Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Salve, è la prima volta che scrivo qui sul forum ma da un po’ di tempo che leggo le discussioni. 
comunque mi presento, ho 16 anni possiedo una bellissima vespa n e sono super patito di questo mondo avendo passato l’ultimo anno su internet a leggere praticamente solo questa roba ma senza mai il coraggio ne i soldi di mettermi a smontare la mia vespetta quindi ho praticamente solo una grande esperienza teorica, mentre la pratica si ferma a un paio di motori di ciao chiusi felicemente. 

Ecco che adesso mi passa per le mani (da un mio amico che me l’ha quasi regalato) un motore pk (non so di quale) bifilo e a leva lunga. 
Progetto? Smanettarci un po’ con le modifiche e montarlo sulla vespa, e portare il motore quello “ufficiale” (quello del libretto) originale.

Dato che vengo da un anno di 102 polini e 19/19 mi sono anche un po’ stufato e credo sia il momento di mandarlo in pensione. 
 

Quindi, dopo questa lunga premessa volevo chiedere un paio di consigli sulla configurazione, rigorosamente corsa lunga, cilindro p&p (o quasi), , espansione (polini evo o simili preferite, quelle economiche insomma che si trovano usate senza difficoltà) e dai consumi parchi.

avevo pensato ad

un carburatore 24 o 28 lamellare al carter (meglio 24 che Faccio felice mia mamma che mi da i soldi per la benza),

come detto prima espansione (preferibilmente polini evo o simili che costan poco, funzionano su fasi basse, vanno egregiamente e fanno un sound fantastico) 

albero polini quello bilanciato c97 (non voglio sbatti e mi sembra ottimo per un lamellare al carter)

rapporti ovviamente in base alla termica, preferibilmente un po’ lunghetti e magari con la 18-20 

che marca di campana che non si spacchi economica?

frizione buona economica? (Fb24?)

accensione vmc idm1,5?

volevo un motore turistico per la città, da usare senza troppi sbatti, mi interessa che vada ma non che si impenni ai semafori o si spacchi 

grazie mille a tutti 

 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma dove le trovate tutte queste polini evo economiche ,è mesi che la cerco per un mio amico 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, claudio7099 ha scritto:

ma dove le trovate tutte queste polini evo economiche ,è mesi che la cerco per un mio amico 

Ne avevo trovata più di una su subito.it a più o meno un centinaio di euro. L’ultima volta a novegro era pieno 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

su subito manco una in tutta italia se non nuova

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il condimento va abbastanza bene.....guarda non la meno sú come al solito che gli alberi per valvola,se non adeguati, sono poco adatti al lamellare. Quindi ok per il Polini for race,ok per la fb24 che mi sembra un'ottimo compromesso tra prezzo e prestazioni.     

Ma la termica?      

Io ci metterei già un Polinazzo doppia alimentazione😂😂.....o un mk3 Malossi che puoi montare in 4 configurazioni differenti o l'intramontabile mono 7t Polini....o il ben robusto Dr alu.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
2 minuti fa, filipporace ha scritto:

il condimento va abbastanza bene.....guarda non la meno sú come al solito che gli alberi per valvola,se non adeguati, sono poco adatti al lamellare. Quindi ok per il Polini for race,ok per la fb24 che mi sembra un'ottimo compromesso tra prezzo e prestazioni.     

Ma la termica?      

Io ci metterei già un Polinazzo doppia alimentazione😂😂.....o un mk3 Malossi che puoi montare in 4 configurazioni differenti o l'intramontabile mono 7t Polini....o il ben robusto Dr alu.

hai dimenticato il verso del cilindro ,ecco io in questo caso lo farei sia con il polini che con il dr o qualsiasi altro visto che non cerca super prestazioni

Modificato da claudio7099
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, filipporace ha scritto:

il condimento va abbastanza bene.....guarda non la meno sú come al solito che gli alberi per valvola,se non adeguati, sono poco adatti al lamellare. Quindi ok per il Polini for race,ok per la fb24 che mi sembra un'ottimo compromesso tra prezzo e prestazioni.     

Ma la termica?      

Io ci metterei già un Polinazzo doppia alimentazione😂😂.....o un mk3 Malossi che puoi montare in 4 configurazioni differenti o l'intramontabile mono 7t Polini....o il ben robusto Dr alu.

Si ma da montare p&p il caro vecchio ghisone non ce lo vedo con una espansione.

per quanto riguarda l’mk3 cosa sono le tre configurazioni? Ne ho già sentito parlare di questo cilindro, spiegami meglio 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

hai dimenticato il verso del cilindro ,ecco io in questo caso lo farei sia con il polini che con il dr o qualsiasi altro

Anche a me stuzzicherebbe un girato ma ho paura che il collettore lamellare tocchi l’espansione (in questo caso andrei per una simonini per girato senza dubbio) e dato che non ho tanta esperienza eviterei

andrei ad ogni modo di alluminio, perché i ghisa mi sembrano un po’ diciamo così “grippabili” 

Per quanto riguarda la campana? Che marca da montare p&p sebza farci nulla? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

primaria polini ,il collettore và preso quello apposta per girato ,mi pare che vmc lo faccia per 28-30 ,facci un pensiero con la simonini visto il prezzo ,su pk monta senza tagliare nulla ,su special non lo so ,io ho solo motificato il cavalletto senza mettere il laterale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

hai dimenticato il verso del cilindro ,ecco io in questo caso lo farei sia con il polini che con il dr o qualsiasi altro visto che non cerca super prestazioni

giusto ho dimenticato girato.....ma aspe che adesso martello😂😉

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fa tanto casino la simonini? Su che fasi lavora ?

perche mi sa tanto che il mio primissimo motore sarà girato 

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

guarda io mi trovo bene ,non scalda niente anche dopo km

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, claudio7099 ha scritto:

guarda io mi trovo bene ,non scalda niente anche dopo km

Ho tanta paura degli sbirri ahahha.

su che cilindro mi consigliate di andare se lo monto girato p&p raccordato bene con la simonini ?

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, DaviN ha scritto:

Si ma da montare p&p il caro vecchio ghisone non ce lo vedo con una espansione.

per quanto riguarda l’mk3 cosa sono le tre configurazioni? Ne ho già sentito parlare di questo cilindro, spiegami meglio 

il glorioso Polini p&p va benissimo con la Polini evo da te citata.   É proprio fatta apposta per quella termica e ci sono comunque in commercio espa adatte.

Il Malossi mk1.2.3 é una termica unica nel suo genere. Nasce aspirata al gt,ma poi tranquillamente alimentarla in altro modo

- valvola rotante diritto o GIRATO.  e son 2 configurazioni

- lamellare al carter diritto o GIRATO e son 4 configurazioni

- lamellare al gt diritto o GIRATO e son 6...

- non mi fare elencare come ho fatto quel gt perché ne saltano fuori altre......e senza modificare la termica. 

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, DaviN ha scritto:

Ho tanta paura degli sbirri ahahha.

su che cilindro mi consigliate di andare se lo monto girato p&p raccordato bene con la simonini ?

 

Polini o Dr alu.    Dr forse un pelo vantaggio per il materiale e le fasi leggermente più alte,ma bisogna un po' lavorarci.    Polini in ghisa con la Simonini girato  é la storia delle elaborazioni una pietra miliare. 

ps: Simonini su special l n r pk et3 ets non tocca e monta senza modificare o tagliare nulla del telaio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
12 minuti fa, filipporace ha scritto:

Polini o Dr alu.    Dr forse un pelo vantaggio per il materiale e le fasi leggermente più alte,ma bisogna un po' lavorarci.    Polini in ghisa con la Simonini girato  é la storia delle elaborazioni una pietra miliare. 

ps: Simonini su special l n r pk et3 ets non tocca e monta senza modificare o tagliare nulla del telaio.

Andata per il dr alluminio montato totalmente di scatola (solo sbavettato) con simonini girato, quel collettore vmc mi ispira, sulla vespa n monta senza alcun problema e il carburatore rimane al suo posto ?

rispetto ad una proma quanto casino fa la simonini?

quanti cavalli tirò fuori ?

rapporti 27/69 con 18-20 e ruote da 10?

se nel caso mi venisse lo schizzo, alla polini evo (sia 1 che 2) potrei abbinarci p&p il ghisone con i rapporti sopra citati?

Modificato da DaviN
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
40 minuti fa, DaviN ha scritto:

Ho tanta paura degli sbirri ahahha.

su che cilindro mi consigliate di andare se lo monto girato p&p raccordato bene con la simonini ?

 

si si sente ,per il girato non ti preoccupare che non se ne accorge nessuno di non competente ,in tanti non lo notano neanche ,solo quando lo dici allora vanno a vedere dove passa il collettore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, claudio7099 ha scritto:

si si sente ,per il girato non ti preoccupare che non se ne accorge nessuno di non competente ,in tanti non lo notano neanche ,solo quando lo dici allora vanno a vedere dove passa il collettore

Più di una proma ? 
comunque le espansioni polini evolution sono calcolate al ghisone di scatola ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi gasa già sto ragazzo😂

tranquillo il collettore vmc monta e la posizione del carburatore é corretta su telaio Special.   La Simonini ha gli stessi db di una proma,con veramente poco si può zittirla un po'.     I rapporti 18/20 con 27/69 li trovo corretti anche se forse con il gt di scatola potresti azzardare un pignone da 28.

Dai un'occhio alla discussione di Claudio,magari le la posta lui

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
10 minuti fa, filipporace ha scritto:

mi gasa già sto ragazzo😂

tranquillo il collettore vmc monta e la posizione del carburatore é corretta su telaio Special.   La Simonini ha gli stessi db di una proma,con veramente poco si può zittirla un po'.     I rapporti 18/20 con 27/69 li trovo corretti anche se forse con il gt di scatola potresti azzardare un pignone da 28.

Dai un'occhio alla discussione di Claudio,magari le la posta lui

 

Ahahha grazie, primissimo motore, solo abbastanza informato 

come la zittisco la simonini con poco?

per quanto riguarda la polini evo, come detto, è perfettamente calcolata per il polini 7t montato di scatola? Perché mi piace di iu l’idea del montaggio dritto non so perché, una leggera ingrandita ai travasi del polinone, polini evo e si va con una bella ragazza al mare 

Modificato da DaviN
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, DaviN ha scritto:

Ahahha grazie, primo motore questo hahah.

come la zittisco la simonini con poco?

per quanto riguarda la polini evo, come detto, è perfettamente calcolata per il polini 7t montato di scatola? Perché mi piace di iu l’idea del montaggio dritto non so perché, una leggera ingrandita ai travasi del polinone, polini evo e si va con una bella ragazza al mare 

no sarebbe studiata per il polini evo in alu,ma funziona bene con i 130 ghisa e anche con termiche in c43..     

GIRATO forever.....fidati che si inturgidisce la donzella😂😂🤷‍♂️

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, filipporace ha scritto:

no sarebbe studiata per il polini evo in alu,ma funziona bene con i 130 ghisa e anche con termiche in c43..     

GIRATO forever.....fidati che si inturgidisce la donzella😂😂🤷‍♂️

Perfetto, mi sa che mi darò a un 130 dr alu girato o dritto, dipende come mi gira, se proprio ho i soldi che prendo una bolletta ci starebbe anche qualche un cilindro polini evo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se non ci fai caso non si vede neanche la marmitta (a meno che non hai la vespa bianca)

100_1056.JPG

100_1057.JPG

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
15 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

se non ci fai caso non si vede neanche la marmitta (a meno che non hai la vespa bianca)

100_1056.JPG

100_1057.JPG

Ammettendo che lo faccio girato (cosa molto probabile) che cilindro economico, dalla buona durata e bello potente mi consigli per quell’espansione con un 28 di carburatore?

di preciso su che fasi lavora bene la simonini? Così da ottimizzarla 

Modificato da DaviN

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

io ho un semplicissimo dr in alluminio e mi trovo bene per fare il turista ,possiamo paragonarlo a un polini racing in ghisa ma con qualcosina in più parlando di scatola raccordando solo i travasi 

il cilindro è ben fatto non ha nulla a che vedere con il ghisa ,diciamo qualità dei cilindri top performance in alu ,non è da sbavare o ritoccare ,io ho pulito solo lo scarico per mio puntiglio perchè non mi piace il cromo dentro 

Modificato da claudio7099
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!