Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Sono per polini 130

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, nnerto ha scritto:

ciao, non ho pubblicato le misure complete per correttezza verso il produttore, ma poi ho visto che lui pubblica le misure sul suo sito e quindi puoi vederle qui:

https://www.md-racing.it/articoli-speciali/prigionieri-m7x148-5mm-stelo-8mm-detail.html

Grazie , era solo per avere qualche indicazione , proverò a replicarli , ma in maniera hobbistica , non riuscirei certo a fare delle copie , poi alla fine sono dei bulloni , credo MD si incazzerebbe se replicassero articoli un po’ più “nobili” 😂 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quelli md sono dei signor prigionieri ,io ho usato i classici ma più lunghi per la biella da 105 e sono uno spettacolo ,sono rettificati e rullati non torniti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, claudio7099 ha scritto:

io li ho sempre montati con la parte aperta verso l'esterno e chiuso verso l'abero in tutti i motori 

 credo che grandi differenze non ci sono, perche la gabbia e' semitrasparente, non è uno schermo totale, per l'appunto. Ma a rigor di logica, credo che il cuscinetto lato frizione, deve avere la parte "aperta" che guarda l'esterno perche li c'è olio motore. Invece il cuscinetto lato volano deve avere la parte "aperta" che guarda l'interno perche da li riceve la miscela aria/benzina/olio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, claudio7099 ha scritto:

ma questi non sono per i cilindri px ????o mi sbaglio

Io li ho montati sia su Polini ghisa che vmc ghisa,in pratica lo puoi montare su tutti i cilindri con il diametro dei fori prigionieri superiore a 7mm riducendo il gioco del cilindro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

altra domanda stupida, ma non avendo ancora il cilindro sotto mano , non posso verificare di persona.. basettando la base del cilindro per variare le fasi, l'incremento delle fasature sui grdi di scarico e di travaso procede di pari passo? A naso direi di si, chiedo questo perche ho sentito su alcuni video che basettando il diffierenziale scarico/travaso si stringe, ma a rigor di logica ,se ad esempio su un corsa 51 basetto 1 mm , dovrei avere un aumento di 4,5 gradi sullo scarico ed altri 4,5 gradi sul travaso, e quindi il differenziale resta il medesimo.

 

  • Sad 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

siamo già al basettamento cilindro senza il cilindro  ,aspetta almeno di avere i pezzi in mano e misuri 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Comunque sia basettando le fasi scarico e travaso non vanno di pari passo.... Guarda la bibbia!!

E9D48600-CA36-4505-A12F-3F1F3CEFB21C.png

Modificato da Architito2002
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, nnerto ha scritto:

altra domanda stupida, ma non avendo ancora il cilindro sotto mano , non posso verificare di persona.. basettando la base del cilindro per variare le fasi, l'incremento delle fasature sui grdi di scarico e di travaso procede di pari passo? A naso direi di si, chiedo questo perche ho sentito su alcuni video che basettando il diffierenziale scarico/travaso si stringe, ma a rigor di logica ,se ad esempio su un corsa 51 basetto 1 mm , dovrei avere un aumento di 4,5 gradi sullo scarico ed altri 4,5 gradi sul travaso, e quindi il differenziale resta il medesimo.

 

No non salgono di pari gradi. Il travaso si alza di piu dello scarico.

  • Like 2
  • Confused 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, filipporace ha scritto:

No non salgono di pari gradi. Il travaso si alza di piu dello scarico.

ecco allora è vero che basettando il differenziale si stringe! frizioni e primarie DRT me le consigliate? Lui produce un sacco di materiale, sembra di qualita. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Architito2002 ha scritto:

Comunque sia basettando le fasi scarico e travaso non vanno di pari passo.... Guarda la bibbia!!

E9D48600-CA36-4505-A12F-3F1F3CEFB21C.png

elaboriamo il 2T!  da ragazzino lo avevo poi si perse in un trasloco! comunque lo ho ritrovato in pdf online. Gran libro.

 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, nnerto ha scritto:

ecco allora è vero che basettando il differenziale si stringe! frizioni e primarie DRT me le consigliate? Lui produce un sacco di materiale, sembra di qualita. 

Molto valide si

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, nnerto ha scritto:

elaboriamo il 2T!  da ragazzino lo avevo poi si perse in un trasloco! comunque lo ho ritrovato in pdf online. Gran libro.

 

Non puo mancare sul comodino da notte.....aiuta la conciliazionehttps://www.lafeltrinelli.it/products-smartphone/9788879117128.html?awaid=9507&gclid=CjwKCAiAr6-ABhAfEiwADO4sfeZCJ463-ALDa2fZy31BtfVCYwUULW6BfDQ3uGZRpSYRjvO_CcLtLxoCQEIQAvD_BwE&awc=9507_1611412233_952e14ac8232aecb20859c515f7fa9a6 😉

  • Like 2
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, nnerto ha scritto:

ecco allora è vero che basettando il differenziale si stringe!

Si, si stringe.... ma alzare la luce di scarico col fresino e riadeguare il differenziale è un gioco da ragazzi!

comunque seguo con interesse... A prescindere dal malossi o dal polini, il ghisone rifasato con la python già mi piace! Seguo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, blaps_85 ha scritto:

Si, si stringe.... ma alzare la luce di scarico col fresino e riadeguare il differenziale è un gioco da ragazzi!

comunque seguo con interesse... A prescindere dal malossi o dal polini, il ghisone rifasato con la python già mi piace! Seguo

Allora , se a qualcuno puo' interessare ho scelto di procedere con il Malossone. Non è stata una scelta facile. Ho anche deciso di prendere la Python. Oggi ho chiamato Erich, molto gentile e mi ha detto che tra una decina di giorni sul suo sito saranno disponibili le nuove Python che dice darà un po piu potenza e sarà anche un po piu' silenziosa. Giustamente dice che per un motore abbastanza plug and play, come quello che voglio fare, il malossi è meglio perche  ha gia i travasi alti. Credo che evitero' di basettare e alzerò lo scarico di circa 1 mm per arrivare a circa 180. Lui ha detto che l'ideale per la Python è avere un differenziale sui 57 e un travaso tra i 120 e i 125. Quindi appena disponibile prendo la Python e faccio un falso montaggio sul telaio per vedere dove tagliare. Ero interessato anche alla Mamba ma è una marmitta impegnativa, pancia da 110, allunga fino a 11000 , insomma presuppone altri cilindri o, comunque un lavoro impegnativo di preparazione sul ghisone. Erich mi ha detto che se volessi la Mamba , anziche lavorare il ghisa, farei meglio a prendere un Pinasco Zuera, che a lui piace molto e metterlo plug and play con la Mamba che ci va benissimo. Ma non è quello che voglio, voglio rimanere con i piedi per terra : - )   Quindi ordinerò anche il Malossi 132 e poi procedo al falso montaggio per misurare le fasi , RC, e squish e decidere se e cosa mettere a punto ( sicuramente alzerò di un mm almeno la luce di scarico, oltre ad allargarmi a circa il 60 per cento cordale). Erich dice di fare il condotto di uscita di scarico non tondo, ma bensi elissoidale, assi 32 e 28. Dice che cosi il flusso resta veloce e il motore rende meglio. Che altro dire? ah.. oggi ho molato i cuscinetti  vecchi di banco, ed ho fatto un falso montaggio. L'albero ruota ma non bene, in certi punti si inpunta leggermente lato valvola, ma sono certo sia dovuto alla lavorazione dei cuscinetti, fatta a "zappa". Non ho un tornio. Infatti mettendo il blocco motore in verticale, la rotazione riprende normale... certo che il gioco che la mannaia ha dentro al carter è davvero minimo! Grazie di tutto, vi tengo aggiornati

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buona domenica . Ho misurato le fasi di aspirazione , in modo un po' approssimato non avendo il cilindro , ed ho 130/60. Come ritardo non andrei oltre , L anticipo non lo posso toccare , quindi direi che sta bene così . Invece se guardiamo la spalla aperta attraverso il forO del collettore si vede che l'albero eccede un po' la sagoma della valvola. Che dite lo asporto quel mm sull'albero ?

D6C93354-3595-4C6E-88A9-B3978DAA8BA1.jpeg

150D1589-F04D-4DE3-BD2B-AE45296EA182.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per accensione sono indeciso tra malossi , che sarebbe in simbiosi con albero motore monomarca ,o della sip ad anticipo fisso , che sembra ben fatta, in AC, tanto la batteria non la metto . Che mi consigliate ? Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, blaps_85 ha scritto:

La sip fissa 

Anche per me..SIP fissa..😉

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie . Si ispira anche a me . Il cuscinetto ruota solitamente va preso in che tolleranza ? Con schermo o senza ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, nnerto ha scritto:

Grazie . Si ispira anche a me . Il cuscinetto ruota solitamente va preso in che tolleranza ? Con schermo o senza ?

C3 o c4 quel che vuoi,schermato in gomma. Rimuovi la schermatur  interna quella verso le ruote dentate e lasci quella verso il tamburo; ti permette di smontare il tamburo senza svuotare l'olio dei carter.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ed ecco il cluster originale . Da accoppiare a una 26/69 e un cambio standard con quarta corta z48 Falc già acquistata . Ora mi sta venendo il dubbio che la sede chiavetta sia rovinata . Le foto sono macro e molto dettagliate , forse esagerano il problema . Secondo voi può andare ? Il passo è M10X1,25 giusto ? Ci prenderò un dado di qualità credo sia meglio . Si usa ancora la rondella che si ribatte per bloccare il dado? 

2743FDE7-AAC2-4567-BA31-C2937885299E.jpeg

1F8D8C69-6239-4BDD-B3D9-3BE795560597.jpeg

F99762B7-45F1-4D01-8A4F-68707C91F37A.jpeg

FC3D118D-CB56-4D0E-B68E-C15B64655FE6.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prova magari a mettergli dentro la chiavetta e senza dado metti il mozzetto e valutare quanto gioco se ruotato. Difficile quantificare e dirti si o no da una foto seppur dettagliata.  A spanne per me potrebbe ancora andar bene,ma tieni presente che se cosi non fosse risolvi riaprendo tutto per sostituirlo e a me uscirebbe il sangue dal naso dal nervoso.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche gli innesti per il pignone avviamento sembrano rovinati.. oppure sbaglio?

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, gluca63 ha scritto:

Anche gli innesti per il pignone avviamento sembrano rovinati.. oppure sbaglio?

Sembra anche a me.    

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!