Vai al contenuto
Albitomassini

pistone con archetto o finestra: aspirato al cilindro

Messaggi consigliati

Inviata (modificato)

ciao ragazzi per un aspirato al cilindro solitamente il pistone per fare entrare la carica ha un archetto che parte da sotto, invece più raramente si vedono cilindri con la classica finestra.

mi chiedo quale sia la soluzione migliore tra le due? 

se si provasse a fare una finestra in un pistone con gia l'arco si riesce ad aumentare la carica in camera ( senza guardare l'indebolimento del pistone)

IMG_20200325_195328.thumb.jpg.bd88638fcfaf7bc812b09590d79bf377.jpgIMG_20200325_195352.thumb.jpg.888d5bc42504aa98b33f2556d5337014.jpg

 

Modificato da Albitomassini

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

aumenta la carica e diminuisce l'effetto pompa del pistone. Cioè troppa roba aperta c'è il rischio che la porta d'immissione funziona in due direzioni: immette in fase di ascesa emette in fase di discesa.    

Tradotto sprut sprut sprut dal carburatore

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In via definitiva preferisci l'arco o la finestra?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, Albitomassini ha scritto:

In via definitiva preferisci l'arco o la finestra?

beh diciamo che dipende dalla termica e dalla posizione dell'immissione e dal dimensionamento della stessa. Diciamo che nella maggior parte degli aspirati al gt é preferibile, e comunque più utilizzato, il pistone finestrato. Ai quali,in alcuni casi, si opta per un leggero archetto che produce anticipo. Forse solo Cagiva crc crd hanno pistone senza finestra, ma molto corto e con luci di immissione molto basse.   Situazione opposta nel tangenziale al carter dove si utilizzano pistoni privi di finestre, ma con archetti accentuati.   In sostanza é da preferire un pistone adatto allo scopo appunto considerando molti fattori.    Come son solito ripetere non sempre tutte ste finestre e booster sul pistone risultano vantaggiose ai fini delle prestazioni e dell'affidabilità ; basti pensare alle muccate che spesso han fatto noti brand vespistici con i superfinestrati che si aprono in 2.      Domani se riesco ti faccio vedere la termica Cagiva vmx che usavo sul proto dove vedi una lavorazione di finestra abbinata ad archetto per produrre il massimo passaggio possibile nel punto di aspirazione.    Poi però ho dovuto fare un passo indietro perché risultava deleteria.

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questo é il suo originale....o meglio quello che funziona meglio.

20200326_112622.jpg

20200326_112615.jpg

20200326_112559.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!