Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Salve ragazzi, vi espongo la mia situazione :ho acquistato un pk xl 87,e la sto restaurando completamente. Dopo averla smontata tutta, mi sono reso conto di dover sostituire la pedana, comprata e montata e preparata personalmente. Ci so fare un po con la meccanica, ma era la prima esperienza con carrozzeria. Oggi ho quasi finito la preparazione del telaio che porterò dal mio carrozziere la prossima settimana. Ho acquistato impianto elettrico, cupolino, nasello, I 2 cofanetti laterali, farò anteriore, stop completo, gemme frecce, set cavi completo. Ora veniamo al mio dubbio:il motore è equipaggiato da un 75 credo, non l'ho ancora aperto, e dalla prova su strada ha rapporti originali. Ciò che io cerco è un motore che stia sugli 80/90 km/h in relax,non intendo che debba fare i 130 di massima, sia chiaro.ma non lo voglio impiccato a 80. Non voglio cambiare accensione, ma pensavo di lavorare sui Carter, aspirazione, raccordare il gt che avrà su. Io vi chiedo se lo small Frame abbinato magari ad carburatore del 24 e rapporti adeguati, possa soddisfare le mie richieste? L'uso sarà saltuario e non intensivo, e non andrò a gareggiare.vi ringrazio per i consigli che avrete da darmi! 

IMG-20200814-WA0022_resize_15.jpg

IMG_20200827_153309.jpg

IMG_20200827_153306.jpg

IMG_20200827_164520.jpg

IMG_20200827_164515.jpg

IMG_20200827_164510.jpg

IMG_20200903_134637.jpg

IMG_20200903_134632.jpg

IMG_20200903_134650.jpg

IMG-20200903-WA0032.jpeg

IMG-20200903-WA0034.jpeg

IMG-20200904-WA0030.jpeg

IMG_20200904_173912.jpg

IMG_20200906_125124.jpg

IMG_20200910_182533.jpg

IMG_20200910_190740.jpg

IMG_20200910_180531.jpg

IMG_20201012_191912.jpg

IMG_20201012_191920.jpg

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

SALVE  complimenti bel lavoro ,  andando sul motore  che comunque devi aprire , , verificare l stato della valvola ,  controllare l'accensione   che dovrebbe essere cono 20 " provvedi a pesare il volano  ed eventualmente lo puoi alleggerire di qualche etto" altresi controlla bene lo statore ,.UN cilindro che non sia il solito 75 /102 e nemmeno  i cosidetti 130 evergreen ( DR e POLINI ?)..rimanendo su termiche in ghisa ti consiglio senza se e senza ma :https://www.officinatonazzo.it/cilindri-e-pistoni-cilindro-malossi-135cc-57-5-in-ghisa-con-spinotto-15.1.15.46.gp.1909.uw un 'ottimo cilindro  che puoi  ,montarlo in innumerevoli configurazioni anche se quella giusta è una sola "😂"..classica corsa 51 o anche in corsa 53  volendo ..carburatore  24/25   max  28 ( in funzione del livello di elaborazione ) se ti puo' garbare l'idea ..passiamo allo step successivo !

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, FREE TUNING ha scritto:

SALVE  complimenti bel lavoro ,  andando sul motore  che comunque devi aprire , , verificare l stato della valvola ,  controllare l'accensione   che dovrebbe essere cono 20 " provvedi a pesare il volano  ed eventualmente lo puoi alleggerire di qualche etto" altresi controlla bene lo statore ,.UN cilindro che non sia il solito 75 /102 e nemmeno  i cosidetti 130 evergreen ( DR e POLINI ?)..rimanendo su termiche in ghisa ti consiglio senza se e senza ma :https://www.officinatonazzo.it/cilindri-e-pistoni-cilindro-malossi-135cc-57-5-in-ghisa-con-spinotto-15.1.15.46.gp.1909.uw un 'ottimo cilindro  che puoi  ,montarlo in innumerevoli configurazioni anche se quella giusta è una sola "😂"..classica corsa 51 o anche in corsa 53  volendo ..carburatore  24/25   max  28 ( in funzione del livello di elaborazione ) se ti puo' garbare l'idea ..passiamo allo step successivo !

Grazie per l'intervento. Se ho ben capito, a questo gruppo termico ci devo abbinare albero a corsa lunga,quale? E se ben vedo, ha aspirazione al cilindro, quindi mi chiedo: l'aspirazione al Carter la devo tappare? O ci si monta un collettore per doppia? Guarda, mi piacerebbe stare sul corsa corta per questioni di polizia, ma se per arrivare a ciò che voglio, si può fare. Rapporti cosa faccio? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

cilindro PInasco 102 alluminio ha i pregi dell'alluminio e un tiro regolare.....

rapporti 24/72 DD marca POLINI o DRT (sono una via di mezzo tra la roba base e quella seria)

albero originale, quello che hai ora sotto in pratica

carter raccordali ai travasi di base del cilindro, abbassa il foro della valvola di ammissione verso il basso di 0,5/0,7mm

il volano se lo guardi dietro ha una fessura parapolvere  fagli tornire la parte più esterna dietro lasciando però le alette davanti quindi non ridurlo di diametro ma solo togli dietro guadagni 2 etti 2 etti e mezzo è poco ma serve

carburatore, se devi comprarlo nuovo il 19 in KIT completo per PK della MALOSSI (è aumentato a 20-20) o della Pinasco..... oppure il 22 in KIT della pinasco, ma carburare un PHBL non è per neofiti, vedi tu se vuoi cimentarti...

marmitta Polini a serpentone per PK ola POLINI a BANANA per PK.

Dopo un buon rodaggio segnerà sbalorditivi 95 GPS... a 80 ci vai non dico in relax ma non sei al massimo di certo.....

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, PDD ha scritto:

cilindro PInasco 102 alluminio ha i pregi dell'alluminio e un tiro regolare.....

rapporti 24/72 DD marca POLINI o DRT (sono una via di mezzo tra la roba base e quella seria)

albero originale, quello che hai ora sotto in pratica

carter raccordali ai travasi di base del cilindro, abbassa il foro della valvola di ammissione verso il basso di 0,5/0,7mm

il volano se lo guardi dietro ha una fessura parapolvere  fagli tornire la parte più esterna dietro lasciando però le alette davanti quindi non ridurlo di diametro ma solo togli dietro guadagni 2 etti 2 etti e mezzo è poco ma serve

carburatore, se devi comprarlo nuovo il 19 in KIT completo per PK della MALOSSI (è aumentato a 20-20) o della Pinasco..... oppure il 22 in KIT della pinasco, ma carburare un PHBL non è per neofiti, vedi tu se vuoi cimentarti...

marmitta Polini a serpentone per PK ola POLINI a BANANA per PK.

Dopo un buon rodaggio segnerà sbalorditivi 95 GPS... a 80 ci vai non dico in relax ma non sei al massimo di certo.....

ciao. stó leggendo un bel po, e questa configurazione non mi dispiace affatto. mi chiedo che ne pensate del 115 malossi al posto del 102 polini?magari riesce a spingere un rapporto leggermente piú lungo? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, Cupra r ha scritto:

ciao. stó leggendo un bel po, e questa configurazione non mi dispiace affatto. mi chiedo che ne pensate del 115 malossi al posto del 102 polini?magari riesce a spingere un rapporto leggermente piú lungo? 

meglio sicuramente il 102 che il 115, anche perchè il 115 ha la dimensione esterna dei travasi del 102, ma la canna più grande, quindi la sezione di passaggio è abbastanza ridotta, tempo addietro feci ad una ragazza un motore 102 malossi solo con le luci in canna smussate (per togliere lo spigolo vivo) con albero anticipato, accensione 4 poli, volano originale, phbl22, proma carter assolutamente non toccati, ne quantomeno raccordati (per poter tornare indietro al 50 come mamma piaggio ha fatto, su richiesta del cliente) e devo dire che per non avere fatto nulla il motore andava veramente bene, con un'ottima ripresa e una buona velocità massima di punta soddisfacente (circa 90km/h) ovviamente da 0 ad 80 presi bene da 80 a 90 ci voleva un po' più di strada.

  • Like 2

Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, The Armageddon ha scritto:

meglio sicuramente il 102 che il 115, anche perchè il 115 ha la dimensione esterna dei travasi del 102, ma la canna più grande, quindi la sezione di passaggio è abbastanza ridotta, tempo addietro feci ad una ragazza un motore 102 malossi solo con le luci in canna smussate (per togliere lo spigolo vivo) con albero anticipato, accensione 4 poli, volano originale, phbl22, proma carter assolutamente non toccati, ne quantomeno raccordati (per poter tornare indietro al 50 come mamma piaggio ha fatto, su richiesta del cliente) e devo dire che per non avere fatto nulla il motore andava veramente bene, con un'ottima ripresa e una buona velocità massima di punta soddisfacente (circa 90km/h) ovviamente da 0 ad 80 presi bene da 80 a 90 ci voleva un po' più di strada.

dimenticavo, con la 24/72 e cambio originale


Ma perchè non funziona questo motore???? bè forse è un particolare motore che funziona a benzina, Forse!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, continuo a girarmi attorno e rispetto a ciò che conoscevo nella fine anni 80 primi 90,allora parlavamo di 100 pinasco, polini e 130 polini. Ora vedo molti gruppi termici, e considerando che avrò tutto l'inverno per realizzare il motore, mi sta intrigando molto farlo in corsa 51. Ho visto il kit 130 della parmakit con aspirazione al cilindro lamellare, che mi permetterebbe il lavoro sulla aspirazione del Carter giusto? Ma andrebbe comunque raccordato la base Carter con il cilindro!? Questo gt abbinato ad un 24, albero c51 (quale) e come rapporto che dite? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 16/10/2020 in 20:50 , Cupra r ha scritto:

Grazie per l'intervento. Se ho ben capito, a questo gruppo termico ci devo abbinare albero a corsa lunga,quale? E se ben vedo, ha aspirazione al cilindro, quindi mi chiedo: l'aspirazione al Carter la devo tappare? O ci si monta un collettore per doppia? Guarda, mi piacerebbe stare sul corsa corta per questioni di polizia, ma se per arrivare a ciò che voglio, si può fare. Rapporti cosa faccio? 

Salve , scusa il ritardo . allora  andando per ordine  se lo fai con alimentazione tradizionale a valvola  ossia al carter ..la cosa giusta sarebbe farlo girato  in corsa 51  se poi sei adeguatamente " smaliziato " in corsa 53 , se lo fai dritto " sicuramente   da memoria storica  alimentato al cilindro  eroga prestazioni di livello...Detto cio'   mi dirai perchè un girato' '? : Perchè  ti potrei dare 1000 spiegazioni ..ma quella seria è E" IL VERSO GIUSTO 😉 ..ALBERO CORSA 51  ad esempio :https://www.officinatonazzo.it/alberi-motore-albero-motore-tameni-tipo-originale-corsa-51-cono-20-per-vespa-pk-125.1.15.78.gp.8633.uw https://www.officinatonazzo.it/alberi-motore-albero-motore-anticipato-jasil-per-vespa-pk-xl-125-cono-20-biella-lucidata-corsa-51.1.15.78.gp.9913.uw   ..investimento  a lungo termine :https://www.officinatonazzo.it/default.asp?l=1&cmd=getProd&cmdID=10047&rr=GoogleMerchant&utm_source=GoogleMerchant&utm_medium=cpc...  per il corsa 53 https://www.officinatonazzo.it/default.asp?l=1&cmd=getProd&cmdID=5026&rr=GoogleMerchant&utm_source=GoogleMerchant&utm_medium=cpc  

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, Cupra r ha scritto:

Screenshot_20201018_183358_com.ebay.mobile_resize_22.jpg

....Onestamente non mi ispira..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, FREE TUNING ha scritto:

Salve , scusa il ritardo . allora  andando per ordine  se lo fai con alimentazione tradizionale a valvola  ossia al carter ..la cosa giusta sarebbe farlo girato  in corsa 51  se poi sei adeguatamente " smaliziato " in corsa 53 , se lo fai dritto " sicuramente   da memoria storica  alimentato al cilindro  eroga prestazioni di livello...Detto cio'   mi dirai perchè un girato' '? : Perchè  ti potrei dare 1000 spiegazioni ..ma quella seria è E" IL VERSO GIUSTO 😉 ..ALBERO CORSA 51  ad esempio :https://www.officinatonazzo.it/alberi-motore-albero-motore-tameni-tipo-originale-corsa-51-cono-20-per-vespa-pk-125.1.15.78.gp.8633.uw https://www.officinatonazzo.it/alberi-motore-albero-motore-anticipato-jasil-per-vespa-pk-xl-125-cono-20-biella-lucidata-corsa-51.1.15.78.gp.9913.uw   ..investimento  a lungo termine :https://www.officinatonazzo.it/default.asp?l=1&cmd=getProd&cmdID=10047&rr=GoogleMerchant&utm_source=GoogleMerchant&utm_medium=cpc...  per il corsa 53 https://www.officinatonazzo.it/default.asp?l=1&cmd=getProd&cmdID=5026&rr=GoogleMerchant&utm_source=GoogleMerchant&utm_medium=cpc  

Penso di aver capito il tuo ragionamento :essendo che cerco comunque una certa affidabilità e non mi interessa chissà quanto la prestazione in se, mi consigli un aspirato al Carter, giusto? Corsa 53 ci vuole più esperienza di quella che ho io su varie modifiche. Cosa intendi con girato o dritto?

In definitiva mi consigli gt malossi 135cc con aspirazione al cilindro(o al carter🤔) c51, carburatore 24 e rapporto 24/72 con opzione pignone 25 per allungare un po! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
55 minuti fa, Cupra r ha scritto:

Penso di aver capito il tuo ragionamento :essendo che cerco comunque una certa affidabilità e non mi interessa chissà quanto la prestazione in se, mi consigli un aspirato al Carter, giusto? Corsa 53 ci vuole più esperienza di quella che ho io su varie modifiche. Cosa intendi con girato o dritto?

In definitiva mi consigli gt malossi 135cc con aspirazione al cilindro(o al carter🤔) c51, carburatore 24 e rapporto 24/72 con opzione pignone 25 per allungare un po! 

Allora per farlo semplice / affidabile e prestazionale : Girato ( si intende il montaggio del cilindro girato di 180 *) in corsa 51  , primaria " diende dalla tipologia di strade che percorri e dal tuo peso " percui le soluzioni potrebbero essere  27/69   con multiplo con la 4 * corta   se non addiritura 3° e 4 ° corta .. oppure 26 / 69 e 4 ° corta  primaria :https://www.officinatonazzo.it/primarie-campane-scatole-frizione-primaria-drt-z-27-69-ratio-2-55-denti-dritti-per-vespa-50-et3-primavera.2.15.320.gp.10860.uw con questa hai possibilita' di accorciare e allungare ossia sono disponibili i pignoni  da 25/26 e 28,  il multiplo  https://www.officinatonazzo.it/ingranaggi-ingranaggio-multiplo-malossi-sport-z-10-14-17-20-terza-e-quarta-corta-per-vespa-50-primavera-et3.1.15.47.gp.10428.uw altrimenti  con 2° lunga ( da 15)  E 4 ° CORTA https://www.officinatonazzo.it/ingranaggi-ingranaggio-multiplo-malossi-racing-z-10-15-18-20-per-vespa-50-primavera-et3.1.15.47.gp.10430.uw    Marmitta ? ecco l'evergreen https://www.officinatonazzo.it/marmitte-40300-marmitta-ad-espansione-simonini-per-cilindro-girato-silenziatore-in-alluminio-per-vespa-et3.1.15.53.gp.1153.uw( N.B   non devi tagliare la paratia ! Carburatore ? un giusto equilibrio  va' da minimo un 25 ad un 28/ 30 

Modificato da FREE TUNING
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 18/10/2020 in 18:44 , Cupra r ha scritto:

Screenshot_20201018_183358_com.ebay.mobile_resize_22.jpg

sicuramente una bella termica.....però ti porta un po' " fuori" con i lavori; albero per non toccare il carter a spalle piene non ce ne sono granche.....c51 spalle piene83 b97.    E vai di asportazione mezzaluna carter, raccordo travaseria importante non esente da stuccata o riporto materiale saldatura. Marmitta che fai ci metti il padellino? Ma anche no credo😉

A mio avviso per il primo c51, il 130Polini in ghisa o il Malossi mk3/4 son già tanta roba sia a valvola,lamellari al carter,o nel caso del malossi lamellare al gt.     Ci sarebbe anche il mitico doppia alimentazione Polini.....consideralo al pari degli altri e con poche lavorazioni. 

Il girato.....menzionato dall'amico @FREE TUNING ( che girerebbe anche i gt di un Kavasaki Mach 3) eehhhh quello ha un fascino e un'eleganza non da poco...visto che hai un' ottima manualità e con un Polinazzo o Malossi girato non é necessario esser maghi della pioggia io te lo riconsiglio. Non tagli nulla,monta tutto senza " rovinare" la Vespa, ben veloce, addirittura pensando ad un'espa discreta tipo la Simonini : economico.

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, filipporace ha scritto:

sicuramente una bella termica.....però ti porta un po' " fuori" con i lavori; albero per non toccare il carter a spalle piene non ce ne sono granche.....c51 spalle piene83 b97.    E vai di asportazione mezzaluna carter, raccordo travaseria importante non esente da stuccata o riporto materiale saldatura. Marmitta che fai ci metti il padellino? Ma anche no credo😉

A mio avviso per il primo c51, il 130Polini in ghisa o il Malossi mk3/4 son già tanta roba sia a valvola,lamellari al carter,o nel caso del malossi lamellare al gt.     Ci sarebbe anche il mitico doppia alimentazione Polini.....consideralo al pari degli altri e con poche lavorazioni. 

Il girato.....menzionato dall'amico @FREE TUNING ( che girerebbe anche i gt di un Kavasaki Mach 3) eehhhh quello ha un fascino e un'eleganza non da poco...visto che hai un' ottima manualità e con un Polinazzo o Malossi girato non é necessario esser maghi della pioggia io te lo riconsiglio. Non tagli nulla,monta tutto senza " rovinare" la Vespa, ben veloce, addirittura pensando ad un'espa discreta tipo la Simonini : economico.

MAESTRO  IO sono solo un modesto  appassionato ..tu sei il GURU ..anzi parlando di girato spero che si faccia vivo  il propietario del malossi girato  a cui  hai fatto la carburazione  solo col video ,,CHAPEAU  grande motore !

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, FREE TUNING ha scritto:

MAESTRO  IO sono solo un modesto  appassionato ..tu sei il GURU ..anzi parlando di girato spero che si faccia vivo  il propietario del malossi girato  a cui  hai fatto la carburazione  solo col video ,,CHAPEAU  grande motore !

 

ma che guru e guru🤦🏻‍♂️

girato forever😉

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, FREE TUNING ha scritto:

Allora per farlo semplice / affidabile e prestazionale : Girato ( si intende il montaggio del cilindro girato di 180 *) in corsa 51  , primaria " diende dalla tipologia di strade che percorri e dal tuo peso " percui le soluzioni potrebbero essere  27/69   con multiplo con la 4 * corta   se non addiritura 3° e 4 ° corta .. oppure 26 / 69 e 4 ° corta  primaria :https://www.officinatonazzo.it/primarie-campane-scatole-frizione-primaria-drt-z-27-69-ratio-2-55-denti-dritti-per-vespa-50-et3-primavera.2.15.320.gp.10860.uw con questa hai possibilita' di accorciare e allungare ossia sono disponibili i pignoni  da 25/26 e 28,  il multiplo  https://www.officinatonazzo.it/ingranaggi-ingranaggio-multiplo-malossi-sport-z-10-14-17-20-terza-e-quarta-corta-per-vespa-50-primavera-et3.1.15.47.gp.10428.uw altrimenti  con 2° lunga ( da 15)  E 4 ° CORTA https://www.officinatonazzo.it/ingranaggi-ingranaggio-multiplo-malossi-racing-z-10-15-18-20-per-vespa-50-primavera-et3.1.15.47.gp.10430.uw    Marmitta ? ecco l'evergreen https://www.officinatonazzo.it/marmitte-40300-marmitta-ad-espansione-simonini-per-cilindro-girato-silenziatore-in-alluminio-per-vespa-et3.1.15.53.gp.1153.uw( N.B   non devi tagliare la paratia ! Carburatore ? un giusto equilibrio  va' da minimo un 25 ad un 28/ 30 

OK, ehhh credo sia una preparazione da sbavo, ma credo anche che sia oltre ai miei progetti. Come prima esperienza, preferisco non esagerare, anche perché mi rendo conto che ci vuole anche una buona risorsa finanziaria per arrivare così in alto. Grazie comunque per la spiegazione! 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

sicuramente una bella termica.....però ti porta un po' " fuori" con i lavori; albero per non toccare il carter a spalle piene non ce ne sono granche.....c51 spalle piene83 b97.    E vai di asportazione mezzaluna carter, raccordo travaseria importante non esente da stuccata o riporto materiale saldatura. Marmitta che fai ci metti il padellino? Ma anche no credo😉

A mio avviso per il primo c51, il 130Polini in ghisa o il Malossi mk3/4 son già tanta roba sia a valvola,lamellari al carter,o nel caso del malossi lamellare al gt.     Ci sarebbe anche il mitico doppia alimentazione Polini.....consideralo al pari degli altri e con poche lavorazioni. 

Il girato.....menzionato dall'amico @FREE TUNING ( che girerebbe anche i gt di un Kavasaki Mach 3) eehhhh quello ha un fascino e un'eleganza non da poco...visto che hai un' ottima manualità e con un Polinazzo o Malossi girato non é necessario esser maghi della pioggia io te lo riconsiglio. Non tagli nulla,monta tutto senza " rovinare" la Vespa, ben veloce, addirittura pensando ad un'espa discreta tipo la Simonini : economico.

Mamma mia ragazzi, inizio quasi a confondermi🥴. Io non vorrei il classico 130 polini, il malossi mk3/4 sarebbe il primo che mi avete consigliato con aspirazione al cilindro? Mi piace parecchio questo. 

È poi mi parli di polinazzo e malossi girato,,,, sono gt fatti proprio per montare girati? O si gira il gt classico e basta? Di conseguenza anche il pistone andrà al contrario. 

Ti chiedo: posso montare un 135 malossi aspirazione al cilindro, raccordando i carter al cilindro? Ha bisogno di altre lavorazioni alla mezzaluna e riporti saldatura? Perché non è mia intenzione arrivare a tanto.

Scusatemi per la mia confusione, ma mi si sta aprendo un mondo che io non immaginavo così ampio. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, FREE TUNING ha scritto:

Allora per farlo semplice / affidabile e prestazionale : Girato ( si intende il montaggio del cilindro girato di 180 *) in corsa 51  , primaria " diende dalla tipologia di strade che percorri e dal tuo peso " percui le soluzioni potrebbero essere  27/69   con multiplo con la 4 * corta   se non addiritura 3° e 4 ° corta .. oppure 26 / 69 e 4 ° corta  primaria :https://www.officinatonazzo.it/primarie-campane-scatole-frizione-primaria-drt-z-27-69-ratio-2-55-denti-dritti-per-vespa-50-et3-primavera.2.15.320.gp.10860.uw con questa hai possibilita' di accorciare e allungare ossia sono disponibili i pignoni  da 25/26 e 28,  il multiplo  https://www.officinatonazzo.it/ingranaggi-ingranaggio-multiplo-malossi-sport-z-10-14-17-20-terza-e-quarta-corta-per-vespa-50-primavera-et3.1.15.47.gp.10428.uw altrimenti  con 2° lunga ( da 15)  E 4 ° CORTA https://www.officinatonazzo.it/ingranaggi-ingranaggio-multiplo-malossi-racing-z-10-15-18-20-per-vespa-50-primavera-et3.1.15.47.gp.10430.uw    Marmitta ? ecco l'evergreen https://www.officinatonazzo.it/marmitte-40300-marmitta-ad-espansione-simonini-per-cilindro-girato-silenziatore-in-alluminio-per-vespa-et3.1.15.53.gp.1153.uw( N.B   non devi tagliare la paratia ! Carburatore ? un giusto equilibrio  va' da minimo un 25 ad un 28/ 30 

Nella mia presentazione, qualcuno scrisse che:te ne pentirai🙈🙈🙈

Ho fatto ricerche di info e video sui gt girati. Vantaggi per la fuoriuscita dei gas di scarico, montando il carburatore al cilindro sarebbe un altro vantaggio eliminando il collettore aspirazione. Ora ti chiedo: a parità di preparazione, quale rende di più? 

Io come contro ci vedo:dover girare sempre e comunque con una espansione, e mi chiedo dove far passare cavo acceleratore. 

Come rapporti ho idea di tenere il cambio originale, e valutare solamente una campana che possa andare al caso mio. Percorso più che altro pianeggiante, rare volte mi cimentero su salito e varie. Peso 75 kg, raramente porterò qualcuno con me. Mi interessa il tenere una velocità di crociera in tranquillità. 

Allora propendo per un 130/135 malossi ( da vedere se sarà girato o dritto) un 24, e un rapporto 27/69 con le opzioni del caso. Proma per il dritto o simonini per il girato. 

Che ne pensi🤔

  • Like 2
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@FREE TUNING mi hai risposto in dialetto nella mia presentazione, sei di origini sarde? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, Cupra r ha scritto:

@FREE TUNING mi hai risposto in dialetto nella mia presentazione, sei di origini sarde? 

NO sono stato anni addietro qualche mese per lavoro ..a cagliari e provincia !

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Salve , andando per ordine in tutte le configurazioni il carburatore rimane nel pozzetto percui usi il medesino filo dell'accelleratore , salvo che in versione girato  lo vuoi alimentare al cilindro ( qui' chiedi a san filipporace patrono dei girati)  in codesto caso filo e guaina accelleratore dell'ape 50! Discorso rapporti  ok cambio originale e 27/69  a denti dritti,  ove nonostante cio' che mi dici ti consiglio  comunque sempre la 4° corta https://www.officinatonazzo.it/ingranaggi-ingranaggio-multiplo-malossi-racing-z-10-15-18-20-per-vespa-50-primavera-et3.1.15.47.gp.10430.uw  perchè   in tutti i casi il salto tra 3* e 4* è meno accentuato ed inltre se vuoi ulteriormente allungare con  un pignone da 28  lo puoi fare ( personalmente  monterei 3* e 4* corta  ma io non faccio testo  sono 2 metri peso moto piu' di te ed ho le montagne)..pero ' cè da dire  che con 3*e 4* corta una eventuale 28/69 ..la usi tutta , ..Perchè girato ? un vecchio adagio recita " motore girato almeno un cavallo guadagnato " ..ed inoltre non fai " il solito motore"😉.. ..inoltre aggiungo per correttezza di informazione  che  farlo dritto alimentato al cilindro comporta inevitabilmente  l'acquisto del collettore/ pacco lamellare dedicato ..a quel cilindro..( onestamente se la valvola è ben messa  lo farei con aspirazione tradizionale  )buon lavoro !

Modificato da FREE TUNING

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
3 ore fa, FREE TUNING ha scritto:

Salve , andando per ordine in tutte le configurazioni il carburatore rimane nel pozzetto percui usi il medesino filo dell'accelleratore , salvo che in versione girato  lo vuoi alimentare al cilindro ( qui' chiedi a san filipporace patrono dei girati)  in codesto caso filo e guaina accelleratore dell'ape 50! Discorso rapporti  ok cambio originale e 27/69  a denti dritti,  ove nonostante cio' che mi dici ti consiglio  comunque sempre la 4° corta https://www.officinatonazzo.it/ingranaggi-ingranaggio-multiplo-malossi-racing-z-10-15-18-20-per-vespa-50-primavera-et3.1.15.47.gp.10430.uw  perchè   in tutti i casi il salto tra 3* e 4* è meno accentuato ed inltre se vuoi ulteriormente allungare con  un pignone da 28  lo puoi fare ( personalmente  monterei 3* e 4* corta  ma io non faccio testo  sono 2 metri peso moto piu' di te ed ho le montagne)..pero ' cè da dire  che con 3*e 4* corta una eventuale 28/69 ..la usi tutta , ..Perchè girato ? un vecchio adagio recita " motore girato almeno un cavallo guadagnato " ..ed inoltre non fai " il solito motore"😉.. ..inoltre aggiungo per correttezza di informazione  che  farlo dritto alimentato al cilindro comporta inevitabilmente  l'acquisto del collettore/ pacco lamellare dedicato ..a quel cilindro..( onestamente se la valvola è ben messa  lo farei con aspirazione tradizionale  )buon lavoro !

OK, grazie per i tuoi consigli. Girato o dritto, deciderò al momento del lavoro sul motore, idem per rapporti etc. L'idea di fare un qualcosa di diverso dal solito mi stuzzica, vedremo. Però mi è rimasto un dubbio:quale gruppo termico si monta sui Carter originali solo con la raccordatura Carter gt? Il 135 malossi di cui si parlava impone altre modifiche ai Carter? Non intendo per raggiungere prestazioni, ma per il semplice montaggio!? Comunque il telaio è pronto per andare dal carrozziere. Una volta fatto, mi dedico al motore. 

Modificato da FREE TUNING
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma hai fregato la vespa alla moglie-fidanzata ,sbaglio o è rosa oppure è un riflesso ed è bianca

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!