Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ciao a tutti, vorrei preparare una nuova configurazione per la mia vespetta, ho già un pk con 130 DR corsa 53,29/68 carburatore 19 marmitta siluro, il resto tutto originale

Vorrei fare una configurazione, con cambio originale 4 marce, carburatore polini 21 che ho già. Il resto è tutto da acquistare. Vorrei qualcosa di turistico ma comunque divertente. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...ma ho visto il nuovo Pinasco 121cc, 55x51 7 travasi 4 principali e 3 unghiate frontescarico e lo trovo molto bello.....lo scarico singolo dalle foto viste può far impallidire il EVO2 Polini.. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io pensavo di usare come campana la 27/69 con Pignone da 28 e come GT un polini doppia aspirazione oppure ho il cilindro et3 senza testata da rettificare 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

con l'albero in corsa 53 dovrai mettere qualcosa tra testa e cilindro per recuperare la corsa ,non credo nel doppia si riesca a spostare il cilindro 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

già fatto su un 130 polini, taglia e salda il collettore, cosa che sconsiglio vivamente 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche io che ne ho avuti due...... ed il doppia in c 53 non ce lo vedo proprio, poi il collettore da 19 per il doppia????

In corsa 53 a mio dire nulla andrà bene hai rapporto poi lunghissimo, un volano da 10 Kg di sicuro e marma ETS probabilmente!

Ti direi il 130 DR alluminio che ha due fasce, il resto è sprecato ed il nuovo 121 manca di centimetri cubici ed ha una sola fascia elastica, se la cambi ogni max 5000 km no problem però.

 

 

Modificato da poeta
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

130 Polini mono in c53 va benone.   Non il doppia, a montarlo in c53 ti viene un mezzo esaurimento, fidati che é davvero complesso sincronizzare di nuovo pistone e travasi.  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io voglio usare la corsa 51,in corsa 53 ho già il DR con campana 29/68 su vespa pk e va benissimo, avendo un altra vespa vorrei fare sempre qualcosa di turistico ma un po' più allegro 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, poeta ha scritto:

Anche io che ne ho avuti due...... ed il doppia in c 53 non ce lo vedo proprio, poi il collettore da 19 per il doppia????

In corsa 53 a mio dire nulla andrà bene hai rapporto poi lunghissimo, un volano da 10 Kg di sicuro e marma ETS probabilmente!

Ti direi il 130 DR alluminio che ha due fasce, il resto è sprecato ed il nuovo 121 manca di centimetri cubici ed ha una sola fascia elastica, se la cambi ogni max 5000 km no problem però.

 

 

ciao Poeta..

sto dr 130 alluminio, come è in confronto col ghisone polini?
Togliamo la differenza ghisa/alu, parlo a livello travasi di base, ampiezza dei condotti, etc..le fasi a vederle così son simili, almeno di scatola..ovvio che dire 130 polini vuol dir niente, è forse quello più modificato in assoluto..
Ci starebbe bene fare una foto alla guarnizione di questo dr con quella della polini, per capire almeno alla base cosa vien fuori di diverso, quanto c'è da scavare e slimazzare.

Non è paragonabile col fratello DR in ghisa, (ne per costo ne per prestazioni), ma col polini il confronto è già più interessante..costi simili, fasature simili (116/176 circa, no?)

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pensavo, 135 Pinasco Zuera al carter, carburatore 21,rapporti 29/68,albero ets, Accensione e cambio originale, marmitta? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ruffaldino ha scritto:

Pensavo, 135 Pinasco Zuera al carter, carburatore 21,rapporti 29/68,albero ets, Accensione e cambio originale, marmitta? 

forse riesci a tirare la 3a.     Trooooppo lungo, e con il 21 fiato non ne ha.  Se metti un'espa peggio che andar di notte.

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

un d60 scarico singolo magari ti permette di sfruttare meglio il cambio originale e finale lungo.     I 130-135 alu chi più chi meno girano più alti e dovresti affinare meglio la spaziatura del cambio, almeno un cluster 18-20.   Il Malossi mk3 in ghisa non é male a tirare rapporti lunghi, ma montarlo lamellare al gt con le sue cose dedicate secondo me ha un costo eccessivo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, ruffaldino ha scritto:

Pensavo, 135 Pinasco Zuera al carter, carburatore 21,rapporti 29/68,albero ets, Accensione e cambio originale, marmitta? 

29/68 con albero/fasatura ets, la terza (come ti ha detto @filipporace) forse,ma forse la tiri,in discesa dopo 10 km,avresti gia problemi con 24/61 o 27/69

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

27/69 con pignone da 26 .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pignone da 26 troppo corto, io comunque con 130 DR la mangio la 29/68

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sono due tipologie differenti di cilindro ,non si possono paragonare come rapportatura ,fosse già il malossi mhr in alluminio forse forse tira la 27 69 con cambio e cluster originale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ruffaldino ha scritto:

Non penso che un 144 non riesca a tirare la 27/69

concordo.....sono tanti 144cc

Claudio il malossi Mhr l'ho montato originale no limato lamellare al cilindro e sia con siluro malossi che la espa JL tirava benissimo la 4a corta e son convinto tira senza problemi la 4a originale...chiaro se alzi le fasi torniamo sempre là da accorciare le ultime marce

comunque non capisco perchè siete timorosi della 29/68...un 144cc dovrebbe mangiarsela

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Infatti sono orientato sul d60, l unico dubbio è il carburatore 21

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a mio parere puoi anche tenerlo il 21...poi di solito succede che motor facendo vedendo tutti i pezzi luccicanti ti venga spontaneo metterci un carb un po' più grande

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

con il 21 CP, tuo primo alluminio... monta il POLINI d57 evolution....

ci metti una proma o una giannelli... e non devi nemmeno toccare il cilindro, rapporti 27/69.DD e pignone 28 DRT di allungo marcai POlini o i DRT con cestello racing e molle rinforzate (costa il doppio di una polini e il triplo di una RMS, ma la primaria è fondamentale.... albero ETS lo vende un sito a meno di 60 euro ed è il PIAGGIO distribuito OLYMPIA (anni 90 te lo danno sporco ma è ottimo), cuscinetto + spessore+paraolio dedicato per montaggio ALBERO ets SU CARTER SPECIAL,  e con 80 euro hai un albero cono 20 degno della termica, oppure il solito RMS Racing, ma quello ETS è più da "raffinati"....

Questo ti consiglio "a mio gusto" come primo alluminio carburo 21CP montaggio standart primi 130cc...

esiste il 58 vero, ma anche l'ECV lamellare, il Quattrini d 60 ecc.... sono altri cilindri... a me piace il POLINI che fu il mio primo alluminio.... e l'ho seviziato, scavato, strippato eppure dopo anni sembrava montato ieri.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!