Vai al contenuto
gluca63

Dr 130 alluminio.. settaggio carburatore

Messaggi consigliati

 aCiao a tutti.. è la prima discussione che apro..ho aperto il motore del mio primavera.. quando l'avevo presa era teoricamente in ordine e a dire del venditore motore rifatto.. questo nel 2014..ma già da subito con il suo gruppo termico in due in salita..dovevo spingere..e allora presi il 130 DR..ma ero inesperto e lo montai così com'era..senza pulire travasi e  luce scarico..e dopo circa 300 km..grippata!!! comunque a farla breve dopo è andato avanti così.. comunque il motore non mi convinceva.. imbrattato d'olio da per tutto.. 15 fiori fa mi decido a tirarlo giù..e li..un macello.. a parte il pistone da buttare..una fascia incollata..la camera di manovella e Albero pieni di olio cambio..penso..a quel punto decido di revisionarlo completamente..e montare su il 130 dr in alluminio.. anticipando l'albero.. raccordando i carter..(tanto non sono gemelli!!vai a comprare una vespa "restaurata")e raccordando anche il carter al collettore di aspirazione.. usando come dima la guarnizione..come guarnizioni ho preso le BGM...che garantiscono miglior tenuta..e adesso la domanda..prima di smontare tutto..avevo preso il carburatore Polini..CP 21..che esce di fabbrica con 96 di Max..e 40 di minimo..che per l'altro motore avevo portato per avere una carburazione decente a 88 di max e 38 di minimo.. ieri ho provato la vespa con quel settaggio di getti.. cioè 88 e 38 ma era veramente magra..e allora ho riportato tutto all'originale..96 e 40..vite aria un giro e mezzo..ma provata stamattina..si imbrodava da morire..e tanto fumo.. secondo voi..un settaggio più appropriato? Metto qualche foto del lavoro fatto..

IMG-20200209-WA0008.jpeg

IMG-20200205-WA0014.jpeg

IMG-20200205-WA0028.jpeg

IMG-20200209-WA0024.jpeg

IMG-20200205-WA0017.jpeg

IMG_20200210_103240.jpg

IMG_20200210_112128.jpg

IMG_20200210_082410.jpg

IMG_20200210_145137.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, gluca63 ha scritto:

IMG-20200205-WA0017.jpeg

Io non so rispondere in quanto non conosco il cp 21. Ma chiedo comunque ai più esperti.. come mai sta spalla lato volano inclinata verso l'interno? Sarà mica un albero predisposto per il lamellare al carter?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il carburatore originale è un shbc 19 dellorto il cp21 è un sistema pwk quindi non puoi fare i paragoni tra due sistemi completamente diversi per i getti.

il pwk per carburarlo ha anche lo spillo conico da gestire mentre il 19 shbc no, ti conviene guardarti prima qualche guida su you tube su come funziona il cp21 e poi fare le dovute prove altrimenti se grippi questo di cilindro non vai piu avanti tocca cambiarlo subito, e comunque essendo tutto nuovo dovrai farla in due step la carburazione. una ottimale per i primi 300km che si assesta tutto bene e dopo ricontrollare tutto sia apposto e carburarla come si deve

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sul carburatore cp c'è un ottima guida sul sito polini 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

sul carburatore cp c'è un ottima guida sul sito polini 

Oggi ho trovato una quadra per quanto riguarda il max...con 92 risponde bene..con il 96 con il quale esce avevo trovato il filtro pieno di benzina.. adesso devo fare un passo indietro con il minimo.. avevo rimesso su il 40. Con vite aria aperta ad un giro e mezzo..ma adesso dopo aver fatto un giro ho visto che il primo quarto si acceleratore si imbroda..e quindi rimetterò su il 38.. avvitando la vite dell'aria di mezzo giro..per ingrassare un po'.. cosa ne pensi? comunque penso che Polini non so su cosa li tara i carburatori..ma almeno per il mio motore il 96 ed il 40 sono troppo!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

butta quell'albero e prendilo nuovo anticipato... non mi convince nemmeno la metà di niente!

Kit praolii CORTECO BLU, e cambia anche gli o-ring pedivella ed asse selettore cambio....

non andare oltre con i travasi che sei al limite di tenuta sul carter!!!

 

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, poeta ha scritto:

butta quell'albero e prendilo nuovo anticipato... non mi convince nemmeno la metà di niente!

Kit praolii CORTECO BLU, e cambia anche gli o-ring pedivella ed asse selettore cambio....

non andare oltre con i travasi che sei al limite di tenuta sul carter!!!

 

 

Ciao poeta.. ormai il motore l'ho chiuso.. albero ho montato quello.. ho montato i corteco blu..sostituito tutti gli OR..e sul carter ho fatto un riporto di bicomponente per aumentare la pista d'appoggio del cilindro..e poi prima della guarnizione ho messo un filo di loctite 510.. guarnizioni ho usato le BGM.. e ho smussato tutti gli spigoli sia del cilindro che del pistone.. l'unica cosa da fare adesso è la carburazione..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

occhio che le tarature polini usano getti polini non prenderli di altre marche altrimenti diventi matto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, Lop1994 ha scritto:

occhio che le tarature polini usano getti polini non prenderli di altre marche altrimenti diventi matto

Avevo preso la scatoletta Polini con i getti da 80 a 98 . grazie del consiglio 👍

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

perfetto allora sei gia a posto tocca solo mettersi li con pazienza e provare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per l'albero non sò mi pare così tanto agricolo!! Però magari gira ben dritto.... già pedivellando e mettendolo in rotazione "piano" puoi apprezzare se gira centrato ad occhio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, claudio7099 ha scritto:

 

Ciao a tutti..ho degli aggiornamenti... stamattina ho rimontato il getto del Min da 38..vite aria chiusa ad un giro..e poi visto la temperatura primaverile..(a Torino ci sono 20°!!!!) Ho fatto un giretto di una 30ina di km.. sicuramente meglio di prima..ma era ancora un po' grassa al minimo..e allora ho aperto la vite dell'aria a 1 giro e¾.. decisamente meglio.. ancora un pelo grassa..ma essendo in rodaggio va bene così..poi quando farò i 300 km del rodaggio farò la prova candela.. ahh il getto max da 92..le mie impressioni sul motore.. secondo me DR ha fatto un bel gruppo termico..con un quarto di gas ero a 70 km orari.. non ha una coppia improvvisa..ma molto progressiva..ma lo senti che ne ha..ma adesso una domanda... arrivato a casa ho guardato nel pozzetto..e ho visto che ha un po' di rifiuto benzina..da cosa può essere provocato? può essere che essendo i primi km.. parzializzo spesso? secondo voi cosa può essere è fisiologico?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la vite puoi aprirla anche sopra i 2 giri ,anche 3 se serve per aggiustare ,non è un problema ,non è obbligatorio stare tra 1 e 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

la vite puoi aprirla anche sopra i 2 giri ,anche 3 se serve per aggiustare ,non è un problema ,non è obbligatorio stare tra 1 e 2

Ok grazie Claudio..mi sa che devo scendere ancora con il max.. proverò il 90... adesso avevo messo su il 92.. ma rifiuta benzina..e questa è la candela..

15825617076882220512079686367902.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con il vecchio dr in ghisa avevo trovato la quadra mettendo su 88 di max.. pensavo che ritardando l'albero e raccordando i carter servisse più miscela.. probabilmente mi sbagliavo..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti... dopo essermi letto interi trattati sulla carburazione..oggi sono arrivato ad un giusto compromesso..per il momento..poi finito il rodaggio vedrò i medi e gli alti.. con spillo e getto del max..ma per adesso mi accontento così.. adesso ho su il 40 di minimo..e 90 di max..sono partito da un giro e mezzo della vite dell'aria..e praticamente la vite del minimo completa svitata..e poi un giro di qua e mezzo di la sono arrivato al risultato finale.. volevo aprire una parentesi sulla candela..e come può mandarti completamente fuori strada..avevo messo su un Champion gradazione 78.. equivalente della ngk 8.. come scritto sul bugiardino del gruppo termico.. si imbrattava da morire..quasi gocciolante.. asciugata per due volte con il cannellino a gas.. stamattina..mi sono detto perché non provare una candela leggermente più calda? e ho messo su una champion gradazione 82..giuro tutta un'altra musica..si riusciva a capire benissimo come ero in quel momento con la carburazione..e dopo un'ora di prove..smontata.. era praticamente come nuova..un po' oliata..ma nulla di più.. carico un video per fare sentire il motore come gira adesso.. così mi dite cosa ne pensate...e se la trovo la foto della prima candela.. la 78...

IMG-20200224-WA0014.jpeg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti per la pazienza. Io ci avrei messo un 19 del primavera già da un pezzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 24/2/2020 in 17:29 , gluca63 ha scritto:

Ok grazie Claudio..mi sa che devo scendere ancora con il max.. proverò il 90... adesso avevo messo su il 92.. ma rifiuta benzina..e questa è la candela..

15825617076882220512079686367902.jpg

cosa è quella cosa grigia tra elettrodo e corona della candela?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, Lop1994 ha scritto:

cosa è quella cosa grigia tra elettrodo e corona della candela?

Niente.. è l'ombra della lampada..era tutta uguale.nera e unta!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!