Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Buongiorno a tutti, innanzitutto mi presento, visto che non lo avevo mai fatto nonostante mi fossi iscritto vari anni fa😅😅😅😅

Ho cercato molte discussioni anche se non sono riuscito a trovarne nessuna in cui si parlava specificatamente di mezzi con la configurazione simile alla mia che, adesso andrò a descrivere:
-Zuera 135 SS, quindi il motore meno pompato e più "p&p" di quelli prodotti da Pinasco, con raccordatura dei travasi del carter
-Albero motore anticipato cono 20 Pinasco
-Accensione Flytech 1.4kg cono 20 con centralina nera ad anticipo variabile
-Cuscinetti alta velocità con teflon e paraolio in viton
-Frizione Power Clutch
-Carburatore 19 originale al quale ho solo aumentato i getti del minimo e del massimo di qualche punto 83 max e 50 min
-Marmitta Proma
Il resto è tutto originale e adesso, avrei intenzione di installare un phbl 24 ad attacco rigido oppure un Polini Cp sempre da 24.
Premettendo che non posso raccordare la valvola al collettore maggiorato perchè dovrei riaprire l'intero motore, vorrei capire se val la pena aggiungere questo upgrade oppure potrebbe essere inutile perchè la vespa è già a posto così premettendo che va abbastanza forte.
Grazie in anticipo del tempo che mi dedicherete e buona domenica a tutti

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se non raccordi la valvola al collettore la spesa è pressoché inutile , se ti trovi bene così lascia tutto così. Un domani in cui decidessi di fare un upgrade di qualche tipo apri e allarghi 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

concordo con fedebo ,gli zuera girano bene con 26-28 sia al carter che lamellare  ,ottime prestazioni con un occhio ai consumi ,già il 30 è al limite 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il 30 è il limite, ma cavolo tu monti un 19 SHB e magari nemmeno tipo "C"!!!

Non volendo?potendo raccordare un 24 è inutile, ma mamma POlini anche in questo caso ci soccorre con il 21 CP che monta sul collettore del 19 ed il suo bicchiere, magari pelandolo un pochino, infatti dicevo monta ed è fatto per montare sul collettore da 19 originale, ma sempre devi lavorarci un pelino....

ovviamente non è un 24 ma và meglio e molto del tuo 19 shb, è certo quello il prox step e l'unico se non raccordi.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Premettendo che non aprirò mai più il motore visto che è un mezzo che uso nei tre mesi estivi ma non in maniera intensa (1000km in un'annata sono già tanti), pensavo che un collettore 24 diretto e non lamellare avesse un attacco simile al 19 perciò non mi ero preoccupato. Tra l'altro Pinasco vende i carburatori 19 shbc 22 e 24 phbl (sia con attacco rigido che elastico) come modifiche "turismo"....

In ogni caso, se non ricordo male, il meccanico che mi montò il motore, mi disse che avrebbe fatto una leggera lavorazione alla valvola dal lato interno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, poeta ha scritto:

il 30 è il limite, ma cavolo tu monti un 19 SHB e magari nemmeno tipo "C"!!!

Non volendo?potendo raccordare un 24 è inutile, ma mamma POlini anche in questo caso ci soccorre con il 21 CP che monta sul collettore del 19 ed il suo bicchiere, magari pelandolo un pochino, infatti dicevo monta ed è fatto per montare sul collettore da 19 originale, ma sempre devi lavorarci un pelino....

ovviamente non è un 24 ma và meglio e molto del tuo 19 shb, è certo quello il prox step e l'unico se non raccordi.

Quindi, montando un cp 21, dovrei avere un miglioramento significativo? Riguardo il collettore, ho visto che polini ne produce anche uno dedicato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, poeta ha scritto:

 un 19 SHB e magari nemmeno tipo "C"!!!

Colgo se possibile il momento per chiarire qual è la differenza yra shb e shbc

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Emanuele Mazzoleni ha scritto:

Colgo se possibile il momento per chiarire qual è la differenza yra shb e shbc

prima lettera indica il tipo di ghigliottina= S (slide) piatta

seconda lettera indica condotto cilindrico o venturi

terza lettera B = corpo pluriadattabile

quarta lettera C = fascia di diametro del venturi e dimensionamento del corpo dato appunto dalle dimensioni della valvola.

in pratica shb ed shbc differiscono per un dimensionamento differente della ghigliottina e della sede in cui scorre.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!