Vai al contenuto
R7cc

Modifica freno con carrucola

Messaggi consigliati

Buongiorno ragazzi.. Qualcuno di voi ha provato mai ad effettuare la modifica con carrucola al freno anteriore di una small frame? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Intendi in questo modo,no purtroppo ma ne avevo sentito parlare e dicono che sia più modulabile la frenata ma poi avendo preso la forcella a disco non ho fatto questa modifica.

Screenshot_20190530-232643_Samsung Internet.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si esatto però fatta su 125 primavera, con l ausilio di una piastrina per ancorare il cavo. Io pero vorrei far passare il cavo dal buco del mozzo e fare una piastrina  più spessa e più corta con i secondo  buco dove ancorare il cavo.

E comunque basterebbe una camma più lunga per dare più forza al freno.

images.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,io investirei in un buon ammortizzatore,col bgm ho migliorato parecchio il comportamento in frenata,la geometria della forcella è quel che è..... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, robertoromano ha scritto:

Ciao,io investirei in un buon ammortizzatore,col bgm ho migliorato parecchio il comportamento in frenata,la geometria della forcella è quel che è..... 

Si anche io col solito bgm un altro mondo la frenata anche con ganasce originali senza prendere malossi

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io con gli ammo originali ritarati CON RONDELLA E SILENT  ASSORBITORE DI COMPRESSIONE dell' ammo post orig piaggio al posto dell'originale troppo corto tiro staccate da brivido di solo anteriore!

Leve lunghe e cuscinetti Ok ovvio.... il problema era RIMANERE TOTALMENTE ORIGINALE, su vespe FMI.

Di ammo ant ne ho montati svariati, sembran vadan bene perchè sono rigidi, ma davanti con le buche di Roma mi serve rigida e sostenuta in affondo ma ben morbida per il primo 1/3 che segua bene e comoda il pavè.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, robertoromano ha scritto:

Ciao,io investirei in un buon ammortizzatore,col bgm ho migliorato parecchio il comportamento in frenata,la geometria della forcella è quel che è..... 

Quale bgm?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

parlando di cavi freno, avevo pensato di installare al posteriore il cavo t5 che è molto più comodo come regolazione 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, FedeBO ha scritto:

Quale bgm?

Modello a gas regolabile , sia in affondo che in ritorno,molto ben fatto,senza star li con antiaffondo o modifiche varie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Poeta.. Io ho giă la modifica con rondella... Diciamo che va benone.... Volevo provare anche la modifica con il tampone lungo(forse piû elastico in battuta.) prima hai parlato di leve lunghe... Quali sono meno invasive (parlando di originalità) quelle px o quelle rally? 

I gas non li metto... Troppo invasivi... A livello estetico 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il tampone è FONDAMENTALE......

infatti quello di serie scompare nella cupola ed in prartica non entra in funzione, cioè le spire vanno a battuta prima che l'idraulica in compressione scontri il tampone, cosa che non accade ovvio con il tampone lungo originale per ammortizzatore posteriore Piaggio, questo inoltre ha sezione conica in modo da opporsi sempre più all'aumentare della compressione, aiuta anche un silent superiore a ciambella tra ammo e forcella (quindi quello inferiore dei due) più alto, diciamo che quello dell'ammo posteriore della vespa PK debitamente tagliato è perfetto anche lui, inoltre evita se hai ammortizzatori after market simil originali di avvitare troppo la cupola per comprimere la molla non serve e ti toglie escursione.... anzi se metti la cupola tutta alta o quel che basta per fermare dado e rondella sopra è pure meglio....

se giochi con l'ammo ant vedrai che ti viene alta e ben si allinea ad un eventuale rialzo al posteriore per mezzo di torretta esagonale di alzo da 2,5 per Gtr Ts sprinrt  (ma anche da 4 a seconda dei casi), la sacrosanta piastra rinforzo pedana / cavalletto e due scarpe nuove (per evitare che battano in caso cavalletto e staffe PX con ferma corsa, in questo caso anche scarpe di alluminio!

 

ora che non affonda davanti ma ammortizza anzi benone per il primo quarto, dietro è allineata se non appena alta e puoi metterla sul cavallettio senza imprecare per la pedana verniciata o che scavalletti al primo soffio di vento... due leve PX (rigorosamente originali Piaggio timbrate non stò a dirti il perchè) e frenerai come mai avresti creduto... se la hai il mozzo della serie "migliorata" dal 1978 al 1981 presenta asse camma frebno anteriore di dimensione maggiorata con doppio o-ring, l' oring non serve al grasso ma a rendere appena flottante la camma (decimi di mm) questo posiziona meglio le ganasce nel tamburo sotto sforzo....

 

la mia Et3 aveva freni anteriori e ammo originali, ma frenava meglio di tanta roba improbabile seppur idraulica, perlomeno ero sicuro ceh non mi si piegava la staffa antiaffondo o che mi si sganciava la carrucola!!!!

 

Altro utile sistema per fermarsi è una buona ANCORA, la puoi usare per fermarti e per "piombare" l'avantreno in caso di cavalleria eccessiva! Ma... come diceva sempre un grande manico mio amico...  "per fermarsi c'è sempre tempo, prima o poi unpalo o un muro si trova!!!" .

 

V5B3T MIGLIORATA.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, FedeBO ha scritto:

Quale bgm?

Questo, io ho la versione grigia satinata

0C3ACDCA-4221-4C95-8BFE-57AF359CF422.png

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

220 sacchi ... ma ne ho sempre solo sentito parlare bene . Migliora davvero la frenata ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, FedeBO ha scritto:

220 sacchi ... ma ne ho sempre solo sentito parlare bene . Migliora davvero la frenata ?

guarda io ho provato freno disco crimaz su ammo originale senza antiaffondo e questo sulla mia

sulla frenata singola ti fermi prima con ganasce e bgm che con disco crimaz e ammo originale, chiaramente se fai piu frenate frequenti il tamburo non raffredda come un disco, ma personalmente penso siano se uno non vuole antiaffondo o forcelle diverse la miglior soluzione possibile su forca originale e tamburo, io spesso ci vado in due con un peso complessivo di 130kg piu il peso vespa e frena discretamente bene

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Salve per esperenza personale  su vespa special del 1979  da sempre ho supplito all'affondamento  e migliorato la guidabilita' montando all'anteriore un pneumatico 3.50/10 ...SARA'  old style ma è efficace  con poca spesa e migliora sia  in frenata che inserimento in curva  con ammortizzatore originale senza  rondelle ecc ecc, ulteriori modifiche  per ottimizzare senza montare il freno a disco  ..potrebbero essere :  " negli anni "80  andava di moda montare  la forcella px " perno da 16 " con lo sterzo del px ..oggi consiglierei   o direttamente quella di una vespa  pk  hp / v / xl con  tutto il mozzo = doppia camma   " naturalmente  avanti e dietro ..altrimenti la forcella competa del  px arcobaleno = a doppia camma ecc ..da' sicurezza e stabilita' anche di fronte ad una elaborazione  molto prestante !

Modificato da FREE TUNING

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, R7cc ha scritto:

Poeta.. Io ho giă la modifica con rondella... Diciamo che va benone.... Volevo provare anche la modifica con il tampone lungo(forse piû elastico in battuta.) prima hai parlato di leve lunghe... Quali sono meno invasive (parlando di originalità) quelle px o quelle rally? 

I gas non li metto... Troppo invasivi... A livello estetico 

Buongiorno. Poeta.. Un paio di cose non mi sono chiare.. Di quanto posso alzare l ammortizzatore posteriore mediante l utilizzo della torretta esagonale? (io ho il carburatore 19)

Poi mi confermi chi hai messo il tampone della ammortizzatore posteriore nell ammortizzatore avanti giă modificato con rondella(oppure il tampone lungo l hai messo senza rondella? 

Io ho 2 leve per px ma non marchiate piaggio.. Vanno bene? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!