Vai al contenuto
superjack

Elaborazione 177 Px prima serie

Messaggi consigliati

Ciao a tutti,

Avevo scritto tempo fa per chiedere aiuto per l'elaborazione di una vnb6. Ho deciso di trapiantarci il Pinasco 177 che attualmente monto sul mio px 125 con cambio a denti piccoli. Lo cambio principalmente perchè ci viaggio spesso in 2 e alle velocità di crociera di 70-80 kmh è sempre molto alto di giri.

Avevo intenzione di prendere un cilindro in alluminio per la maggiore affidabilità. Ero inizialmente orientato sul Pinasco in alluminio ma poi ho letto di questo VMC che costa come il Pinasco ma ha molta più schiena.

Parto da una configurazione base in questo momento. Avevo soltanto il Pinascone e marmitta BGM Big Box Touring (che non vorrei sostituire).

Cerco un motore con della schiena per fare giri in collina e macinare km in pianura a 70-80 kmh e che non costi un rene.

Monterei quindi:

- Pinasco 177 alluminio o VMC raccordando i carter

- Carburatore Si 20.20 o 24.24 raccordando

- Albero originale anticipato e ribilanciato o direttamente anticipato (quale montare?)

- Frizione e rapporti chiedo a voi perché non saprei quale scegliere

- Accensione elettronica LML (che già uso)

- Marmitta Bgm Big Box Touring

Consigli per configurazione e acquisti? 😁

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vai di Stelvio vmc.     Hai visto che sta per uscire anche il Crono vmc?   Magari ne ha qualcosa in più,corsa 60.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In corsa 60 è anche troppo per quello che ci devo fare io 😁

Ho letto che va bene anche P&P, solamente che devo aprire comunque perchè il cambio non è spessorato bene e mi salta la terza, il motore ha meno di 2000 km.

Sfrutterei il fatto per cambiare anche l'albero (anche se il mio è originale e ha 2000km) e raccordare.

Sono però in alto mare su frizione e rapporti. Ora monto la 22/67 originale. Non sono troppo esperto di quale rapporti possano andare bene e cosa fare con la frizione, quindi chiedevo consiglio su cosa comprare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sono fatto uno studio di quello che posso montare:

Io attualmente monto questa configurazione

primaria 22/67 rapporto 3,05
cambio 57/54/48/44
quadruplo 12/16/20/25
rapporti 4,75/3,38/2,40/1,76

Leggendo in giro su cambi a denti grossi vedo che viene consigliato di montare la 23/64 DD (rapporto 2.78) o la primaria del 200 23/65 (rapporto 2.83) con la quarta corta da 36 denti che li porta ad avere un rapporto da 1.71 in quarta (usando l'accoppiata 21/36 per la quarta)

Con la 23/65 il rapporto finale sarebbe 4.84.

Se montassi il pignone da 23 denti di DRT arriverei ad avere 5.13. Sarebbe troppo corta per questo cilindro?

Mi basterebbe montare la 23/64 DD (rapporto finale 4.89) per avere un rapporto adeguato?

Monta sul VNL3M questa primaria?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve  , attenzione  al ratio finale  ossia monterai comunque  pneumatici da 8 pollici = 3.50/ 8  ? Inoltre  MI PARE DI CAPIRE CHE MONTI UN PINASCO 177 OK?  ma in ghisa o in alluminio?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, FREE TUNING ha scritto:

Salve  , attenzione  al ratio finale  ossia monterai comunque  pneumatici da 8 pollici = 3.50/ 8  ? Inoltre  MI PARE DI CAPIRE CHE MONTI UN PINASCO 177 OK?  ma in ghisa o in alluminio?

 

ciao, quello che dici era per la vnb6 dell'altra discussione, il pinasco che monterò di la viene da questa vespa 😀

Ho aperto questa discussione per il motore del px che uso più frequentemente.

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come sarebbe questa configurazione?

Cilindro VMC Stelvio 177    259.00
Albero Jasil anticipato corsa 57    100.00
Rapporti 23/65      70.00
Cestello frizione rinforzato      31.51
Kit revisione parastrappi rinforzato        3.81
Dado frizione DRT        4.50
Molle frizione rinforzate malossi        5.49
     474.31

Raccorderei i travasi al cilindro (cosa che ho già fatto in passato).

Il 20.20 basterebbe o dovrei mettere il 24?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i rapporti soprattutto su px si scelgono in base alla marmitta ,è lo stesso su smal ,ma su px io lo trovo più accentuato ,nel senso che un 22 67 con espansione e si24 risulterà giusto mentre risulterà corto con un a padella a coni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come marmitta ho già la BGM BigBox Touring presa qualche mese fa. Non va bene?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

allora ti dò una configurazione che secondo me ti soddisferà

cilindro il VMC raccordato

albero lo hai nuovo non anticipato e quindi non serve,

fasi albero, prendi il disco graduato e gli dai 55 di ritardo (max 60),  e 105 di anticipo (rimane ben pulito)

accensione quella LML perfetta ma con centralina tipo PX la BGM è buona in caso e scegli se la vuoi BLU o ROSSA

primaria, hai il cambi a dente stretto che è piùcorto di quello a dente largo, il pignone da 23 è d'obbligo, ma puoi osare anche oltre montando una corona di un dente più lunga, potrebbe andare anche una rimaria del 200 certo, ma visto che apri consiglio di montare una primaria dente dritto POLINI da 23/64DD, se risulterà lunghetta puoi poi sempre accorciare con il pignone da 22 ma a fiuto andrà bene.

frizione, sette molle della 200 (quindi piattello fprimaria Polini per vespa 200)  cestello munito di anello di rinforzo+anello chiusura BGM o SIP rinforzato,+dado DRT (o Pinasco) + kit dischi Racing POLINI (molto economico ma sette dischi e buono)

olio SAE 30 Bhardal o il SIP da 250cl ma prendine minimo 500 Cl

Cambio và spessorato a 0,2, se la seconda saltava, verifica con lente di ingrandimento che non abbia scalfitture sulle battute, PRENDI IL SELETTORE NUOVO vecchi modelli pre 1980 (ripeto prendilo nuovo costa poco) mettici il pattino con anello tipo quello DRT o te lo costruisci da te.

FRENI posteriorei NEWFREEN FOR RACE rossi.

ammo post alzato +3 cm

piastra rinforzo cavalletto pedana 

ammo ant per PX disco l'originale ESCORT và benone ed è quel che serve, ovvio più rigido dell'originale con foderi.

Gomme METZ M1 e Kenda per l'inverno piovoso.

carburatore il 20 ma raccordalo per bene al foro scatola e quest'ultimo a quello sul carter (strombatura), la valvola andrà allungata per portare il POSTICIPO/RITARDO a 55/60° in quel frangente raccordi il tutto E TOGLI LA VITE FINE DI CARBURAZIONE dal corpo carburatore o la rovini.

I problema è il filtro aria, con un 177 alu e denti dritti montare il filtro originale con fori è uno scandalo e ti taglia il 10% della potenza e il 10% dei giri motore o quasi, serve cono POLINI o PInasco coperchio alto e getti mostruosi, tappo pozzetto ben sigillato e un filtro a rete o a bicchiere tipo quello LML nel foro cerniera sella.

marmitta quel che hai, poi la POLINI che tirerà meglio e con più spinta.

Modificato da PDD
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, superjack ha scritto:

ciao, quello che dici era per la vnb6 dell'altra discussione, il pinasco che monterò di la viene da questa vespa 😀

Ho aperto questa discussione per il motore del px che uso più frequentemente.

pardon ho inteso male

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giustamente  leggo che  l'albero gia' lo hai ..e lo puoi usare ..mi chedo a questo punto non sarebbe il caso di pensare ad una termica diciamo " quantomeno  diversa e potenzialmente piu' affidabile " tipo :https://www.officinatonazzo.it/cilindri-e-pistoni-cilindro-malossi-sport-63-in-alluminio-cvf2-con-spinotto-15.1.17.46.gp.9943.uw  ...per i rapporti ti dico la mia idea " da esperienze dirette " : denti elicoidali  a denti grossi  una 22/67 è un bell'andare  naturalmente con 4 é d 36 ..la 23/65 non la prenderei ." salvo averla gia ' a disposizione  o comunque a gratis" altrimenti rapporti polini a denti dritti per " 200"  cosi puoi accorciare o allungare ..carburatore da 24 /26 / max 28  in relazione anche a come verra' sviluppato marmitta ok la sua ..ultima nota sarebbe " potenzialmente" interessante  avere un multiplo con 3 *e 4 * corta e  rapporti polini 23/64  eventualmente anche allungabili a 24/64 ...FRIZIONE A 7 MOLLE !

Modificato da FREE TUNING
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, FREE TUNING ha scritto:

Giustamente  leggo che  l'albero gia' lo hai ..e lo puoi usare ..mi chedo a questo punto non sarebbe il caso di pensare ad una termica diciamo " quantomeno  diversa e potenzialmente piu' affidabile " tipo :https://www.officinatonazzo.it/cilindri-e-pistoni-cilindro-malossi-sport-63-in-alluminio-cvf2-con-spinotto-15.1.17.46.gp.9943.uw  ...per i rapporti ti dico la mia idea " da esperienze dirette " : denti elicoidali  a denti grossi  una 22/67 è un bell'andare  naturalmente con 4 é d 36 ..la 23/65 non la prenderei ." salvo averla gia ' a disposizione  o comunque a gratis" altrimenti rapporti polini a denti dritti per " 200"  cosi puoi accorciare o allungare ..carburatore da 24 /26 / max 28  in relazione anche a come verra' sviluppato marmitta ok la sua ..ultima nota sarebbe " potenzialmente" interessante  avere un multiplo con 3 *e 4 * corta e  rapporti polini 23/64  eventualmente anche allungabili a 24/64 ...FRIZIONE A 7 MOLLE !

Se riesco a risparmiare qualcosa lo faccio volentieri. Il VMC non è affidabile nella configurazione che mi ha suggerito PDD?

Forse quella che mi hai consigliato è anche troppo per quello che devo farci io.

18 ore fa, PDD ha scritto:

allora ti dò una configurazione che secondo me ti soddisferà

cilindro il VMC raccordato

albero lo hai nuovo non anticipato e quindi non serve,

fasi albero, prendi il disco graduato e gli dai 55 di ritardo (max 60),  e 105 di anticipo (rimane ben pulito)

accensione quella LML perfetta ma con centralina tipo PX la BGM è buona in caso e scegli se la vuoi BLU o ROSSA

primaria, hai il cambi a dente stretto che è piùcorto di quello a dente largo, il pignone da 23 è d'obbligo, ma puoi osare anche oltre montando una corona di un dente più lunga, potrebbe andare anche una rimaria del 200 certo, ma visto che apri consiglio di montare una primaria dente dritto POLINI da 23/64DD, se risulterà lunghetta puoi poi sempre accorciare con il pignone da 22 ma a fiuto andrà bene.

frizione, sette molle della 200 (quindi piattello fprimaria Polini per vespa 200)  cestello munito di anello di rinforzo+anello chiusura BGM o SIP rinforzato,+dado DRT (o Pinasco) + kit dischi Racing POLINI (molto economico ma sette dischi e buono)

olio SAE 30 Bhardal o il SIP da 250cl ma prendine minimo 500 Cl

Cambio và spessorato a 0,2, se la seconda saltava, verifica con lente di ingrandimento che non abbia scalfitture sulle battute, PRENDI IL SELETTORE NUOVO vecchi modelli pre 1980 (ripeto prendilo nuovo costa poco) mettici il pattino con anello tipo quello DRT o te lo costruisci da te.

FRENI posteriorei NEWFREEN FOR RACE rossi.

ammo post alzato +3 cm

piastra rinforzo cavalletto pedana 

ammo ant per PX disco l'originale ESCORT và benone ed è quel che serve, ovvio più rigido dell'originale con foderi.

Gomme METZ M1 e Kenda per l'inverno piovoso.

carburatore il 20 ma raccordalo per bene al foro scatola e quest'ultimo a quello sul carter (strombatura), la valvola andrà allungata per portare il POSTICIPO/RITARDO a 55/60° in quel frangente raccordi il tutto E TOGLI LA VITE FINE DI CARBURAZIONE dal corpo carburatore o la rovini.

I problema è il filtro aria, con un 177 alu e denti dritti montare il filtro originale con fori è uno scandalo e ti taglia il 10% della potenza e il 10% dei giri motore o quasi, serve cono POLINI o PInasco coperchio alto e getti mostruosi, tappo pozzetto ben sigillato e un filtro a rete o a bicchiere tipo quello LML nel foro cerniera sella.

marmitta quel che hai, poi la POLINI che tirerà meglio e con più spinta.

Come ammortizzatori ho già gli YSS a gas montati qualche centinaio di km fa.

Vada per i 23/64DD, avevo puntato quelli del 200 soltanto per una questione di prezzo.

Per la frizione non ho capito bene che piattello devo prendere, mi puoi far vedere il link dell'oggetto?

Il selettore è nuovo della FA Italia. Era la prima prova che ho fatto per non dover riaprire il motore.

Per l'accensione monto già la centralina per PX blu.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 9/10/2020 in 23:33 , PDD ha scritto:

frizione, sette molle della 200 (quindi piattello fprimaria Polini per vespa 200)  cestello munito di anello di rinforzo+anello chiusura BGM o SIP rinforzato,+dado DRT (o Pinasco) + kit dischi Racing POLINI (molto economico ma sette dischi e buono)

Peggior frizione consigliabile in assoluto. Pesante e pessimo stacco in partenza. Se la deve prendere nuova, a questo punto meglio una 8 molle Newfren già rinforzata.

Il 9/10/2020 in 23:33 , PDD ha scritto:

carburatore il 20 ma raccordalo per bene al foro scatola e quest'ultimo a quello sul carter (strombatura), la valvola andrà allungata per portare il POSTICIPO/RITARDO a 55/60°

Carburatore piccolo e così poco ritardo. In sintesi come non sfruttare un ottimo cilindro come il VMC Stelvio. A questo punto tanto vale mettere il solito Polini in ghisa.

 

Non ti conosco PDD, ma su certi consigli molto discutibili assomigli ad un utente molto "Poeta". Anzi, mi viene un dubbio...

  • Like 1

pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, se il 20 non va bene cercherò altri carter da cannibalizzare, sono un pò timoroso a toccare i suoi carter originali. Mentre i travasi erano già stati lavorati per il Pinasco, la valvola è ancora tutta originale.

Per la frizione quindi che consigli di fare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

500 turbo certo che sono io POETA! Solo che ho dovuto reiscrivermi per casini vari non dovuti da me!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

allora......

la 8 molle rinforzata costa un botto, circa il doppio di una sette molle rinforzata ma è più modulare ed alla leva più morbida, la 7 molle devi comprare le singole parti mentre la 8 è bella e pronta....

Prendi la 8 molle NewFreen se il budget non è un problema, già il budget perchè se opti per la denti dritti Polini come primaria ti servirà anche il pignone a dente dritti da 23 per frizione 8 molle che costa un bel botto pure lui!

Tra 70 e 180 euro la differenza però non è mlta ed a questo punto prenderei anche una frizione da 300 euro che è meglio della 8 molle e chi più ne ha più ne metta!

Per il carburatore, il 20 lo hai, ma pur vero che un 24 costa solo una 70 ina di euro, o meglio dai 70 ai 120 a seconda del modello, il cono a questo punto passa a 24mm, se prendi un 26 SI  dovrai quindi alesarlo un pò, il 28 io non l'ho mai preso per il costo eccessivo ma se vuoi esiste anche il KIT Malossi con il 28 PHB a questo punto, potresti evitare i vuoti da pescaggio appunto alzandola dietro e mettendo doppia guarnizione tra telaio e serbatoio, ovvio per carburare poi ci diventi matto, e qualche spillo e getto aiuta, d'altronde se lo vuoi che spinga degnamente quel VMC devi osare e .. spendere...

Il multiplo a questo punto 3-4^ corta in fin dei conti son solo altri 100 e spicci...

Però.... cavolo, centinaia di euro in più per un cambio a dente stretto che in fasi da 190° ma fai pure 200° totali di albero tra anticipo e posticipo girerà mal che vada a 10.000 G/min!!!

Certo che il VMC allora spinge forte e gira bestia, ma il cambio.... 

già perchè il cambio prima serie a denti stretti digerisce proprio male simili prestazioni, quindi più che un 177 per il prima serie tu avresti bisogno anche di un bel cambio a dente largo di suo più corto, quindi aggiungi un pignone da 24 DD di allungo per 8 molle (indispensabile più chesolo necessario con cluster corto e cambio a dente largo).

Cavolo se sapevo che volevi un missile di 177 cc alu ti davo un'altra ricetta anche io!

ma forse sbagliando pensavo che tu volessi un 177 per un prima serie PX, e da quel che sò con quel cambio è meglio non strafare.... ma se ti piace tritar crociere aprire e chiudere non si discute!

Certo ne hai di soldi da spendere però....

io sul prima serie ho un modesto DR rivisitato con 7 molle rinforzata (che stranamente non strappa), primaria dente dritto Polini pignone per sette molle da 22 e con la marmitta Polini Original tiro tutto, il 20SI strombato e cono..... dopo i 110 GPS tiro i remi in barca perchè la foreclla da 16 ed il tamburo piccolo seppur perfetti hanno i loro limiti.....

se fai quel VMC spingendolo alla max prestazione  ricordati di cambiare la forcella con quella PXE se non lo hai già fatto, cerchi e gomme degne dei 120 Km/h effettivi mal che vada.

 

 

 

 

 

Modificato da PDD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, PDD ha scritto:

Certo ne hai di soldi da spendere però....

Se è questione di economicità, ti do anche ragione. Bisogna anche stare attenti al portafoglio.

Però ho pure imparato in questi anni che a volte spenderne pochi significa anche spenderli male. E su certe cose meglio spendere qualche Euro in più ma spenderli bene.

Io 3 anni fa ho investito ben 300€ su una BGM Superstrong 10 molle. Bel gioiello e soprattutto soldi spesi bene. E soprattutto aver la soddisfazione di lasciar indietro ai semafori gente rimasta fedele alle solite 6 o 7 molle nonostante avessero più motore di me. 

 

11 ore fa, PDD ha scritto:

Certo che il VMC allora spinge forte e gira bestia, ma il cambio.... 

già perchè il cambio prima serie a denti stretti digerisce proprio male simili prestazioni, quindi più che un 177 per il prima serie tu avresti bisogno anche di un bel cambio a dente largo di suo più corto, quindi aggiungi un pignone da 24 DD di allungo per 8 molle (indispensabile più chesolo necessario con cluster corto e cambio a dente largo).

Concordo. Dente stretto un po' delicato. Al limite si cerca di fare un 177 che sia più dolce nell'erogazione della coppia.


pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ci sto capendo più niente con la frizione 😱

La BGM costa veramente tanto per il mio budget. 

Quello che cerco è una frizione che rimanga morbida, già l'originale che ho adesso mi risulta dura dopo 200 km, quando scendo ho proprio male alla mano. Immagino che con un motore che ha più schiena dovrò usarla meno di quando faccio ora con il pinasco che ho adesso, il che porterà giovamento ai miei tendini.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sistema la frizione che hai adesso e amen ,spendi meno di sicuro ,cestello con anello+dischi nuovi+rallino crimaz così eviti la tendinite

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

già sarebbe un discorso ragionevole....

ma pur vero che la sei molle per farla tenere su un VMC alluminio, devi armarla di molle mostruose!!!

Quindi decidiamo il setting per bene, predisporre una 7 molle ha lo stesso identico costo di una sei molle, per questo ti ho consigliato la SETTE molle!

La tua sei molle ad esempio, non credo tu abbia la possibilità di saldarci un anello (saldatrice) rinforzo, se poi devi cambiare pignone dischi ecc, alla fine per 15 euro di piatto spingi molle conviene montare una ben più solida 7 molle rinforzata con dischi e molle polini, dado e seeger rinforzato, volendo anche boccola BGM o DRT, oppure la solita CIF nuova da pochi spicci .... (tra 60 e 80 euro tutto)

Passi dal ghisa fatto base ad un alluminio, già con il mio setting rimaresti basito al primo giro, e poi farlo più ignorante presuppone che lo devi guidare ignorantemente, quindi le passeggiate sul filo dei 38 Km/h te le scordi di certo anche carburando il 26 da maniaco carburatorista, e se poi vuoi dare gas anche il mio setting ti spara a fondo scala, considerando che a mio dire  già  costa caro il tutto, che se fosse per me....

davvero ti consiglierei il POLINI ghisa vecchia scQuola!

Per la frizza dura, bisognerà lavorare di fino, secondo me hai cavi di (merd...) montati male, comunque leva a 95°quasi perpendicolare con angolo positivo ( che vò dì?), tramite rallino di spinta +1mm o +2mm DRT (altri soldi), oppure spessori sotto in base a ciò che monti ora (un calibro più che il metro da sarta ti aiuteranno), insomma una superstrong andrà pur bene, ma un buon settaggio ed una buona frizione ad 1/23esimo del prezzo renderanno la tua leva sinistra degna di invidia dai retta!

Il tutto prevede denti dritti POlini con piatto largo per frizione vespa 200 (7 molle), quindi avresti nei rapporti acquistati già il pignone.... se poi proprio fosse lunga e la vuoi "+ velenosa", pignone dente dritto specifico di accorcio da 22 denti per 7 molle, costa pur sempre la metà (anzi meno) di quello per una 8 molle diciamolo...

La tua big allo scarico, provala, ma il rapporto lungo chiede marmitta decente ai medio bassi ed una e solo una è la padella modificata che si difende in basso, la POLINI, alle brutte se la tua ama girare in alto, saldare un cannello 2mm più stretto te la corregge a costo quasi nullo (Eresia! O.... forse no?).

 

 

Modificato da PDD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, claudio7099 ha scritto:

sistema la frizione che hai adesso e amen ,spendi meno di sicuro ,cestello con anello+dischi nuovi+rallino crimaz così eviti la tendinite

Il rallino anche giustamente per come dice il Mod.,

ma prima si parte da cavo guaina e leva a 90° positivi xchè di base serve un buon settaggio e poi, solo poi si upgrada con la robetta bella....

leva magari allora da femminuccia che la tiri con un dito.... e magari nemmeno ti piace più!

Assurda detta così,  ma verità.

se non ti soddisfa aggiungi il crimaz salva dita.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questo non l'avevo mai verificato. Ho controllato la mia e già adesso si trova circa a 90 gradi, filo e guaina sono nuovi. La frizione nella mia è abbastanza morbida comunque, in linea con le altre vespe che ho, solamente che dopo giri da 150-200 km in montagna gli ultimi 20-30 km mi inizia a fare male la mano. Probabilmente sono io debole 😁

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!