Vai al contenuto
filipporace

Difettosità e garanzia

Messaggi consigliati

15 ore fa, filipporace ha scritto:

A proposito di " Italianismo" racconto un paio di anedoti vissuti in prima persona per avere un confronto.

Qualche anno fa lavoravo in una concessionaria/ officina/ squadra corse. Un noto marchio jap che in quei tempi stava vendendo molto forte alcuni modelli eroga un service bullettin.   Tutte le moto modello x dal s/n x a y verranno ritirate. E in garanzia e fuori garanzia.    Avevano scoperto( la casa costruttrice) che le valvole di scarico avevano un piccolo difetto di tolleranza sullo stelo.....oh roba da microscopio, ma che faceva si che il motociclo consumasse un po' più di olio rispetto alle direttive date a libretto. Mai vista una rompersi.    Invece di occultare il difetto ne é stata fatta una pubblicità, cioe da una debolezza é stato fatto un punto di forza.  Se qualcuno si ricorda può confermare cio che dico.     

Successivamente a quegli anni lavorare con i jap era altra cosa rispetto ai paesani Italiani perché puntualmente in Italia si fanno le leggi e ancor prima si cercano gli inganni.   Si distrugge un cambio Honda in garanzia? Non ripari nulla in officina,mandi via il motore e te ne danno un'altro. Honda e tutti i jap.   Fai il furbo ed elabori una delle loro moto in garanzia? la stessa va a farsi benedire.    Rientravano le 751 che pisciavano olio grosso un dito in garanzia?    In officina aprivi il motore e con il silicone da cesso cercavi di trattenere il ripieno😂😂.

Elaborazioni con loro componentistica?   Se qualcosa non andava ti telefonano in 1000 e ti risolvono il difetto,anzi chiedono ancora un parere o soluzione ove presente.    Elaborazioni Vespa? Se qualcosa non va regola nr1 l'utente é un salame, regola nr 2 se riescie a sistemarsi bene se no ti sparano concetti degni di jim Morrison.

Ecco da dove arriva la storia del silicone da cesso! 😃

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/5/2020 in 22:57 , vespamatteo ha scritto:

Io sono ancora in ballo con un carburatore Pinasco SI28ER, di cui ho comprato in blocco due esemplari da un noto negozio online.

Uno è montato sotto la mia Vespa bianca e va perfettamente, l' altro ha manifestato fin da subito buchi di carburazione irrisolvibili e non sente per niente i getti (penso che arrivare a montare un 80 di minimo ed un 200 di massimo senza risolvere nulla faccia venire qualche lecito dubbio). 

Contattato il venditore e spedito il tutto indietro compilando l' apposito modulo di garanzia prima di metà marzo.

Sto ancora aspettando...

Si è risolto tutto per il meglio, Officina Tonazzo mi ha spedito un carburatore nuovo imballato. Montato e provato funziona perfettamente.

Ottimo comportamento sia da parte di Tonazzo che di Pinasco. 

  • Like 2

Credo che Internet dovrebbe favorire la libera circolazione del sapere e non la libera circolazione degli insulti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!