Vai al contenuto
PDD-Poeta

EVO lamellare al carter - Racer- By Poeta-

Messaggi consigliati

Partendo dal motore che avevo allestito con il ghisa 125cc VMC  GS56  e che mi ha dato enormi soddisfazioni,  ho deciso di UP gradare il tutto con il seguente.....

 

SETTING:

CILINDRO Polini evolution primi esemplari Diam 57 (lo violento tranquilli)

PACCO LAMELLARE COLLETTORE Parmakit da 30mm (intendo prendere il 34mm)

CARBURATORE simil PWK cinesissimo da 30mm (dispongo per upgrade del 34mm sempre cinesissimo)

CAMBIO con CROCIERA DRT/SIP felino, corona della 4^ marcia DRT PARMA Z47, cluster DRT abbinato SINCRO 10.14.18.19

PRIMARIA 27/69 Cif con KIT DRT Racing cestello alto molle verdi

ALBERO RMS Racing in special lip (artigianale mazzetta e frullino) saldato sullo spinotto C51 b97 cono 20

ACCENSIONE piaggio volano ducati vespa V quindi sei poli volano tornito per montaggio cilindro EVO Kg 1,5 + BOBINA IDM DRT variabilità 2,5°circa )

MARMITTA VMC Evo Racer dim 32 interasse 52/54

 

iniziamo dal cilindro....

 

99292612_polinievo.png.9ca6107aeba998f7827f8a964d10a798.png  DSCN5097.thumb.JPG.f311ef42811c8c53f95bdf3fa8fae665.JPG

Il Cilindro Polini eccelle per materiali e finiture, ha foro scarico da 28mm (piccolino) ma sò bene che la POLINI ha ben pensato di condire con molta "ciccia" intorno lo scarico che nel mio caso dovrà avere un foro diametro 32mm per allinearsi al collettore della EVO RACER VMC, e fase da 190°, và detto che avendo i carter spianati ignoro quali siano le FASI DI SCATOLA, ma sò invece le FASI OTTENUTE con la BASETTA di compensazione di rialzo da 1 mm, sono a 120° di travaso e 190° di scarico (partivo da 178°), lo squish siattesta su 1,4mm forse capelo meno (1,35).

DSCN5125.thumb.JPG.1191a86768c2d503453ac62c247f4f86.JPG  DSCN5137.thumb.JPG.67d2b5ba10dcd7dd890fd31f0d351830.JPG

qui sopra lo scarico prima e dopo (poi rifinito e lucidato) a seguire raccordatura dei travasi di base, vanno apertri del tutto e sono ben grandi.....

 

DSCN5098.thumb.JPG.cb5e91f537478b37792a60a91f0ddcca.JPG   DSCN5104.thumb.JPG.fa81d3666c9b64f5130891fe3a26df26.JPG

il labbro di limitazione viene tolto, ma la lavorazione si porta fin dentro il travaso......

DSCN5113.thumb.JPG.46b7ee94c1d318851c9b16c8ae4ec3a0.JPG    DSCN5106.thumb.JPG.92695d039c37c1f943e34367d56b65c8.JPG

purtroppo non ho le foto del lavoro rifinito e lucidato, infatti in queste foto si vede solo lo sgrosso, ma fanno però ben capire  le lavorazioni apportate....

DSCN5118.thumb.JPG.e7c9b252198f2dcee21f7778a51505f3.JPG   DSCN5128.thumb.JPG.e54c003fcb56a04dc85dd2aaa8a9165f.JPG

lo scarico esterno in fase di allargamento.....

 

ora passiamo alla lavorazione DELL'AMMISSIONE, allargando ancora un pò il passaggio sul carter a valle del COLLETTORE....

 

DSCN5083.thumb.JPG.c8be617aacac828570e33d907bc7686d.JPG   DSCN5084.thumb.JPG.2e627da533897589a70e122ae18df8a4.JPG

le mie piccole manine mis 10,5......

DSCN5086.thumb.JPG.036471ffe57c27a8ef3d0bafe01601ba.JPG  DSCN5088.thumb.JPG.db6dc64d620f018d5c9ff9e39709a793.JPG  20210214_135435.thumb.jpg.bf2a9045d7350bb1e3b9f120879ab3ac.jpg

grosso buco grosso "pacco"! Sistemati CARTER e CILINDRO passiamo ora al CAMBIO......

 

 

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, PDD-Poeta ha scritto:

Partendo dal motore che avevo allestito con il ghisa 125cc VMC  GS56  e che mi ha dato enormi soddisfazioni,  ho deciso di UP gradare il tutto con il seguente.....

 

SETTING:

CILINDRO Polini evolution primi esemplari Diam 57 (lo violento tranquilli)

PACCO LAMELLARE COLLETTORE Parmakit da 30mm (intendo prendere il 34mm)

CARBURATORE simil PWK cinesissimo da 30mm (dispongo per upgrade del 34mm sempre cinesissimo)

CAMBIO con CROCIERA DRT/SIP felino, corona della 4^ marcia DRT PARMA Z47, cluster DRT abbinato SINCRO 10.14.18.19

PRIMARIA 27/69 Cif con KIT DRT Racing cestello alto molle verdi

ALBERO RMS Racing in special lip (artigianale mazzetta e frullino) saldato sullo spinotto C51 b97 cono 20

ACCENSIONE piaggio volano ducati vespa V quindi sei poli volano tornito per montaggio cilindro EVO Kg 1,5 + BOBINA IDM DRT variabilità 2,5°circa )

MARMITTA VMC Evo Racer dim 32 interasse 52/54

 

iniziamo dal cilindro....

 

99292612_polinievo.png.9ca6107aeba998f7827f8a964d10a798.png  DSCN5097.thumb.JPG.f311ef42811c8c53f95bdf3fa8fae665.JPG

Il Cilindro Polini eccelle per materiali e finiture, ha foro scarico da 28mm (piccolino) ma sò bene che la POLINI ha ben pensato di condire con molta "ciccia" intorno lo scarico che nel mio caso dovrà avere un foro diametro 32mm per allinearsi al collettore della EVO RACER VMC, e fase da 190°, và detto che avendo i carter spianati ignoro quali siano le FASI DI SCATOLA, ma sò invece le FASI OTTENUTE con la BASETTA di compensazione di rialzo da 1 mm, sono a 120° di travaso e 190° di scarico (partivo da 178°), lo squish siattesta su 1,4mm forse capelo meno (1,35).

DSCN5125.thumb.JPG.1191a86768c2d503453ac62c247f4f86.JPG  DSCN5137.thumb.JPG.67d2b5ba10dcd7dd890fd31f0d351830.JPG

qui sopra lo scarico prima e dopo (poi rifinito e lucidato) a seguire raccordatura dei travasi di base, vanno apertri del tutto e sono ben grandi.....

 

DSCN5098.thumb.JPG.cb5e91f537478b37792a60a91f0ddcca.JPG   DSCN5104.thumb.JPG.fa81d3666c9b64f5130891fe3a26df26.JPG

il labbro di limitazione viene tolto, ma la lavorazione si porta fin dentro il travaso......

DSCN5113.thumb.JPG.46b7ee94c1d318851c9b16c8ae4ec3a0.JPG    DSCN5106.thumb.JPG.92695d039c37c1f943e34367d56b65c8.JPG

purtroppo non ho le foto del lavoro rifinito e lucidato, infatti in queste foto si vede solo lo sgrosso, ma fanno però ben capire  le lavorazioni apportate....

DSCN5118.thumb.JPG.e7c9b252198f2dcee21f7778a51505f3.JPG   DSCN5128.thumb.JPG.e54c003fcb56a04dc85dd2aaa8a9165f.JPG

lo scarico esterno in fase di allargamento.....

 

ora passiamo alla lavorazione DELL'AMMISSIONE, allargando ancora un pò il passaggio sul carter a valle del COLLETTORE....

 

DSCN5083.thumb.JPG.c8be617aacac828570e33d907bc7686d.JPG   DSCN5084.thumb.JPG.2e627da533897589a70e122ae18df8a4.JPG

le mie piccole manine mis 10,5......

DSCN5086.thumb.JPG.036471ffe57c27a8ef3d0bafe01601ba.JPG  DSCN5088.thumb.JPG.db6dc64d620f018d5c9ff9e39709a793.JPG  20210214_135435.thumb.jpg.bf2a9045d7350bb1e3b9f120879ab3ac.jpg

grosso buco grosso "pacco"! Sistemati CARTER e CILINDRO passiamo ora al CAMBIO......

 

 

Restituiscilo che é fallato il gt 

Ne avro montati 10 e che l'Evo di scatola abbia 120° di travaso non esiste proprio.    Sempre ammirato eh dai tuoi lavori,ma me la devi spiegare sta cosa che rifasi tutto con differenziali di tua pura invenzione.. il Polino evo di scatola fa 126 178 e non perché  lo dico io che ho sempre trovato identici riscontri....ma perché  anche la casa dichiara tale dato.  Quindi che tu rifasi abbassando il travaso a 120° e alzi lo scarico a 190°  c'è  qualcosa che non quadra. Oltre che una totale inutilità di quel che ne verrebbe fuori.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'altezza di squiss ti consiglio di tenerla 1,15 se dovessi trovarti a 126 185 circa

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
34 minuti fa, filipporace ha scritto:

Restituiscilo che é fallato il gt 

Ne avro montati 10 e che l'Evo di scatola abbia 120° di travaso non esiste proprio.    Sempre ammirato eh dai tuoi lavori,ma me la devi spiegare sta cosa che rifasi tutto con differenziali di tua pura invenzione.. il Polino evo di scatola fa 126 178 e non perché  lo dico io che ho sempre trovato identici riscontri....ma perché  anche la casa dichiara tale dato.  Quindi che tu rifasi abbassando il travaso a 120° e alzi lo scarico a 190°  c'è  qualcosa che non quadra. Oltre che una totale inutilità di quel che ne verrebbe fuori.

Quoto, anch'io ho avuto il cilindro in foto in corsa 51 b97  e squish  1 mm aveva fasi scatola 125-178

Modificato da joy86
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ho ovviamente spianato i carter di 1-1,3mm buoni e quindi a logica il cilindro è bassino con la basetta da 1mm , eppure il pistone al PMI rimane perfetto al filo inferiore del foro di scarico anzi.....

ho dovuto pure levargli un pelino al bordo inferiore del foro scarico sul cilindro che il pistone era 2 decimi sotto, ed ancora non sono nemmeno tanto sicuro che sia a filo perfettissimo, a mio dire il cilindro dovrebbe scendere di un altro decimo, ma poi avrei ancor meno fase di travaso!!!

Non posso ri-misurare le fasi  dato che oggi ho posizionato il blocco sotto la vespetta, devo ancora finire di montare tutto per bene, le fasi però le ho misurate bene , ho usato lo spessimetro quindi magari perdo 2-3° al max dovuti allo spessore dello spessimetro, fai che ho 122° di travaso e 188° di scarico ma siamo lì ai 120/190 grossomodo un differenziale che se non è 70 sarà 67-68!!!!

di scatola monta perfetto sui carter spianati e segna un 120 /180 tondi tondi.... impossibile sia 125-175 ci ballano troppi gradi e le misure so ben farle ed ho disco STAGE che è tra i più precisi... ma io sono cecato vabbè tralasciamo....

Però dandogli colpetti di gas da acceso, sembra davvero tutto tranne che funzioni male, anzi ha una voce molto forte ed altisonante ed un minimo strabiliante, sembra carburato benissimo, ma solo la strada mi dirà se funziona davvero....

Magari ho sbagliato a leggere.... e sono a 130/190??? 

Si vedrà dai.... in caso lo butto che già noto che questo strano EVOLUTION non monta GOMMA ALTA,  mi dico io ma che cavolo li fanno a fare i fori in uscita dello scarico così basso ed inclinato!

In canna abbiamo il foro momenti al centro del cilindro e in esterno siamo così bassi ed inclinati che pare ci si debba montare il collettore Piaggio ed il padellino della PRIMAVERA cavolo!

In questo i cilindri VMC sono avanti.... hanno scarichi più diretti con piani appoggio collettore marmitta meno inclinati lo stesso blocco e marmitta con il GS56 pure gi slick DUNLOP altissimi e le ME1 Metzler montavano con spazio utile.

Verificherò presto se anche il PRO CUP VMC accetta gomme alte, anche quello avrà un UPGRADE.....

Ho avuto il gemello di questo CILINDRO (primi esemplari), aspirato al carter, albero RMS Racing cono 20, carburo 30 PWK, marmitta THM, Primaria PINASCO cesto in alluminio 27/69 no-parastrappi, cambio SINCRO REPLICA (uguale a questo 100 SINCRO DRT !?), con l'accensione digitale POLINI volava ma non aveva le luci e quindi ripiegai sulla sei poli N V identica a questa attuale, chissà se si ritrova quel vecchio post, forse aveva fasi identiche, sono due gemelli uno a vavola ed uno lamellare, i primi EVO made in POLINI.

 

 

Cilindro EVOLUZIONE POLINI 130  (prototipo 2009)

 

Modificato da PDD-Poeta
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, PDD-Poeta ha scritto:

ho spianato i carter di 1-1,3mm buoni e quindi a logica il cilindro è bassino con la basetta da 1mm , eppure il pistone al PMI rimane perfetto al filo inferiore del foro di scarico anzi.....

ho dovuto pure levargli un pelino sotto al  foro sul cilindro che il pistone era 2 decimi sotto!

Non posso ri-misurare le fasi  dato che oggi ho posizionato il blocco sotto la vespetta, devo ancora finire di montare tutto per bene, le fasi però le ho misurate bene , ho usato lo spessimetro quindi magari perdo 2-3° dovuti allo spessore dello spessimetro, fai che ho 122° di ravaso e 188° di scarico ma siamo lì ai 120/190 grossomodo un differenziale che se non è 70 sarà 67-68!!!!

Però dandogli colpetti di gas da acceso, sembra davvero tutto tranne che funzioni male, anzi ha una voce potente!!! E minimo strabiliante, sembra carburato benissimo, ma solo la strada mi dirà se funziona davvero....

Magari ho sbagliato a leggere.... e sono a 130/190??? 

Si vedrà dai.... in caso lo butto,che già noto chel'EVOLUTION non monta GOMMA ALTA, che cavolo li fanno a fare gli scarici così bassi ed inclinati!

In canna abbiamo il foro momenti al centro del cilindro e in esterno siamo così bassi ed inclinati che pare ci si debba montare il collettore Piaggio ed il padellino della PRIMAVERA cavolo!

In questo i cilindri VMC sono avanti.... hanno scarichi più diretti con piani appoggio collettore marmitta meno inclinati, ci montavo le ME1 Metz da 3,50X10 con il GS56!!!!

Verificherò con il PRO CUP, presto anche quello avrà un UPGRADE.....

 

Ciao, per caso hai mai bancato  un motore con la marmitta vmc evo racer? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

con il suo cilindro il GS56 rifasato a 194 di scarico e non ricordo cosa di travaso, questi carter, stesso lamellare Parmakit da 28/30 (29), EVO RACER simile però modello con interasse prigioieri 62mm (GS56 int.62 appunto), foro 32, con cluster diverso ovvero quarta corona originale e cluster da 20 con 25/69DD e gomma bassa 300X10, era oltre 20 Cv, più che altro tirava giri impossibili per un ghisa!!!!

la EVO RACER a mio dire è buona con tutto ciò che ha 32 di foro scarico.... 52 o 62 a scelta la misura x i prigionieri.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, PDD-Poeta ha scritto:

con il suo cilindro il GS56 rifasato a 194 di scarico e non ricordo cosa di travaso, questi carter, stesso lamellare Parmakit da 28/30 (29), EVO RACER simile però modello con interasse prigioieri 62mm (GS56 int.62 appunto), foro 32, con cluster diverso ovvero quarta corona originale e cluster da 20 con 25/69DD e gomma bassa 300X10, era oltre 20 Cv, più che altro tirava giri impossibili per un ghisa!!!!

la EVO RACER a mio dire è buona con tutto ciò che ha 32 di foro scarico.... 52 o 62 a scelta la misura x i prigionieri.

Io la sto valutando  ma il modello con collettore da 35 per il quattrini 60 b al carter  rifasato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Esiste con collettopre da 34? Ora mi faivenirei dubbi, che un pò RIMBAMBI ( il fratello stupido di BAMBI)  lo sono di mio!!!

Il GS56 aveva 34 e 62 di interasse?

B'Hò!

Comunque tornando a cose più normodotate, anche la VMC Racing quella più piccolina non è accio accio, anzi!

Modificato da PDD-Poeta
  • Like 1
  • Confused 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
42 minuti fa, PDD-Poeta ha scritto:

ho ovviamente spianato i carter di 1-1,3mm buoni e quindi a logica il cilindro è bassino con la basetta da 1mm , eppure il pistone al PMI rimane perfetto al filo inferiore del foro di scarico anzi.....

ho dovuto pure levargli un pelino al bordo inferiore del foro scarico sul cilindro che il pistone era 2 decimi sotto, ed ancora non sono nemmeno tanto sicuro che sia a filo perfettissimo, a mio dire il cilindro dovrebbe scendere di un altro decimo, ma poi avrei ancor meno fase di travaso!!!

Non posso ri-misurare le fasi  dato che oggi ho posizionato il blocco sotto la vespetta, devo ancora finire di montare tutto per bene, le fasi però le ho misurate bene , ho usato lo spessimetro quindi magari perdo 2-3° al max dovuti allo spessore dello spessimetro, fai che ho 122° di travaso e 188° di scarico ma siamo lì ai 120/190 grossomodo un differenziale che se non è 70 sarà 67-68!!!!

di scatola monta perfetto sui carter spianati e segna un 120 /180 tondi tondi.... impossibile sia 125-175 ci ballano troppi gradi e le misure so ben farle ed ho disco STAGE che è tra i più precisi... ma io sono cecato vabbè tralasciamo....

Però dandogli colpetti di gas da acceso, sembra davvero tutto tranne che funzioni male, anzi ha una voce molto forte ed altisonante ed un minimo strabiliante, sembra carburato benissimo, ma solo la strada mi dirà se funziona davvero....

Magari ho sbagliato a leggere.... e sono a 130/190??? 

Si vedrà dai.... in caso lo butto che già noto che questo strano EVOLUTION non monta GOMMA ALTA,  mi dico io ma che cavolo li fanno a fare i fori in uscita dello scarico così basso ed inclinato!

In canna abbiamo il foro momenti al centro del cilindro e in esterno siamo così bassi ed inclinati che pare ci si debba montare il collettore Piaggio ed il padellino della PRIMAVERA cavolo!

In questo i cilindri VMC sono avanti.... hanno scarichi più diretti con piani appoggio collettore marmitta meno inclinati lo stesso blocco e marmitta con il GS56 pure gi slick DUNLOP altissimi e le ME1 Metzler montavano con spazio utile.

Verificherò presto se anche il PRO CUP VMC accetta gomme alte, anche quello avrà un UPGRADE.....

Ho avuto il gemello di questo CILINDRO (primi esemplari), aspirato al carter, albero RMS Racing cono 20, carburo 30 PWK, marmitta THM, Primaria PINASCO cesto in alluminio 27/69 no-parastrappi, cambio SINCRO REPLICA (uguale a questo 100 SINCRO DRT !?), con l'accensione digitale POLINI volava ma non aveva le luci e quindi ripiegai sulla sei poli N V identica a questa attuale, chissà se si ritrova quel vecchio post, forse aveva fasi identiche, sono due gemelli uno a vavola ed uno lamellare, i primi EVO made in POLINI.

 

 

Cilindro EVOLUZIONE POLINI 130  (prototipo 2009)

 

Guarda non ho parole.....fai teorie e congetture senza alcun fondamento.    Gia hai/avrai misurato lo squiss senza schiacciare la guarnizione in rame che da 0.6 finisce a 0,4 e la tua altezza( circa 1.2) torna perfettamente in linea con un montsggio p&p. Il travaso pazienza che non lo puoi misurare ok,non é di sicuro a 122....impossibile come dici sia lo stesso cilindro di cui parliamo....possibilissimo prendere misure poco corrette.   Alzare lo scarico a 190° partendo dai 178/180 facciamo via che sono i gradi di origine vuol dire togliere 2mm in alto. .....sorvoliamo anche su quello vah allora e parliamo di un tuo presunto differenziale di 70°....e ancora parli di un motore che funziona? Surclassato dai vmc che" sono avanti" 😄😄....ma Paolo che dici dai.  A sto giro come dice il tuo paesano Bonci...male male male male

 

 

  • Like 2
  • Haha 1
  • Confused 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Anche io ho i miei seri dubbi sul funzionamento con quelle fasi.... Ammesso che siano quelle effettive 

 

Come anche l'albero mi fa sinceramente paura, almeno un DRT eddaje 

Modificato da ZΔmbe
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, joy86 ha scritto:

Ciao, per caso hai mai bancato  un motore con la marmitta vmc evo racer? 

Te lo voglio dire....dai 15 ai 18cv in p&p con espa thm,Raven s32 010, vmc evo,polini evolution. Valvola rotante .     25phbl....pwk 26....   p&p ribadisco,che si puo arrivare a potenze notevoli e ben oltre i 20cv se allestito "trofeo"

  • Like 1
  • Confused 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

infatti secondo me ne aveva di più, ma il banco del Marri quello segnò, anzi 17,8 per l'esattezza!!!

Ok torniamo la duro metallo, e lasciamo il discorso FASI ala prox apertura o smontaggio del motore (tanto losapete che non lo tengo su a lungo) prometto che quando smonto rimisuro tutto per bene..... ora è sù e và provato....

CAMBIO:

DSCN5052.thumb.JPG.48cb21a6e64a4a7df510c41c6a515726.JPG

 

DSCN5041.thumb.JPG.f4b44dc66f62dca3cd84e87b1716b90d.JPG

due le CROCIERE a disposizione una FA Italia RENFORCED, che a dire il vero dopo averne maneggiate tante non mi sembra affatto male, e una DRT fornita di SPALLAMENTI e MOLLA, curiosamente siglata SIP Race Road, somiglia alla durissima FELINO che sempre risulta di marmo alla manetta cambio! 

Però leggendo le istruzioni in seconda pagina noto in basso.....

20210212_121940.thumb.jpg.d671dcbf6c2d9f6a6d8e21b897f94dd3.jpg

MISURA PERSONALIZZABILE?

ma vuoi vedere che,,,,, infilo la crociera sull'asse e noto che è davvero durissima anche senza molla e sfere, dunque "personalizzo" a suon di lima le protuberanze che per certo hanno la fnzione di azzerare il gioco, ed infatti questa crociera gioco ne ha davvero NULLA!!!

20210212_122205.thumb.jpg.18d66c0a8948cd5b3dcf266f1126814b.jpg

 

20210212_122159.thumb.jpg.b22243ed70d3bbfa7d32b7a6a8022168.jpg

Ecco ora inizia a scorrere, un'altra limatina e ci siamo, quasi....

DSCN5038.thumb.JPG.a4fbde474752067ecfdde1c35227e9ab.JPG

la precisione di questo pezzo DRT è imbarazzante, hoprovato crociere di molto più basonate che non erano la metà di questa, scorre diciamo bene ma non ha alcun accenno di mobilità, infatti montare le sfere risulta impossibile con il solito sistema del tenerla inclinata, non si inclina nemmeno di mezzo grado cribbio! Ma sia chiaro è un bene.... vabbè per montarele sfere userò un'altra crociera e poi con il solito giochetto delle due crociere infilo la DRT ed il gioco è fatto! facile a dirsi, ma in vero ci ho giocato una mattina per trovare una molla che non fosse dura come quella fornita nel kit, ma nemmeno morbida come l'originale! Non rimane che infilare i 4 ingranaggi, ma ORRORE!!!!

DSCN5054.thumb.JPG.1bdfba4fcb54ef0867b16ab8ceb1aa41.JPG

guradando per bene le battute nelle cave di ogni singola corona scopro che una è rovinata e la sostituisco pescandola dalla scatola dei miracoli....

DSCN5056.thumb.JPG.bafa6af7d297505bb3e401528c9633fe.JPG

per ultima infilo la 47 PARMA, del KIT SINCRO 100 DRT che prevede anche un cluster 10.14.18.19 (se non erro)

DSCN5045.thumb.JPG.3b9652ab713291cb21beec2bc185ae36.JPG

devo precisare, che i due ANELLI forniti nel KIT uno da 0,80 ed uno da 1,10 vanno sostituiti a qualsiasi cosa voi troviate sul vostro cambio, sopratutto ( e sembra strano) quello che và sotto la PRIMA da 0,80 in realtà più basso del solito 0,90 che troverete nel 90% dei casi, questo ha una precisa ragione, serve a tenere la prima marcia più in basso, per avere una presa migliore, sembra strano ripeto ma ha un suo perchè..... alla fine essendo questo cambio in ottime condizioni l'ANELLO DI SPALLAMENTO superiore fornito nel Kit mi dà i desiderati 0,20mm di gioco, in vero sarebbero 0,15 perchè lo spessimetro entra un pò forzatamente, ma tra 0,15 e 0,20 direi è OK a mio gusto....

DSCN5046.thumb.JPG.9a7e995c2fbe718637d74d6da6d76aa8.JPG

Ed eccolo alla fine il KIT SINCRO 100cc montato!

DSCN5048.thumb.JPG.e4060ab4f1df9e4ca65bda4dc19286f7.JPG

spero solo non sia troppo corto..... se lungo accrcio se corto allungo..... ovvio.

Sistemato il SECONDARIO (cambio) passo alla PRIMARIA comunemente detta CAMPANA DEI RAPPORTI, òa primaria scelta è una 27/69DD CIF che ha veduto tempi migliori, và revisionata o meglio rinforzata con un bel KIT DRT (tanto per cambiare), ovvero il PARASTRAPPI completo di CAMPANA MAGGIORATA IN ALTEZZA della DRT!

DSCN5059.thumb.JPG.d43ee4403c4a281bf28a8e731ee06422.JPG

Mi piace la ROBBA del DENIS èerchè ti fà dannare.... stavolta sono le MOLLE VERDI, non per la loro durezza, ma piuttosto per il fatto che hanno un diametro più grander di quelle standart e per farle entrare nelle sedi bisogna limargli le estremità con una mola al fine di dargli una fgorma cosidetta a BOTTE.....

DSCN5062.thumb.JPG.7bba1cdfb55af76cdd6ff1d2e8d8331e.JPG

un pò do "botte" qui ed un pò di BOTTE lì e le molle entrano in sede, ovviamente prive del benchè minimo gioco come da copione DRT....

DSCN5070.thumb.JPG.3a169b2409c549f6d20488653ced78e5.JPG

un'altro mondo rispetto alle originali (in foto sotto) sopratutto considerando la bilanciatura perfetta sia del cestello che della basetta in alluminio (bilanciata anche lei) non bella come la CRIMAZ ma solida e ben fatta per come  ci piace di certo....

DSCN5071.thumb.JPG.d6e288a795e21513eee2eeaf9a35c077.JPG

alla fine la CAMPANA DEI RAPPORTI (sarebbe la primaria) è assemblata!

DSCN5068.thumb.JPG.f0f7393f9d77cbfd2769a9437f2f2263.JPG

se ne apprezza il cestello più altino che però non tocca da nessuna parte, idoneo a supportare frizioni anche a 11 dischi!!!! Come ce le infili nei carter non è dato saperlo, ma ce le puoi mettere volendo.....

DSCN5064.thumb.JPG.364e0fa3def8247469c8462ed18e54b9.JPG

ed ora.....

DSCN5092.thumb.JPG.d1948cfa096e1e722784f0a738aeb051.JPG

due TN9 all'albero e corteco BLU doppio labbro.....al posto del KIT POLINI montatto in precedenza che ho trovato integro dopo le strapazzate con il GS56 VMC da 125cc, ma che ho immolato alla causa del cacciavite come estrattore in favore di robetta più bella (SKF TN9).

20210214_133223.thumb.jpg.5f7f242286bdaa307cad9af948d42b56.jpg

 

Ok.... può bastare.... vi risparmio le foto dell FRIZIONE 9 dischi con disco bombato DRT, e della doppia molla POLINI con kit 7 dischi POLINI...... tutta la solfa sul CLUSTER che struscia sull'ingranaggio libero di avviamento, larodnella da 0,5 per spallare il ventagio di presa sull'asse pedivella per tenere la ruota libera ben spinta in alto ecc.....

20210214_140142.thumb.jpg.fd6d42036f35b974821d0b0e85a5c508.jpg

siete gente da Vespa e quindi di sostanza (dove si può spaziare intrinsecamente sul significato di questa parola dal piatto al cartoccio) e volete fatti non fotografie!

20210214_135435.thumb.jpg.ce8b2fe69e347ea2553997d763ba58e5.jpg

giacchè è con i fatti che le vespe si allestiscono, con il sudore che si restaurano e con la passione che si concretizzano!

177814213_20210215_153036(2).thumb.jpg.4a2f551afb785b9c9410ed74c49c8ec1.jpg

in men che non si dica, un mucchio di vecio fero di una meccanica di precision diviene....

 

 

 

 

 

 

 

 

 

20210212_121946.jpg

DSCN5042.JPG

DSCN5042.JPG

DSCN5057.JPG

20210215_153036 (2).jpg

  • Like 5

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Interessante...quindi 10  14 18 19 con z47 Parma e Cobra drt 20/60?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ah no letto ora é solo il cestello Cobra  le ruote dentate sono 27/69 cif👍👍

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Poeta sempre gran lavoratore,non so se scherzi ma assicurati il cluster che usi sia quello corretto per l'ingranaggio z47 DRT che possiedi,sai che fa più serie  con lo stesso numero di denti ,ma non proprio intercambiabili a cuor leggero 😉

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ho preso il KIT completo SINCRO 100 si chiama comprende il CLUSTER + Z47 Parma....

non si poteva montare la 20/60 DRt perchè ha ratio 3.00 abbinata al cambio SINCRO 100 sarebbe stata quasi corta come il cambio originae della 50 special!!!!

 

OGGI PRIMO GIRO!!!

Dico da subito che ho quasi certamente girato l'albero.... grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr !

Montando più lo guardavo più mi dicevo "uhmmm non mi convince",... dopo questa nota dolente passiamo a quelle che sono state invece le prime impressioni su questo motore, perchè....

signori miei prima che si girasse ci ho fatto una ventina di km!!!!!

E' un MOSTRO, ingestibile in prima, terza segnati 106 (non l'ho tirata tutta perchè ero in rodaggio) bruciati in una manciata di metri al centro di Roma una vera, pura follia, la quarta non esiste è in pratica un TRE MARCE+QUALCOSA che dovrebbe essere una quarta dicono....

Lo riapro domani... MAI PROVARE MOTORI IL 17 del MESE!

Ho largo margine per migliorare, ho girato al 99%, eppure sono soddisfattissimo!!!

Apro e misuro le fasi promesso....

NUOVO ALBERO?

VMC ANTICIPAO a 150?

Buono anche per un lamellare al carter sembrerebbe vedendolo, CHE NE DITE RAGAZZI?

Modificato da PDD-Poeta
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E si,la 19/47 molto vicina alla terza da' l'impressione di finire presto,roba da tutto subito,se ti ha dato quell'impressione,pignone da 28 potrebbe incuriosirti,tutte le marce più sfruttabili ,o forse lo preferisci cosi per via dei semafori 😄

Aggiornaci sulle condizioni dell'albero,ma VMC,mmmh.....

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Drt anticipato se vuoi continuare sul tema erogazione brutale lamellare al carter,se no sprinter.  Hai gia saggiato in altri componenti il livello di un prodotto Drt,va che gli alberi sono ottimi,lascia perdere lo sbarluccichio degli specchietti per le allodole.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

però lo sbrilluccichio VMC è proprio bello a 150..... 

e poi il DRT cono 20 non lo trovo nè da Tonazzo nè da 10 Pollici in pronta consegna.....

domani apro.... vediamo....

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perché dici che hai girato ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, PDD-Poeta ha scritto:

poi il DRT cono 20 non lo trovo nè da Tonazzo nè da 10 Pollici in pronta consegna.....

direttamente da DRT lo trovi ma non avrai la scontistica dei 2 negozi citati

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, PDD-Poeta ha scritto:

però lo sbrilluccichio VMC è proprio bello a 150..... 

e poi il DRT cono 20 non lo trovo nè da Tonazzo nè da 10 Pollici in pronta consegna.....

domani apro.... vediamo....

 

Ne ho avuti 3 c43 spalle piene dedicato al 100 i primi usciti con inserti in bakelite a sfilamento automarico dopo pochi km....poi hanno usato altri inserti. I 2 corsa 51 anticipato e full circle. Uno dei 2 la biella in rotazione toccava l'inserto in teflon,mi é stato sostituito e non hanno dato problemi.  Quando il tuo occhio clinico,o meglio come dici tu il fine senso da insetto non sarà abbagliato dalla lucentezza delle lavorazioni mi valuti poi gli inserti tenuti assieme da viti Parker 

  • Like 1
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

oggi non ho avuto tempo, domani smonto....

non è proprio cefrto infatti che abbia girato..... 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ECCOMI!

Allora oggi ho tirato giù il blocco e...... SORPRESA !

20210219_101252.thumb.jpg.d8e8509f8a4bd0803eb2cbb42f0e125a.jpg

avevo la TESTATA BAGNATA internamente !?

Ho subito sospettato del RADIATORE DELL'ACQUA, ma non trovandolo sulla mia vespa ho dovuto fare un resoconto dell'accaduto .....

dunque cosa ho mai fatto ieri?

ieri non pioveva, prima accensione OK, carburata pure quasi bene diciamo al 75% come non mi è MAI accaduto, primo solito giro di riscaldamento per vedere se perdevo bulloni, se si smontava una ruota o se il gas si incantava a manetta con il cavo freno post sfilato per dimenticanza.... insomma le solite piccole cosette da primo giro.....

dopo i primi 7 Km (forse 5 ma fai pure 3) allungatina in seconda, poi provo il cambio e la frizza, tutto molto più che solo bello, la crociera DRT addomesticata è ora utilizzabile, diventerà certo perfetta tra 8 anni e soli 10.000 Km (scherzo è precisa e decentemente morbida),

presa dunque confidenza e ritenuto il motore buono,  inizio a sbandierare di prima e seconda sul filo dei 9000 g/min, tanto per non strafare che sono in RODAGGIO, ma all'improvviso BOOOOOOOOOOoooooooooooooooo, la benza!

Ok ci stà che al primo giro faccia 5 litro, quindi vado a rifornirmi al primo benza pakistano scalcagnato che mi capita dove la benzina costa pure troppo, vabbè sono secco... metto una cinque di sopravvivenza ed olio, qualcosa non mi convince da subito, ma ho fretta di ripartite e finire il mio rodaggio prima di tornare al box (distante circa 1 KM e tanto basta per FINIRE il rodaggio), riparto monoruota e fin qui tutto bene, poi all'improvviso, vuoti, strappa, barcolla e vibra bestia!!!

CAVOLO HO GIRATO !?

Sarebbe la prima volta, cavolo dico io un albero RMS di soli 11 anni e quattro motori, risaldato sole due volte e limato in specal lip possibile si sia girato???

Il dubbio mi assale ed imputo il danno riferibile all'albero, remi in barca mi trascino convinto di aver spaccato tutto fino al box....la sera cala piena di sconforto per l'accaduto....

OGGI APRO e trovo ACQUA NEL MOTORE!?

Vuoto il serbatoio e ci trovo 3 litri di una specie di benzina annacquata, indescrivibile, la assagio con il dito ed è proprio H2O!!!!

Ok tanto dovevo tirarlo giù per rimisurare ed eventualmente aggiustare le FASI che sennò Filippo non mi parla più (andava booomba! con 118 però), ho pure sfilettato una vite del pacco lamellare.

Rimisuro le FASI come detto e mi ritrovo 190 scarico e 118 travaso, PER CERTO HO SPIANATO I CARTER 1,4mm e misurato con basetta da 1,0 mm questo ha causato un errore della stima del travaso da 122 a 118 probabilmente, quindi il travaso è come dite 122-178di scarico anche se ora avendolo lavorato non ho modo di verificare la precedente misura... 

Da questi DATI capisco che devo intervenire sulla FASE DI ASPIRAZIONE e con 190 di scarico mi prefisso di portare l'aspirazione a 130° per avere 130-190 tondi tondi..... quindi mano al fresino....

20210219_112232.thumb.jpg.9515317beb3c90d8d35cea9993b27efd.jpg   20210219_131738.thumb.jpg.050a8e68283f7ae05983e8f530baefc2.jpg

il PISTONE è immacolato, ma purtroppo l'acqua mista ad olio qualche graffio seppur leggero lo ha causato, una lappatina dall'amico della rettifica (roba di millesimi) e il cilindro resuscita.....

Ho sistemato pure il COLLETTORE, che ora è solidamente ancorato ai carter, prolungando i fori che alloggiano i prigionieri  in origine da pochi centimetri al doppio della loro profondità fino a bucare insomma e filettando il foro risultante per l'intera lunghezza, si può fare con una ammissione lamellare al carter avendo cura di molare all'interno della camera di manovella la parte sporgente della vite con testa a brucola solitamente utilizzata per fissare i collettori lamellari da 30mm.

l'ho dunque acceso sul cavalletto, MINIMO perfetto, voce pulita e tonante....

domani cavi nuovi (li cambio ad ogni montaggio) modifica tirante aria sul telaio e nuovo giro.... pieno di PLUS 100 ottani ed olio SIP full sintet.....

da tutto ciò ho imparato due cose:

MAI FARE BENZINA PRESSO DISTRIBUTORI GESTITI DA PAKI !

MAI PROVARE COME PRIMO GIRO UNA VESPA IL GIORNO 17 DEL MESE !

Due regole importanti come l'olio mix  nel serbatoio da oggi per quanto mi riguarda.

 

L'ALBERO RMS in specil lip era dunque INNOCENTE, d'altronde si sà che il colpevole è sempre il MAGGIORDOMO.

 

 

ELEMENTARE WATSON!

 

 

Modificato da PDD-Poeta
  • Like 2
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!