Vai al contenuto

Messaggi consigliati

24 minuti fa, DavideAcca3 ha scritto:

Perfetto ci passa lo 0.4 lo 0.5 si incastra. Mentre il paraolio è un classico corteco, grazie per avermi avvertito. Se avrò problemi di quel genere so a cosa attribuirli, però già prima montava i corteco e mai avuto problemi 

Spero che tu abbia sbagliato a scrivere 0.5 non'è 0.05.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Il 8/4/2020 in 12:30 , dany59 ha scritto:

Occhio all'albero Jasil, bello da vedere, ma devi misurare il diametro del volantino lato valvola, a me è arrivato sotto misura di tolleranza, e se lo accoppi a un carter con valvola consumata ....il rifiuto è servito.

 

Il 27/4/2020 in 11:36 , dany59 ha scritto:

Prima di rimontarlo sul telaio ti consiglio vivamente di controllare il gioco tra spalla albero e sede valvola con lo spessimetro..........sono 5 minuti ben spesi.........altra cosa quel paraolio lato frizione mi ispira poco.

 

Io sono anni che dico di quel problema sui Jasil. E pure uno col cono più corto ho trovato.

Per non parlare dell'interferenza dello spinotto.

Ma la gente non misura.

Però son belli da vedere...

Modificato da 500turbo
  • Like 1

pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, dany59 ha scritto:

Spero che tu abbia sbagliato a scrivere 0.5 non'è 0.05.

Si 0.05 ovviamente.. secondo te montando un albero top di gamma su delle sedi cuscinetti che al 90% sarebbero da rifare ha senso? Non ho strumenti per controllare il tutto e i soldi del proprietario son quel che sono. Tra 15k km saranno da rifare i cuscinetti? Si rifaranno e si cambierà albero, non tutti facciamo miliardi di km all'anno in vespa, non tutti abbiamo un officina o una certa esperienza alle spalle. Ci si arrangia no?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
57 minuti fa, 500turbo ha scritto:

 

 

Io sono anni che dico di quel problema sui Jasil. E pure uno col cono più corto ho trovato.

Per non parlare dell'interferenza dello spinotto.

Ma la gente non misura.

Però son belli da vedere...

non sei il primo che segnala il problema.   Ultimamente anche sulle small  per infilare i cuscinetti son dolori sugli jasil. Ambedue ad interferenza.....troppa interferenza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, DavideAcca3 ha scritto:

Si 0.05 ovviamente.. secondo te montando un albero top di gamma su delle sedi cuscinetti che al 90% sarebbero da rifare ha senso? Non ho strumenti per controllare il tutto e i soldi del proprietario son quel che sono. Tra 15k km saranno da rifare i cuscinetti? Si rifaranno e si cambierà albero, non tutti facciamo miliardi di km all'anno in vespa, non tutti abbiamo un officina o una certa esperienza alle spalle. Ci si arrangia no?

Da rifare perchè? Sono lasche? Se si meglio rifarle subito prova a pensare se l'albero comincia a girare fuori asse......ti pela la sede valvola e se adesso il gioco che hai è 0.04 e cosi il motore gira bene, vedrai come va male quando il gioco aumenta..........e poi ti ritrovi a rifare la valvola. Meglio prevenire che curare.......o no?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, dany59 ha scritto:

Da rifare perchè? Sono lasche? Se si meglio rifarle subito prova a pensare se l'albero comincia a girare fuori asse......ti pela la sede valvola e se adesso il gioco che hai è 0.04 e cosi il motore gira bene, vedrai come va male quando il gioco aumenta..........e poi ti ritrovi a rifare la valvola. Meglio prevenire che curare.......o no?

No era un esempio, se dovessi fare controllare tutto partirebbero centinaia di euro e per il motore che è non ha senso a parer mio è questo che intendo dire. Ne ho di vespe a cui ho fatto i motori e non ho mai avuto problemi di questo genere. Ovvio che se fossi una persona che si fa un motore di quelli da 3000 euro o facessi migliaia di km spenderei di più e farei controllare tutto quanto, ma non è così. Comunque vi terrò aggiornati su come andrà il motore, per ora sono un pausa che con l'università non riesco a fare nulla

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 29/4/2020 in 21:22 , filipporace ha scritto:

non sei il primo che segnala il problema.   Ultimamente anche sulle small  per infilare i cuscinetti son dolori sugli jasil. Ambedue ad interferenza.....troppa interferenza.

Io nel dubbio, se devo andare al risparmio, o Mazzucchelli o Tameni. Perchè per quanto se ne dica dei Mazzucca, almeno le quote dell'albero sono corrette. Mio fratello è dal 2013 che gira con lo stesso Mazzucchelli, su un Malossi 221 stradale che usa sia d'estate che d'inverno. E ancora tiene e gira dritto.

 

  • Like 3

pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, 500turbo ha scritto:

Io nel dubbio, se devo andare al risparmio, o Mazzucchelli o Tameni. Perchè per quanto se ne dica dei Mazzucca, almeno le quote dell'albero sono corrette. Mio fratello è dal 2013 che gira con lo stesso Mazzucchelli, su un Malossi 221 stradale che usa sia d'estate che d'inverno. E ancora tiene e gira dritto.

 

Vedi, se la gente andasse a controllare il gioco valvola una volta montato l'albero. venderebbero molti meno Jasil, il problema è che non misurano, si affidano all'estetica, un noto preparatore delle mie parti sai cosa mi ha detto riguardo alla Jasil, testuali parole "questi i soldi li hanno investiti sulla scatola imballo" poi non parliamo degli smussi della spalla , fare quei smussi è non sapere come funziona il motore della vespa.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dany l’utente medio se ci pensi non ha idea di come funzioni la valvola , non approfondisce , molti fanno prendi e monta, quindi ci sta che comprino quella roba . Bella quella dell’imballo 😃

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
46 minuti fa, dany59 ha scritto:

Vedi, se la gente andasse a controllare il gioco valvola una volta montato l'albero. venderebbero molti meno Jasil,

E non solo Jasil. Perchè Jasil produce anche per altre ditte...


pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, 500turbo ha scritto:

E non solo Jasil. Perchè Jasil produce anche per altre ditte...

Si per esempio B...M

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, dany59 ha scritto:

Si per esempio B...M

E stesso problema riscontrato su un P.....O

  • Sad 1

pescantina.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

alla fine è stato messo in moto, partito al secondo colpo. E' da settare ma mi piace come gira sinceramente. L'unica cosa che mi fa storgere il naso è la posizione del carburatore, infatti ho scoperto dopo che l'unico collettore che ti faccia rimanere un minimo il carburatore dritto è il SIP. Io avendo comprato il polini ho pensato di tagliarlo nella parte 'dritta' che finisce sulla valvola e ruotarlo di quanto basta per far rimanere il carb il più dritto possibile. Lo voglio fare perchè nella notte sembra ingolfarsi un pò, ma il carburatore è nuovo quindi è proprio un problema di galleggiante che non lavora bene

WhatsApp Image 2020-05-09 at 16.14.32.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao ragazzi vi do due aggiornamenti:

il carburatore l'ho sistemato comprando un collettore sip, ora è bello dritto. In questi giorni la carburo che dopo il rodaggio si è smagrita un po' in basso e forse chiama qualche punto in alto, rivedo l'anticipo e ci siamo. Devo riaprire il blocco per cambiare crociera (sono un pirla non l'ho cambiata a motore aperto, non ci ho minimamente pensato). Ho una domanda da porvi: ora con la quarta da 36 è abbastanza lunga e si sente il salto terza quarta. Mi consigliare una quarta da 35 o addirittura da 34? si sentono le differenze come su telaio small?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

di quelle che hai menzionato la 36 è la più corta...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 11/7/2020 in 12:14 , DavideAcca3 ha scritto:

ciao ragazzi vi do due aggiornamenti:

il carburatore l'ho sistemato comprando un collettore sip, ora è bello dritto. In questi giorni la carburo che dopo il rodaggio si è smagrita un po' in basso e forse chiama qualche punto in alto, rivedo l'anticipo e ci siamo. Devo riaprire il blocco per cambiare crociera (sono un pirla non l'ho cambiata a motore aperto, non ci ho minimamente pensato). Ho una domanda da porvi: ora con la quarta da 36 è abbastanza lunga e si sente il salto terza quarta. Mi consigliare una quarta da 35 o addirittura da 34? si sentono le differenze come su telaio small?

Monta il cluster con 4arta da 20.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!