Vai al contenuto
eddie91

Aiuto su che rapporto per m1 d60

Messaggi consigliati

ragazzi ho chiuso da poco un blocco turistico per la mia et3,  ho messo l m1 d60  con carter lavorati e collettore lamellare mrt con un 30 dell'orto, l'accensione originale a 12 v con volano et3 portato ad 1.7 kg, campana 27-69 rinforzata, rapporti originali,  frizione pinasco a 12 molle e collettore maggiorato più proma. Premetto che la vespa va bene però la sento un po' pigra in 4 come fosse molto lunga nonostante non sia un cilindro con configurazione spinta. Ho visto che ci sono dei pignoni intercambiabili, secondo voi mi conviene mettere un pignone da 24 o 25 , e lasciare il volano oppure trovare un volano da 1.3 o 1.5 kg e associali a uno dei due pignoni o puntare su un volano più leggero mantenendo la rapportatura?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

SALVE  albero  originale cono 19 ? Beh su quella accensione potresti montare  un volano piaggio ape cono 19.   6 poli  ,  , pignone da 26 dovrebbe essere sufficiente! " peccato la non presenta. Del multiplo con 4* corta..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Albero cono 19 anticipato, il meccanico mi disse che non serviva perché la 4ª la tirava tranquillamente, ma invece non è proprio così, cine volano ne avrei uno da sacrificare Di una pk 6 poli  con cremagliera da 1.8kg 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Secondo me c'è qualcosa che non va perchè la 27/69 con la proma dovrebbe tirartela eccome anche con 4^  originale, anzi dovrebbe "sbranartela"

Modificato da Markino
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Magari gioco un Po sullo squis, non ricordo quanto l'ho fatto  però l ho fatto un pelo alto,e alleggerisco il volano 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eh si con la proma la 27/69 su cambio Piaggio la tiri anche col 130 Polini ,qualcosa non torna. 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il volano et3 pesa 3kg circa, sarei curioso di vedere come lo hai portato ad 1.7kg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quoto il fatto che un d60 con la proma debba mangiarsele le marce, controlla bene l anticipo e la carburazione. Sicuramente hai qualcosa nel setting da rivedere. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, Gano 80 ha scritto:

Quoto il fatto che un d60 con la proma debba mangiarsele le marce, controlla bene l anticipo e la carburazione. Sicuramente hai qualcosa nel setting da rivedere. 

Quindi non serve a nulle metterci un pignone da 25, provo a rivedere carburazione  e l'anticipo suo corretto Di quanto dovrebbe essere?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, filipporace ha scritto:

il volano et3 pesa 3kg circa, sarei curioso di vedere come lo hai portato ad 1.7kg

Lo ho fatto tornire tutto eliminando le alette e arrivando quasi ai magneti, è di ho messo la ventola in alluminio. Se mi dici ti faccio una foto, anche se vorrei provare ad abbassarmi ad 1.5 kg perché 1.7 me sembrano ancora tanti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti riporto la mia esperienza su m1 d60 a valvola (pre-GTR), con il cluster 18-20 tira e imballa una 28/69 in pochi metri e le marce le divora. provato con cluster originale diciamo che avverti un pelino il salto terza-quarta (ho volano 1.3 kg)ma riprende comunque (a meno che tu non la usi in una zona prevalentemente collinare con tratti lunghi). A mio avviso se recuperi un volano della 50V o qualcosa con peso compreso tra 1,4 e 1,6 è corretto. squish io avevo 1,1 -1,2 datosi che ho fatto tanti km. come anticipo direi che sui 17-18 gradi sono i suoi, considerato che le idm gia passati i 4mila dai 24 piombano a 18

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, eddie91 ha scritto:

Quindi non serve a nulle metterci un pignone da 25, provo a rivedere carburazione  e l'anticipo suo corretto Di quanto dovrebbe essere?

Certo che servirebbe, ma non nella tua configurazione. Da ciò che mi dici deduco che l anticipo non lo hai controllato, deve essere tra 24 e 26 gradi su una variabile idm,mentre sulla tua se ho capito bene et3 l accensione starei sui 19/20 gradi. 

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Configurazione più o meno uguale , ho volano 1,6 su variabile Malossi, io non andrei sotto questo peso 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, eddie91 ha scritto:

Lo ho fatto tornire tutto eliminando le alette e arrivando quasi ai magneti, è di ho messo la ventola in alluminio. Se mi dici ti faccio una foto, anche se vorrei provare ad abbassarmi ad 1.5 kg perché 1.7 me sembrano ancora tanti

caspita un lavorone.  Senti ma l'albero anticipato ha subito qualche lavorazione ulteriore?    In un lamellare al carter Vespa é li che si fa la differenza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, Gano 80 ha scritto:

Certo che servirebbe, ma non nella tua configurazione. Da ciò che mi dici deduco che l anticipo non lo hai controllato, deve essere tra 24 e 26 gradi su una variabile idm,mentre sulla tua se ho capito bene et3 l accensione starei sui 19/20 gradi. 

No è corretto non l'ho controllato, ho optato quell' accensione sotto consiglio di un meccanico  per avere una vespa meno scorbutica e affidabile, esatto piatto a 12 v con volano et3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, filipporace ha scritto:

caspita un lavorone.  Senti ma l'albero anticipato ha subito qualche lavorazione ulteriore?    In un lamellare al carter Vespa é li che si fa la differenza

Ha fatto tutto il meccanico devo dire che è venuto fuori bene e lo rifarei mille volte però trovando un volano con le alette rotte,  è u  peccato rovinare il suo, l'albero ha un anticipo  standard perché avendo il lamellare dice che serve si ma non come su un valvolare,

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, davide1086 ha scritto:

Ti riporto la mia esperienza su m1 d60 a valvola (pre-GTR), con il cluster 18-20 tira e imballa una 28/69 in pochi metri e le marce le divora. provato con cluster originale diciamo che avverti un pelino il salto terza-quarta (ho volano 1.3 kg)ma riprende comunque (a meno che tu non la usi in una zona prevalentemente collinare con tratti lunghi). A mio avviso se recuperi un volano della 50V o qualcosa con peso compreso tra 1,4 e 1,6 è corretto. squish io avevo 1,1 -1,2 datosi che ho fatto tanti km. come anticipo direi che sui 17-18 gradi sono i suoi, considerato che le idm gia passati i 4mila dai 24 piombano a 18

Il volano lo ho già recuperato basta solo che lo faccia tornire nel caso servisse abbassare il peso, se mettessi una centralina variabile su un accensione originale è una cagata?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, eddie91 ha scritto:

Il volano lo ho già recuperato basta solo che lo faccia tornire nel caso servisse abbassare il peso, se mettessi una centralina variabile su un accensione originale è una cagata?

Centralina ad anticipo variabile personalmente non ho mai provato,quindi non saprei dirti.  tempo fa esisteva il modulo Eleven ma a mio avviso avrebbe molto o poco senso su questo motore. Oltretutto c'è chi ha assemblato motori simili o addirittura gli m1L con una normale accensione HP. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, eddie91 ha scritto:

Il volano lo ho già recuperato basta solo che lo faccia tornire nel caso servisse abbassare il peso, se mettessi una centralina variabile su un accensione originale è una cagata?

Esistono moduli in vendita che si collegano alla ducati originale, personalmente non la ho mai provata, quindi non saprei dirti se davvero funziona o no. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io ho avuto la kytronik, funziona ed ha 16 curve impostabili , ma non ha gran senso su un motore così . L’ho smontatabe venduta .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, eddie91 ha scritto:

Ha fatto tutto il meccanico devo dire che è venuto fuori bene e lo rifarei mille volte però trovando un volano con le alette rotte,  è u  peccato rovinare il suo, l'albero ha un anticipo  standard perché avendo il lamellare dice che serve si ma non come su un valvolare,

su un lamellare al carter usare un'albero valvola standard senza modificarlo, e farlo allo stesso modo ma adeguando spalla e togliendo il labbro di tenuta dalla spalla lato aspirazione (lip) la differenza é enorme. Dica quel che vuole il meccanico,si vede che non ha mai provato.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!