Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Inviata (modificato)

Salve amici del forum..sono in procinto di fare un motore 130 da turismo ma non troppo moscio,e  sono indeciso su quale gt montare.Vedendo le varie soluzioni la mia scelta ricade sempre sul solito e immortale ghisonePolini .Vedendo i vari cilindri alluminio e restando su un budget di 200/250 euro per il gt  cosa mi consigliate?.e più o meno in che configurazione?Premetto che non voglio montare espansioni,ma una semplice proma e sfrutterei accensioni pk ,hp che già possiedo. Grazie a tutti

Modificato da akrapovic76
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho provato ultimamente il dr alu con Polini banana, 24 lamellare Polini albero jasil 27/69 accensione Polini.  Montato p&p senza alcuna rivisitazione della termica.   Devo dire che é gradevole per andarci a zomzo, assomiglia molto al Polini in ghisa.  Un po' meno scorbutico,ma molto "elettrico" nell'erogazione. Consuma poco e gira molto regolare. Lo metti in 4a a 70/80kmh ci puoi stare un giorno intero senza problemi.

  • Like 2
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'ho considerato anche io ,ma il pistone qualitativamente parlando non sembra dei migliori.Poi leggendo , bisogna togliere parapolvere ,rompere qualche aletta del cilindro per montarlo..Il Polini monterebbe plug and play..e si presterebbe a elaborazioni future...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non costasse un patrimonio il lamellare malossi ti direi sicuramente malossi in ghisa 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, akrapovic76 ha scritto:

L'ho considerato anche io ,ma il pistone qualitativamente parlando non sembra dei migliori.Poi leggendo , bisogna togliere parapolvere ,rompere qualche aletta del cilindro per montarlo..Il Polini monterebbe plug and play..e si presterebbe a elaborazioni future...

ma chi dice queste fesserie 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, claudio7099 ha scritto:

non costasse un patrimonio il lamellare malossi ti direi sicuramente malossi in ghisa 

Claudio avevo optato per il Malossi alluminio.. Però penso per un motore da turismo con proma sia inutile spendere 320 euro per un cilindro. I 120 euro che risparmierei ,comprerei un cluster o una crociera rinforzata..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
13 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

ma chi dice queste fesserie 

 

 

L'ho letto nel tuo post, il fatto del pistone che è made in china.. E che non mi convince molto , anche perché dovrei togliere parapolvere.Il Malossi in ghisa è anche un bel cilindro..

Modificato da akrapovic76

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

io km ne ho fatti e sia cilindro che pistone sono in ottime condizioni ,io ho tagliato per il montaggio girato ,ma non si taglia nulla con il dr in alu

ormai la asso non produce più in italia ,tutti i dr montano gli stessi pistoni nella scatola blu e gialla prodotti in cina o taiwan o dove diavolo hanno spostato la produzione

Modificato da claudio7099
  • Like 3
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

io km ne ho fatti e sia cilindro che pistone sono in ottime condizioni ,io ho tagliato per il montaggio girato ,ma non si taglia nulla con il dr in alu

ormai la asso non produce più in italia ,tutti i dr montano gli stessi pistoni nella scatola blu e gialla prodotti in cina o taiwan o dove diavolo hanno spostato la produzione

Quindi monterebbe tranquillamente plug and play.. Se lo montassi con le sue fasi originali e praticamente ho già un albero jasil corda 51 che ho fasato 125/65 ,con proma e 24/61 o 27/69 e carburatore 20 shbc , accensione pk andrebbe bene per girarci?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guarda io lo provai appena uscito, infatti da qualche parte deve esserci anche il mio intervento. Montato p&p solo raccordato su una et3 o primavera, tutto originale a parte la marma siluro sip, andava molto bene, ottima coppia che permette di usare la 4a con 24/61 o 27/69 anche in salite importanti. In allungo non so, sono arrivato circa ai 90, il motore era in rodaggio, ma ci è arrivato abbastanza velocemente, ma viste le fasi che ha mi aspetto un 100-105 effettivi

  • Like 2
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, Special2000 ha scritto:

Guarda io lo provai appena uscito, infatti da qualche parte deve esserci anche il mio intervento. Montato p&p solo raccordato su una et3 o primavera, tutto originale a parte la marma siluro sip, andava molto bene, ottima coppia che permette di usare la 4a con 24/61 o 27/69 anche in salite importanti. In allungo non so, sono arrivato circa ai 90, il motore era in rodaggio, ma ci è arrivato abbastanza velocemente, ma viste le fasi che ha mi aspetto un 100-105 effettivi

Hai notato differenze in prestazioni con il Polini 130?io sarei più indirizzato sul Polini o malossi in ghisa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si ha un po' di coppia in più il dr, stende senza problemi la 24 anche col carb. 19. 

Niente che qualche ritocchino al polini non possa fare, ma in quel caso consiglio carb. almeno 24 phbl.

Se il malossi è aspirato al cilindro anche in questo caso consiglio vivamente carburatore almeno 24

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
22 minuti fa, Special2000 ha scritto:

Si ha un po' di coppia in più il dr, stende senza problemi la 24 anche col carb. 19. 

Niente che qualche ritocchino al polini non possa fare, ma in quel caso consiglio carb. almeno 24 phbl.

Se il malossi è aspirato al cilindro anche in questo caso consiglio vivamente carburatore almeno 24

Quindi più coppioso e con la stessa propensione del Polini a salire di giri?Un altra cosa andrebbe bene con albero jasil fasato 125/65 e 24/61?Sono pezzi che già possiedo perciò dicevo.Caso mai monto e provo .Prima devo ordinarlo

Modificato da akrapovic76

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si va bene, quello che provai aveva 120/60

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, Special2000 ha scritto:

Si va bene, quello che provai aveva 120/60

Me lo consigli allora al posto del Polini?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, akrapovic76 ha scritto:

Hai notato differenze in prestazioni con il Polini 130?io sarei più indirizzato sul Polini o malossi in ghisa

io come ti ho scritto più sopra prenderei il malossi poi vedi tu cosa fare ,il grosso problema è sempre il collettore 

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
42 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

io come ti ho scritto più sopra prenderei il malossi poi vedi tu cosa fare ,il grosso problema è sempre il collettore 

 Dici il Malossi in ghisa ...Potrei montarlo a valvola all inizio .. e vedere come va..Sono indeciso tra Polini,Malossi ghisa e dr alluminio.Qualche rivenditore da suggerirmi che fa buoni sconti ?

Modificato da akrapovic76

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

montalo a valvola girato con la simonini 

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
14 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

montalo a valvola girato con la simonini 

Volevo sfruttare la proma e il materiale che ho.. Un'altra domanda ho una coppia di carter hp, gemelli ma non ho il carterino frizione,ne ho solo uno pk.Posso adattare il carterino pk  e poi monomolla e frizione 4 dischi visto che deve montare su   carter e vespa HP?

Modificato da akrapovic76

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

i carterini come forma sono uguali ,cambia il nottolino e lo spingidisco in base a cosa monti e il registro cavo frizione

Modificato da claudio7099
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi se monto il carterino con nottolino e leva pk devo montare la frizione monomolla,se monto nottolino e cremagliera ,leva e spingidisco hp posso montare la 6 molle

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!