Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ciao dato che mi serve una 27/69 avevo messo gli occhi sulle pinasco. Mi sorge un dubbio però. Nella stessa fascia di prezzo sugli 80 euro ce ne sono due modelli,entrambi col parastrappi rivettato. Una color acciaio ha il cestello forato per bilanciamento credo, l'altra è nera e mi pare sia serie Black col cestello senza fori.

https://www.pinasco.com/racing/ape-50/1848-kit-primaria-27-69.html

https://www.motoferri.it/motore-e-trasmissione/3698-kit-primaria-black-pinasco-27-69-vespa-125-et3-primavera-modifica-130-cc.html

Cosa cambia? Io prenderei la prima che mi sembra almeno abbiamo provato ad equilibrare. 

Sono affidabili le primarie pinasco o tanto vale metterci una cif? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, Lorenzo74 ha scritto:

Ciao dato che mi serve una 27/69 avevo messo gli occhi sulle pinasco. Mi sorge un dubbio però. Nella stessa fascia di prezzo sugli 80 euro ce ne sono due modelli,entrambi col parastrappi rivettato. Una color acciaio ha il cestello forato per bilanciamento credo, l'altra è nera e mi pare sia serie Black col cestello senza fori.

https://www.pinasco.com/racing/ape-50/1848-kit-primaria-27-69.html

https://www.motoferri.it/motore-e-trasmissione/3698-kit-primaria-black-pinasco-27-69-vespa-125-et3-primavera-modifica-130-cc.html

Cosa cambia? Io prenderei la prima che mi sembra almeno abbiamo provato ad equilibrare. 

Sono affidabili le primarie pinasco o tanto vale metterci una cif? 

le primarie cif sono di ottima qualità, le ho testate su motori da più di 20cv e non mi hanno mai dato alcuna noia, ovviamente cestello e parastrappi vanno sostituiti, se vuoi ne ho una in vendita a poco..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Lorenzo74 ha scritto:

Ciao dato che mi serve una 27/69 avevo messo gli occhi sulle pinasco. Mi sorge un dubbio però. Nella stessa fascia di prezzo sugli 80 euro ce ne sono due modelli,entrambi col parastrappi rivettato. Una color acciaio ha il cestello forato per bilanciamento credo, l'altra è nera e mi pare sia serie Black col cestello senza fori.

https://www.pinasco.com/racing/ape-50/1848-kit-primaria-27-69.html

https://www.motoferri.it/motore-e-trasmissione/3698-kit-primaria-black-pinasco-27-69-vespa-125-et3-primavera-modifica-130-cc.html

Cosa cambia? Io prenderei la prima che mi sembra almeno abbiamo provato ad equilibrare. 

Sono affidabili le primarie pinasco o tanto vale metterci una cif? 

Quelli della Pinasco son dei gran copioni... 😑

Cestello.jpg.a78f27e3be173934d4ed245ece189852.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho spostato qui,ricordo per tutti se avete domande aprite pure un vostro post nella sezione più adatta,il forum è fatto apposta,non ci sovrapponiamo su discussioni di altri o in sezioni non appropriate,grazie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
45 minuti fa, Iceman.83 ha scritto:

Quelli della Pinasco son dei gran copioni... 😑

Cestello.jpg.a78f27e3be173934d4ed245ece189852.jpg

Cioè?  Sono affidabili?  Meglio quella coi fori o quella nera senza?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, robertoromano ha scritto:

Ho spostato qui,ricordo per tutti se avete domande aprite pure un vostro post nella sezione più adatta,il forum è fatto apposta,non ci sovrapponiamo su discussioni di altri o in sezioni non appropriate,grazie.

Sorry. Grazie

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Lorenzo74 ha scritto:

Cioè?  Sono affidabili?  Meglio quella coi fori o quella nera senza?

Non te lo saprei dire... Quel disegno l'ho fatto io 5/6 anni fa... Il mio cestello lo forai così e non ruppi mai niente.

Per quanto riguarda le primarie Pinasco non so cosa dirti, io della Pinasco ho avuto solamente un volano per ET3, uno per Special ed ora ho un'accensione completa e non ho mai avuto problemi.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Infatti sono curioso anche io. Non ho trovato una solo foto che si vedesse. 

La versione sempre Pinasco ma col parastrappi bilanciato ha però il cestello con i fori uguali su tutte le alette,come dovrebbe essere in quel caso credo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Arrivato, ha tutte le alette del cestello alleggerite ugualmente, il tuo disegno era più sensato, ergo ne deduco che addio bilanciamento. Gia infilato su un pennarello si vede che scende nel solito punto come quello originale

In buona sostanza ha lo stesso cestello della versione più costosa che però monta parastrappi bilanciato. A sto punto se ne prendevo una da 40 € non cambiava molto.

Spero che denti e rivetti siano in linea coi quasi 80 € di spesa.

Adesso mi manca da comprare un albero decente per il 57 ghisa polini in c19 csa 51...

20210219_132543.jpg

Modificato da Lorenzo74
  • Like 1
  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non credo di aver voglia di schiodarlo per parastrappi bilanciato,se lo montassi così? Volevo un motore tranquillo poche vibrazioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
48 minuti fa, Lorenzo74 ha scritto:

se ne prendevo una da 40 € non cambiava molto.

 

Le ruote dentate son poi tutte uguali,una spesa superiore può essere giustificata se hai già un parastrappi rinforzato,ma il solito lamierino con ribattini......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh dai come qualità mi sembra un pelo meglio delle varie rms o newfren come cestello, speriamo lo sia anche come chiodatura 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Lorenzo74 ha scritto:

Arrivato, ha tutte le alette del cestello alleggerite ugualmente, il tuo disegno era più sensato, ergo ne deduco che addio bilanciamento. Gia infilato su un pennarello si vede che scende nel solito punto come quello originale

In buona sostanza ha lo stesso cestello della versione più costosa che però monta parastrappi bilanciato. A sto punto se ne prendevo una da 40 € non cambiava molto.

Spero che denti e rivetti siano in linea coi quasi 80 € di spesa.

Adesso mi manca da comprare un albero decente per il 57 ghisa polini in c19 csa 51...

Ok allora ritiro tutto, non mi hanno copiato! 🤣

Sì è una primaria classica un po' più leggera. Alla fine ci abbiamo girato per decenni con quelle primarie quindi non vedo perché dovrebbe darti problemi!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No,problemi credoo di no,sembra ben fatta. È che volevo cercare di ridurre le vibrazioni se possibile 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, Lorenzo74 ha scritto:

No,problemi credoo di no,sembra ben fatta. È che volevo cercare di ridurre le vibrazioni se possibile 

Se era una di quelle classiche potevi forarla come da mio disegno, con questa purtroppo non puoi intervenire sul cestello...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si dai non capita nulla,ci abbiamo fatto i Camel trophi con quelle campane.    Certo la 27/69 é una campana che gira veloce,qualche vibrazione magari é percettibile....tipo al minimo guardando lo specchietto non vedi nulla perché sembra avere il delirio tremens😂😂....no dai scherzo😉

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, mi sa che ho un problema con la campana pinasco 27/69... sulla campana originale il cuscinetto entra con la giusta tolleranza,nel senso che entra con un po di forza  non ci casca dentro... sulla pinasco il cuscinetto non si imbocca nemmeno scaldandolo. 

È normale o c'è un problema20210304_165803.thumb.jpg.4dc608eb7e4831fc4e83803d9a2211f8.jpg??

20210304_165923.jpg

20210304_170002.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, Lorenzo74 ha scritto:

Ciao, mi sa che ho un problema con la campana pinasco 27/69... sulla campana originale il cuscinetto entra con la giusta tolleranza,nel senso che entra con un po di forza  non ci casca dentro... sulla pinasco il cuscinetto non si imbocca nemmeno scaldandolo. 

È normale o c'è un problema20210304_165803.thumb.jpg.4dc608eb7e4831fc4e83803d9a2211f8.jpg??

20210304_165923.jpg

20210304_170002.jpg

Un po' difficile che entri. O chiedi a loro se é normale o vai di tela abrasiva fine e olio e fai una tornitura amanuense😂😂

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il venditore è stato fulmineo nel rispondere e ha già fatto partirei gls del reso,che però passa solo dove aveva consegnato e io sono da tutt'altra parte😐.

 Mi ha detto che gli altri pezzi in negozio montano il cuscinetto tranquillamente.. il cuscinetto 16005 vecchio che ho cambiato per scrupolo non imbocca nemmeno,quello nuovo idem. Sulla campana originale entrano per qualche mm da soli. Assurdo. Il calibro può sballare ma gli skf originali dubito. 

A me sembra che la campana dovrebbe entrare senza scaldare o forzare eccessivamente,visto anche il contorsinismo per posizionarla in sede..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

un pò di smeriglia fatta a strisce con rinforzo posteriore di nastro da carrozzieri o quello tipo plastico per pacchi, si riduce il diametro levigando....

non è importante che entri difficilmente ma che quando gira non vibri lateralmente, e magari questa Pinasco ALLEGGERITA girava drittissima!

o magari no  e una volta levigata la sede del cuscinetto non potevi renderla....

il reso OK... quindi, ma così a vederla pare tanto bella.... tanto che magari girava pure ben dritta.... è più importante che giri ben dritta sui due assi che non la bilanciatura per assurdo.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per assurdo un pezzo italiani da 80 euro va peggio di una cinesata da 35.

È assurdo che devo sbattermi per resi avendo speso di più per evitarlo,figuriamoci a mettermi carteggiare una sede cuscinetto di un pezzo che fa un botto di giri.

Per la cronaca sta pinasco è leggera ma non è assolutamente bilanciata,infatti gli scarichi sono identici su tutte le battute perché il modello migliore ha il parastrappi bilanciato sul medesimo cestello. Quindi è bilanciabile solo con il suo parastrappi da 60 € perché non c'è praticamente niente da forare/limare.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!