Vai al contenuto

Messaggi consigliati

brevemente qualche anno fa ho fatto un Polini 130 ghisa per un collega cosi configurato: 

Termica di scatola nemmeno sbavata, carter raccordati, albero Mazzucchell anticipato, un paio di mm di ritardo sulla valvola, 24 phbl con air box  Polini, accensione a puntine 1.6kg, Polini banana, cambio e frizione originale, 27/69.    Va discretamente bene per 17000km fin ché il proprietario fá un pieno di benzina senza olio perché non ne aveva preso.  La Vespa lo riporta a casa facendo circa una decina di km con miscela all 0%. e aria tirata.     Mi riporta la Vespa per verificare non sia successo nulla, ma una volta ripristinata la miscela ci accorgiamo di un funzionamento ruvido del motore....non tiene più il minimo ed ha poca compressione.

Apro il gt. Il pistone risulta essere un pezzo unico con le fasce, il gt invece sembra ok, testa sfiatava un po' ma era roba di qualche migliaia di km fa.    Tagliamo la testa al toro ed optiamo per una termica nuova.    Solito 130 Polini in ghisa di scatola, nuovo e con testa racing che il precedente non aveva.......e qui viene il bello:

Con la termica nuova, ripeto solo sfilato una e messo l'altra, non vá più come prima, c'è molta differenza al punto da farmi pensare di aver cappellato qualcosa durante il montaggio.   Smontato e verificato tutto anche le fasature che ho pensato potessero essere discordanti dal vecchio.  Altezza testa e ho provato anche con la vecchia, tenute meccaniche nuove non tira aria ed infatti la carburazione é tornata perfetta senza aggiustare nulla.....MA NON VA come prima.    10kmh in meno ed é molle, piu simile ad un dr che al suo gemello Polini.

Cosa può essere successo? Ne ho già provate di tutti i colori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non credo sarà il caso, però vista la stranezza ti riporto questo che mi è capitato su un DR 130: una bava o saldiavolo cosa era, nel travaso di destra, ostruiva abbastanza il travaso da farlo funzionare male. Me ne son accorto perché era più ruvido e andava peggio rispetto all'altro che avevo buttato perché grippato (il DR non ha senso rettificarlo, visti i costi del nuovo almeno qualche anno fa adesso boh). Anche io stavo ammattendo, poi l'ho usato come zufolo e ho avuto l'illuminazione mariana. 

Prova a verificare se qualcosa di simile è capitato.

Consiglierei, giusto per prova, di rimontare l'altro per capire se "torna in vita". 

Almeno per escludere una causa esterna al GT.

Nel monta e smonta si sa mai.

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,puô essere che il cilindro si deva “fare” ancora, l atro avendo un po di km sulla schiena aveva preso il “gioco” giusto da darti quei 10kmh in più.

Prova fargli fare un migliaio di km,dovrebbe slegarsi un po.

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, PizzaSteve ha scritto:

Ciao,puô essere che il cilindro si deva “fare” ancora, l atro avendo un po di km sulla schiena aveva preso il “gioco” giusto da darti quei 10kmh in più.

Prova fargli fare un migliaio di km,dovrebbe slegarsi un po.

 

10kmh su un polini in alto, così configurato, sara almeno un cv se non di più. non è passare da 45 a 55. dubito che sia solo di rodaggio, credo sia più da 90 a 100. e la resistenza da vincere è quadratica con la velocità.

 

Sta cosa del rodaggio comunque a me non ha mai cambiato mezzo kmh..

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
45 minuti fa, filipporace ha scritto:

brevemente qualche anno fa ho fatto un Polini 130 ghisa per un collega cosi configurato: 

Termica di scatola nemmeno sbavata, carter raccordati, albero Mazzucchell anticipato, un paio di mm di ritardo sulla valvola, 24 phbl con air box  Polini, accensione a puntine 1.6kg, Polini banana, cambio e frizione originale, 27/69.    Va discretamente bene per 17000km fin ché il proprietario fá un pieno di benzina senza olio perché non ne aveva preso.  La Vespa lo riporta a casa facendo circa una decina di km con miscela all 0%. e aria tirata.     Mi riporta la Vespa per verificare non sia successo nulla, ma una volta ripristinata la miscela ci accorgiamo di un funzionamento ruvido del motore....non tiene più il minimo ed ha poca compressione.

Apro il gt. Il pistone risulta essere un pezzo unico con le fasce, il gt invece sembra ok, testa sfiatava un po' ma era roba di qualche migliaia di km fa.    Tagliamo la testa al toro ed optiamo per una termica nuova.    Solito 130 Polini in ghisa di scatola, nuovo e con testa racing che il precedente non aveva.......e qui viene il bello:

Con la termica nuova, ripeto solo sfilato una e messo l'altra, non vá più come prima, c'è molta differenza al punto da farmi pensare di aver cappellato qualcosa durante il montaggio.   Smontato e verificato tutto anche le fasature che ho pensato potessero essere discordanti dal vecchio.  Altezza testa e ho provato anche con la vecchia, tenute meccaniche nuove non tira aria ed infatti la carburazione é tornata perfetta senza aggiustare nulla.....MA NON VA come prima.    10kmh in meno ed é molle, piu simile ad un dr che al suo gemello Polini.

Cosa può essere successo? Ne ho già provate di tutti i colori.

Cilindro ovalizzato? 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

domanda stupida l'rdc è il solito? lo scarico ha le solite dimensioni del vecchio?

era successo anche a me dopo aver aperto e richiuso il malossi 102 che nonostante la campana piu corta spingesse meno, ripristinato con la sua guarnizione originale malossi e con paraoli nuovi è tornato piu incazzato che mai, eppure il resto è rimasto invariato, questo per dire che anche un piccola cavolata puo incidere sul risultato finale in maniera piu grande di quel che si pensa

Modificato da Lop1994
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io proverei a controllare anche albero e cuscinetti di banco nel caso tu non l'abbia fatto

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, Roby12 ha scritto:

Cilindro ovalizzato? 

non ho guardato, controllo.   

 

21 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

domanda stupida l'rdc è il solito? lo scarico ha le solite dimensioni del vecchio?

era successo anche a me dopo aver aperto e richiuso il malossi 102 che nonostante la campana piu corta spingesse meno, ripristinato con la sua guarnizione originale malossi e con paraoli nuovi è tornato piu incazzato che mai, eppure il resto è rimasto invariato, questo per dire che anche un piccola cavolata puo incidere sul risultato finale in maniera piu grande di quel che si pensa

il gt é identico, rdc non l'ho verificato, ma per puntilio ho provato a rimetterci la testa del vecchio e non é cambiato nulla.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, filippo34 ha scritto:

Io proverei a controllare anche albero e cuscinetti di banco nel caso tu non l'abbia fatto

é la prima cosa che ho pensato, i cuscinetti sono nuovi e l'albero é perfetto.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, filipporace ha scritto:

brevemente qualche anno fa ho fatto un Polini 130 ghisa per un collega cosi configurato: 

Termica di scatola nemmeno sbavata, carter raccordati, albero Mazzucchell anticipato, un paio di mm di ritardo sulla valvola, 24 phbl con air box  Polini, accensione a puntine 1.6kg, Polini banana, cambio e frizione originale, 27/69.    Va discretamente bene per 17000km fin ché il proprietario fá un pieno di benzina senza olio perché non ne aveva preso.  La Vespa lo riporta a casa facendo circa una decina di km con miscela all 0%. e aria tirata.     Mi riporta la Vespa per verificare non sia successo nulla, ma una volta ripristinata la miscela ci accorgiamo di un funzionamento ruvido del motore....non tiene più il minimo ed ha poca compressione.

Apro il gt. Il pistone risulta essere un pezzo unico con le fasce, il gt invece sembra ok, testa sfiatava un po' ma era roba di qualche migliaia di km fa.    Tagliamo la testa al toro ed optiamo per una termica nuova.    Solito 130 Polini in ghisa di scatola, nuovo e con testa racing che il precedente non aveva.......e qui viene il bello:

Con la termica nuova, ripeto solo sfilato una e messo l'altra, non vá più come prima, c'è molta differenza al punto da farmi pensare di aver cappellato qualcosa durante il montaggio.   Smontato e verificato tutto anche le fasature che ho pensato potessero essere discordanti dal vecchio.  Altezza testa e ho provato anche con la vecchia, tenute meccaniche nuove non tira aria ed infatti la carburazione é tornata perfetta senza aggiustare nulla.....MA NON VA come prima.    10kmh in meno ed é molle, piu simile ad un dr che al suo gemello Polini.

Cosa può essere successo? Ne ho già provate di tutti i colori.

Cuscinetti di banco ?

Ah ho letto ora tutto

Modificato da Trueleo
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mai successo di non capire cosa non va, o che magari deve rodarsi e si slega....ma ripeto da 107kmh é passato a poco meno di 100kmh, mi sembra un po' troppo per esser colpa di un gt non ancora rodato.    E il fastidio ce l'ho perché il motore gira bene, non vibra, é regolare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Accenzione ? Quanto è anticipato ?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Posticipa 55ed aumenta il getto di 4 punti, l'ERRE è così.... 

  • Sad 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, rudy ha scritto:

Accenzione ? Quanto è anticipato ?

19°  Ma non l'ho toccata, ne l'ho smontata dal carter per aprire il motore, ho solo tolto e rimesso il volano.        Proverò a controllare anche quella, strano che si sia spostata o rovinata per una scaldata, ma a questo punto tanto vale escludere eventuali problemi all'accensione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Heila

ma sarebbero meno di 10 km/h rispetto al precedente, non così tanto...secondo me c'è da fargli fare strada che si slega come han detto

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, poeta ha scritto:

Posticipa 55ed aumenta il getto di 4 punti, l'ERRE è così.... 

cioè faccio scoccare la scintilla 36° dopo il pms?   😉

Scherzi a parte, son 2 gt identici e ho provato mettendogli l'unica cosa che non é uguale cioè la testa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, filipporace ha scritto:

cioè faccio scoccare la scintilla 36° dopo il pms?   😉

Scherzi a parte, son 2 gt identici e ho provato mettendogli l'unica cosa che non é uguale cioè la testa.

testa e candela diverse, puoi fare la prova del 9 mettendo vecchia testa su gt nuovo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, albe dm ha scritto:

Heila

ma sarebbero meno di 10 km/h rispetto al precedente, non così tanto...secondo me c'è da fargli fare strada che si slega come han detto

ciao Albe, diciamo che un pieno di rodaggio ce l'ha forse anche di più perché é il proprietario che si é accorto che non andava più come prima.  Il solito rodaggio che faccio ai ghisa con olio minerale al 3% per un paio d'ore.  Poi le consegno, ma in pratica sono rodate.

Oggi me la riporta che voglio vedere cosa mi avete consigliato se trovo qualche stranezza.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
43 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

puntine consumate

macché sono originali Piaggio con si e no 20000km...non sono nemmeno rodate.

 

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma non ho capito fil hai riaperto il motore dopo il danno? O solo sfilato e cambiato gt? 

  • Like 1

e se robe che cossssssa vuto!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Controllato pmi, pms, sqhish? Sono le stesse fasi di prima? 

Modificato da Architito2002
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Posticipa 55 ed aumenta il getto di 4 punti, l'ERRE è così.... 

forse 55°  sono troppi in effetti, fai 4-5° in caso... base cilindro o guarnizione spessa da 0,5 (compressa 0,4) o doppia guarnizione metallo+carta, decomprimi un pelino insomma , l'R e lo standart sono uguali cambia solo la testata ed è più compressa... alza sotto di un pò, dagli posticipo un pelino, un paio di punti di getto e con il pretesto una pulitina al carburo e prova...

magari più che 10 meno fà 5 di più!!! Come dovrebbe essere...

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, Gigi1993 ha scritto:

Ma non ho capito fil hai riaperto il motore dopo il danno? O solo sfilato e cambiato gt? 

si ho riaperto il motore,    sfila e infila intendo che non ho fatto nulla nel al suo vecchio ne a quello nuovo. Entrambi sono di scatola.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ricapitolando ieri ho controllato in generale che non ci fossero perdite o trafilaggi, l'accensione che come immaginavo non ha nessun problema, la Polini banana che non fosse otturata in qualche modo, nulla......non c'è stato verso di farlo andare meglio, anzi, dopo 3/4...8 tirate a fuoco peggiora ulteriormente e va meno ancora.

Preso dallo sconforto,e ripeto i gt sono identici sia fasi che altezza testa, travasi liberi etc etc, ho rimesso il suo vecchio Polini con un pistone di recupero che avevo.......il motore vá come prima se non addirittura meglio.    Smontando il mal funzionante osservo come la canna non abbia segni evidenti di usura dati da ovalizzazione cilindro.      

Parolacce grandi e iperboli bibliche prima di chiamare un'esorcista ore 8.00 di questa mattina mi presento al centro rettifiche di zona per far misurare la termica e scopro il difetto.    É stretto oltre ogni limite....2 centesimi tra pistone di misura corretta e gt, ohhhhh cavolo.   Tradimento di una termica che adoro, ma non di Polini, che come consuetudine si comportano da Signori.    Più tardi vi spiego meglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!