Vai al contenuto
Gano 80

Nuovo progetto 250cc 73 x 60 su base quattrini.

Messaggi consigliati

Sto sbavando 

  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
44 minuti fa, robertoromano ha scritto:

Ciao Gano,carter c200 rinforzati,cosa è stato fatto?

Ciao Rob, ha rifatto completamente il piano mediante riporto di saldatura, e la camera di manovella completamente. Anche il cilindro è stato tutto imbottito e riportato. 

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Spinotto arrivato. Fatto un falso montaggio, pmi al filo travasi senza guarnizione ma Squish improponibile 0.6. MAURO lo teneva a 0.85 ma io non ci penso proprio. Lui girava con una marmitta da 12k, io ho intenzione di non superare i 10.5 mila  giri. Inizialmente starò tra 1.2 1.4 mm, anche sul fatto che la stufa "tappa" un bel po'. 

Modificato da Gano 80
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se la testa ha rdc adeguato puoi settarlo anche a 0.9 senza problemi secondo me, lo squish basso è un bene perché accentua appunto l'effetto squish, se sei a posto di anticipo e carburazione non ti dovrebbe dare problemi 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Poi c'è da dire che hai le fasi parecchio alte, l'rdc effettivo cala a parità dello stesso rdc geometrico ma con fasi più basse... Misura l'rdc, che se imposti lo squish a 1.4 per girare a 9:1 non è proprio il massimo con quelle fasi 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Zambe, poteva andar bene con 12000 giri e una marmitta appunto che lo faceva respirare più su. Usando la stufa già le temperature sicuramente saliranno, un bestione di 73mm scalda sicuramente più del normale, proprio non me la sento di girare a 0.8,che è quello con cui giravo sull erre 56.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

La cosa migliore da fare è misurare il rapporto di compressione... Non dico di metterlo a 0.8 ma un po' più basso di 1.4 non gli fa sicuramente male dai 😅 alla fine quella testa è stata progettata per funzionare molto bassa, secondo me se metti lo squish a 1-1.1 ma anche più basso vai liscio come l'olio, ok che la marmitta tappa ma hai sempre 190 gradi di scarico, l'rdc effettivo non è molto alto... Per dirti ho visto gente mettere lo squish a 0.8 sulle Husqvarna 250, e quelle i 12000 giri li vedono col binocolo, però appunto le fasi sono alte come nel tuo caso circa... ma ti prego 1.4 di squish su un motorone del genere è un sacrilegio 😅

Ad ogni modo fare qualche prova non fa mai male ecco, al massimo lo alzi se non ti piace come va...

Hai foto della testa? Riesci a comunicarci qualche valore? Magari anche la larghezza della banda

Modificato da ZΔmbe
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ti dico il vero, non l ho misurato, la larghezza banda posso misurarla tranquillamente stasera. Per il resto, io rimango comunque della mia idea, che su strada, ripeto, io non scenderò assolutamente sotto a 1.2. Parto da 1.4 perché ho già esperienze sui 200 che ho fatto, fasati da 176 base a 190 il più alto, e non sono mai sceso sotto a 1.3. 

Tu parli di husky, io ti rispondo che sia sul k 250 che sul 300 non ho mai trovato Squish inferiori a 1.2 di fabbrica e penso che anche husquarna e compagnia nascono sicuramente più alti di 0.8. Poi ognuno ovviamente è libero di fare le sue prove sul proprio motore, ci mancherebbe. E li sono raffreddati a liquido, temperature di esercizio e mantenimento diverse e compagnia. Io penso, anzi, sono quasi certo che se metto Squish a 0.85 e faccio un raduno di 200 km sciolgo tutto. Poi se uno fa due tirate e via, cambia il discorso. 

 

Modificato da Gano 80
  • Like 7

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dopo un po' di misure e controlli, lo Squish finale sarà 1.2 mm con una basetta tra testa e cilindro sempre fatta dal buon @The Armageddon, e il sotto da giocare  a seconda di come reagisce.

 

Non ho voluto spessorare questi 0.9 mm sotto appunto per non variare le fasi, che con 0.4di guarnizione stanno stecchite a 130 190. 

Se tutto va bene e trovo il tempo, penso nel prox fine settimana di metterla in moto.. Se non scoppia prima 😆

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Gano 80, complimenti!!!! L’unica cosa che mi fa paura sono le due alette della parte bassa aspirazione sul pistone dov’è la finestra del terzo travaso. Io personalmente Le accorcerei. Ma è nato così quel pistone?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
38 minuti fa, Architito2002 ha scritto:

Ciao Gano 80, complimenti!!!! L’unica cosa che mi fa paura sono le due alette della parte bassa aspirazione sul pistone dov’è la finestra del terzo travaso. Io personalmente Le accorcerei. Ma è nato così quel pistone?

Ciao, grazie! 

L archetto nasce così, pero lateralmente al pistone ho tolto un po' perché ostruiva il travaso. Se scorri nelle foto indietro lo vedi. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, Gano 80 ha scritto:

Ciao, grazie! 

L archetto nasce così, pero lateralmente al pistone ho tolto un po' perché ostruiva il travaso. Se scorri nelle foto indietro lo vedi. 

Si adesso ho visto.......Qualche millimetro lo accorcerei il pistone in quella zona. Cosa ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, Architito2002 ha scritto:

Si adesso ho visto.......Qualche millimetro lo accorcerei il pistone in quella zona. Cosa ne pensate?

Se hai pensato di andare al pari per un discorso strutturale, secondo me si arriva troppo su.. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ti fare ingannare dalle foto, dal vivo c è molto più materiale di quanto sembra. È un bestione. 

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 10/1/2021 in 15:30 , Gano 80 ha scritto:

IMG-20210109-WA0014.jpg

IMG-20210109-WA0013.jpg

IMG-20210109-WA0015.jpg

IMG-20210109-WA0019.jpg

IMG-20210109-WA0021.jpg

IMG-20210109-WA0020.jpg

Per curiosità mi dici le sigle dei cuscinetti di banco? Sono tutti e due a rulli NU ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Gano 80 ha scritto:

Se hai pensato di andare al pari per un discorso strutturale, secondo me si arriva troppo su.. 

Si avrei pensato di accorciarlo 2-3 mm solo lato aspirazione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Architito2002 ha scritto:

Per curiosità mi dici le sigle dei cuscinetti di banco? Sono tutti e due a rulli NU ?

Tito ho già chiuso il tutto, ma son sicuro NU.. Lato frizza scomponibile. 

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa gano ma con il cuscinetto a rulli scomponibe lato frizione, come fà a rimanere centrato l'albero nella camera manovella? l'interferenza del cuscinetto lato volano non può resistere a lungo..quando l'albero si sposterà verso la frizione arriverà a sfregare contro il carter , oppure la battuta albero potrebbe andare a toccare i rulli . o forse quel tipo di cuscinetto che non conosco si scompone in un solo verso?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I cuscinetti mi sono stati forniti nuovi insieme ai paraoli proprio per quel tipo di albero e sono quelli che usavano già precedentemente su quel motore.. Ti dico il vero, é la prima volta che li uso anche io. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ealghisi ha scritto:

scusa gano ma con il cuscinetto a rulli scomponibe lato frizione, come fà a rimanere centrato l'albero nella camera manovella? l'interferenza del cuscinetto lato volano non può resistere a lungo..quando l'albero si sposterà verso la frizione arriverà a sfregare contro il carter , oppure la battuta albero potrebbe andare a toccare i rulli . o forse quel tipo di cuscinetto che non conosco si scompone in un solo verso?

Se guardi la foto comunque del cuscinetto a Carter montato si vede che appunto si scompone solo da un lato. 

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi il progetto è fermo ad ora, dopo attenta valutazione ho deciso di mandare tutto a ricromare per sicurezza,anche se la canna ancora versa in buone condizioni. Quindi ancora un po' di pazienza.

In ogni caso è tutto pronto, basetta da 0.9 in testa e Squish finale 1.2.

130/190 fasi, manca la marmitta, ma all inizio la stufa si dovrebbe difendere, se non scoppia subito. 

  • Like 5

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma noo.........ci farai 100 km anno era proprio necessario impiegare importanti risorse aurifere e temporali? dici poteva andare anche così...se lo dici tu ocaspita

...io? avrei buttato su, quattro accelerate e contenti tutti...tanto i giri del muendo mica dovrai farli con gli altri tuoi progetti motoristici importanti in divenire....

comunque ok dai se hai deciso così, così debba essere

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi notizie orribili per questo progetto. 

Mi ha chiamato Monardi, dicendomi che sul cilindro hanno visto micro lesioni nell alluminio della canna, causate forse da un uso di viti più lunghe del dovuto sul serraggio testa. Essendoci poco spessore tra la canna e la filettatura delle viti testa, secondo sia Marco che Luca la ricromatura non basterebbe comunque a scongiurare eventuali danni. 

Anche saldando l alluminio sotto il nicasil non mi garantiscono l affidabilità. 

A questo punto, devo ripiegare almeno per ora. 

Ho un 200 in più, lo monterò qui sul blocco in c 60, adeguerò le fasi, userò una basetta perché l imbocco cilindro è per il d73  e il 200 è d 67 e manterrò intatto il resto. 

Sono veramente amareggiato. 

  • Sad 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Gano 80 ha scritto:

Ragazzi notizie orribili per questo progetto. 

Mi ha chiamato Monardi, dicendomi che sul cilindro hanno visto micro lesioni nell alluminio della canna, causate forse da un uso di viti più lunghe del dovuto sul serraggio testa. Essendoci poco spessore tra la canna e la filettatura delle viti testa, secondo sia Marco che Luca la ricromatura non basterebbe comunque a scongiurare eventuali danni. 

Anche saldando l alluminio sotto il nicasil non mi garantiscono l affidabilità. 

A questo punto, devo ripiegare almeno per ora. 

Ho un 200 in più, lo monterò qui sul blocco in c 60, adeguerò le fasi, userò una basetta perché l imbocco cilindro è per il d73  e il 200 è d 67 e manterrò intatto il resto. 

Sono veramente amareggiato. 

Mi dispiace.. quando uno di fa un progetto e poi salta tutto ci resti troppo male..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!