Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Buongiorno a tutti

ho smontato una vespa di un mio amico e togliendo la testa per un controllo ho notato che la base dei travasi non e' allineati alla testa del pistone situato al PMI.

Rimuovendo il cilindro noto che questo è basettato con doppie guarnizioni in alluminio per un totale di 1,6 mm

I carter sono regolarmente raccordati così come lo scarico è allargato cordalmente, all'interno del cilindro con la classica forma ellittica e lavorato ad un diametro di 28/29 mm perché monta un'espansione polini evolution 2.

Ho verificato la misura della fase di scarico e trovo 170°.

Ora domando per ottenere una fasatura intorno a 180°-185° conviene montare una basetta da 2mm o lavorare lo scarico?

  • Confused 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il Polini in ghisa 7t di scatola misura circa 175° scarico 117° primari e secondari 115° frontescarico.    Come hanno fatto con la basetta da 1.6 a fasarlo 170° di scarico?    Mi sa che hai preso delle misure poco corrette.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A meno che non ha il basamento di mezzo cm abbassato.. misura di nuovo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, akrapovic76 ha scritto:

A meno che non ha il basamento di mezzo cm abbassato.. misura di nuovo 

caspita vuol dire aver spianato i carter di almeno 2.5mm.     e il travaso ti arriva a 110 con il pistone che al pmi te ne copre la metà.,ci sarebbe una basetta in testa. Tutto può essere ovvio, ma a quel punto non conviene lavorare lo scarico, bisogna riportare in quota il travaso spessorando sotto al gt e poi vedi che automaticamente ti ritrovi a 180° di scarico.  Se no cosa accadrebbe 110° travaso e 180° scarico? ma nemmeno una motosega é fasata cosi.

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera a tutti e grazie per il vostro interessamento alla mia richiesta

Allora Oggi proverò a rimisurare comunque vi posso confermare al 100x100 la misura della basetta 1,5 mm e le due guarnizioni in alluminio per un totale di 1,65 mm.

Le fasature le ho misurate con due metodi ma ambedue mi danno lo stesso risultato, cioè azzero il goniometro sul punto dove il pistone inizia a scoprire lo scarico , 0°, continuo la rotazione fino a quando il pistone chiude completamente lo scarico,170°' ho ripetuto la misurazione più volte ma l'unica differenza che trovo e quella su cui determinare lo 0° cioè se fatto con spessimetro da 0,02 ho un valore più grande se fatto con una piccola luce introdotta nello scarico ottengo un valore leggermente più basso.

provo a rimisurare e poi aggiorno il tutto

Grazie 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
59 minuti fa, Maximino ha scritto:

Buonasera a tutti e grazie per il vostro interessamento alla mia richiesta

Allora Oggi proverò a rimisurare comunque vi posso confermare al 100x100 la misura della basetta 1,5 mm e le due guarnizioni in alluminio per un totale di 1,65 mm.

Le fasature le ho misurate con due metodi ma ambedue mi danno lo stesso risultato, cioè azzero il goniometro sul punto dove il pistone inizia a scoprire lo scarico , 0°, continuo la rotazione fino a quando il pistone chiude completamente lo scarico,170°' ho ripetuto la misurazione più volte ma l'unica differenza che trovo e quella su cui determinare lo 0° cioè se fatto con spessimetro da 0,02 ho un valore più grande se fatto con una piccola luce introdotta nello scarico ottengo un valore leggermente più basso.

provo a rimisurare e poi aggiorno il tutto

Grazie 

Perdonami,ma è un 102,112,130 ? Perché non si capisce il 102 ha una fasatura di scarico,il 112 un altra,e il 130 un altra ancora.. Dalle misure che hai preso sembrerebbe più un 112 Polini che ha poco più di  un 160 gradi di scarico se ricordo bene.. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera

Preciso che il gruppo termico è un polini 102 corsa corta - standard

Saluti

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno

Come dice Filipporace non è una vespa ma uno motozzappa 😰perché ho ricontrollato e rimisurato ma la fase di scarico mi torna sempre sotto i 170° quindi o sbaglio un qualcosa nel misurare o i carter sono stati sbassati anche perché la vespa è del 1971/72.

Comunque oggi monto la basetta da due millimetri e ricontrollo tutto se riesco allego anche delle foto

Saluti

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

però aspetta un moment.....leggo ora essere un 102Polini, io per partito preso ho elencato, erroneamente, le fasi del corsa 51 130cc.     Il 102 in origine fa 166° di scarico, quindi é molto probabile che la misura da te effettuata sia corretta.        Misura anche il travaso dovrebbe essere sui 119°

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
  1. DSC_0066.thumb.JPG.c96bdc0c530b0247d2f72f044c895a06.JPGBuonasera allora ho rimisurato con più attenzione ma le cose non cambiano allego sia foto dello scarico che dei travasi il tutto con basetta da 1,5 mm con guarnizione sopra e sotto
  2. Ho montato nuova basetta da due millimetri sempre con doppia guarnizione e ho rimisurato ottenendo Scarico 195 travaso 135 frontescarico 125  al punto morto inferiore il pistone non scopre completamente lo scarico mentre il travaso frontescarico e perfettamente a filo mentre i travasi sono più alti 2/3 mm. Bo non so che dire

DSC_0065~2.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lo scarico non è che non te lo apre è solo ce lo han lavorato troppo in basso ed il pistone rimane più alto...

fossi in te toglierei la basetta e misurerei....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno

Se tolgo la basetta da 2 MM E RIMETTO QUELLA DA 1,5 MM trovo una fase di scarico di 170° e il travaso frontescarico sottomesso di 1 mm rispetto al pistone situato al PMI

Ma se provo così come configurazione che cosa ne pensi ?

Altrimenti potrei rimettere la basetta da 1,5 mm e lavorare lo scarico in altezza portandolo a 185/188° sempre che le fasi di travaso ( 1225/130 ) e Frontescarico  rimangano accettabili

Grazie

Saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buonera a tutti 

Oggi pomeriggio parlando con un'amico preparatore di motori da corsa, mi faceva notare che durante il funzionamento di un motore le luci entrano in funzione dopo alcuni attimi dalla loro apertura pertanto quando si va a misurare le fasi di scarico e di travaso va inserito uno spessore/sonda da 0,5 m tra la testa del pistone e il condotto di scarico (dalla parte interna del cilindro) per determinare la corretta apetura e stessa cosa per la chiusura. Cosi' facendo le fasi variano notevolmente, anche di 20 gradi. Quindi riflessione va bene inserire la luce che determina l'apertura e la chiusura, inserire una sonda/spessimentro da 0,05mm che differisce poco dalla luce o cosa? Bo ne sto sentendo tante che non so più a chi credere anche perché ho sempre fatto alla vecchia maniera 

Saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

meno male che prepara motori da corsa ..............a 0,5 hai già la massima pressione di travaso ..........fai 0,1 piuttosto................secondo me hai nell'orto qualcosa di buono da arrotolare e accendere ,ma le misure falle prima di andare nell'orto

  • Like 1
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bene non sono andato nell'orto😂e ho rimesso la basetta da 1,5 ho misurato e con sonda da 0,1mm ho Scarico 175 travaso 135 travaso 125

Con basetta da 2mm avevo Scarico 195 travaso 135 Tra le due quale proveresti

Intanto sbasso la basetta da 2mm a 1,7/1,8  mm

Grazie

Saluti

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

non è possibile matematicamente una variazione di 20° sulle fasature cambiando mezzo mm di basetta ,è questo che intendo con l'orto ,era ironico..

occhio sul disco i 180° perchè se non li superi la lettura è giusta ,ma se superi i 180 nella rotazione devi sommare il valore ai 180 ,non torna indietro a 175 ,ma sono 180+5 ,invece se stai usando un calibro buttalo e stampa con la stampante un disco graduato

Modificato da claudio7099

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

👌 👍 Per l'orto ma per la misura il disco graduato fa da 0 a 360 azzero il disco sull'apertura dello scarico giro in senso orario il volano fino alla chiusura. Naturalmente i gradi non sono quelli che leggo ma quelli dallo 0 al valore che segna contandoli tacca tacca credo che sua così è se è così i due valori sono corretti perché le due letture sono state fatte nello stesso modo grazie 

Saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non capisco proprio cosa stia succedendo con ste misurazioni come fai con sto disco.  Azzeri il disco alla chiusura dello scarico, ruoti fino a chiuderlo dinuovo e leggi.....che azzeri a scarico aperto.

Il pistone al pmi( tutto basso) lo metti a filo bordo inferiore dei travasi primari spessorando sotto di quanto serve con rondelle carta quel che ti pare e misuri bene dove ti trovi....   Dopo e solo dopo che hai a disposizione la misura corretta del travaso valuti l'altezza di scarico. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora con lo scarico primario a filo pistone situato al punto morto inferiore ho 160/165 di.scarico e 120di travaso quindi per ottenere 180di scarico e 125/13/ di primario come dovrei fare secondo re? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Maximino ha scritto:

👌 👍 Per l'orto ma per la misura il disco graduato fa da 0 a 360 azzero il disco sull'apertura dello scarico giro in senso orario il volano fino alla chiusura. Naturalmente i gradi non sono quelli che leggo ma quelli dallo 0 al valore che segna contandoli tacca tacca credo che sua così è se è così i due valori sono corretti perché le due letture sono state fatte nello stesso modo grazie 

Saluti

in vero se fai fare un altro mezzo giro all'albero vedrai che la scala di lettura non parteda zero e torna ndietro , ma parte da zero e conta 1-2-3-4 fino a che sò 177°, cioè non devi contare a ritroso...

prova a fargli fare un altro giro, usando la fase discendente del pistone avrai sempre misure positive!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Maximino ha scritto:

Allora con lo scarico primario a filo pistone situato al punto morto inferiore ho 160/165 di.scarico e 120di travaso quindi per ottenere 180di scarico e 125/13/ di primario come dovrei fare secondo re? 

oh la.  come ti dicevo le fasi originali sono 119 166. ora porti il travaso a 125 spessorado sotto di ulteriori 0.7mm circa e lo scarico automaticamente arriva a 170.   Da quest' ultimo con il fresino alzi la porta di 1.5mm.  Rimisuri tutto per ottenere 125primar 123 secondari 122 frontescarico 180 scarico.      Anzi visto l'estro nel misurare le fasi prima di limare fai dei riferimenti in canna con un pennarello e verifichi .       Sto differenziale di 60° meglio che ve lo togliete dalla testa neh che ti trovi una termica che non va più un c,,,o. Non sono tutti Dea o gt da competizione.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Filipporace buongiorno 

La tua precisazione mi è chiara riassumento con basetta da 1,5 mm ottengo già le fasi da te indicate quindi mi basta alzare ( limando ) lo scarico di circa 1-1,5 mm per ottenere la fasatura du 185. Solo un dubbio così facendo i travasi principali sono circa 1-1,5 mm più alti rispetto alla testa del pistone situato al P.M.I.. mentre il frontescarico è pienamente allineato, corretto vero ?

Grazie saluti🙏

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve precisazione

Le fasi le ho controllate seguendo questo metodo ( l'Ho ritrovato ), anche se la lettura va fatta diversamente come da secondo video di correzione

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, Maximino ha scritto:

Filipporace buongiorno 

La tua precisazione mi è chiara riassumento con basetta da 1,5 mm ottengo già le fasi da te indicate quindi mi basta alzare ( limando ) lo scarico di circa 1-1,5 mm per ottenere la fasatura du 185. Solo un dubbio così facendo i travasi principali sono circa 1-1,5 mm più alti rispetto alla testa del pistone situato al P.M.I.. mentre il frontescarico è pienamente allineato, corretto vero ?

Grazie saluti🙏

 

se il pistone é piu basso dei travasi primari non fa nulla.      Ho parlato di 125-180 di scarico, non di 125 185, poi fai tu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, filipporace ha scritto:

se il pistone é piu basso dei travasi primari non fa nulla.      Ho parlato di 125-180 di scarico, non di 125 185, poi fai tu

Ok ! 

Vorrei ottenere 188 di scarico 128 travaso

Saluti

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!