Vai al contenuto
albe dm

cilindro Pinasco 121cc R Rinnovato 55x51 7 travasi

Messaggi consigliati

Ciao a tutti

Oggi 7 marzo Pinaschino 121 R finito montato sul telaio e provato intorno a casa anche sul marciapiede attaccato a casa

Allora, il 34 piatto racing fa paura dal bene che va, ho messo DQ 262 K24 g max non ricordo forse 145, beh girato un po' per scaldarlo poi sebbene giravo in cerchio ho provato a aprire, si sente tutta la 27/69 secca, la prima pare davvero lunga ed è la z58 ma il rombo della Polinetta Evo2 è sempre proprio tanto tanto bello, romba ma non disturba e l'erogazione è lineare con pure entrata in coppia marcata!

Non volevo crederci coi travasetti del 121 R così piccoli rispetto alle termiche spinte, ma che bel tiro ha! insomma sta Evo2 anche sul 121 Pinasco lamellare anni '80 ha dato proprio belle prestazioni, e su questo 121 R secondo me vista la più lunga rapportatura per me ne ha anche di più del fratello lamellare con 22/63

Purtroppo visto il momento non mi fido molto a andare per strada sebbene sto in periferia ma se mi gira il pirlo metto mascherina e casco insieme, e magari il parabris così da sembrare uno sfigato così testo il Pinascher...

Ok che mica posso dir male di me aha, ma dal primo assaggio dico sto 121 R mi piace, se va come penso sarà divertente, il rombo espa gusta, l'unica nota stonatissima è un baccano di strascico della 27/69 Surflex (che avevo da anni in casa) l'avrei preferita più silente (come la 22/63 elic) ma spero coi km si faccia....

In sostanza abbasso quelli che dicono non vale la pena scegliere kit bassi di cc ahah...vabè dai scherzo (Roberto questa è per te ahah)

Vi aggiornerò...

  • Like 2
  • Thanks 1
  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il cornetto bleu sul trentaquattro piatto lo avevo lì pronto e l'ho messo solo per far figho ihih

20200407_172057.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, albe dm ha scritto:

Ciao a tutti

Oggi 7 marzo Pinaschino 121 R finito montato sul telaio e provato intorno a casa anche sul marciapiede attaccato a casa

Allora, il 34 piatto racing fa paura dal bene che va, ho messo DQ 262 K24 g max non ricordo forse 145, beh girato un po' per scaldarlo poi sebbene giravo in cerchio ho provato a aprire, si sente tutta la 27/69 secca, la prima pare davvero lunga ed è la z58 ma il rombo della Polinetta Evo2 è sempre proprio tanto tanto bello, romba ma non disturba e l'erogazione è lineare con pure entrata in coppia marcata!

Non volevo crederci coi travasetti del 121 R così piccoli rispetto alle termiche spinte, ma che bel tiro ha! insomma sta Evo2 anche sul 121 Pinasco lamellare anni '80 ha dato proprio belle prestazioni, e su questo 121 R secondo me vista la più lunga rapportatura per me ne ha anche di più del fratello lamellare con 22/63

Purtroppo visto il momento non mi fido molto a andare per strada sebbene sto in periferia ma se mi gira il pirlo metto mascherina e casco insieme, e magari il parabris così da sembrare uno sfigato così testo il Pinascher...

Ok che mica posso dir male di me aha, ma dal primo assaggio dico sto 121 R mi piace, se va come penso sarà divertente, il rombo espa gusta, l'unica nota stonatissima è un baccano di strascico della 27/69 Surflex (che avevo da anni in casa) l'avrei preferita più silente (come la 22/63 elic) ma spero coi km si faccia....

In sostanza abbasso quelli che dicono non vale la pena scegliere kit bassi di cc ahah...vabè dai scherzo (Roberto questa è per te ahah)

Vi aggiornerò...

nei dd.....più i denti  si consumano é piu si accentua il sibilo. Se  dopo qualche centimigliaio di km il sibilo scompare la campana é da cestinare😂😂😉 ciao Albe, smanetta il ponsacco

  • Like 2
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grande Alberto! Il parabris erano anni che non lo sentivo dire! 😂 mitico

  • Haha 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alberto io collettore falc tocca senza tagliare ? Su che vespa lo Monti ? Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fede

il collettore falc non tocca da nessuna parte, telaio et3

anzi prima ci montavo il cilindro girato e idem, non interferisce col condotto di scarico (seppur in biella 105 che si alza il cilindro, non toccava col collettore scarico da 36mm interno

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora oggi riprovata #attornoacasa e caspita ha una bella entrata in coppia.........in prima marcia 😜 .........dai sto motore sta venendo bene 

L'idea del parabrees è tramontata perchè mancano le staffe di supporto già dall'inizio e in casa non ho un profilato in ferro per farmele su....vabè......intanto penso 1km l'ho fatto sul Vispì😅

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giorno a tuttis

Ieri ho tirato un po' il collo al Pinaschino 121 R....la config è rimasta invariata...

60 km andata 60 ritorno tutto nella regione dove sto, tanto per rispettare le regolette

Allora col tacko Sip la media di andata 60km/h al ritorno ci ho dato dentro e era 71 km/h...

Al ritorno dandoci dentro l'ho messo alla frusta aha....col 34 sono talmente grasso che in pratica si guida sempre, ma sempre, col filo di gas...se apri a metà è già troppo, non senti sale bene e romba, col filo di gas invece sale rapido quindi sia che tiri le marce che viaggi costate con questa carburazione sempre stai a 1/3 max di apertura valvola gas

Sip tacko avendo il contagiri è molto interessante vedere il comportamento a vari giri, in 4a (2.3 20/46) inizia il vero tiro dai 6.500 giri, sotto quella soglia va bene ma non sembra il suo regime, dai 6,5k invece al gas ogni mm che apri in più spinge molto bene, ho superato una moto che stava sui 70 orari senza 4a > 3a ma solo aprendo il gas in 4a che ti spinge via fino ai 100 orari velocemente

Ho tenuto per qualche km andatura a 80 orari, circa 6500 giri, 90 orari poco più che 8.000 giri e sto pinaschino ha retto alla grande....son sincero mentre tenevo tipo i 90 orari costanti speravo tenesse, e così ha fatto, sempre stando eretto

Ho tirato a manetta sempre eretto ho letto 105 orari sul tacko Sip ma oltre non andava, chinato invece ha dato 109 orari a 8.800 giri (valori max salvati dal tacko con l'apposita funzione)

Sto kittino mi piace davvero molto, 121cc rinnovati per davvero che il vecchio 3t cromato, sono un bel passo avanti

Kittino preso e montato, non gli ho fatto nulla, ho solo sbavato le luci ma per mio sfizio che reale necessità..le fasi basse (121/122 travaso 178 scarico mi par di ricordare) abbinate alla espa Polini Evo2 secondo me sono una bombetta, potrei alzare lo scarico che forse andrebbe ancora meglio ma boh intanto lo tengo così

Ah prima del viaggetto son passato dal volano parmakit 1,1 kg al 1,35 kg e l'erogazione nervosa sotto si è calmata regalando un uso più lineare in tutte le condizioni stradali ma mantenendo comunque un tiro sotto notevole e sempre sensibile all'acceleratore

Prossimo step? migliorare la carburazione per avere la possibilità di gestire la corsa acceleratore in modo naturale non solo in modo puntato come ora

Diciamo il modo puntato di ora sarebbe comodo in quanto mentalmente non affatica, alle andature sostenute non hai la percezione del gas a 3/4 o full quando vuoi avere il max delle prestazioni, anche quando passi dai 70 ai 100 orari apri leggermente il gas e lui sale deciso, aprire a 3/4 o full gas come condizione ottimale invece implica la consapevolezza dei rischi e del momento più importante nella guida che tenere il gas puntato per andature costanti con un motore stradale come questo

Ora sistemerò il setting del 34 che comunque resta sovradimensionato ma se non mi piace torno alla opzione "gas puntato" meno impegnativa ahah

😁

  • Like 5

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eccolo in opera aha....ora ho su circa 200 chilometri

PINASCO 121 R MAG 2020.jpg

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, albe dm ha scritto:

Eccolo in opera aha....ora ho su circa 200 chilometri

PINASCO 121 R MAG 2020.jpg

sono contento che vada bene,certo é da considerare che essendo un ex c3 avrà anche una fase di aspirazione molto ampia.  Biella?  

Se posso chiedere sembra dalla foto che hai messo 2 guarnizioni sotto la basetta isolante ( che straquoto) perché non fare il panino guarnizione/basetta/guarnizione?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti  per il motore  Alberto !

Una domanda : la basetta non sembra di alluminio ... che materiale è  ? 

Grazie


crazy vespas in the world :

 

 

vespatransport.th.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fil acuto 😃 grazie

Hai proprio ragione, le fasi lunghe, la valvola tutta allargata onestamente non dà una gran bella erogazione, cioè sotto pare imbrodato, posso tirarci la carburazione ma non cambia, stessa cosa quando proma c'era montato il 57 traversino....valvola va bene ai motori originali ahah

Biella 105😉

Il panino, hai pienamente ragione, la ragione mia è che tra base e cilindro ci metto la pasta grigia, se sfilo il cilindro la guarnizione alla fine si rompe, un po' attaccata alla base un po' al cilindro e crack, così invece tolgo solo la pasta tra le due superfici....lo faccio anche con l'altra base in alu per il 57 traversino....poi questo materiale forse e ripeto forse, si presta magari meglio ma non ne sono sicuro

 

Grazie Giracilindri

Purtroppo onestamente non lo so, me l'ha data un amico e lui le fa e usa senza problemi....me l'avrà anche detto ma proprio non ricordo...è la prima volta che uso una base di un materiale diverso dall'alluminio 😉

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, giracilindri ha scritto:

Complimenti  per il motore  Alberto !

Una domanda : la basetta non sembra di alluminio ... che materiale è  ? 

Grazie

 Ciao io uso fr-4

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Interessante  l ' fr4 : si trova anche in spessore tipo 0.8 mm , 1 cm , o solo " sottili " tipo circuito stampato ?

  • Like 2

crazy vespas in the world :

 

 

vespatransport.th.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, giracilindri ha scritto:

Interessante  l ' fr4 : si trova anche in spessore tipo 0.8 mm , 1 cm , o solo " sottili " tipo circuito stampato ?

tutti gli spessori che vuoi. ne ho visti a partire da 0.4mm e ne ho usato uno da 7mm su un cross Beta

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti rag

Dunque aggiornamiento, ho tolto questo pinaschino e lo metto da parte (o venderò boh)

Questo pinasco sebbene usato poco mi ha dato delle belle piccole soddisfazioni pur preso e montato...ricordo la config;


pinasco 121cc 7 travasi solo sbavato leggermente il resto tutto originale, aspirazione a valvola, albero ets falc c51 b105, collettore falc a valvola, Vhsb 34 racing, accensione parmakit, 27/69 secca, frizione HP 3 dischi, cambio accorciato 3a 4a, espansione Polini Evo2

Con la 4a corta che mi ritrovo (2,4) era fin troppo corta, sarebbe stato meglio una più semplice Z48 sullo Z22 originale perchè ha una bella schienetta molto divertente e che col mio cambio non superava i 110 km/h sia abbassato che alzato

I consumi limitati pur col 34 ma l'erogazione davvero molto bella pur con soli 121ccm...mi ha dato la sensazione che potesse permettermi di andare ovunque anche lunghi viaggi

Col 34 dava il meglio a gas parzializzato, da poco più di metà a full dava la stessa erogazione

Col mio cambio ho tenuto qualche km la velocità di 90 orari (tacko sip) costanti senza il minimo problema senza che lo senti sforzare, era in zona coppia

Giri dal tacko sip il suo meglio sul mio blocco è dai 4/5k ai 8,5k circa, in 2a l'ho tirato anche a 9,8k ma insistendo quindi una prova ignorantissima...ricordo un suo regime medio tirando le prime 3 marce erano 8,4k giri....

Un bel prodottino...ora passo a altro anche se servirà tempo

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

buona sera a todos

piccolo upgrade, cambio di blocco motore per il 122R ponsacco o pinasco...

voglio mostrare quanto ben monta col collettore lamellare Vmc 30mm

ecco la config attuale, un blocco che ha raccolti svariati pezzi che giravano neo cassetti e scatole cartonate

pinasco 122R 7 travasi 122ccm, marmitta nuova giannelli tipo proma, albero mazzucchelli Amt 178, carter PK XL 3 fori sfasciati che ho recuperato tramite amico solo per amore delle vespe sennò erano da gettare nel cassone dei metalli in riciclo, carburatore Shbc 20 L filtro polini conciglia ma pronto il malossi circolare più compatto, accensione parmakit, 22/63 elicoidale, frizione monomolla 3 dischi e disco bombato Drt, cambio originale tutto Primavera pre '76 crocera Drt (la 4a corta alla fine non presa)

devo finire di montare cilindro, squish e accensione e montarlo quindi passerà del tempo, testato bene recensisco sto bel pinaschetto nuovo

 

...e da ultimo POTREBBE essere che visto l'attacco 35/40mm del gommotto collettore ci metta il Vhsa 32 Gs da poco preso, proprio per una ignorantata anni che furono 😅

 

ponsacco namberuan

 

20210217_115640.jpg

20210217_115728.jpg

20210217_115822.jpg

20210217_115844.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, albe dm ha scritto:

carburatore Shbc 20 L 

 

...e da ultimo POTREBBE essere che visto l'attacco 35/40mm del gommotto collettore ci metta il Vhsa 32 Gs da poco preso, proprio per una ignorantata anni che furono

Ciao Albe col shbc 😍 entri nei top 😂

Ahah sai che si scherza,il cambio hai fatto bene con quella campana e marmitta,si dai un blocco easy con gli esuberi dello scaffale l'ho fatto pure io da divertirsi senza impegno 😉

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La luce di scarico non puoi lasciarla cosi.   É troppo ponsacco va modificata

20191224_211145.thumb.jpg.9efc9df8a15b5818f93ec54aa062583c.jpg

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

aha Roberto, gli Shbc li snobbavo a manetta, mi son messo a capirli ma l'avrò fatto al 50 oer cento..li considero misteriosi ahah...questo mio Shbc20 poi dev'essere l'ultima versione delle PK 125 FL /FN che manca lo scasso verso il motore sulla valvola gas, lavora come fosse un Vhsh con smusso basso 😮

con sto 20 mi verrebbe voglia di stuccare a manetta la presa aria ma ci va una kilata di stucco 🤣 e non voglio arricchire le ferramenta 😅

..ho poi appena scoperto che il filtro malossi mica ci monta...probabile è fatto per la versione diciamo più vecchia del Shbc20 mentre dicono va sul 19...boh...chiederò alla malossi con fotarelle info e delucide😅

Ahaahah Fil! eeeh....una smussata agli spigoli l'avevo data all'inizio ma di lavorare la luce...eh...l'avrei snaturato e non capito come l'avrebbero concepito...però concordo, anche se comunque come citi sul 102, ha già una bella area di scarico 

allego fotuzze del poderoso Shbc 20 che ha portato negli anni in giro i vespisti non solo a svago ma tanti tanti anche al lavoro...il Shb che tanto snobbavo ora lo considero, vi sembra poco? ahah 

DUE GETTI SOGNORI, DUE GETTI SOLO, MAX E MIN, E DUE VITI ESTERNE, MINIMO E BENZINA MINIMO, E LO REGOLI, cioè...la massima rastremazione possibile, che nemmeno in todo el mundo ci son riusciti, ITALICO GENIO

  • Like 1
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @albe dm

Vorrei sapere qualcosa in merito a questa configurazione perchè mi incuriosisce. Com'è stato il risultato finale? Con quella primaria, sarà uscito piuttosto scattante 😄

Il 17/2/2021 in 16:04 , albe dm ha scritto:

pinasco 122R 7 travasi 122ccm, marmitta nuova giannelli tipo proma, albero mazzucchelli Amt 178, carter PK XL 3 fori sfasciati che ho recuperato tramite amico solo per amore delle vespe sennò erano da gettare nel cassone dei metalli in riciclo, carburatore Shbc 20 L filtro polini conciglia ma pronto il malossi circolare più compatto, accensione parmakit, 22/63 elicoidale, frizione monomolla 3 dischi e disco bombato Drt, cambio originale tutto Primavera pre '76 crocera Drt (la 4a corta alla fine non presa)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

heila ciao Marco

In realtà non l'ho ancora provata questa config, inoltre, chiuso e non ancora sul telaio ho fatto un'altra modifica, direi importante, l'ho riaperto e messo la 24/72..perchè ho la pignonata dal z22 al z25, la 22/63 resta quella, però mi piaceva molto, silenziosa e un rapporto con le 4 marce originali appropriato, ci sta (non a caso era dei primi 125 small originali) e ho cambiato anche cilindro, in occasione usato M1 D60 boosters ma il 122R è lì pronto e presa la espa Vmc Tork

Ricapitolando la config di ora NON PROVATA

122R pinasco (ora M1 d60b), albero Amt 178, lamellare Vmc da 30, Shbc 20 L, accensione parmakit 1kg, 24/72 pignone z22 = 22/72, frizione tipo originale, cambio originale, espansione Vmc Tork

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, albe dm ha scritto:

heila ciao Marco

In realtà non l'ho ancora provata questa config, inoltre, chiuso e non ancora sul telaio ho fatto un'altra modifica, direi importante, l'ho riaperto e messo la 24/72..perchè ho la pignonata dal z22 al z25, la 22/63 resta quella, però mi piaceva molto, silenziosa e un rapporto con le 4 marce originali appropriato, ci sta (non a caso era dei primi 125 small originali) e ho cambiato anche cilindro, in occasione usato M1 D60 boosters ma il 122R è lì pronto e presa la espa Vmc Tork

Ricapitolando la config di ora NON PROVATA

122R pinasco (ora M1 d60b), albero Amt 178, lamellare Vmc da 30, Shbc 20 L, accensione parmakit 1kg, 24/72 pignone z22 = 22/72, frizione tipo originale, cambio originale, espansione Vmc Tork

Eh beh son curioso che lo provi.  Un po strano lo definirei con lamellare da 30 e carburatore da 20 mi entusiasma poco, la vmc tork é tutto fuorche adatta ad un 144,da come l'ho provata é stata fatta da abbinare ai ghisa gs56 e c43 56t infatti giri non ne ha.

Dai Albe figurati se non hai un carburatore da 28/30 che avanza almeno da sistemare sta sottoalimentazione agricola😂😉

  • Like 1
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!