Vai al contenuto
plock

Sviluppiamo un bel corsa lunga

Messaggi consigliati

 Ciao a tutti! 

Sono pronto per iniziare i lavori su questo blocco... 

Manualmente mi arrangio ma i vostri consigli sono ben graditi... 

Non ho le idee chiare su cosa montare, pero deve girare bello forte... 

Come erogazione prediligo una vespa che si alzi di gas piuttosto che una da velocita alta. 

So che sara una grossa spesa quindi vorrei farla in vari step... 

Al momento ho i carter nudi sul banco. 

Grazie a ognuno di voi per i consigli...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dimenticavo la valvola dei carter e rigata quindi opterei per un bel lamellare... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come primo step volevo mettere tutti i cuscinetti nuovi... Per elaborazioni molto spinte ci sono dei cuscinetti in particolare? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

Immagino siano i superati carter Piaggio quelli che hai in casa....se si beh preparati a accantonarli, se vuoi roba seria come dici di volere i vecchi carter Piaggio sono obsoleti, minimo una bella coppia di carter Sip, se poi vuoi fare ancora di più per forza si va sui carter Quattrini

E questo è solo l'inizio ehe

Il resto è difficile dire, fosse per me ti direi 60x54 falc scarico traversino con necessariamente senza esclusione di colpi albero falc e espansione falc, quelli provati sono una bestia pazzesca per strada

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I carter sono originali piaggio tralasciando la valvola per il resto sono messi bene.. 

Per il cilindro meglio un lamellare al cilindro? 

Cuscinetti per motori cosi spinti quali si usano? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora a mio vedere coi carter Piaggio per un lavoro decente serve che fai controllare le sedi cuscinetti albero almeno...

Comunque si sono d'accordo, per esempio un bel kit Parmakit 130cc Ecv lamellare al cilindro, 24/72 secca e se vuoi cambio originale, se è per divertirti va benissimo....altrimenti più eco il classico Polini ghisa termica ormai superata ma sempre intramontabile, sempre 24/72 una proma e vattelapesca, se lo monti con le fasi originali senza pasticciarlo secondo me è divertente.....alzando le fasi alzi l'erogazione e i giri perdendo medi giri dove potrebbe farti divertire con la 24/72 di campana..

Ma aspettiamo anche altri commenti che in questi motori non sono ferratissimo, qui c'è gente che ne sa molto più di me

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

Probabilmente, anzi sicuramente, non è il meglio sulla piazza, ma che ne dici di un pro cup? Proprio ieri l'ho trovato in vendita online a 170 nuovo. Certo c'è da lavorarci un po' su ma potrebbe andare bene al tuo scopo. Lo monta un amico su pk xl con accensione HP, 27/69, cluster 18-20 e Marri k2 evo. L'ha montato senza spianare il basamento e senza togliere la mezzaluna, quindi diciamo che non è portato al limite ma è stato lavorato internamente sia scarico che travasi. Ormai ha su quasi 20 mila km, ed ancora in seconda dando un leggero colpetto si ribalta, vmax 113 gps

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sicuro non sara a valvola... 

Per chiuderla quale e il sistema migliore? 

15864428506064340418641775034569.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

il motore si costruisce attorno al cilindro ,finchè non lo hai in mano fai poco ,tante chiacchere e tante configurazioni ,se trovi un cilindro in offerta o cambi idea e lo vuoi fare lamellare al carter non serve chiudere la valvola 

la prima cosa che devi fare e pulire i carter

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Al momento preferirei un lamellare al cilindro.. 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cosa ne pensate del pinasco 135 zuera? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Lascia stare il materiale pinasco, troppe rotture indice di qualità scadente, inoltre forniscono una assistenza pressoché inesistente. 

Sono d'accordo sulla scelta del Lamellare al cilindro, alla fine ti costa quanto un lamellare al carter e andresti a fare interventi meno  invasivi sui carter mantenendo una base più solida... logico comunque che debbano essere  preparati a modo, le seguenti lavorazioni sono d'obbligo: controllo sedi cuscinetto,  barenatura per alberi spalle piene, spianatura basamento (come opzione aggiungerei anche saldatura sacche travaso se vuoi fare un lavoro fatto bene)... per tappare la valvola invece basta del bicomponente buono applicato preparando a modo la superfice.

Mi sentirei di consigliarti un M1L d60, il quale ha un grandissimo potenziale e con il tempo puoi esasperarlo sempre di più, lo si può lavorare da cima a fondo tirando fuori potenze davvero notevoli (e già di scatola va forte se montato correttamente). Potresti magari partire con un albero c51 biella 105 e magari in futuro cambiare carter passando ai quattrini con un albero c53 o c54 ad esempio, partendo nel primo step con una marmitta votata all'erogazione ampia per poi successivamente passare ad una propensa a fare tantissimi giri. 

Una cosa ti consiglio di fare fin da subito: investire sul cambio. Un 17-20/49 (o l'equivalente 17-19/49) è la soluzione migliore per qualsiasi tipo di motore, va bene sia su uno che ha schiena, sia su uno che fa tantissimi giri, basta semplicemente abbinarci il rapporto primario adeguato. Costa qualcosa in più di un semplice cluster 18-20 e decisamente di meno rispetto ad un cambiamento completo, mi sembra la scelta migliore da fare ecco... 

P.S. se decidi di non saldare i carter per risparmiare qualcosina, ti consiglio vivamente di adottare una biella lunga come appunto la 105 in modo tale da sfruttare quegli 8mm di basetta per scavare al meglio la sacca senza asportare troppo materiale dal carter indebolendolo... Se poi stucchi nei punti giusti potresti riuscire a scavare dei travasi nettamente migliori rispetto a quelli che si farebbero montando il cilindro in biella 97.

Dacci un budget intanto, così ci facciamo un'idea di quanto saresti disposto a spendere per poter fare il primo step.

Modificato da ZΔmbe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora mi sono fatto un po una cultura tra i vari cilindri sono orientato sul 135 zirri lamellare al cilindro. 

Mi sembra il migliore come prezzo/resa

135 zuera

30 dell orto

Campana 27 69 dd senza parastrappi

Frizione  non saprei

Espansione non saprei

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quello lamellare al cilindro visto che la valvola e rovinata.. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quindi vtr Pinasco.   Mezzo da sistemare nelle migliori delle ipotesi previo controlli e con la speranza che almeno ci abbiano preso con le tolleranze..........naaaah, non farebbe per me.  Un bel m1l 56 gtr in corsa 53 cosa costa in più la termica? 50/60€?     .....altro pianeta.    

Guarda son sincero piuttosto di un zuera con 1000€ 54x54, albero e marmitta monto un Barone almeno é simpatico😂

  • Like 1
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Lascia perdere lo zuera, manco le fasi son capaci di azzeccare, è un cilindro che va ripreso dappertutto. Foro di uscita scarico decentrato, tolleranze scelte sui numeri del gratta e vinci, lo monti di scatola e devi spianarlo sotto (basettando in testa) per non avere i travasi oltre i 130 gradi... E potrei aggiungerne altre.

Ancora mi domando con che coraggio abbiamo messo in commercio una roba del genere.

Evita di spendere soldi inutilmente, quattrini m1l d60 e passa la paura!

Modificato da ZΔmbe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

c'è da dire però che una volta sistemato come fasatura e il sifone del collettore  lo zuera viaggia parecchio forte a parte i pistoni di cacca 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vero, ne ho fatti alcuni, ma il gioco non vale la candela, può andare più forte diventando meno scemo

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ZΔmbe ha scritto:

Vero, ne ho fatti alcuni, ma il gioco non vale la candela, può andare più forte diventando meno scemo

ah si meno sbattimento di monta e smonta e grippa perchè bisogna gripparlo per farlo andare ,almeno il cromo è buono....io ci ho perso più di un mese ma poi i risultati sono arrivati

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La questione da valutare e che comunque la mia valvola ha 2 solchi profondi quindi ho la ripristino oppure via di lamellare... 

Visto che opto per un motore bello spinto la scelta migliore credo sia un lamellare al cilindro... 

Correggetemi se sbaglio... 

Prediligo un motore con molta spinta sotto piuttosto che sia un missile da 130 km/h

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si. hai già ribadito più volte di volere un lamellare al gt quindi vai di Zuera,   C'è anche il d60 che in corsa 51 sarebbero 144cc, più corposo di cosi non saprei proprio cosa dirti.   Hai diciamo un leggero risparmio perché con le termiche lamellare al gt ti viene fornito pacco e collettore che altrimenti dovresti comprare a parte.      Non sono d'accordo se il 30 di cui parli dovesse essere un vhsh che é tutto fuorché da " bassi" ......ti scegli un bell'albero a volani tondi( essenziale ad un aspirato al gt) e monti una bella espa da coppia tipo pm40.    Cambio sempre meglio prevenire che curare lo spazi bene subito con 17/20 18/20 15/18/20, la solita 27/69 che puoi eventualmente sistemare di pignone.  Accensione 1.6kg quella che ti piace, frizione di qualità.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, filipporace ha scritto:

si. hai già ribadito più volte di volere un lamellare al gt quindi vai di Zuera,   C'è anche il d60 che in corsa 51 sarebbero 144cc, più corposo di cosi non saprei proprio cosa dirti.   Hai diciamo un leggero risparmio perché con le termiche lamellare al gt ti viene fornito pacco e collettore che altrimenti dovresti comprare a parte.      Non sono d'accordo se il 30 di cui parli dovesse essere un vhsh che é tutto fuorché da " bassi" ......ti scegli un bell'albero a volani tondi( essenziale ad un aspirato al gt) e monti una bella espa da coppia tipo pm40.    Cambio sempre meglio prevenire che curare lo spazi bene subito con 17/20 18/20 15/18/20, la solita 27/69 che puoi eventualmente sistemare di pignone.  Accensione 1.6kg quella che ti piace, frizione di qualità.

Filippo non credo abbia molto senso montare una PM40 su un cilindro che nasce con un foro esterno dello scarico d36, fasato 133-189 circa di scatola...

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, ZΔmbe ha scritto:

Filippo non credo abbia molto senso montare una PM40 su un cilindro che nasce con un foro esterno dello scarico d36, fasato 133-189 circa di scatola...

ah già che la pm ha il collettore piccolo giusto👍

va beh ne monterà un'altra.    Quello che non ha senso sono le differenze di fasi che si elencano parlando dell srv.  10 possessori 10 fasi diverse.....quelli che ho installato io 130 187.   c51 b97.    un'altro 132 189 in c51 b105 ( dovrebbe essere il contrario+ biella lunga a pari corsa + le fasi scendono)  scommetto che se altri 8 scrivono le fasi ottengono 8 risultati diversi🤷‍♂️

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!