Vai al contenuto
luca147

Accensione "ibrida" idm malossi-vmc

Messaggi consigliati

Buonasera a tutti.  Ho un problemino con l'accensione in oggetto, ossia, una malossi vespower che tempo fa mi diede problemi allo statore. A tal proposito ho sostituito lo statore originale con uno vmc che dalle foto sembrerebbe pure uguale, ma gli avvolgimenti non mi sono piaciuti tanto. Comunque sia, ora la Vespa va bene  ma la potenza in uscita è veramente poca. Misurando la tensione in uscita dallo statore arriva a malapena a 10 volt. Potrebbe essere dovuto dall'accoppiata volano malossi con statore vmc che non vanno d'accordo?

Grazie mille.  

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se non hai modificato l'impianto luci avrai poca tensione perchè a luci spente hai circuitato verso massa l'impianto a riposo ,in tutte le istruzioni è indicato cosa devi fare 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Potrebbe esserci una differenza di diametro tra le bobine dello statore e il volano, hai ancora lo statore vecchio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma non capisco perché, se prima con lo statore malossi accendevo un h7 all'anteriore, ora con questo statore vmc a malapena vedo il filamento e solo a regimi elevati accende più o meno bene. Nulla modifiche.  Andava alla grande. Ripeto, sostituito solo statore.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

spediscilo in dietro se difettoso credo non ci siano problemi 

io ho montato statore vmc -volano parmakit-bobina pinasco -regolatore scooter cina  e funge tutto

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, andrea55 ha scritto:

Potrebbe esserci una differenza di diametro tra le bobine dello statore e il volano, hai ancora lo statore vecchio?

Il diametro era simile.  Ricordo una differenza di circa 0.5 mm. Però ho notato le bobine...nel malossi il rame avvolto benissimo, nel vmc..mmmh molto discutibile

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

MOlte volte devi centrare lo statore (Filippo insegna) e stare attento che il piattello di questo poggi bene sul carter. Penso possa dipendere anche da questo....

 

Modificato da Architito2002
  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Considerando che va divisa per 2 non dovrebbe influire, la cosa strana è che sia in caso di allineamento errato che di distanza eccessiva dovrebbe andare male anche il motore, almeno ad alti regimi (murando).

Non ènche per caso è andato a massa il filo per la ricarica della batteria?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Architito2002 ha scritto:

MOlte volte devi centrare lo statore (Filippo insegna) e stare attento che il piattello di questo poggi bene sul carter. Penso possa dipendere anche da questo....

 

Il piattello è perfettamente centrato e fissato. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, andrea55 ha scritto:

Considerando che va divisa per 2 non dovrebbe influire, la cosa strana è che sia in caso di allineamento errato che di distanza eccessiva dovrebbe andare male anche il motore, almeno ad alti regimi (murando).

Non ènche per caso è andato a massa il filo per la ricarica della batteria?

Il cablaggio è stato completamente isolato, filo per filo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una cosa però che non ho detto. Allora, questo statore è stato acquistato assieme al suo piatto. Fin qui tutto ok, ma montandolo al motore, l'asola che c'è nel piatto per scansare un prigioniero del carter, mi fa montare lo statore in una posizione completamente diversa dalla posizione del malossi. Dico...proviamolo lo stesso, non si sa mai che sia giusto, ma il motore non metteva nemmeno in moto. Quindi ho usato il piatto malossi con  bobine vmc, per riavere la sua posizione, e la fase a 24° spaccati. Il motore gira bene da fermo, ma ancora strada con questa modifica non ne ho visto, proprio per il fatto che mi serve la vespa al buio e volevo risolvere. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Si qualche produttore posiziona la fase in modo differente però non influisce sulle luci.

Escluderei collegamenti sbagliati perchè ho provato a collegare il filo per caricare la batteria al posto di quello corretto e le luci calano solo un po' ma fanno comunque una luce decente.

Potrebbe essere il regolatore di tensione?

Modificato da andrea55

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche io ho fatto la stessa prova con le uscite, addirittura mettendoli insieme, ma non è cambiato  nulla.  Per il regolatore è ok. La misura della tensione in uscita l'ho effettuata direttamente dallo statore, che dovrebbe essere bella alta, ma nulla. Quei 10 volt scarsi prima del regolatore non mi servono a nulla. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Hai un multimetro per misurare la resistenza della dal filo luci dello statore taccato dall'impianto?

Modificato da andrea55

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo. Resistenza tra massa statore e filo luci? O altro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tra filo luci (giallo) e massa c'è  continuità,  nessuna resistenza.  

Tra filo carica batteria (bianco) e massa, come sopra. 

Idem tra giallo e bianco.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ora accendo e vedo la tensione in uscita dallo statore senza passare dal regolatore 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 Mi correggo. Il tester non scende a 0.0 ohm, ma.si ferma circa a 0.6 ohm, ma non credo cambi molto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Misurato ora la tensione. Al filo luci escono esagerando 9 volt a regimi altini. Al filo bianco per caricare la batteria 3 volt tensione alternata. 

Questa misura, ripeto, senza passare dal regolatore.  Mah. Secondo me non vanno d'accordo i componenti 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, luca147 ha scritto:

Il diametro era simile.  Ricordo una differenza di circa 0.5 mm. Però ho notato le bobine...nel malossi il rame avvolto benissimo, nel vmc..mmmh molto discutibile

Purtroppo il tuo problema è proprio in questa differenza di diametro tra volano e accensione,probabilmente avrai anche problemi sull'erogazione ad alti giri 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Immaginavo, e torniamo lì, meno spendi più spendi. Preparo la carta.....sigh!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao , che problemi aveva il tuo statore malossi ? Immagino sull’accensione , e montare il pick-up vmc  sullo statore malossi in quel caso ? Si potrebbe fare ? E mantieni tutta la parte potenza di prima 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, il problema era proprio l'accensione. Fare lo scambio del pick up non saprei. Mi sembra un lavoro difficile, perché è tutto incollato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho misurato ora il diametro. Prima ho detto simile, mentre è identico. Alla fine è veramente difettoso...chissà.  ma son sempre più del pensiero di prendermi l'originale malossi e basta

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!