Vai al contenuto
Il Rapa

Espansione dietro ammortizzatore

Messaggi consigliati

Ciao ragazzi...

Chiedo venia se esiste già una discussione in merito, ma il “tasto cerca” non mi ha dato risultati quindi i mod possono inveire/spostare/cancellare/reindirizzarmi nel caso..

Allora.... Ma solo a me fa ca*are la curva che fanno le espansioni “normali” appena dopo la flangia?

Esiste una lista di espansioni che passano dietro per 130 con fasi 130/190 interasse largo?

 

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, Il Rapa ha scritto:

Ciao ragazzi...

Chiedo venia se esiste già una discussione in merito, ma il “tasto cerca” non mi ha dato risultati quindi i mod possono inveire/spostare/cancellare/reindirizzarmi nel caso..

Allora.... Ma solo a me fa ca*are la curva che fanno le espansioni “normali” appena dopo la flangia?

Esiste una lista di espansioni che passano dietro per 130 con fasi 130/190 interasse largo?

 

Grazie!

Chiedi a duccio/md/raven,

Di sicuro te la fanno come vuoi

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Raven s32 012 Per uso turistico ma la fa uguale per uso sportivo io la monto sul polini evo la s32 012 e mi trovo proprio bene

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la curva a 90 la fanno in molto anche lauro, tranne che per il 180 perchè è veramente troppo grossa.

hanno il difetto di andare in conflitto con l' ammortizzatore tipo m3xc e bitubo, oppure la mia cinquini con bitubo non monta 

si è un pò vincolati e in più bisogna tagliare i carter 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, Panigada Corse ha scritto:

la curva a 90 la fanno in molto anche lauro, tranne che per il 180 perchè è veramente troppo grossa.

hanno il difetto di andare in conflitto con l' ammortizzatore tipo m3xc e bitubo, oppure la mia cinquini con bitubo non monta 

si è un pò vincolati e in più bisogna tagliare i carter 

Si, so bene che il trend è quello della curva a 90 appena fuori il cilindro....

Ho visto anche il 3D di Lop sulla Raven e quanto ha dovuto tagliare...

Non so, sono abbastanza combattuto perché se da una parte la fluidodinamica è nettamente migliore, dall’altra tagliare la chiocciola di raffreddamento proprio lì mi sembra un po’ una porcata, considerato anche che la cuffia poi non aderisce più tanto bene....
 

Ma possibile che non ci sia possibilità di avere una forma di uscita che non ti obblighi a tagliare/avere interferenze/ ecc???

Bah... Mi sembrano tutte modifiche poco “pensate” ma fatte per vendere con il minimo studio/massimo profitto....

Ma sicuramente mi sbaglio!!

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, Il Rapa ha scritto:

Si, so bene che il trend è quello della curva a 90 appena fuori il cilindro....

Ho visto anche il 3D di Lop sulla Raven e quanto ha dovuto tagliare...

Non so, sono abbastanza combattuto perché se da una parte la fluidodinamica è nettamente migliore, dall’altra tagliare la chiocciola di raffreddamento proprio lì mi sembra un po’ una porcata, considerato anche che la cuffia poi non aderisce più tanto bene....
 

Ma possibile che non ci sia possibilità di avere una forma di uscita che non ti obblighi a tagliare/avere interferenze/ ecc???

Bah... Mi sembrano tutte modifiche poco “pensate” ma fatte per vendere con il minimo studio/massimo profitto....

Ma sicuramente mi sbaglio!!

si che c'è la possibilità di avere una parte fluidodinamica favorevole e non tagliare nulla. Bisogna solo montare il cilindro nel verso giusto. GIRATO

  • Like 1
  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh anche il girato ha le sue difficoltà, se hai espansioni generose poi inizia con la pedivella collettori pedana ecc... 

con il lamellare al cilindro ancora peggio ti tocca tagliare la panica oppure andare in giro con il carburatore fuori, per me tagliar la chiocciola non è male, allego una foto di un mio lavoro su m1l con m3xc 

di solito non le ricostuisco del tutto, ma qua avevano amputato tutta la chiocciola quindi mi sono messo li a ricostruire da 0 

con relativo filetto per cuffia 

WhatsApp Image 2019-11-19 at 18.57.56.jpeg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, filipporace ha scritto:

si che c'è la possibilità di avere una parte fluidodinamica favorevole e non tagliare nulla. Bisogna solo montare il cilindro nel verso giusto. GIRATO

😂😂😂😂😂😂

Ti stavo aspettando al varco!!!!

Lo so, hai ragione per 1000000 di motivi, da questo alla spinta longitudinale del pistone sulla canna ecc ecc....

Ma per me ha senso solo se fai l’aspirazione dal lato opposto....

Non averne, ma ho sempre odiato ingresso e uscita dallo stesso lato...

Dovessi mai fare un aspirato al cilindro, non ci penso 30 secondi, GIRATO....

Ma volendo mantenere il carburatore nel pozzetto preferisco (parere personale) il cilindro “rovescio”....

A parte che tranne qualche liquido, non ho ancora visto una soluzione girato che mi piace!!!

Gusti personali!

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ci sono delle realizzazioni anche al carter notevoli, io trovo che é proprio con aspirazioni al carter che il girato dica la sua, proprio per una questione di flussodinamica e non solo del primo tratto di collettore espa.

20200122_104912.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se invece sei indeciso c'è la versione da uomo. Girato un carburatore fuori e uno dentro al pozzetto😂😉

20180728_150440.thumb.jpg.0b38794b31a88b69c9db752d4f3982f8.jpg

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, filipporace ha scritto:

Se invece sei indeciso c'è la versione da uomo. Girato un carburatore fuori e uno dentro al pozzetto😂😉

20180728_150440.thumb.jpg.0b38794b31a88b69c9db752d4f3982f8.jpg

😂😂😂😂

Non so da voi, ma qui da me non farei 10 metri con un carburatore fuori .....

Mi piacerebbe si, ma sono un po’ checca!!!

😂😂😂😂😂😂😂

  • Like 1
  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
55 minuti fa, filipporace ha scritto:

si che c'è la possibilità di avere una parte fluidodinamica favorevole e non tagliare nulla. Bisogna solo montare il cilindro nel verso giusto. GIRATO

Diglielo vai quale è il verso giusto Haha

Modificato da Trueleo
  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

certo uno scarico da 50mm è difficile farlo curvare ,ma con diametri inferiori si riesce tranquillamente ,non vedo tutti questi problemi.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, claudio7099 ha scritto:

certo uno scarico da 50mm è difficile farlo curvare ,ma con diametri inferiori si riesce tranquillamente ,non vedo tutti questi problemi.......

Semplicemente una curva a 90 su RM1.5 (di norma) appena dopo il cilindro è una bella perdita di carico...

Tutto li....

Andiamo a trovare soluzioni "anali" per raccordare carter/travasi/valvola/albero, poi ci perdiamo in piccole cose così...

Se si può sistemare anche questo problema, perchè no?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Trueleo ha scritto:

Diglielo vai quale è il verso giusto Haha

@filipporace siete proprio 2 pezzi di fango!!!!! 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sul girato si riesce a fare meglio come ti ha suggerito filippo ,anzi a dirti la verità il cilindro rimane più fresco da quello che ho potutto notare

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

comunque tornando ad discorso a mio avviso bisogna suddividere le marmitte in categorie. Cioè mi spiego meglio:   se considero degli scarichi puramente ad uso agonistico sportivo cioè creati per ottenere il massimo delle prestazioni) può avere senso far passare lo scarico dietro all'ammo, cosi come ha senso su una moto da gare andare a modificare carter e attacchi ammo per farceli stare.     Per uso turistico e con motori di diversa indole forse é meglio salvaguardare un po' il mezzo e quindi hanno meno consensi.  Perché su un motore mediamente preparato, a mio avviso, la percezione del miglioramento che dá quella tipologia di collettore risulta microscopica e non macroscopica come potrebbe esserlo su un motore full power.        É un po' come per i collettori lamellare al gt: per necessità e facilità di installazione il 90% dei collettori di asp. sembrano dei sifoni da cesso con curve e controcurve.......si sa/sanno che un collettore più rettilineo ha i suoi bei vantaggi, ma in alcune applicazioni non monterebbero p&p e quindi vai di collettore a sifone.

  • Sad 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
59 minuti fa, filipporace ha scritto:

comunque tornando ad discorso a mio avviso bisogna suddividere le marmitte in categorie. Cioè mi spiego meglio:   se considero degli scarichi puramente ad uso agonistico sportivo cioè creati per ottenere il massimo delle prestazioni) può avere senso far passare lo scarico dietro all'ammo, cosi come ha senso su una moto da gare andare a modificare carter e attacchi ammo per farceli stare.     Per uso turistico e con motori di diversa indole forse é meglio salvaguardare un po' il mezzo e quindi hanno meno consensi.  Perché su un motore mediamente preparato, a mio avviso, la percezione del miglioramento che dá quella tipologia di collettore risulta microscopica e non macroscopica come potrebbe esserlo su un motore full power.

Mi trovi d'accordo tranne per qualche considerazione...

il 99% degli utenti che realizza un upgrade vuole spremere il massimo dalla propria configurazione altrimenti, in primis non modificherebbe un bel nulla e come seconda cosa, monterebbero tutto di scatola....

Invece.... Tutti a rifasare, lavorare travasi e carter, ecc ecc....

59 minuti fa, filipporace ha scritto:

É un po' come per i collettori lamellare al gt: per necessità e facilità di installazione il 90% dei collettori di asp. sembrano dei sifoni da cesso con curve e controcurve.......si sa/sanno che un collettore più rettilineo ha i suoi bei vantaggi, ma in alcune applicazioni non monterebbero p&p e quindi vai di collettore a sifone.

Ma allora vedi che "vieni sulla mia"? Basta vendere e far cassa....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh certe aspirazioni a "sifone" vanno meglio di altre con fluido dinamica apparentemente migliore 

esempio polini evo al cilindro 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, Panigada Corse ha scritto:

beh certe aspirazioni a "sifone" vanno meglio di altre con fluido dinamica apparentemente migliore 

esempio polini evo al cilindro 

le aspirazioni  con il collettore lungo e torto non é che non funzionano. Funzionano eccome, se le condisci con un guidaflussi adeguato. É che funzionano meno bene di un'andamento del condotto di aspirazione rettilineo; avendo la stessa accuratezza di un guidaflussi idoneo. 

Ti prendi una termica con collettore sifone e la modifichi facendo il collettore rettilineo= il più delle volte va meno bene.  Perché? si considera poco il guidaflussi e le lunghezze del collettore. Infatti.....molte se non tutte le termiche che nascono di libera vendita, ma che ritrovi anche in una corsa, nascono con questi collettorì; ed appunto volendo migliorare al massimo finiscono con l'avere un collettore lungo pochi cm e rettilineo.  

 Quale motore da competizione si é notato per un collettore fatto per essere " comodamente" installato su una vespa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, filipporace ha scritto:

le aspirazioni  con il collettore lungo e torto non é che non funzionano. Funzionano eccome, se le condisci con un guidaflussi adeguato. É che funzionano meno bene di un'andamento del condotto di aspirazione rettilineo; avendo la stessa accuratezza di un guidaflussi idoneo. 

Ti prendi una termica con collettore sifone e la modifichi facendo il collettore rettilineo= il più delle volte va meno bene.  Perché? si considera poco il guidaflussi e le lunghezze del collettore. Infatti.....molte se non tutte le termiche che nascono di libera vendita, ma che ritrovi anche in una corsa, nascono con questi collettorì; ed appunto volendo migliorare al massimo finiscono con l'avere un collettore lungo pochi cm e rettilineo.  

 Quale motore da competizione si é notato per un collettore fatto per essere " comodamente" installato su una vespa?

Vero!! Soprattutto la tua ultima...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Buongiorno a tutti...Sono un nuovo utente... Innanzitutto vi ringrazio per avermi accettato nel forum... Volevo dirvi qualcuno di voi ha costruito lo stesso sviluppo di scarico uno con uscita classica e uno passando dietro l'ammortizzatore? Perché la prova certa del reale beneficio si vedrebbe solo in quel caso... Provando espansioni diverse potrebbe essere il tipo di espansione a fare la differenza è non il suo andamento.... Spero di essere stato chiaro... Io lo proverò a breve... Saluti a tutti

Modificato da Giarross
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Giarross ha scritto:

Buongiorno a tutti...Sono un nuovo utente... Innanzitutto vi ringrazio per avermi accettato nel forum... Volevo dirvi qualcuno di voi ha costruito lo stesso sviluppo di scarico uno con uscita classica e uno passando dietro l'ammortizzatore? Perché la prova certa del reale beneficio si vedrebbe solo in quel caso... Provando espansioni diverse potrebbe essere il tipo di espansione a fare la differenza è non il suo andamento.... Spero di essere stato chiaro... Io lo proverò a breve... Saluti a tutti

ciao benvenuto, ma con che scarico riesci a fare una prova del genere senza modificarne i volumi ?    

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, filipporace ha scritto:

ciao benvenuto, ma con che scarico riesci a fare una prova del genere senza modificarne i volumi ?    

Lo scarico lo faccio io.... 😅

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Giarross ha scritto:

Lo scarico lo faccio io.... 😅

 

Screenshot_20200121_195410_com.facebook.orca.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!