Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Buonasera , dopo aver raggiunto delle buonissime prestazioni con  l’M1B 60 ho pensato di vendere tutto per fare un upgrade del motore. Apparte il cilindro che devo ancora acquistare la configurazione sarà così :

-Polini evo 135

-25/69

-cluster 4ª  z20, ma sto prendendo in considerazione anche un Z17-z20 o una z51

-30vhsh 

-VMC EVO 

-accensione Polini variabile

-Fb24  che vorrei rivedere 

-carter piaggio

siccome non ho trovato molto a riguardo su questo cilindro volevo qualche opinione sull’albero, sul cluster e anche sull’espansione. Dato che nasce in corsa 52,8 e Biella 102 c’è da capire quale sia l’albero migliore da montare. In più se fosse possibile trovare un bel Vforce o modificare il pacco originale non  sarebbe male.

grazie 

A6B79A1A-7DA8-4AE2-95B4-C03DBEFA6BC9.jpeg

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

interessa molto anche a me questo cilindro, ma a quel che ho visto se ne parla poco, ho visto un video su youtube on board e ho chiesto al tizio, faceva un paragone tra questo e un red devil 60x53 mi pare, da questo paragone ti riporto le esatte parole: questo (il red devil) ha una erogazione più lineare, però devo dire chanche l' evo e stato un gran bel motore... io in pratica ho intuito da queste parole che è un cilindro che gira parecchio alto... però anche io vorrei info in più

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si ho provato a contattare anche io il tipo di quel video e l’unica cosa che ho capito è che è meglio in c53 piuttosto che in c54 (secondo la configurazione che lui ha impostato), da quello che ho potuto capire è un vecchio falc con fasi più basse , quindi vorrei portarlo al suo stato originale e alzare un po’ le fasi, vediamo se qualcuno sa come fare😎

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ,dipende da che motore ti aspetti di avere, questo è fatto x girare alto e la vmc non la vedo "giusta " la maggior parte di chi lo ha preso lo ha montato in c53 Biella 105 anziché in 52,8 con Biella 102 che è il suo albero , se hai avuto il 60 b a questo punto potresti anche considerare il nuovo polini 60 corsa 54  che certamente con più cilindrata è  più godibile e sfruttabile 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con Joy86, questo 57 sa di vecchio, ora c'è il nuovo D60 in corsa 54,5,. una bella belva...son convinto questo 57x53 di scatola al confronto col tuo ex D60 B l'evo prende paga...144cc - 135cc sono quasi 10cc in meno, son tanti

Come mai hai mollato il B60?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

@joy86beh inutile dire che vorrei un motore più potente, e per potente intendo più giri e un bel "giuoco di gente pettinata che corre su un campo plastico" in culo quando entra in coppia,ho provato un m1l di un amico e l’erogazione è molto più pronta e l’entrata in coppia la senti molto di più in un lamellare al cilindro. Ok il nuovo evo ma stiamo parlando di cifre abbastanza importanti che non posso permettermi sinceramente. Per quanto riguarda l’espansione era solo un idea, ma se hai qualche consiglio su altre espansioni  ben  venga

Modificato da alby93

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@albe dmoddio spero vivamente che non sia proprio così 😅 comunque sono due cilindri totalmente diversi per quanto riguarda imissione, corsa ed alesaggio, come dicevo non posso permettermi il nuovo evo quindi devo riuscire a spremere quello vecchio…

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
8 minuti fa, alby93 ha scritto:

@joy86beh inutile dire che vorrei un motore più potente, ho provato un m1l di un amico e l’erogazione è molto più pronta e l’entrata in coppia la senti molto di più in un lamellare al cilindro. Ok il nuovo evo ma stiamo parlando di cifre abbastanza importanti che non posso permettermi sinceramente 

Se hai voglia di smanettare con basette ecc  potresti anche valutare un 60 L in c53 ,o se cerchi più giri e meno coppia in basso anche il nuovo 60 l versione S ma costa di più del vecchio 60 l ,in ogni caso il 57 al cilindro polini è un cilindro prettamente da giri , x fare un motore in un certo modo i soldi partono e non si può risparmiare su albero o comunque componenti importanti,  poi c'è anche il discorso carter .. per un motore abbastanza importante farlo su i piaggio non è  un buon investimento a lungo termine , ti consiglio di porti un budget,  magari potresti "migliorare il tuo motore attuale " e spendere di meno ,io sto finendo con l aiuto di @Architito2002 un 60 B ma di preso e montato praticamente non c'è nulla, vedremo cosa esce 

Modificato da joy86

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@joy86 forse mi son espresso in malo modo scusami, quello che intendevo è che il nuovo evo costa molto di più rispetto al vecchio e quei soldi preferisco investirli in un albero o espansione, per quanto riguarda il quattrini sono cose fatte e rifatte, e non dimentichiamo che l’evo viaggia con il traversino mentre quattrini coi booster, quindi sulla scelta del cilindro non discuto, sarà l’evo a prescindere.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Considera che l'EVO lamellare l'hanno montato veramente in pochi. Il tipo del video lo conosco bene e ne abbiamo parlato anche telefonicamente. Quel cilindro va bene però tengo a precisare che non è farina del sacco di Polini. Il progetto è stato fatto da altri e poi venduto a questi signori che lo commercializzano. (Io non mi fido di queste persone)

Ti consiglio di valutare altra termica, alla fine spendere spendi se vuoi fare un motorello potente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questo evo è un progetto parecchio da smanettoni perché preso così e montato ha prestazioni piuttosto mediocri, se invece sai dove e come metterci le mani, questa termica ha potenzialità eccezionali e puoi tirare fuori potenze veramente elevatissime. Il problema è che andrebbe stravolto tutto a livello proprio di componenti in dotazione, perché ad esempio per usare il collettore che ti forniscono devi stuprare il telaio, oppure devi saldarci un pezzo di tubo e allungarlo... Che poi sarebbe diametro 30mm interno e non è il massimo se inizi a lavorare pesante la termica... Quindi molti ci mettono il collettore dei falc aspirati al cilindro, che Lauro di certo non regala. Anche il pacco lamellare in dotazione non è proprio il massimo, come anche la testata, se si punta in alto, andrebbe rivista nella geometria e nel rapporto di compressione.... Insomma è un po' complicata la faccenda, tutto dipende sempre da cosa ci vuoi fare e dove vuoi arrivare. Questo cilindro a me, personalmente, piace veramente ma veramente tanto, se mi capitasse un'occasione lo prendere a occhi chiusi e lo stravolgerei. Valuta in base al budget che hai, ma tieni conto che se decidi di svilupparlo come si deve non basta affrontare il costo di acquisto del semplice kit termico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, ZΔmbe ha scritto:

Questo evo è un progetto parecchio da smanettoni perché preso così e montato ha prestazioni piuttosto mediocri, se invece sai dove e come metterci le mani, questa termica ha potenzialità eccezionali e puoi tirare fuori potenze veramente elevatissime. Il problema è che andrebbe stravolto tutto a livello proprio di componenti in dotazione, perché ad esempio per usare il collettore che ti forniscono devi stuprare il telaio, oppure devi saldarci un pezzo di tubo e allungarlo... Che poi sarebbe diametro 30mm interno e non è il massimo se inizi a lavorare pesante la termica... Quindi molti ci mettono il collettore dei falc aspirati al cilindro, che Lauro di certo non regala. Anche il pacco lamellare in dotazione non è proprio il massimo, come anche la testata, se si punta in alto, andrebbe rivista nella geometria e nel rapporto di compressione.... Insomma è un po' complicata la faccenda, tutto dipende sempre da cosa ci vuoi fare e dove vuoi arrivare. Questo cilindro a me, personalmente, piace veramente ma veramente tanto, se mi capitasse un'occasione lo prendere a occhi chiusi e lo stravolgerei. Valuta in base al budget che hai, ma tieni conto che se decidi di svilupparlo come si deve non basta affrontare il costo di acquisto del semplice kit termico

Beh  il collettore non ho problemi a costruirmene uno o al limite trovarne uno usato di Falc, per quanto riguarda la testa ed il pacco potresti approfondire?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, alby93 ha scritto:

Beh  il collettore non ho problemi a costruirmene uno o al limite trovarne uno usato di Falc, per quanto riguarda la testa ed il pacco potresti approfondire?

Io sulla testa cambierei la larghezza della banda di squish e la geometria della cupola e adotterei un RDC più spinto, oltre al fatto che se fosse a candela centrale sicuramente sarebbe più comoda da lavorare e più adatta a geometrie spinte. Il pacco lamellare 6 petali non mi è mai piaciuto, lo sostituirei con un 4 petali e un buon guidaflussi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ZΔmbe ha scritto:

Io sulla testa cambierei la larghezza della banda di squish e la geometria della cupola e adotterei un RDC più spinto, oltre al fatto che se fosse a candela centrale sicuramente sarebbe più comoda da lavorare e più adatta a geometrie spinte. Il pacco lamellare 6 petali non mi è mai piaciuto, lo sostituirei con un 4 petali e un buon guidaflussi

Scusa ma per allargare la banda di squish dovrei fare una testa nuova no?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, alby93 ha scritto:

Scusa ma per allargare la banda di squish dovrei fare una testa nuova no?

 Non necessariamente in questo caso, non ho parlato di allargare comunque

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ZΔmbe ha scritto:

 Non necessariamente in questo caso, non ho parlato di allargare comunque

Si scusami , hai detto cambiare la larghezza, ho dato per scontato che l’avresti allargata

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, alby93 ha scritto:

Si scusami , hai detto cambiare la larghezza, ho dato per scontato che l’avresti allargata

Solitamente si fa il contrario su motori che girano alti 😅

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
8 minuti fa, ZΔmbe ha scritto:

Solitamente si fa il contrario su motori che girano alti 😅

Eh guarda di fasi più o meno me ne intendo ma RDC bande e c…i sono novità per me, se hai qualche dritta da darmi e sul come fare ti ringrazio

Modificato da alby93

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Comunque riguardo la configurazione, un 18-20 a mio avviso è sempre meglio di un 17-20 perché in quest'ultimo caso se usi rapportature un po' lunghe o il motore gira molto alto, avverti il salto 3a-4a... Il top a mio avviso rimane un 17-19/47 o meglio ancora un 17-20/48

L'accensione Polini immagino sia la IDM e non quella a rotore interno, giustamente aggiungerei, visto che lo vuoi usare in strada; in tal caso ti consiglio di valutare una sip Road che è nettamente superiore, magari valuta di acquistarla con una ventola alleggerita oppure di fare tornire la sua originale in quanto ha una inerzia troppo elevata, con questa accortezza hai il top disponibile mantenendo comunque le luci.

La marmitta vmc evo la ho anche io, posso assicurarti che si tratta di una ottima marmitta ma la vedo limitante se intendi fare uno sviluppo importante su questa termica.

Idem il vhsh per motivi sopra citati.

La frizione fb24 l'ho provata, è ottima nel funzionamento, ma se inizi a spremere tutto il potenziale probabilmente non risulta più all'altezza della potenza che può esprimere questo motore.

Poi per l'albero già ti hanno suggerito di montarlo in c53 b105, volendo puoi anche farlo anche in c54 senza alcun problema, è già stato fatto con ottimi risultati.

Unica nota negativa che mi ha riportato un mio amico che ha sviluppato su questa termica è il pistone, a lui quello originale è durato molto poco... Non so se è una problematica comune o se è stato solo un caso sfortunato... io sul mio evo2 posso dirti di aver notato la stessa peoblematica, ma sono due termiche diverse... Stacci attento, più di questo non posso consigliarti altro in quest'ultimo caso 😅

 

 

 

Modificato da ZΔmbe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, ZΔmbe ha scritto:

Comunque riguardo la configurazione, un 18-20 a mio avviso è sempre meglio di un 17-20 perché in quest'ultimo caso se usi rapportature un po' lunghe o il motore gira molto alto, avverti il salto 3a-4a... Il top a mio avviso rimane un 17-19/47 o meglio ancora un 17-20/48

L'accensione Polini immagino sia la IDM e non quella a rotore interno, giustamente aggiungerei, visto che lo vuoi usare in strada; in tal caso ti consiglio di valutare una sip Road che è nettamente superiore, magari valuta di acquistarla con una ventola alleggerita oppure di fare tornire la sua originale in quanto ha una inerzia troppo elevata, con questa accortezza hai il top disponibile mantenendo comunque le luci.

La marmitta vmc evo la ho anche io, posso assicurarti che si tratta di una ottima marmitta ma la vedo limitante se intendi fare uno sviluppo importante su questa termica.

Idem il vhsh per motivi sopra citati.

La frizione fb24 l'ho provata, è ottima nel funzionamento, ma se inizi a spremere tutto il potenziale probabilmente non risulta più all'altezza della potenza che può esprimere questo motore.

Poi per l'albero già ti hanno suggerito di montarlo in c53 b105, volendo puoi anche farlo anche in c54 senza alcun problema, è già stato fatto con ottimi risultati.

Unica nota negativa che mi ha riportato un mio amico che ha sviluppato su questa termica è il pistone, a lui quello originale è durato molto poco... Non so se è una problematica comune o se è stato solo un caso sfortunato... io sul mio evo2 posso dirti di aver notato la stessa peoblematica, ma sono due termiche diverse... Stacci attento, più di questo non posso consigliarti altro in quest'ultimo caso 😅

 

 

 

Va bene, cercherò di fare buon uso su quello che mi hai detto e vediamo cosa riesco a tirar fuori👍🏻 Grazie

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

C'è il parmakit in corsa standard che monta senza sbattimenti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perchè un Falc no ? tanto alla fine spendi se vuoi fare un buon motore.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me c'è più soddisfazione come farà lui, prendere un cilindro che ha potnziale ma è tappato e farlo girare forte, che prenderne uno che già gira forte, tutto rispetto eh, perche io non lo comprerei mai un falc per poi lavorarci sopra, avrei paura di sciuparlo. Magari tu dirai perche sono un ciabattone ma avrei paura anche se sapessi cosa fare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, rudy ha scritto:

Perchè un Falc no ? tanto alla fine spendi se vuoi fare un buon motore.

Perché mi ispira come cilindro , poi da quello che dicono è un falc tappato 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Non so che configurazione  hai attualmente sul tuo m1bd60. Ma chiedo se non hai preso in considerazione l'idea di spremere questa termica al massimo? Tipo in corsa maggiorata, con fasi e rdc  più  spinti. Carburatore bello grosso ed un espansione calcolata. Ovviamente montato girato! In fin dei conti la la termica già ce l'hai. Albero in corsa 53 di qualità e carburo li puoi eventualmente riutilizzare più avanti per il progetto polini. Tentar non nuoce...

Modificato da EnricoVi
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!