Vai al contenuto
Dan67

PX 200 turistico M232/244 consigli

Messaggi consigliati

Px 200 hanno tutti 23 65 con prima lunga(57) e quarta lunga (35). Se fai un motore plug and play, ti consiglio di non andare oltre la 23/64 (denti dritti) con quarta da 36, per avvicinare la cambiata con la terza. Considera che in commercio si trova il pignone da 22 (e puoi accorciare) e da 24 (e puoi allungare). Ti consiglio una primaria malossi, che rispetto alle polini sono pure più silenziose...

  • Like 2
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io invece ce l’ho con 23/62 e quarta da 35, abito in pianura che più pianura non si può . Comunque molti lo montano come ti ha consigliato Adriano e si trovano bene .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
2 minuti fa, FedeBO ha scritto:

io invece ce l’ho con 23/62 e quarta da 35....

Montato plug and play?

con si 24?

senza qualche “accorgimento” dubito che li possa tirare...

Modificato da scr@mble
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Travasi tutti allargati, ben raccordati in profondità , SI 26, accensione originale . Li tira tranquillamente 

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, FedeBO ha scritto:

Travasi tutti allargati, ben raccordati in profondità , SI 26, accensione originale . Li tira tranquillamente 

Quindi non plug and play..... 😉

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, scr@mble ha scritto:

Quindi non plug and play..... 😉

Si sì , non p&p

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, FedeBO ha scritto:

Si sì , non p&p

Quel rapporto li, montato plug and play (o come da foglietto) non lo tira 😉

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bene….qualcuno mi illumini sui carter, sempre nell' ottica Q244

invece di disfare il blocco originale, pensavo tra le varie opzioni a un carter….ad es. Pinasco Master a VALVOLA (vorrei conservare il mix) tentando il lamellare (scavando li nei paraggi😃)

ho letto di diverse versioni 1.0/1.1/2.0...con migliorie successive...per il mio caso..mi preoccupa l'ultima versione "con albero apposito"....???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
2 ore fa, Dan67 ha scritto:

bene….qualcuno mi illumini sui carter, sempre nell' ottica Q244

invece di disfare il blocco originale, pensavo tra le varie opzioni a un carter….ad es. Pinasco Master a VALVOLA (vorrei conservare il mix) tentando il lamellare (scavando li nei paraggi😃)

ho letto di diverse versioni 1.0/1.1/2.0...con migliorie successive...per il mio caso..mi preoccupa l'ultima versione "con albero apposito"....???

Il fatto che tu voglia mantenere il miscelatore, a mio avviso, ti pone dei grossi limiti. Onestamente (e parlo per esperienza personale) sconsiglio l'utilizzo dei carter che hai menzionato, qualsiasi sia la versione. Purtroppo è inutile negare che hanno dato problemi (non voglio dire a tutti) ma alla maggior parte di coloro che li ha acquistati, specie a chi li ha usati con un 244. Non conosco persona che ha trovato a posto le sedi dei cuscinetti, ed anche in questo forum ci sono riportate delle esperienze.  Chi ancora li ha sotto, è perchè usa poco la vespa o magari ha spessorato la sede, ma inesorabilmente, con i km essa si smollerà di nuovo. Se proprio non vuoi rinunciare al miscelatore, forse ti conviene prendere in considerazione una coppia di originali, ma trasformarli in lamellari (se si vuole fare un bel lavoro) richiede diverse modifiche, piuttosto invasive e non alla portata di tutti. Se invece ti metti l'anima in pace con il miscelatore, allora ti consiglio i carter Malossi, che sono un altro mondo e li trovi sia lamellari (fatti molto bene) che a valvola....

Un saluto!   

Modificato da scr@mble
  • Like 2
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

molto bene.,..non sapevo di questi "problemi" sul pinasco…..vedo sui malossi (anche se come detto .non so perché mai piaciuta la Malossi...ma son vecchio...sono false remore mentali)))

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i carter malossi V-ONE a valvola portano il miscelatore...

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, MACIGNO ha scritto:

i carter malossi V-ONE a valvola portano il miscelatore...

Ecco... questo non lo sapevo. Perfetto.... allora non ci penserei su un attimo. Visto e considerato che vuol lasciare il mix, allora andrei di motore a valvola

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ah….purtroppo anni di "masturbazioni celebrali" su Motociclismo con " la consulenza tecnica di A.Pinasco"😀 hanno lasciato il segno…..quindi qualitativamante parlando meglio Malossi...la differenza di prezzo è quasi il 30% in più...ma se POI non ci sono problemi….meglio questi.

PS: OT. e che avendo idea ti trasformare il mio PX nella bisnonna sotto...l'affidabilità è tutto😂 mi piacerebbe sapere come si guidava nel 55/56 una 125/150 simile, tra Vietnam/Cambogia/Laos,...appesantita e con frizione in sughero, magari pure decompressa per affidabilità...

 

🥶

annunciomymoto.jpg

Modificato da Dan67

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,fidati di Scr@mble,lui i carter li ha provati tutti,a sue spese eh,,versione 1  2  e..e anche altri......ora gira contento coi Malossi,gli altri sono nello scatolo del gatto 😂

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Assolutamente, son qui per consigli…...prossimamente (molto) qui posterò foto, sul mio misero progetto ByPassMix (magari già fatto da qualcuno) cioè intercettare l'uscita dell'olio dal mix con un tubo da infilarsi direttamente nel carburatore….in passato avevo già tentato divagazioni simili per ridurre la portata del mix del mio ex Kawa (adatto a oli minerali anni 70..anni luce dal più scarso dei sintetici attuali) sulla base di esperienze di terzi in USA.....nel caso PX volendo usare dei 28/30/34 2T potrebbe essere utile il contrario…..ma appunto sono divagazioni...finche non si prendono le chiavi in mano...parlare serve a poco.

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

SALVE  ad esempio qui' https://www.vespaonline.com/topic/72886-guida-completa-motore-tuning-phbh-30-con-mix/ viene usato il mix " tradizionale " con 30 phbh .., personalmente poichè l" olio è inviato direttamente nel carburatore , escluderei il mix tradizionale e monterei una pompa olio esterna che invia l'olio al carburatore con regolazione almeno manuale della %  di olio meglio ancora se collegata ad un sensore  di  giri/ velocita'  ecc !

Modificato da FREE TUNING
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

SISISISISI ecco quello che mi piace vedere!!!

sulla pompa esterna….meccanica: o si trova un "qualsiasi cosa" che abbia portate simili e si sfrutta lo stesso principio ma con più libertà (fissaggi diversi / presa di forza diversa) ….elettrica/elettronica: qui cado nel buio totale…..ma tutti gli ultimi 2T (cross ecc ecc) hanno una pompa olio elettrica che lavora in simbiosi con una centralina e quindi si sa N/giri/portate ecc ecc....qualche genietto può sicuramente fare una centralina simile con pochi/minimi parametri….ma è sempre la questione salsa/pesce...

mi ero anche posto la domanda...ma in tutto il mondo...non cè una moto o un auto che "miscelano" già all'uscita del tubo serbatoio? cioè passa 1 litro di benza ci vogliono 20mg di olio...2 tubi in simbiosi...si bypasserebbe tutto perché arriva già miscela

Modificato da Dan67

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Giusto per la cronaca qualche anno addietro  qualcuno  si invento ' questa " via di mezzo" http://www.jimisiliquini.com/mixo/sito_mixo/mixo_special_150.htm😉 altrimenti vi sono le pompe mikuni per miscelatore gia' dai tempi delle cagiva HD  175/250  ecc ecc 

Modificato da FREE TUNING

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

RIsalve a tutti

forse ho recuperato anche un blocco completo LML E22 150...….cortesemente qualcuno mi spiega se è adatto al Q244? nel senso di robustezza (o meglio lasciar perdere subito?) o essendo Made in Uttar Pradesh (senza offesa)….

si "butta via tutto" eccetto cambio e primaria? i rapporti cambio sono…..la primaria…..il banco regge?....

per i lavori di conversione 150>200...ho amici che saldano/fresatori ecc ecc....ma ho visto "note" ditte che effettuano sti lavori,  avendo già le piastre/dime adatte, oppure qualcuno qui lì fa?....per dare soldi a gente che non "conosco" preferisco darli a qualcuno del forum😇 (anche perché cosi…. dopo posso romperle le Xxxxx 😊)

GRAZIE

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

io penserei a dei carter nativi 200, parere  personale 

Modificato da FedeBO
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ed eviterei come la peste note ditte sul Garda.. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Enrico83 (ho letto...ma non ricordo cosa hai scritto..shhhh😄))))

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nei pressi di Salo' c'è  chi dice di saper convertire i Carter 125  nella versione 200. ma se vedi i malossi vr one te ne innamori ed eviti di aspettate mesi...

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Dan67 ha scritto:

RIsalve a tutti

forse ho recuperato anche un blocco completo LML E22 150...….cortesemente qualcuno mi spiega se è adatto al Q244? nel senso di robustezza (o meglio lasciar perdere subito?) o essendo Made in Uttar Pradesh (senza offesa)….

si "butta via tutto" eccetto cambio e primaria? i rapporti cambio sono…..la primaria…..il banco regge?....

per i lavori di conversione 150>200...ho amici che saldano/fresatori ecc ecc....ma ho visto "note" ditte che effettuano sti lavori,  avendo già le piastre/dime adatte, oppure qualcuno qui lì fa?....per dare soldi a gente che non "conosco" preferisco darli a qualcuno del forum😇 (anche perché cosi…. dopo posso romperle le Xxxxx 😊)

GRAZIE

 

interessante si potesse utilizzare un carter lamellare piatto.     Un po' meno saldare,fresare per farci stare un 244 a mio avviso.

 Gia se sei incapace....e non lo sei...e trasformi un motore carter 200 con un bombone Quattrini ne triplichi la potenza originale....se ti vai ancora a cercare grane con un lml da trasformare!?!?!!  non so

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, FedeBO ha scritto:

io penserei a dei carter nativi 200, parere  personale 

Concordo e magari Malossi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!