fanno anche 12 litro infatti....

grazie mille per tutti i consigli davvero. 

ricapitolando se ho capito bene il tutto: cambio albero da spalle piene ad anticipato, con un bel riguardo alla valvola, anche perché adesso è stata semplicemente raccordata al lamellare. 

per le fasi del cilindro ho visto che la vmc lavora su 188/190 di scarico, quindi penso porterò lo scarico a 188, con il travaso a 128 gradi circa. 

per il cambio invece 25/72 con prima da 55 e cluster 17-20/48... giusto? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

hai sempre il salto tra 3 e 4 ma funzionerà....

per alzare sotto magari anche solo 0,5mm e la TESTA EVOLUTION la monti senza guarnizione, se hai il kit "R", infatti non ha quella ad incasso (se ben ricordo), regola prima lo squish a 1,2-1,4mm, poi lavori lo scarico per le fasi, dici 188 ma tu  lavoralo CON OBIETTIVO 185°, che poi se sbagli ti ritrovi a 192 e non si muove più in basso e diventa un cadavere.... strilla e basta insomma.... apri per bene i travasi di base e studia foto sul forum per la valvola al carter, già questo ti rende il motore molto più prestante vedrai....

l'albero hai visto come, usa il frullino, poi pulisci tutto con aria, fascia il cuscinetto del "piede di biella" che poi sia testa o piede chiamalo come vuoi....

l'accensione serve elettronica mi par di aver letto VMC, giusto? è ok...

compra solo il pignone 25, e se sei proprIO SMALIZIATO, monta un parastraoppi DRT renforcd  al posto di quello originale....

vero che altre CONFIGURAZIONI sono per certo MIGLIORI, ma comprare quartini e cluster lievita la spesa e dovresti cambiare in vero anche marmitta, sì marmitta, hai infatti esagerato con la EVO RACER...

la mia ricetta è quella utile per far funzionare il tuo GHISA con una marmitta troppo grande ed un cluster non proprio ideale, ripeto sempre meglio di quello originale e di una siluro sito, e sempre peggio però di una 25/69 abbinata a cluster da 18-20, rimane che una VMC Racing era meglio della VMC EVO Racer troppo grande per il tuo POLINI comunque la si metta...

con quel che hai,  lavorando il cilindro quel banco dirà la sua.... e se la quarta non segue da sparo una terza appena corta, poco importa se ...

 

URLA COME DEVE!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, PDD-Poeta ha scritto:

hai sempre il salto tra 3 e 4 ma funzionerà....

per alzare sotto magari anche solo 0,5mm e la TESTA EVOLUTION la monti senza guarnizione, se hai il kit "R", infatti non ha quella ad incasso (se ben ricordo), regola prima lo squish a 1,2-1,4mm, poi lavori lo scarico per le fasi, dici 188 ma tu  lavoralo CON OBIETTIVO 185°, che poi se sbagli ti ritrovi a 192 e non si muove più in basso e diventa un cadavere.... strilla e basta insomma.... apri per bene i travasi di base e studia foto sul forum per la valvola al carter, già questo ti rende il motore molto più prestante vedrai....

l'albero hai visto come, usa il frullino, poi pulisci tutto con aria, fascia il cuscinetto del "piede di biella" che poi sia testa o piede chiamalo come vuoi....

l'accensione serve elettronica mi par di aver letto VMC, giusto? è ok...

compra solo il pignone 25, e se sei proprIO SMALIZIATO, monta un parastraoppi DRT renforcd  al posto di quello originale....

vero che altre CONFIGURAZIONI sono per certo MIGLIORI, ma comprare quartini e cluster lievita la spesa e dovresti cambiare in vero anche marmitta, sì marmitta, hai infatti esagerato con la EVO RACER...

la mia ricetta è quella utile per far funzionare il tuo GHISA con una marmitta troppo grande ed un cluster non proprio ideale, ripeto sempre meglio di quello originale e di una siluro sito, e sempre peggio però di una 25/69 abbinata a cluster da 18-20, rimane che una VMC Racing era meglio della VMC EVO Racer troppo grande per il tuo POLINI comunque la si metta...

con quel che hai,  lavorando il cilindro quel banco dirà la sua.... e se la quarta non segue da sparo una terza appena corta, poco importa se ...

 

URLA COME DEVE!

 

stavo per chiederlo infatti, una 25/69 con cluster 18 20 su cambio originale andrebbe meglio?? se non erro avrei in cambio spaziato meglio e il salto tra 3 e 4 meno accentuato 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Saimongg ha scritto:

stavo per chiederlo infatti, una 25/69 con cluster 18 20 su cambio originale andrebbe meglio?? se non erro avrei in cambio spaziato meglio e il salto tra 3 e 4 meno accentuato 

si, se hai un polini ghisa a quel punto allora potresti optare per il 10-15-18-20 malossi da 120 euro circa ci abbibi una 55 drt o la piu' economica , mi pare di capire che hai gia' a disposizione una 72 magari con pignone da 25 gomma 90  e questo cambio  cilindro rifasato e vmc potrebbe essere una buona soluzione 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
17 minuti fa, joy86 ha scritto:

si, se hai un polini ghisa a quel punto allora potresti optare per il 10-15-18-20 malossi da 120 euro circa ci abbibi una 55 drt o la piu' economica , mi pare di capire che hai gia' a disposizione una 72 magari con pignone da 25 gomma 90  e questo cambio  cilindro rifasato e vmc potrebbe essere una buona soluzione 

ma la differenza tra cambio originale con 18 20 e cambio con prima da 55 e cluster malossi 10 15 18 20? si sente solo di meno il salto 2 e 3 con il cluster malossi?? 

Modificato da Saimongg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
13 minuti fa, Saimongg ha scritto:

ma la differenza tra cambio originale con 18 20 e cambio con prima da 55 e cluster malossi 10 15 18 20? si sente solo di meno il salto 2 e 3 con il cluster malossi?? 

Hai seconda e terza più ravvicinate e avendo una primaria 72/25  hai una bella seconda  ,e la prima da 55 ti aiuta tra prima e seconda e comunque ti allunga un pò 

Modificato da joy86

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
38 minuti fa, joy86 ha scritto:

Hai seconda e terza più ravvicinate e avendo una primaria 72/25  hai una bella seconda  ,e la prima da 55 ti aiuta tra prima e seconda e comunque ti allunga un pò 

perfetto grazie mille, credo opterò per questa soluzione, in modo anche da risparmiare qualcosina da investire su altro, tipo un bel 30vhsh... speriamo non mi faccia dannare per la carburazione poi 😬

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, Saimongg ha scritto:

perfetto grazie mille, credo opterò per questa soluzione, in modo anche da risparmiare qualcosina da investire su altro, tipo un bel 30vhsh... speriamo non mi faccia dannare per la carburazione poi 😬

per il vhsh chiedi pure , ci ho speso un bel po' e passato parecchio tempo x prove :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!