Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Il 7/7/2020 in 21:27 , filipporace ha scritto:

Regola nr 1    cosa dicono i meccanici ad altri sulle carburazioni non é da prendere ad esempio.

parti con il setting originale del 24 phbl che se non erro é 55 minimo e 100max.   e poi descrivi la situazione.. Da fermo non rompi nulla.

Comunque per il fattore carburazione, prima quando avevo il 102, ape accesa a minimo, se accelleravo spesso e volentieri il motore faceva fatica a salire di giri, borbottava, oppure mi si spegneva. Montavo getto minimo 45 e massimo 80... Provando così con il 130 rischio di fare qualche danno? O meglio un getto più grande tipo 95?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Saimongg ha scritto:

Comunque per il fattore carburazione, prima quando avevo il 102, ape accesa a minimo, se accelleravo spesso e volentieri il motore faceva fatica a salire di giri, borbottava, oppure mi si spegneva. Montavo getto minimo 45 e massimo 80... Provando così con il 130 rischio di fare qualche danno? O meglio un getto più grande tipo 95?

io farei almeno 50 minimo e si 95 max.....a calare i getti perché é grassa si fa sempre tempo,aumentarli perché magra è sempre un rischio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, filipporace ha scritto:

io farei almeno 50 minimo e si 95 max.....a calare i getti perché é grassa si fa sempre tempo,aumentarli perché magra è sempre un rischio

Comunque stavo controllando il getto del minimo, e ho visto che uno spillo da 0.6 mm ci balla dentro, eppure sul getto è scritto 45... Non vorrei fosse stato allargato 

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Motore finito e rimontato... Funziona alla perfezione, forse un po' grasso, siccome è partito alla seconda botta. Appena accelero a minimo tende a borbottare, probabilmente il getto è troppo grande, ma questo non credo sia un grande problema. Ringrazio tutti coloro che mi hanno aiutato per questa "impresa", specialmente @filipporace per la sua pazienza 😂

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma se hai un getto minimo fuori misura buttalo nel pattume e metti quello giusto ,quello di allargare i getti è un vizio che hanno in molti ,un getto minimo oltre i 60 difficilmente lo userai

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

ma se hai un getto minimo fuori misura buttalo nel pattume e metti quello giusto ,quello di allargare i getti è un vizio che hanno in molti ,un getto minimo oltre i 60 difficilmente lo userai

Si si... Sto aspettando che mi arrivi il 50

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mio fratello ha quel vizio ,la mania di allargare i getti e modificare gli spilli ,io lo odio quando fa così

  • Like 1
  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
57 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

mio fratello ha quel vizio ,la mania di allargare i getti e modificare gli spilli ,io lo odio quando fa così

😂😂

Per ora come getto del massimo ho un 96, grassissimo, un sacco di fumo e lascia un odore di miscela per la strada quando passo... Il motore, a freddo, parte anche senza tirare l'aria 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 14/7/2020 in 16:00 , claudio7099 ha scritto:

ma se hai un getto minimo fuori misura buttalo nel pattume e metti quello giusto ,quello di allargare i getti è un vizio che hanno in molti ,un getto minimo oltre i 60 difficilmente lo userai

Ma è normale con un getto del minimo oltre il 60 che mi rimanga accelerata a minimo a motore caldo? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

e mettilo più grosso così vedi se migliora ,non si sa mai magari è magra di minimo

Modificato da claudio7099
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera a tutti... Purtroppo torno a chiedere consiglio a voi, siccome la mia ape ha riniziato a dare problemi... Ieri, dopo il solito giretto con gli amici, mi sono accorto di aver perso il famigerato "filtro" della polini, quello a conchiglia. Lì per lì però non ci avevo neanche fatto caso, siccome le prestazioni erano identiche a quando c'era: il minimo era perfetto e non ho toccato neanche la vite della carburazione. Allora oggi ho deciso di farne uno artigianale, utilizzando una vecchia spugna... Piano andato completamente a puttane dopo aver scoperto che non basta l'aria che quest'ultimo lascia passare. Allora ho tolto il filtro e sono andato in giro senza. All'inizio sembrava uguale a ieri, dopo un po' però l'ape si è scarburata di colpo. Ora non regge più il minimo, zero, e ogni volta che scalo le marce il motore sembra morire... Eppure non ho toccato né vite del minimo né vite della carburazione. Come getti monto: min 52 e max 96. L'ape è molto grassa, però vorrei tenerla così almeno per finire il rodaggio. Per il fatto che sia scarburata credo si sia sporcato il carburatore, siccome sono senza filtro, comunque chiedo consiglio a voi su come muovermi... 

E comunque ho appena ordinato un nuovo filtro, Malossi e13... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, Saimongg ha scritto:

Buonasera a tutti... Purtroppo torno a chiedere consiglio a voi, siccome la mia ape ha riniziato a dare problemi... Ieri, dopo il solito giretto con gli amici, mi sono accorto di aver perso il famigerato "filtro" della polini, quello a conchiglia. Lì per lì però non ci avevo neanche fatto caso, siccome le prestazioni erano identiche a quando c'era: il minimo era perfetto e non ho toccato neanche la vite della carburazione. Allora oggi ho deciso di farne uno artigianale, utilizzando una vecchia spugna... Piano andato completamente a puttane dopo aver scoperto che non basta l'aria che quest'ultimo lascia passare. Allora ho tolto il filtro e sono andato in giro senza. All'inizio sembrava uguale a ieri, dopo un po' però l'ape si è scarburata di colpo. Ora non regge più il minimo, zero, e ogni volta che scalo le marce il motore sembra morire... Eppure non ho toccato né vite del minimo né vite della carburazione. Come getti monto: min 52 e max 96. L'ape è molto grassa, però vorrei tenerla così almeno per finire il rodaggio. Per il fatto che sia scarburata credo si sia sporcato il carburatore, siccome sono senza filtro, comunque chiedo consiglio a voi su come muovermi... 

E comunque ho appena ordinato un nuovo filtro, Malossi e13... 

a meno che non si sviti un getto o si intasi qualcosa( facile dare una pulita al carburatored.....che nell'ape é in una posizione di mmme..a....e che senza filtro).

Se funzionava bene con la conchiglia Polini....che tutto é fuorché un filtro...e funzionava bene anche senza ;che é del tutto probabile.... 

Si sarà svitato un getto😂😂😅

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, filipporace ha scritto:

a meno che non si sviti un getto o si intasi qualcosa( facile dare una pulita al carburatored.....che nell'ape é in una posizione di mmme..a....e che senza filtro).

Se funzionava bene con la conchiglia Polini....che tutto é fuorché un filtro...e funzionava bene anche senza ;che é del tutto probabile.... 

Si sarà svitato un getto😂😂😅

Ora ho semplicemente tolto il carburatore dal collettore... Però non ho aperto nulla... Domani vedo, stringo bene i getti e lo pulisco con benzina e aria compressa... Dopodiché vi faccio sapere 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, Saimongg ha scritto:

Ora ho semplicemente tolto il carburatore dal collettore... Però non ho aperto nulla... Domani vedo, stringo bene i getti e lo pulisco con benzina e aria compressa... Dopodiché vi faccio sapere 

dai visto che sei li sotto ( alla Ape neh) controlla che non ci sia tipo la bobina at allentata....qualche strano trafilaggio...un qualcosa che non qualquadra.       

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, filipporace ha scritto:

dai visto che sei li sotto ( alla Ape neh) controlla che non ci sia tipo la bobina at allentata....qualche strano trafilaggio...un qualcosa che non qualquadra.       

Trafilaggi non credo ce ne siano, o meglio, sarebbe strano se ci fossero... All'inizio, appena montato il motore, per capire se aspirasse aria ho tolto il tappo di carico dell'olio, e il motore non ha fatto una piega... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E invece consigli su quanti giri far fare alla vite della carburazione? Con il polini a conchiglia avevo un giro e mezzo mi pare... Senza filtro lascio lo stesso o aumento a 2 giri? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, filipporace ha scritto:

dai visto che sei li sotto ( alla Ape neh) controlla che non ci sia tipo la bobina at allentata....qualche strano trafilaggio...un qualcosa che non qualquadra.       

Allora, carburatore smontato e rimontato... Adesso regge il minimo, un po' a fatica, infatti quando accelero e rilascio il motore sembra quasi che sta per spegnersi, e poi si riprende a minimo

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eh,col caldo di questi giorni,sarebbero tutte da smagrire.....ma non fa nemmeno testo,cautela,e aspettiamo che passi😉

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, robertoromano ha scritto:

Eh,col caldo di questi giorni,sarebbero tutte da smagrire.....ma non fa nemmeno testo,cautela,e aspettiamo che passi😉

Sinceramente però inizio a pensare che a me sia un problema di frizione... Perché se tengo la frizione premuta in prima, l'ape rimane pochi secondi accesa e dopo si spegne. Idem se devo percorrere una discesa, se tengo la frizione premuta l'ape arriva alla fine della discesa spenta. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non c'entra la frizione,quando la tiri il motore gira libero ,o quasi,come fosse al minimo.Se hai solo il minimo un po' basso,con le viti di regolazione dovresti riuscire a regolarlo.Fai l'operazione a motore caldo.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buon pomeriggio... Mentre pulivo il carburatore, ieri, mi sono accorto che il getto dello starter aveva un crepa, e quindi ho deciso di sostuirlo. Oggi sono andato da un rivenditore, il quale mi ha dato questo getto... Ha detto che non cambia nulla da quello originale del 24 phbl, anche se quello originale ha un OR dalla parte della testa. Dite che può andare bene lo stesso? 

IMG_20200803_140813.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, Saimongg ha scritto:

Buon pomeriggio... Mentre pulivo il carburatore, ieri, mi sono accorto che il getto dello starter aveva un crepa, e quindi ho deciso di sostuirlo. Oggi sono andato da un rivenditore, il quale mi ha dato questo getto... Ha detto che non cambia nulla da quello originale del 24 phbl, anche se quello originale ha un OR dalla parte della testa. Dite che può andare bene lo stesso? 

IMG_20200803_140813.jpg

a me sembra un getto avviamento di shbc, phbl sono più lunghi e con appunto una sede per oring, però non escludo,se di diametro adeguato,possa anche andar bene quello.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, filipporace ha scritto:

a me sembra un getto avviamento di shbc, phbl sono più lunghi e con appunto una sede per oring, però non escludo,se di diametro adeguato,possa anche andar bene quello.

No no ma infatti ci si avvita perfettamente nella sede del carburatore... Non vorrei però mi dia problemi nel momento in cui vado a tirare l'aria per accendere il motore... Sinceramente ancora lo provo, proprio per paura di fare danni 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, Saimongg ha scritto:

No no ma infatti ci si avvita perfettamente nella sede del carburatore... Non vorrei però mi dia problemi nel momento in cui vado a tirare l'aria per accendere il motore... Sinceramente ancora lo provo, proprio per paura di fare danni 

ma che danni...un getto starter il danno non lo fai nemmeno se ti dimentichi di metterlo.  Al massimo non parte a freddo anche se tiri l'aria.😅

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 3/8/2020 in 16:54 , filipporace ha scritto:

ma che danni...un getto starter il danno non lo fai nemmeno se ti dimentichi di metterlo.  Al massimo non parte a freddo anche se tiri l'aria.😅

Problema con la carburazione quasi risolto... Adesso non è perfetta ma va molto meglio, sopratutto con il filtro malossi. 

Volendo cambiare marmitta invece, togliendo la giannelli, quale mi potreste consigliare di mettere con la mia elaborazione? Io pensavo ad una simonini... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!