Vai al contenuto
kessa92

Differenza tamburi

Messaggi consigliati

Ciao a tutti, vorrei controllare l'impianto frenante posteriore e anteriore. ora ho tutto originale con solo le colonnette di 4cm dietro. ho i tamburi in ferro come questi QUI. cosa cambia dai tamburi del in ALLUMINIO? quelli in alluminio sono più fragili? dovrò montare al posto delle colonnette un disco distanziale e delle gomme 130/70/10 in futuro e non vorrei che quelli in alluminio si rompano. chiedo per capire le varie differenze e perchè in alluminio ho trovato un kit che con meno di 200€ cambierei tutti e tre i tamburi/ganasce/pistoncini. invece in ferro non ho trovato un kit così. grazie

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

👌 lascia perdere quelle in alluminio
Ti sei già risposto da solo. Quelli alluminio sono troooopo fragili. Ho visto che fine hanno fatto su una vespa che è leggera, (distrutti i 7/8 pezzi e briciole)
Io con quelle in ferro con il dritto che ho fatto e poi preso 20 cm di altezza marciapiede si sono appena rovinato un pò il bordo ma comunque ancora utilizzabili 
Vai con quelle in ferro, , su api di 30 anni con montati quelli come dico io girano ancora e in 30 anni chissà cose hanno subito ,,,,,A sa spaca maiiiii 

Modificato da Alogeno
  • Haha 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, kessa92 ha scritto:

di 200€ cambierei tutti e tre i tamburi/ganasce/pistoncini. invece in ferro non ho trovato un kit così. grazie

non trovi il kit ma trovi pezzi separati da stesso negozio(paghi una sola spedizione)
Domanda:
Ma adesso giri senza ruote ? 😊

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Alogeno ha scritto:

👌 lascia perdere quelle in alluminio
Ti sei già risposto da solo. Quelli alluminio sono troooopo fragili. Ho visto che fine hanno fatto su una vespa che è leggera, (distrutti i 7/8 pezzi e briciole)
Io con quelle in ferro con il dritto che ho fatto e poi preso 20 cm di altezza marciapiede si sono appena rovinato un pò il bordo ma comunque ancora utilizzabili 
Vai con quelle in ferro, , su api di 30 anni con montati quelli come dico io girano ancora e in 30 anni chissà cose hanno subito ,,,,,A sa spaca maiiiii 

Ok grazie, mi serviva conferma.

1 minuto fa, Alogeno ha scritto:

non trovi il kit ma trovi pezzi separati da stesso negozio(paghi una sola spedizione)
Domanda:
Ma adesso giri senza ruote ? 😊

Li cercherò. Ora ho motore originale per cui non ho ancora toccato nulla anche se frena poco vado talmente piano che non serve frenare. Poi oh, magari i tamburi sono messi bene eh! Tra l'altro chissà da quanti anni ci sarà quell'olio dei freni!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, kessa92 ha scritto:

Tra l'altro chissà da quanti anni ci sarà quell'olio dei freni!

guarda nella vaschetta olio freni in cabina e vede .
Se ha colore tendente marroncino è da cambiare perchè stravecchio come il brandy.
Poi auguri per lo spurgo che è un pò complesso (visto le 2 ruote e devono poi frenare uguale) che si fa in 2 persone 
 Comunque se cambi olio non toglierlo tutto sennò ti incasini.
Mettine di nuovo un pò alla volta nella piccola tanica sopra pedale freno, pompa il pedale, tieni schiacciato, apri lo spurgo dei freni , chiudi spurgo rilascia pedale e ripeti fla stessa cosa fin quando spurga olio pulito.
Il Dot 4 usa (per rovinare quegli olii per freni basta che prendono umidità, perciò serra bene tutto, sopratutto la piccola tanica di plastica.
Buon Lavoro kessa92.
 

Modificato da Alogeno
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, Alogeno ha scritto:

perciò serra bene tutto, sopratutto

e anche il rubinetto sotto al cassone dove si sdoppiano i tubi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Alogeno ha scritto:

e anche il rubinetto sotto al cassone dove si sdoppiano i tubi.

 

15 minuti fa, Alogeno ha scritto:

guarda nella vaschetta olio freni in cabina e vede .
Se ha colore tendente marroncino è da cambiare perchè stravecchio come il brandy.
Poi auguri per lo spurgo che è un pò complesso (visto le 2 ruote e devono poi frenare uguale) che si fa in 2 persone 
 Comunque se cambi olio non toglierlo tutto sennò ti incasini.
Mettine di nuovo un pò alla volta nella piccola tanica sopra pedale freno, pompa il pedale, tieni schiacciato, apri lo spurgo dei freni , chiudi spurgo rilascia pedale e ripeti fla stessa cosa fin quando spurga olio pulito.
Il Dot 4 usa (per rovinare quegli olii per freni basta che prendono umidità, perciò serra bene tutto, sopratutto la piccola tanica di plastica.
Buon Lavoro kessa92.
 

Grazie mille per le dritte. La vaschetta non l'ho aperta ma essendo bianca si vede già che è nero. Figurati ai deve cambiare ogni 2 anni, secondo me non è mai stato cambiato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti ho notato che la pompa dei freni quando freno non fa tornare indietro il pedale. Può essere la molla? O altro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, kessa92 ha scritto:

Ciao a tutti ho notato che la pompa dei freni quando freno non fa tornare indietro il pedale. Può essere la molla? O altro?

Ci sarà ossido e una pappetta tipo omogeneizzato Plasmon al posto dell'olio che la molla fatica a far tornare il pompante.

  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, filipporace ha scritto:

Ci sarà ossido e una pappetta tipo omogeneizzato Plasmon al posto dell'olio che la molla fatica a far tornare il pompante.

Può essere. Mi sa che allora dovrò fare il lavoro prima del previsto

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, kessa92 ha scritto:

Può essere. Mi sa che allora dovrò fare il lavoro prima del previsto

Saggia decisione,lavori su un particolare, i freni,molto importante......controlla tutto con la massima attenzione e assicurati della massima efficienza..........é un presidio medico😉

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 20/12/2020 in 14:57 , Alogeno ha scritto:

e anche il rubinetto sotto al cassone dove si sdoppiano i tubi.

SOMMO ALOGENO  Spiega bene l'impianto sdoppiato ..con due pompe ecc  ecc ..e freno a mano idraulico!!

  • Haha 1
  • Sad 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
9 ore fa, FREE TUNING ha scritto:

SOMMO ALOGENO  Spiega bene l'impianto sdoppiato ..con due pompe ecc  ecc ..e freno a mano idraulico!!

" pompe?
Freno a mano idraulico.
Io intendevo i tubi dove possa l'olio , Dietro da uno si si sdoppia , (una va a ruota destra e uno a ruota sinistra visto che è un'ape. 😉
Il freno a mano è in pratica una barra d'acciaio che si può regolare con la chiave dell' 11, nell'esploso. si vede bene.
9.jpg.29bd773a64d56114841c618729b70991.jpg

Modificato da Alogeno
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!